^

I genitori sanno quando gli adolescenti mentono a loro?

, Editor medico
Ultima recensione: 01.06.2018
Fact-checked
х

Tutti i contenuti di iLive sono revisionati o verificati da un punto di vista medico per garantire la massima precisione possibile.

Abbiamo linee guida rigorose in materia di sourcing e colleghiamo solo a siti di media affidabili, istituti di ricerca accademici e, ove possibile, studi rivisti dal punto di vista medico. Nota che i numeri tra parentesi ([1], [2], ecc.) Sono link cliccabili per questi studi.

Se ritieni che uno qualsiasi dei nostri contenuti sia impreciso, scaduto o comunque discutibile, selezionalo e premi Ctrl + Invio.

Karen Bogenscheder dell'Università del Wisconsin, Madison, ha scritto un articolo intitolato "Fai quello che vuoi, ma non mentirmi". Ha scoperto che sebbene tutti gli studenti delle scuole superiori a volte mentissero ai loro genitori, solo un terzo dei genitori lo sapeva. Ancora più sorprendente è che molti genitori sapevano - o sospettavano - che gli adolescenti sono nella maggioranza. Ma non loro figlio, pensarono. I genitori sanno quando gli adolescenti mentono a loro?

Il potere magico della fiducia dei genitori

I genitori possono essere difficili da convincere che un bambino mente a loro quando si tratta di fidarsi dei propri figli. Per i bambini, è molto importante che i genitori si fidino di loro. In realtà, questo è uno dei marcatori di buone relazioni nella coppia "genitore-figlio". La fiducia ispira i bambini, li incoraggia a comportarsi in modo tale da mantenere la fiducia dei genitori. Più si fidano, più cercano di accoppiare questa fiducia e più ci si può fidare degli adolescenti.

La fiducia lega i genitori alle mani e ai piedi

D'altra parte, i genitori che non sanno che i loro figli sono nei guai (perché si fidano di loro) possono perdere l'opportunità di stabilire regole e adottare misure proattive per tenere i loro figli fuori dai guai. Perdono l'opportunità di avvertire i loro figli della guida ubriaca, perché pensano che i loro figli adolescenti non bevano. Oppure non possono vietare loro di andare in una discoteca con un sacco di alcol, perché si fidano dei loro figli. Oppure punirli quando fanno qualcosa di sbagliato.

Ma per un adolescente non c'è niente di peggio di un sentimento di sfiducia quando non fanno nulla di sbagliato.

I genitori sanno che gli adolescenti mentono a loro?

La maggior parte dei bambini a volte mentono ai loro genitori. Ad esempio, in uno studio condotto negli Stati Uniti, i partecipanti erano 121 studenti. Quindi, 120 di loro hanno nominato almeno una situazione in cui hanno mentito ai loro genitori. Questi risultati sono stati confermati da migliaia di bambini in quattro paesi di tre continenti.

Sebbene molti bambini tendano a mentire, alcuni adolescenti lo fanno molto più spesso di altri. Non c'è da stupirsi: più bambini mentono ai loro genitori, più problemi, peggio si sviluppano relazioni con i loro genitori, e meno si sentono la fiducia nei bambini.

Nelle interviste con le madri e i loro figli, divenne chiaro che le madri sentivano la menzogna degli adolescenti, ma cercavano di persuadersi che tutto andava bene.

  • Nel 38% dei casi, sia le madri sia gli adolescenti hanno concordato di aver mentito ai loro genitori.
  • Nel 22,8% dei casi, sia le madri sia gli adolescenti concordavano sul fatto che gli adolescenti non li ammettessero in menzogne.
  • In quasi il 40% dei casi, madri e adolescenti sono d'accordo sul fatto che si fidano l'uno dell'altro.

Gli errori di fiducia reciproci si verificano in entrambe le direzioni. Le madri a volte pensano che un adolescente le abbia obbedite, ma in realtà non l'ha fatto - ha semplicemente mentito su quello che ha fatto. Ad esempio, nel 35,9% dei casi in cui le madri pensavano che i loro figli li ascoltassero, gli adolescenti riferivano di non averlo fatto. D'altra parte, nel 32,3% dei casi in cui alle madri veniva detto che i loro figli non le ascoltavano, gli adolescenti riferivano di aver effettivamente adempiuto alla richiesta della madre.

Una madre non può sempre dire quando il bambino sta mentendo

A volte mia madre porta un sospetto eccessivo, e poi pensa che suo figlio stia in quasi tutto. A volte la situazione è invertita - mia madre pensa che il suo bambino non le stia mentendo, ma in realtà non lo è.

Gli studi dimostrano che gli adolescenti usano l'inganno abbastanza regolarmente (nel 64% dei casi quando non sono d'accordo con le madri). Le madri talvolta sospettano abbastanza i loro figli adolescenti e credono che li stanno ingannando. Tuttavia, le madri non sono particolarmente accurate nelle loro valutazioni, quando gli adolescenti usano l'inganno come mezzo di autoprotezione. Durante l'esperimento, le madri hanno dimostrato di poter rilevare circa il 71% dei casi di inganno e gli altri casi di bugie che gli adolescenti possono nascondere.

  • Il 57% delle madri intervistate ritiene che gli adolescenti stiano dicendo la verità quando è realmente
  • Il 33% delle madri intervistate ritiene che gli adolescenti abbiano mentito a loro, anche se i loro figli, al contrario, hanno detto la verità

In generale, c'è una grande differenza tra le convinzioni delle madri sul fatto che i loro figli adolescenti stiano mentendo a loro e sulla situazione reale.

Cosa ne fanno le madri della maggior parte dei loro figli?

La maggior parte della madre, come dimostrano gli esperimenti, si fida dei loro figli adolescenti in due cose: hanno qualche problema a scuola e come trascorrono il loro tempo libero.

È importante sapere!

I disturbi depressivi nei bambini e negli adolescenti sono caratterizzati da cambiamenti dell'umore, tra cui tristezza, riduzione dell'umore o ansia, sufficientemente pronunciati per influenzare il funzionamento o causare grave esaurimento. Leggi di più...

You are reporting a typo in the following text:
Simply click the "Send typo report" button to complete the report. You can also include a comment.