^
A
A
A

L'appendicite può essere curata con antibiotici

 
, Editor medico
Ultima recensione: 31.05.2018
 
Fact-checked
х

Tutti i contenuti di iLive sono revisionati o verificati da un punto di vista medico per garantire la massima precisione possibile.

Abbiamo linee guida rigorose in materia di sourcing e colleghiamo solo a siti di media affidabili, istituti di ricerca accademici e, ove possibile, studi rivisti dal punto di vista medico. Nota che i numeri tra parentesi ([1], [2], ecc.) Sono link cliccabili per questi studi.

Se ritieni che uno qualsiasi dei nostri contenuti sia impreciso, scaduto o comunque discutibile, selezionalo e premi Ctrl + Invio.

28 September 2012, 10:42

Nel trattamento dell'appendicite acuta, un'alternativa all'intervento chirurgico può essere un antibiotico.

Un team di scienziati dell'Università di Göteborg, guidato dal Dr. Janet Hansson, sostiene che invece di rimuovere chirurgicamente un'appendice infiammata, è possibile trattare il paziente con un ciclo di antibiotici.

Grazie a questa scoperta di specialisti, le complicazioni che si presentano dopo l'intervento chirurgico possono essere evitate.

Sotto la supervisione degli autori c'erano diverse centinaia di persone con appendicite acuta. Gli scienziati hanno condotto due studi clinici. Durante la prima squadra, il team ha confrontato la chirurgia con la terapia antibiotica e nel secondo caso la terapia antibiotica è stata utilizzata come "trattamento di prima linea".

I risultati indicano che il trattamento con antibiotici ha prodotto gli stessi risultati della chirurgia. Per alcuni pazienti, non c'era altra via d'uscita, una volta andati al tavolo operatorio, si sentivano così male e l'80% di quelli che erano stati trattati con antibiotici si erano completamente ripresi e guariti.

Inoltre, secondo gli scienziati, il monitoraggio dei pazienti per 12 mesi dopo la malattia, mostra che il numero di recidive, nei pazienti sottoposti a terapia antibiotica, è del 10-15%.

Al momento, l'interesse degli scienziati si concentra sullo studio del ritorno ripetuto della malattia. Gli specialisti vogliono scoprire se le ripetute manifestazioni di infiammazione possono essere curate dagli antibiotici.

Tali risultati positivi sono stati ricevuti anche dai dipendenti della clinica dell'Università di Nottingham. Hanno condotto una ricerca quest'anno un po 'prima.

I partecipanti al loro esperimento sono stati 900 persone con diagnosi di appendicite acuta. Anche la metà è stata operata e la seconda metà stava assumendo antibiotici. Come nell'esperimento descritto sopra, è stata osservata una cura completa con antibiotici nell'80% dei pazienti.

Risulta che gli antibiotici possono trattare l'appendicite senza metodi invasivi di intervento. L'unica cosa che deve essere a conoscenza dei pazienti è il rischio di recidiva della malattia.

trusted-source[1], [2], [3], [4], [5], [6], [7], [8], [9]

You are reporting a typo in the following text:
Simply click the "Send typo report" button to complete the report. You can also include a comment.