^

Cachi in gravidanza

, Editor medico
Ultima recensione: 25.06.2018
Fact-checked
х

Tutti i contenuti di iLive sono revisionati o verificati da un punto di vista medico per garantire la massima precisione possibile.

Abbiamo linee guida rigorose in materia di sourcing e colleghiamo solo a siti di media affidabili, istituti di ricerca accademici e, ove possibile, studi rivisti dal punto di vista medico. Nota che i numeri tra parentesi ([1], [2], ecc.) Sono link cliccabili per questi studi.

Se ritieni che uno qualsiasi dei nostri contenuti sia impreciso, scaduto o comunque discutibile, selezionalo e premi Ctrl + Invio.

Il cachi durante la gravidanza è considerato una delle bacche più benefiche. Persino nell'antico Giappone il cachi era chiamato "cibo degli dei", e non per niente, perché ha molte sostanze utili che sono così necessarie per la madre e il suo bambino. Consideriamo quindi quali proprietà utili ha, se è utile in gravidanza, e consideriamo anche questo tipo di cachi come un re.

trusted-source[1]

Cachi delle regine durante la gravidanza

Il cachi è conosciuto da molto tempo, è apparso per la prima volta in Cina. Dal solito cachi, il re si distingue per il suo colore scuro, dovuto al fatto che le sostanze pectine sono presenti nella sua composizione. Anche un retrogusto amaro dovuto al tannino, ma solo nel frutto acerbo.

Il cachi è molto utile in gravidanza, ha molte sostanze utili nella sua composizione, la maggior parte della sua composizione è la stessa del cachi semplice, ad eccezione di altre sostanze pectine e tannino. Inoltre, alcune proprietà utili sono più pronunciate in questa varietà rispetto ad un semplice cachi. In primo luogo, il cachi è utile nelle malattie dell'apparato cardiovascolare, muscolo-scheletrico, con varie malattie dell'occhio. È più efficace nell'eliminare l'edema. Poiché il re è ricco di magnesio, impedisce la formazione di calcoli nei reni.

Le sostanze della pectina contribuiscono a ridurre la quantità di colesterolo nel sangue, hanno un effetto positivo in malattie con disordine metabolico, un buon rimedio per la stitichezza.

Il tannino contribuisce alla rimozione delle tossine dal corpo, che a sua volta migliora il lavoro del tratto gastrointestinale e, a causa dell'effetto anti-infiammatorio, riduce il fenomeno della dispepsia.

Si ritiene che la proprietà più interessante sia che questa varietà conserva proprietà utili anche in forma essiccata.

Univocamente, questa varietà può essere consumata durante la gravidanza.

Sulla questione se il cachi sia utile durante la gravidanza e le sue proprietà benefiche, abbiamo risposto, ma non dimentichiamo che il cachi è controindicato nelle donne con obesità, diabete e in stato di stitichezza.

Secondo i medici, donne in buona salute, è preferibile iniziare a usare il cachi dal minimo per verificare come il corpo reagisce al frutto del melone.

Mangia sulla tua salute, ma non lasciarti trasportare, perché qualsiasi frutto in grandi quantità può non solo beneficiare, ma anche danneggiare.

Il cachi è utile in gravidanza?

Non è un segreto che la salute del futuro del bambino dipende principalmente dalla nutrizione della donna incinta. E nella sua dieta, deve aggiungere verdure fresche e frutta, che sono così ricche di microelementi e macronutrienti, che sono così necessari per l'organismo in via di sviluppo. Certo, non è auspicabile esagerare, perché ciò può portare allo sviluppo di un'allergia in un futuro bambino. Ma cosa fare quando fuori è inverno? Fortunatamente, poi arriva la stagione dei cachi. Quindi, vediamo, il cachi è utile in gravidanza?

Sicuramente, cachi utile, perché è composto di molti nutrienti come calcio, potassio, malico e acido citrico, retinolo (vitamina A), acido nicotinico (vitamina PP), vitamina C, ferro, rame e manganese, fibre, carotene (provitamina A), iodio. Inoltre, il cachi maturo ha nella sua composizione un sacco di glucosio e fruttosio, che gli conferiscono un sapore dolce. Pertanto, è auspicabile che le donne con eccesso di peso e diabete rifiutino il cachi.

Certamente, un cachi è utile in gravidanza, naturalmente, se non ci sono complicazioni durante questo (obesità, diabete, allergie, ecc.). Anche senza di loro, una donna incinta non è desiderabile mangiarle troppo, abbastanza due bacche di cachi al giorno per un normale ciclo di gravidanza.

Proprietà utili dei cachi in gravidanza

E ora, diamo uno sguardo più da vicino alle proprietà utili di un cachi:

  1. Il cachi aiuta a rafforzare il miocardio;
  2. Rafforza il sistema immunitario, che a sua volta aumenta la resistenza del corpo alle malattie;
  3. Promuove l'escrezione di acqua dal corpo, con conseguente diminuzione dell'edema sulle gambe di una donna incinta;
  4. Influisce positivamente sulla pelle di una donna;
  5. Migliora la vista;
  6. Calma il sistema nervoso centrale, che contribuisce al fatto che il corpo lotta con le nevrosi, l'insonnia;
  7. Controlla il contenuto di colesterolo nel sangue;
  8. Promuove l'espansione dei vasi sanguigni, che migliora la circolazione sanguigna, che è una buona prevenzione della sindrome da insufficienza placentare in una donna incinta;
  9. Rinnova la perdita di potassio;
  10. Aiuta a ridurre il rischio di anemia e carenza di iodio;
  11. Ha un effetto antinfiammatorio sulla mucosa dell'apparato digerente;
  12. Ha un effetto "fissante" sull'intestino (le donne che soffrono di stitichezza, è desiderabile rinunciare alla frutta);
  13. Colpisce positivamente il tono dell'utero riducendolo, il che influenza favorevolmente la crescita e lo sviluppo del bambino;
  14. Promuove il miglioramento del metabolismo. Dopo aver considerato le proprietà utili dei cachi, possiamo ancora una volta accertarci che il caco durante la gravidanza sia molto utile e abbia un effetto benefico sulla donna e sullo sviluppo del bambino.

You are reporting a typo in the following text:
Simply click the "Send typo report" button to complete the report. You can also include a comment.