^
A
A
A

L'intimità migliora la persona

 
, Editor medico
Ultima recensione: 19.06.2018
 
Fact-checked
х

Tutti i contenuti di iLive sono revisionati o verificati da un punto di vista medico per garantire la massima precisione possibile.

Abbiamo linee guida rigorose in materia di sourcing e colleghiamo solo a siti di media affidabili, istituti di ricerca accademici e, ove possibile, studi rivisti dal punto di vista medico. Nota che i numeri tra parentesi ([1], [2], ecc.) Sono link cliccabili per questi studi.

Se ritieni che uno qualsiasi dei nostri contenuti sia impreciso, scaduto o comunque discutibile, selezionalo e premi Ctrl + Invio.

Gli scienziati hanno ancora una volta dimostrato che il sesso fa bene alla salute. I ricercatori notano che i risultati favorevoli saranno particolarmente evidenti se si fa l'amore almeno una volta alla settimana. Gli scienziati hanno scoperto una quantità incredibile di proprietà terapeutiche del sesso, dal prolungare la vita e terminare con un effetto analgesico. Gli studi non mostrano se l'effetto sulla salute del sesso è una conseguenza del rapporto sessuale stesso o di quelle emozioni che una persona sperimenta durante l'intimità.

Tuttavia, il sesso ha l'effetto più benefico sulla condizione fisica di una persona. Soprattutto riguarda le donne. Perché facciamo sesso? È improbabile che questa domanda si ponga agli uomini e alle donne durante i momenti più dolci della loro vita. Ma gli scienziati, che vogliono sempre arrivare alla fine della storia, sono molto preoccupati per questo problema. La funzione riproduttiva in natura è estremamente importante. Questo è l'istinto di base e il modo di procreare, e anche in una certa misura garantisce la vita eterna sulla Terra. Esiste una teoria secondo cui questo istinto è progettato per salvare l'umanità dalle mutazioni pericolose. Ogni nuovo organismo sarà più resistente ai cambiamenti naturali e alla selezione naturale. Gli esperti americani hanno deciso di trovare conferma o confutazione di questa teoria. In realtà, tutto non era così ottimistico. Ora gli scienziati stanno provando a testare l'ipotesi avanzata 20 anni fa. Secondo lei, il sesso, o meglio, l'istinto di base e il desiderio di procreare sono una sorta di rastrellamento dell'umanità. Come risultato dello scambio di geni e della loro miscelazione, appaiono nuovi organismi che sono meno suscettibili a mutazioni pericolose rispetto ai loro antenati. Con il tempo, solo gli organismi forti rimarranno nella natura che porterà alla prosperità e l'umanità alla perfezione. In altre parole, il sesso rende il corpo umano quasi perfetto. Questa versione era chiamata ipotesi deterministica mutazionale, ma causava molti cliché e censure. Per ottenere risposte a tutte le domande, gli scienziati dell'Università di Houston hanno creato organismi digitali che si riproducono all'incirca nello stesso modo in cui nascono gli organismi reali. Si è scoperto che i nuovi organismi resistono ai cambiamenti e alle mutazioni. Gli scienziati hanno chiamato questa capacità di affidabilità genetica. Gradualmente questa affidabilità genetica passa alla persona.

Tuttavia, quando gli organismi digitali non erano soggetti a uno, ma a diverse mutazioni contemporaneamente, morivano, per così dire, non potevano sopportare la potente pressione. Secondo il parere degli esperti, nella vita spesso accade in questo modo. Gli organismi deboli sopravvivono a una o due mutazioni, ma non di più. Non possono adattarsi ai cambiamenti naturali e perire. Ma gli scienziati sono giunti alla conclusione che nel corso dell'evoluzione, gli organismi imparano a resistere a mutazioni e cambiamenti, e ogni volta diventano sempre più forti e i deboli scompaiono. Quindi, il sesso non solo dà alle persone un grande piacere ed è un modo di procreare, ma migliora anche la persona, rendendolo più resistente a tutte le avversità.

trusted-source[1]

You are reporting a typo in the following text:
Simply click the "Send typo report" button to complete the report. You can also include a comment.