^

Conseguenze e complicazioni dopo il trapianto di capelli

, Editor medico
Ultima recensione: 11.04.2020
Fact-checked
х

Tutti i contenuti di iLive sono revisionati o verificati da un punto di vista medico per garantire la massima precisione possibile.

Abbiamo linee guida rigorose in materia di sourcing e colleghiamo solo a siti di media affidabili, istituti di ricerca accademici e, ove possibile, studi rivisti dal punto di vista medico. Nota che i numeri tra parentesi ([1], [2], ecc.) Sono link cliccabili per questi studi.

Se ritieni che uno qualsiasi dei nostri contenuti sia impreciso, scaduto o comunque discutibile, selezionalo e premi Ctrl + Invio.

Quando decidiamo un qualche tipo di azione radicale, ci aspettiamo sempre una soluzione al nostro problema da parte sua. Tuttavia, voglio capire che ho dovuto sopportare per una buona ragione.

Purtroppo, per vedere immediatamente quale sarà il risultato finale di una procedura come il trapianto di capelli, è semplicemente impossibile, perché i capelli iniziano a crescere non prima di 3 mesi più tardi. Ma per vedere come  dopo il trapianto di capelli i capelli cadono  è possibile già durante questi tre mesi.

Dovrebbe essere chiaro che cambiare i capelli è un processo fisiologico naturale e non è necessario averne paura. Al posto dei capelli caduti, appare uno nuovo e non sarà peggiore del precedente. Così può cadere come quei capelli che non hanno preso piede, così come singoli esemplari da associazioni follicolari, per i quali è tempo di cambiare.

Un'altra cosa è che insieme ai capelli iniettati, quelli che sono rimasti al loro posto possono cadere. La causa della loro perdita può essere il danneggiamento del bulbo o l'interruzione dell'alimentazione dei tessuti nell'area di crescita dei capelli a causa di danni ai nervi e ai vasi durante l'intervento chirurgico.

I drop possono anche essere peli intatti che sono sensibili al diidrotetosterone, che semplicemente non cade prima dell'operazione, e quelli che semplicemente perdono meno nutrienti accanto a capelli forti trapiantati. Un tal fenomeno come il fallout dopo la procedura di propri medici deboli di capelli chiama lo shock (Hairloss sho? K).

Se non si prendono provvedimenti per normalizzare i livelli ormonali, si scopre, questa situazione: impiantato capelli forti dalla parte posteriore e sui lati della testa sono lasciati sul posto e le restanti parenti sulla fronte e la corona continuare a dormire. È chiaro che tutto ciò si riflette nella densità della testa dell'udito e nell'aspetto dell'acconciatura. Ad esempio, può formarsi un bordo glabro o uno squarcio, che richiede un'operazione ripetuta per riempire il "vuoto" formato. Ma è anche chiaro che presto non ci sarà nulla per sistemare queste carenze.

Un altro momento sgradevole - una  cicatrice  striscia operazioni  di trapianto di capelli. Innanzitutto, è piuttosto doloroso, il che rende difficile la cura delle procedure. In secondo luogo, rimane evidente anche dopo un po ', perché la pelle sulla testa si estende, si allunga e la cicatrice al posto della cucitura. Anche una striscia di 10 centimetri non è così facile da nascondere, per non parlare di una cicatrice di 20-25 cm di lunghezza.

La presenza di una cicatrice rende impossibile un taglio di capelli corto, perché in questo caso sembra qualcosa di innaturale. Per non limitarti a scegliere le acconciature, devi prima pensare alle conseguenze dei diversi metodi. Ad esempio, dopo un trapianto di capelli senza cuciture e non chirurgici, tali problemi non si presentano.

Complicazioni dopo un intervento chirurgico di trapianto di capelli

La possibilità di varie complicazioni, ovviamente, dipende dal tipo di operazione e dal trapianto utilizzato, dalla professionalità del medico, dalla cura della testa e dei capelli dopo la procedura, dalle caratteristiche dell'organismo, dalle malattie concomitanti. Pertanto, il trapianto di capelli è sempre un certo rischio, che può essere ridotto responsabilmente scegliendo il tipo di intervento e il medico specialista che eseguirà l'operazione. Alla ricerca di bei capelli, non dovresti trattenere le malattie esistenti, in modo che la procedura non venga espulsa con il denaro in combinazione con i problemi di salute ricevuti.

Quali pericoli possono attendere i pazienti che hanno compiuto un passo decisivo verso il ripristino dell'immagine di una persona con un lussuoso hairdress con l'aiuto di un'operazione rara e relativamente poco costosa di impiantare i capelli artificiali:

  • reazioni allergiche molto frequenti alle biofibre, che si manifestano sotto forma di forte prurito ed eruzioni cutanee sulla pelle,
  • aumento della sudorazione nelle persone inclini all'iperidrosi,
  • attivazione del sistema immunitario e esacerbazione delle malattie della pelle quando si introducono componenti artificiali nel corpo,
  • perdita di capelli trapiantati a causa del rigetto del loro corpo,
  • suppurazione delle ferite nella zona di trapianto (il sistema immunitario percepisce i capelli artificiali come una scheggia, quindi le "orde" di leucociti vengono inviate nell'area di introduzione dei capelli)
  • deterioramento dello stato di capelli artificiali, cominciano a sembrare non curati, che col passare del tempo rendono l'acconciatura sciatta.

Sì, questa operazione consente di risparmiare denaro, ottenendo lo stesso risultato di quando si trapianta i capelli, ma con il tempo potrebbe risultare che la procedura ha solo peggiorato la situazione e la persona ha effettivamente pagato la delusione. Il trapianto di capelli artificiali - questa deve essere l'ultima cosa che una persona potrebbe ancora decidere in uno stato di disperazione. Il rischio di fallimento in questa situazione è molto alto.

Ora torniamo alle più comuni operazioni di trapianto di capelli (autotrapianto) con vari metodi. Per quanto riguarda le tecniche senza cuciture e non chirurgiche, ci sono diversi possibili tipi di complicazioni:

  • il disagio nel campo della procedura è possibile solo nel primo giorno dopo l'operazione, non ci dovrebbe essere dolore, ma al fine di rimuovere il disagio il medico può consigliare l'assunzione di un farmaco anestetico,
  • prurito del cuoio capelluto presso il sito dei capelli trapiantati senza altri sintomi di allergie diventa una guarigione indice mikroranok, possono essere necessari fino a 10 giorni, durante i quali gli effetti fisici sulla pelle è meglio non esercitare, vale a dire non è consigliabile grattarsi la testa,
  • gonfiore del viso e una violazione della sensibilità del cuoio capelluto nel primo tempo dopo l'intervento chirurgico, che è considerato un'opzione per la normale reazione del corpo di interferire con il suo lavoro,
  • l'aspetto nella zona del trapianto di capelli di piccole perdite di sangue dai microranuncoli, che di solito scompaiono entro la prima settimana,
  • sanguinamento (questa complicanza è estremamente rara e richiede un intervento specialistico),
  • formazione nella pelle vicino l'innesto impiantata sigillo piccolo indolore liquido sieroso riempito (sieroma), che è generalmente considerato innocuo, ma il liquido ancora rimuovi ambulatoriale e messo su un paio di giorni un bendaggio pressione,
  • la comparsa di lividi come conseguenza di emorragie sulla pelle (piccoli lividi si dissolvono da soli, e voluminosi richiedono l'intervento di un medico che aiuterà a rimuovere il sangue accumulato e bendare la nave sanguinante)
  • se non adeguatamente cura per il cuoio capelluto nei primi giorni dopo il trapianto o difetti dezinfikatsionnyh attività nella preparazione e conduzione delle operazioni possibili infezioni nelle aree di micro-delezioni e attuazione dei follicoli piliferi. È chiaro che i bulbi colpiti possono semplicemente lasciare il letto, influenzando negativamente il risultato finale del trapianto.

Le tecniche di striscia operativa possono avere anche più complicazioni associate alla parte chirurgica della procedura:

  • Quando una toppa viene tagliata sulle parti occipitale e laterale della testa con una larghezza fino a 3 cm, i bordi della ferita dovranno essere tirati insieme per applicare una cucitura. Come risultato di una forte tensione, a volte è possibile aspettarsi una divergenza dei bordi di una tale ferita, che si osserva nelle prime settimane dopo l'intervento. In alcuni casi, anche dover ricorrere a ripetute suture.
  • Se l'infezione può essere soggetta a piccole ferite, cosa possiamo dire di una grossa ferita in cui è stato prelevato un trapianto per il trapianto. Le cause dell'infezione saranno le stesse del caso delle tecniche non chirurgiche. Ciò richiederà un trattamento con farmaci anti-infiammatori e antibiotici.
  • L'infezione della ferita, la forte tensione dei tessuti attorno ad esso e la predisposizione genetica possono causare la comparsa nel campo del campo operatorio delle cicatrici cheloidi, che sono formazioni di tessuto connettivo. Le cicatrici si formano dopo la guarigione della ferita per diversi mesi e crescono entro un paio d'anni. Quando la loro crescita si ferma, puoi ricorrere alla rimozione di queste formazioni non estetiche, che possono anche portare disagio fisico. Fino ad allora, dovrai fare uso di corticosteroidi e bende.
  • Una delle complicazioni del trapianto di capelli può essere prevista anche durante l'intervento chirurgico a causa di azioni scorrette del personale che conduce la procedura. Questo si riferisce alla necrosi marginale dei lembi rimossi dalla parte occipitale della testa. Dovrebbe causare qualsiasi scolorimento della parte del lembo. La parte con necrosi iniziale dei tessuti deve essere asportata, non può essere utilizzata per il trapianto.

Abbiamo parlato delle possibili complicazioni della procedura di trapianto di capelli, che il paziente deve conoscere oltre al medico. Il paziente ha il diritto di conoscere tutti i tipi di rischi legati alla sua salute.

Ma il fatto che esistano tali rischi non significa affatto che si verifichino necessariamente delle complicazioni. Altrimenti, le operazioni di trapianto di capelli non sarebbero così popolari come oggi. Dobbiamo capire che il rischio esiste anche quando la strada attraversa i semafori, ma questo non limita i nostri movimenti all'incrocio, se c'è una tale necessità.

trusted-source[1], [2], [3], [4], [5], [6], [7], [8]

È importante sapere!

Il trapianto di capelli è una procedura durante la quale i capelli da una parte della testa vengono trapiantati in un'altra, dove per qualche motivo sono assenti, rappresentando un grave difetto estetico. Leggi di più...

You are reporting a typo in the following text:
Simply click the "Send typo report" button to complete the report. You can also include a comment.