^

Come non prendere il sole al sole?

, Editor medico
Ultima recensione: 01.06.2018
Fact-checked
х

Tutti i contenuti di iLive sono revisionati o verificati da un punto di vista medico per garantire la massima precisione possibile.

Abbiamo linee guida rigorose in materia di sourcing e colleghiamo solo a siti di media affidabili, istituti di ricerca accademici e, ove possibile, studi rivisti dal punto di vista medico. Nota che i numeri tra parentesi ([1], [2], ecc.) Sono link cliccabili per questi studi.

Se ritieni che uno qualsiasi dei nostri contenuti sia impreciso, scaduto o comunque discutibile, selezionalo e premi Ctrl + Invio.

L'esposizione moderata ai raggi ultravioletti non è solo utile, ma anche necessaria per il corpo. Ma in alcuni casi, prendere il sole è pericoloso e persino controindicato, quindi dovresti sapere come non prendere il sole al sole e proteggerti da varie complicazioni.

  1. Ottenere una crema solare con il fattore di protezione massimo SPF 50-80. Applicalo sulla pelle esposta prima di ogni esposizione al sole. Prestare particolare attenzione a mani, spalle, zona decolleté e faccia (naso, zigomi, orecchie, labbra), poiché queste zone bruciano prima. Non dimenticare di cosmetici per la protezione solare, perché anche loro soffrono di esami UV.
  2. Cerca di non uscire al sole durante il suo intenso lavoro, cioè da 11 a 16 ore. Se sei per strada, allora riposati all'ombra. Dopo il bagno nei serbatoi, pulire con cura la pelle, poiché le gocce d'acqua possono provocare ustioni.
  3. Prendi in estate un abbigliamento spazioso e leggero (il colore scuro attrae il sole), che chiuderà il corpo principale. Non dimenticare il cappello e gli occhiali da sole.
  4. Per prevenire la comparsa di macchie pigmentate, applicare una crema di vitamina C sul corpo prima di andare a dormire Ridurre al minimo o interrompere per il periodo estivo l'assunzione di contraccettivi ormonali orali, tetracicline, antistaminici e diuretici. Tutti questi farmaci aumentano significativamente la sensibilità del corpo al sole. È possibile preparare un rimedio a casa per le scottature. Mescolare in proporzioni uguali succo di limone e acqua. Maneggiare questa miscela della mano, pennello, area decollete, collo.
  5. Ci sono alcuni prodotti che impediscono di prendere il sole. Nella dieta dovrebbe essere il cibo ricco di licopene. Si consiglia di mangiare pomodori e la loro soia, meloni, bacche varie e bere tè verde freddo.

Che sbavare, prendere il sole al sole?

Andando per le vacanze estive, dovresti sapere cosa indossare per scottarti e non scottarti. Prima di tutto, devi acquisire una protezione solare con l'indice di protezione SPF appropriato per il tuo fototipo. Le cifre sulla confezione indicano il tempo massimo consentito per un riposo sicuro. Cioè, più grande è il numero, più a lungo è possibile godersi i raggi del sole, poiché agirà la protezione contro i dannosi raggi UV.

Qualsiasi crema solare dovrebbe essere applicata prima di andare in spiaggia, preferibilmente per 20-30 minuti. Inoltre, deve essere regolarmente aggiornato, in particolare dopo le procedure idriche. Per la giusta scelta di cosmetici per la protezione solare, è opportuno concentrarsi su tali fattori:

Tipo di pelle

Clima moderato

Clima caldo

Clima molto caldo

1a settimana

Altri giorni

1a settimana

Altri giorni

1a settimana

Altri giorni

Pallido

SPF 30

SPF 40-50

Luminoso

SPF 30

SPF 10-15

SPF 30

SPF 15

SPF 30

Normale

SPF 10

SPF 15

SPF10

SPF 30

SPF15

Scuro

SPF 5-10

 

SPF 15

SPF 5-10

SPF 30

SPF 5-10

               

I mezzi per la solarizzazione sono disponibili in varie forme e consistenze. I proprietari di pelle secca e normale sono migliori per scegliere una crema, e con pelle grassa e mista - le forme liquide di cosmetici, per esempio, i gel o le emulsioni.

Considerate i più popolari prolunganti abbronzanti, che non solo accelera l'aspetto di un bel colore della pelle, ma preservano anche la tonalità risultante:

  • Olio per / dopo la concia - ha una struttura leggera, quindi cade uniformemente sulla pelle e viene rapidamente assorbito. Molti oli hanno fattori di protezione solare che riducono al minimo il rischio di ustioni. L'olio idrata e aiuta a ottenere una bella tonalità.
  • Il potenziatore abbronzante è meglio utilizzato dopo una spiaggia e una doccia rinfrescante. Idrata, calma e rinfresca, promuove l'abbronzatura.
  • Lo spray autoabbronzante è meglio utilizzato dopo il ritorno dalle vacanze. Consente di salvare e migliorare la tonalità risultante. Tale strumento è abbastanza semplice da usare e il suo effetto si manifesta in 3-5 minuti.

Oltre ai farmaci sopra elencati, non dovresti escludere dalla lista e idratare latte o crema. Tali cosmetici calmano il corpo infiammato e agiscono come prevenzione del fotoinvecchiamento.

E se il sole abbronzasse il viso sotto il sole?

Alcune persone sono scettiche sul prendere il sole, sostenendo che le procedure solari accelerano il processo di invecchiamento della pelle. In questo caso, la domanda su cosa fare se il viso abbronzato al sole è molto rilevante. Se l'abbronzatura è leggera, non dovresti preoccuparti, ma se ci sono segni di gravi ustioni e forti dolori, è consigliabile consultare un medico.

Per evitare scottature della pelle e in particolare del viso, si raccomanda di rispettare tali regole:

  1. Per proteggere il viso e gli occhi, indossare occhiali da sole e un cappello, ad esempio, un berretto o un cappello a tesa larga.
  2. La pelle del viso è molto sensibile in contrasto con altre parti del corpo, quindi ha un'alta tendenza a bruciare e sviluppare le rughe premature. Per proteggerlo, utilizzare cosmetici speciali con un fattore SPF elevato.
  3. Se si possiede una pelle chiara, è meglio ridurre al minimo la luce solare. Più scuro è il tono della pelle, più sicuro e più a lungo si può prendere il sole. In ogni caso, il relax sulla spiaggia è migliore al mattino o alla sera.
  4. Inoltre, non dimenticare che la qualità delle ustioni colpisce la dieta. Per ridurre il rischio di ustioni, è necessario includere tali prodotti nel menu: lamponi, fragole, melograni, noci e frutta secca, uva, agrumi, fagioli, barbabietole, melanzane, il tè verde.

Oltre alle raccomandazioni di cui sopra, bere più liquido, lavare e fare solo una doccia fredda, perché l'acqua troppo calda o fredda irrita la pelle. Prestare attenzione al viso con sapone e altri prodotti per la cura. È auspicabile che i cosmetici estivi non contenessero aromi e avessero una composizione naturale. Usa lozioni idratanti che prevengono il desquamazione della pelle.

Il viso è bruciato dal sole al sole - cosa può essere sbiancato?

Ci sono molti metodi che possono sbarazzarsi di scottature indesiderate. Più spesso, sono le ragazze che affrontano il problema quando il viso è scottato dal sole. Di quanto sia possibile sbiancare una pelle dipende dal suo tipo e, certamente, dal colore della solarizzazione.

  1. Cosmetici sbiancanti.

Ad oggi, l'industria cosmetica offre una vasta gamma di creme, lozioni e gel sbiancanti. Tali preparati comprendono fenoli, oli essenziali, acidi, solfuri e persino filtri UV. Più spesso per ripristinare il tono leggero applicare tali prodotti sbiancanti: crema Floresan, Christina Fluoroxygen + C, Loretta, Mirra (alle prese con pigmentazione), Eveline.

  1. Cosmetologia.

Esistono procedure cosmetiche per la chiarificazione: sbiancamento laser, fotoincisione, peeling chimico superficiale e altro. Sono tutti finalizzati a cellule esfolianti con un alto contenuto di melanina e allineando il colore del corpo. Per ottenere il risultato desiderato, sono sufficienti 2-3 sessioni. Ma nel periodo del fulmine, è necessario osservare una cura della pelle speciale ed evitare la luce solare.

  1. Metodi alternativi

Oltre alle procedure per cosmetici e saloni, esistono metodi alternativi per lo sbiancamento del viso. Prima di usarli, è necessario assicurarsi che il corpo risponda normalmente a tale rimedio. Per fare questo, basta testarlo su una piccola area della pelle e assicurarsi che non ci siano reazioni allergiche.

  • L'acido lattico in kefir e panna acida promuove la chiarificazione morbida della pelle. Applicare questi prodotti sul viso come maschera per 15-20 minuti. Le procedure dovrebbero essere eseguite ogni giorno per 10-15 giorni.
  • Prendete un po 'di prezzemolo verde e frantumatelo bene fino a quando non si sarà in buone condizioni. Applicare quotidianamente la maschera sulla faccia detersa per 30 minuti. La durata delle procedure dipende dai risultati desiderati.
  • Tagliare un paio di patate dalla buccia e tritarle in uno stato di pappa. Aggiungere un paio di gocce di limone fresco alle patate e mescolare. Applicare la miscela risultante per 30 minuti a faccia. Risciacquare con acqua tiepida, massaggiare delicatamente la pelle.
  • Ogni giorno, prima di andare a letto, applica del succo fresco di aloe vera sul viso. La maschera deve essere lavata via al mattino.
  • Diluire l'argilla bianca cosmetica con acqua ad uno stato pastoso. Applicare la maschera sul viso per 15-20 minuti, risciacquare con acqua tiepida.
  • Aggiungi un po 'di soda al tuo aiuto per il lavaggio e massaggia accuratamente il viso per esfoliare le cellule cheratinizzate durante il bagno di sole.

Cerca di schiarire il viso, non dimenticare di usare il trucco solare, applicandolo prima di ogni uscita sulla strada. Evitare inoltre l'esposizione prolungata alla luce solare diretta.

Come rimuovere il rossore se il viso è bruciato dal sole al sole?

Il lungo riposo sulla spiaggia o il rimanere sulla strada nel picco dell'attività della radiazione solare porta molto spesso alla comparsa di aree iperemiche sul viso e sul corpo. Pensa a come eliminare il rossore se il viso è bruciato dal sole al sole.

  • Una maschera fatta di farina di grano aiuta a ripristinare il normale colore della pelle. Diluire la cucchiaiata di farina con acqua fino alla consistenza della spessa panna acida. Applicare delicatamente sul viso per 15-20 minuti e risciacquare. Eseguire la procedura due volte a settimana.
  • Le proprietà lenitive e sbiancanti hanno uno scrub a base di mandorle. Immergere in acqua durante la notte 5-6 dadi. Al mattino schiacciarli accuratamente e diluire con il latte fino a ottenere una consistenza pastosa. Applicare la maschera durante la notte e al mattino, risciacquare con acqua fredda.
  • Cetriolo fresco grattugiare su una grattugia e aggiungere un uovo ad esso. Mescola tutto a una consistenza omogenea e applica al viso. Invece di una maschera, puoi usare le fette di cetriolo, ma in questo caso il risultato sarà irregolare.
  • Efficace proprietà sbiancanti in relazione alla pelle abbronzata possiede succo di agrumi. Mescolare in succo di proporzioni uguali (arancia, limone, lime o pompelmo) e miele. Applicare la miscela sul viso per 10-15 minuti, risciacquare con acqua tiepida. Dopo tale maschera, non è superfluo avere una crema idratante.
  • Le proprietà vitaminizzanti, sbiancanti e lenitive hanno una maschera a base di succo di viburno e albume. Un uovo bianco sbatti in una spuma forte e aggiungere ad esso un cucchiaio di succo di vite. Applicare la miscela su una faccia pulita per 20-30 minuti, quindi risciacquare con acqua tiepida. Dopo questa procedura, la pelle diventa morbida, liscia e pulita.
  • Prendi un cucchiaio di acqua ossigenata al 5% e mescola con la stessa quantità di fecola di patate. Mescola tutto fino a che liscio. Applicare sulla pelle pulita per 10-20 minuti, risciacquare con acqua tiepida.
  • Per levigare la tonalità della pelle, una maschera a base di limone è una scelta eccellente. Mescolare due cucchiai di polpa di limone con riso o farina di frumento. Mescolare bene e applicare per 15-20 minuti su una faccia pulita.
  • Se il rossore del viso deve essere rimosso rapidamente, le compresse di tè ti aiuteranno. Preparare un tè nero o verde forte, raffreddarlo e versarlo negli stampi per il ghiaccio. Cubi congelati ti puliscono il viso.
  • Spoon i fiocchi d'avena con acqua bollita, lasciali gonfiare. Gruel raffreddato viene applicato sul viso per 10-15 minuti, risciacquare con acqua tiepida.

Al fine di evitare arrossamenti indesiderati del viso, utilizzare cosmetici per la protezione solare e non uscire al sole, cioè all'ora di pranzo.

Come non prendere il sole al sole?

Se sei un avversario di scottature, o è controindicato per determinate circostanze, dovresti sapere come non prendere il sole. Considerare le regole di base per la conservazione della pelle bianca in estate:

  1. Protezione solare. Ottieni una protezione solare di qualità con SPF 50-80. Prima di uscire in strada, tratta tutte le parti visibili del corpo, in particolare il viso. Ripristinare la protezione ogni 2-3 ore per una lunga permanenza all'aria aperta.
  2. Vestiti estivi Preferisci capi leggeri di colori chiari a partire da tessuti naturali. Non dimenticare il cappello e gli occhiali da sole. È inoltre possibile acquistare un ombrello che protegge dalle radiazioni indesiderate.
  3. Cura adeguata del corpo. Un paio di volte alla settimana, peeling, esfoliazione delle particelle di pelle morta e scottature solari. Puoi usare maschere con succo di limone o prezzemolo.
  4. Dieta. Proteggiti dall'attività solare dall'interno. Per fare questo, aggiungi alla tua dieta prodotti con licopene (un pigmento che protegge dalla luce solare). Usa pomodori, meloni, bacche.

Prendere il sole al sole si riempie di energia, migliora i processi metabolici, stimola la circolazione sanguigna e migliora il lavoro dell'intero organismo. Prendere il sole aumenta le proprietà protettive del sistema immunitario, dà un buon umore e ricordi piacevoli per tutto l'anno.

È importante sapere!

Ad oggi, una bruciatura dopo un lettino abbronzante è un problema abbastanza comune. Questo perché la radiazione ultravioletta nel solarium è molto più intensa, quindi la pelle può quasi bruciare all'istante.

Leggi di più...

You are reporting a typo in the following text:
Simply click the "Send typo report" button to complete the report. You can also include a comment.