^
A
A
A

Cosa succede se i miei capelli cadono durante la gravidanza?

 
, Editor medico
Ultima recensione: 01.06.2018
 
Fact-checked
х

Tutti i contenuti di iLive sono revisionati o verificati da un punto di vista medico per garantire la massima precisione possibile.

Abbiamo linee guida rigorose in materia di sourcing e colleghiamo solo a siti di media affidabili, istituti di ricerca accademici e, ove possibile, studi rivisti dal punto di vista medico. Nota che i numeri tra parentesi ([1], [2], ecc.) Sono link cliccabili per questi studi.

Se ritieni che uno qualsiasi dei nostri contenuti sia impreciso, scaduto o comunque discutibile, selezionalo e premi Ctrl + Invio.

Durante la gravidanza, si verificano cambiamenti nel corpo, il che è normale, dal momento che sono necessarie vitamine e oligoelementi, incluso il calcio, per formare un nuovo organismo vivente. Durante la gravidanza, non solo i capelli cadono, ma i denti e le unghie sono danneggiati. In gravidanza, non dovresti essere troppo preoccupato per il problema dei capelli, perché dopo il parto la condizione della donna viene normalizzata e tutto sarà come prima.

Ma, tuttavia, a fini preventivi non fa male a rafforzare i capelli con maschere vitaminiche e bere vitamine e calcio. Come maschere durante la gravidanza è indesiderabile usare prodotti cosmetici che sono presumibilmente progettati per il ripristino dei capelli, perché tutti questi farmaci passano attraverso la pelle nel sangue e hanno un effetto sul bambino. In questa situazione è meglio usare erbe e oli naturali. Decotto di camomilla o radice di bardana - questo è quello che ti serve durante la gravidanza. Un olio di ricino e bardana rafforzerà le radici dei capelli.

Se la situazione con la caduta dei capelli è fuori controllo, allora dovresti cercare l'aiuto di un medico, poiché non è esclusa la possibilità di un disturbo ormonale causato dalla gravidanza.

Se i capelli cadono dopo la gravidanza?

Come già accennato in precedenza, l'effetto della perdita di capelli può servire come stress, mancanza di sonno, superlavoro. E di quale riposo sano possiamo parlare quando un neonato è in casa? Questo fenomeno può essere attribuito al primo motivo per la caduta dei capelli. Il secondo fattore è che per 9 mesi il corpo della donna si è abituato a una nuova condizione e dopo il parto è stato ricostruito. Naturalmente, i cambiamenti ormonali possono diventare una fonte che ha causato la caduta dei capelli. Di norma, questo accade il quarto mese dopo il parto.

Vale la pena preoccuparsi di questo? Significativi motivi di preoccupazione, ovviamente, no. Ma una donna è una donna! E lei vuole sempre essere bella. Ai vecchi tempi, le giovani madri (e non solo le madri) usavano un uovo crudo come shampoo e usavano il kefir o il siero come un balsamo. Se decidi di lavarti la testa con un uovo, non dimenticare che può essere cotto in acqua troppo calda!

Quando cadono i capelli dopo il parto?

Molti hanno sentito che i capelli cadono dopo il parto. Soprattutto, è tipico delle madri che allattano. Il fatto è che durante l'allattamento, un bambino, insieme al latte, prende alcuni oligoelementi e vitamine da sua madre. In questo periodo non farà male bere le vitamine D3, A, B; non dimenticare di calcio e ferro. Le vitamine C non dovrebbero essere sopravvalutate in quanto possono causare un'eruzione cutanea in un bambino, ad esempio gli agrumi, e il cavolo, che è anche ricco di vitamina C, può causare gonfiore.

Se la donna che ha partorito non è una madre che allatta, e i suoi capelli cadono, allora anche questa non è una situazione critica, ma un fenomeno normale. È dovuto al fatto che il corpo di una donna dopo la gravidanza è attaccato alle solite condizioni. E al momento del pieno adattamento, il problema con i capelli sarà risolto da solo. Ma se non hai la forza e la pazienza per attendere la normalizzazione assoluta, allora puoi usare balsami, mezzi alternativi e prendere vitamine. 

  • Radice di una bardana 1/3 di tazza per 1 tazza di acqua bollente. Lasciare riposare per circa 1 ora. Ottieni il brodo e usalo come un balsamo. La preparazione preparata è intesa per uso singolo; 
  • per questa ricetta sarà necessario: fiori secchi di camomilla 2 cucchiai per 50 ml di acqua e albume. La camomilla viene versata con acqua bollente. Devi lasciarlo fermentare per 4 ore. Quindi il liquido preparato viene filtrato, solo dopo viene aggiunto il tuorlo. La miscela risultante deve essere vigorosamente battuta fino a formare la schiuma. Il prodotto viene massaggiato nel cuoio capelluto con movimenti massaggianti. Manteniamo la maschera per 10 - 15 minuti e sciacquiamo i capelli; 
  • brodo di camomilla Per fare questo vaso hai bisogno di 3 cucchiai di fiori secchi di camomilla, 2 gocce di succo di limone, mezzo bicchiere di acqua bollente. Il metodo di preparazione è semplice: i fiori di camomilla versano acqua bollente, coprono e lasciano raffreddare a temperatura ambiente. Dopo questo, il brodo viene filtrato e viene aggiunto il succo di limone. Quindi, un balsamo per capelli è stato prodotto in casa; 
  • Pozione con un odore molto sgradevole, ma con buoni risultati! Per fare questo, hai bisogno dei seguenti ingredienti: succo di cipolla appena spremuto - 2 cucchiai, peperoncino - mezzo cucchiaino, miele - cucchiaino, aglio tritato - un piccolo "dente". Tutto questo è mescolato e strofinato sul cuoio capelluto. Troppo a lungo per mantenere una tale maschera non è come l'aglio può causare bruciore. Il tempo impostato è di 30 minuti. Ma se "pizzichi" la pelle prima, devi immediatamente lavarla via. Questa prescrizione ha controindicazioni: ferite o graffi sul cuoio capelluto; 
  • lozione kefir. La quantità di kefir dipende dalla lunghezza e dallo spessore dei capelli. Le proporzioni sono le seguenti: 1 cucchiaino di kefir 2 cucchiaini di succo di aloe. Se ci sono molti liquidi per una sessione, puoi farlo: mezza tazza di kefir e 1 cucchiaino di succo di aloe (generalmente da uno a due). Già lavati i capelli bagnati lubrificano la lozione risultante, senza dimenticare il cuoio capelluto. Questo stesso strumento può essere applicato alle sopracciglia. Lavare i capelli segue in 30 minuti, è possibile più tardi, ma non prima.

You are reporting a typo in the following text:
Simply click the "Send typo report" button to complete the report. You can also include a comment.