^

Come comportarsi con un bambino irascibile?

, Editor medico
Ultima recensione: 01.06.2018
Fact-checked
х

Tutti i contenuti di iLive sono revisionati o verificati da un punto di vista medico per garantire la massima precisione possibile.

Abbiamo linee guida rigorose in materia di sourcing e colleghiamo solo a siti di media affidabili, istituti di ricerca accademici e, ove possibile, studi rivisti dal punto di vista medico. Nota che i numeri tra parentesi ([1], [2], ecc.) Sono link cliccabili per questi studi.

Se ritieni che uno qualsiasi dei nostri contenuti sia impreciso, scaduto o comunque discutibile, selezionalo e premi Ctrl + Invio.

Per capire, irritato da bambino o meno, puoi già quando 2 - 2,5 anni si presenteranno. A questa età, inizia a mostrare i suoi sentimenti e reazioni verbalmente, cioè parole. E poi è molto importante dire al bambino qual è la sua reazione corretta, e che danneggerà lui e gli altri. Perché un bambino è irascibile e cosa fare al riguardo?

trusted-source[1]

Spitfire è una malattia o una deviazione?

Né l'uno né l'altro, dicono i medici. Molto probabilmente, questa è l'incapacità del bambino di mostrare le sue emozioni. L'educazione emotiva è una parte importante del lavoro degli adulti, che non sempre sanno come esibirsi. Dopotutto, gli adulti non imparano a suscitare emozioni. Pertanto, i loro figli possono diventare irascibili, altrimenti semplicemente non sanno come dirlo. Che hanno nei loro cuori.

Qual è il temperamento del bambino? Questa è una reazione comportamentale quando un bambino può mostrare rabbia, capricciosità, lacrime alla minima occasione, anche frivola. Il bambino può essere oltraggiato da una frase incauta, una parola, persino uno sguardo. E l'adulto in questo momento sembra che non sia stato detto nulla di offensivo. Un bambino impetuoso mostra più impotenza e incapacità di far fronte alla situazione rispetto all'aggressione. Spitfire è più di un grido di aiuto, espresso in una forma così ridicola e clamorosa. Per la comunicazione questo è molto scomodo, a causa del temperamento del bambino, soffre, e il suo ambiente.

Gli spitfire sono più spesso vulnerabili. Spitfire è più caratteristico delle persone sanguigne e colleriche che flemmatiche. I malinconici sono anche soggetti a scoppi di rabbia, pianto e depressione. Quindi, il temperamento di un bambino dipende anche dal suo temperamento.

Che tipo di bambino irascibile è lui?

Se i genitori sono titubanti, il loro bambino è irascibile o no, vale la pena prestare attenzione ad alcune caratteristiche del suo comportamento.

  • Il bambino è molto facilmente infastidito e esprime immediatamente il suo scontento con un grido o capricci
  • Il bambino dopo ogni, anche lieve irritazione, non pensa a cosa dirgli, ma agisce immediatamente, e molto rumoroso e bruscamente
  • Un bambino che promette di essere irascibile, è eccessivamente attivo anche quando non ha ancora imparato a camminare. Le sue capacità motorie sono veloci, acute, un bambino può spesso piangere. E quando un tale bambino cresce, può diventare isterico. Cadendo a terra e bussando con i piedi.
  • Un bambino che è irascibile, presta più attenzione ai movimenti che alle meditazioni.

Come correggere il temperamento del bambino?

Correggere la pazienza del bambino può essere un comportamento fiducioso e spiegazioni su come esprimere l'una o l'altra emozione. Molto buono per i bambini in età scolare, ci sono fiabe, in cui ogni personaggio ha un ruolo. Lascia che uno degli eroi della tua storia sia irascibile, in modo che il bambino veda se stesso dalla parte. E poi lascia che lo stesso eroe si comporti normalmente, e il bambino vedrà la differenza nei risultati.

Alla prima età è necessario spiegare pazientemente al bambino ciò che è buono e ciò che non lo è. Il bambino deve imparare confini chiari: che tipo di comportamento è efficace e che porterà solo guai a lui e agli altri. Ciò aiuterà il bambino a navigare meglio nella società.

Non puoi urlare a un bambino irascibile. Dobbiamo lasciarlo calmare e quietamente, ma spiegare con fermezza quale comportamento ci si aspetta da lui e perché.

Non puoi costringere il bambino a stare zitto, devi solo distrarlo dalla fonte dell'irritazione, passando tranquillamente a un'altra attività. Quando il bambino si calma, è importante scoprire da lui perché è così arrabbiato ed eccitato e offrirgli le opzioni per il comportamento. Se un bambino impara ad esprimere le sue emozioni in un tono normale, gli darà l'opportunità di continuare senza irritazione per parlare di ciò che sta ottenendo con il suo comportamento, ciò che lo preoccupa.

Come può un bambino affrontare l'irritazione?

Esistono molti metodi psicologici affascinanti ed efficaci che permettono a un bambino di sgorgare le sue emozioni e di non arrabbiarsi. Puoi provare diversi di questi metodi e quindi scoprire quale funziona meglio per tuo figlio. Fai attenzione: queste "chiavi" psicologiche devono essere usate quando il bambino è arrabbiato e infastidito, perché in momenti tranquilli sono di scarso aiuto.

"Per rompere la rabbia"

Quando il bambino è arrabbiato, puoi disegnare sulla sua piccola foglia la sua rabbia (o lasciarlo disegnare) e dare in mano, lascia che vomiti. È necessario spiegare al bambino che è così che ora strappa la sua rabbia, irritabilità, irascibilità, si prende cura di loro. La rabbia può essere disegnata sotto forma di una museruola con i denti.

"Uccidi la rabbia con un cuscino"

Una battaglia a fumetti con i cuscini dovrebbe aiutare ad alleviare la rabbia e persino far ridere il bambino. Questo allevia la tensione e tradurrà naturalmente l'irritazione nel gioco.

"Obzyvalki"

Per alleviare la tensione, puoi parlare tra loro. Ma non proprio, offensivo, ma con battute scherzose. Ad esempio, chiama al bambino una mela e lui ti risponderà: un gatto. Un tale gioco comico rende possibile modificare l'energia - dal distruttivo al comico.

Spargendo fuori le sue emozioni, il bambino in tal modo lotta con il suo carattere irascibile. E se lo aiuti, il bambino ci riuscirà senz'altro.

È importante sapere!

Un bambino intelligente, gentile e attraente può diventare aggressivo, piangere e isterico. E questo stato diventa il suo secondo "Io". Oppure è diverso: il bambino si comporta perfettamente, cerca di obbedire a tutti gli adulti, ma improvvisamente uno scoppio di un'aggressione inaspettata mette i genitori in un vicolo cieco. Come affrontare l'aggressività di un bambino in età prescolare? Leggi di più...

You are reporting a typo in the following text:
Simply click the "Send typo report" button to complete the report. You can also include a comment.