^

Contraccettivi orali combinati (COC)

, Editor medico
Ultima recensione: 12.04.2020
Fact-checked
х

Tutti i contenuti di iLive sono revisionati o verificati da un punto di vista medico per garantire la massima precisione possibile.

Abbiamo linee guida rigorose in materia di sourcing e colleghiamo solo a siti di media affidabili, istituti di ricerca accademici e, ove possibile, studi rivisti dal punto di vista medico. Nota che i numeri tra parentesi ([1], [2], ecc.) Sono link cliccabili per questi studi.

Se ritieni che uno qualsiasi dei nostri contenuti sia impreciso, scaduto o comunque discutibile, selezionalo e premi Ctrl + Invio.

Le compresse combinate (contraccettivi orali combinati - COC) sono la forma più comune di contraccezione ormonale.

Secondo il contenuto nella compressa del componente estrogeni in forma di etinilestradiolo (EE), questi farmaci sono suddivisi in vysokodozirovannye avente nella sua composizione più di 40 meg EE e basse dosi - 35 meg e meno EE. Nei preparati monofasici, il contenuto dell'estrogeno e del componente gestageno nella compressa è costante durante tutto il ciclo mestruale. Nelle compresse bifase nella seconda fase del ciclo, aumenta il contenuto della componente gestagenica. Nei COC trifasi, un aumento della dose del progestinico avviene gradualmente in tre stadi e la dose di EE aumenta a metà del ciclo e rimane invariata all'inizio e alla fine dell'ammissione. Il contenuto variabile degli steroidi sessuali in preparazioni a due e tre fasi durante il ciclo ha permesso di ridurre il tasso di cambio totale degli ormoni.

I contraccettivi orali combinati sono mezzi reversibili altamente efficaci per prevenire la gravidanza. L'indice Perl (IP) dei COC moderni è 0.05-1.0 e dipende principalmente dal rispetto delle regole per l'assunzione del farmaco.

Ogni compressa di contraccettivo orale combinato (COC) contiene estrogeni e progestinici. Come componente estrogeno del COC, viene utilizzato l'estrogeno sintetico - etinilestradiolo (EE), come progestinico - vari progestinici sintetici (un sinonimo - progestinici).

I contraccettivi gestagenici contengono solo uno steroide sessuale - il gestageno, che fornisce un effetto contraccettivo.

trusted-source[1], [2], [3], [4], [5], [6], [7], [8]

Vantaggi dei contraccettivi orali combinati

contraccettivo

  • Alta efficienza alla ricezione giornaliera IP = 0,05-1,0
  • Effetto veloce
  • Mancanza di comunicazione con i rapporti sessuali
  • Pochi effetti collaterali
  • Il metodo è conveniente nell'applicazione
  • Il paziente può smettere di prenderlo da solo

Non contraccettivo

  • Ridurre le mestruazioni come sanguinamento
  • Ridurre il dolore mestruale
  • Può ridurre la gravità dell'anemia
  • Può facilitare la creazione di un ciclo regolare
  • Prevenzione del carcinoma ovarico e dell'endometrio
  • Ridurre il rischio di sviluppare tumori benigni al seno e cisti ovariche
  • Proteggere dalla gravidanza ectopica
  • Fornire una certa protezione contro la malattia infiammatoria pelvica
  • Fornire la prevenzione dell'osteoporosi

Attualmente, i COC sono molto popolari in tutto il mondo grazie ai vantaggi elencati di seguito.

  • Elevata affidabilità contraccettiva.
  • Buona tollerabilità
  • Accessibilità e facilità d'uso.
  • Mancanza di comunicazione con i rapporti sessuali.
  • Controllo adeguato del ciclo mestruale.
  • Reversibilità (ripristino completo della fertilità entro 1-12 mesi dopo l'interruzione del ricovero).
  • Sicurezza per la maggior parte delle donne sane.
  • Effetti terapeutici:
    • regolazione del ciclo mestruale;
    • eliminazione o riduzione della dismenorrea;
    • riduzione della perdita di sangue mestruale e, di conseguenza, trattamento e prevenzione dell'anemia da carenza di ferro;
    • eliminazione del dolore ovulatorio;
    • diminuzione dell'incidenza di malattie infiammatorie degli organi pelvici;
    • azione terapeutica nella sindrome premestruale;
    • effetto terapeutico in condizioni iperandrogeniche.
  • Effetti preventivi:
    • rischio ridotto di sviluppare carcinoma dell'endometrio e dell'ovaio, cancro del colon-retto;
    • ridurre il rischio di sviluppare tumori benigni al seno;
    • ridurre il rischio di anemia sideropenica;
    • ridurre il rischio di gravidanza ectopica.
  • Rimozione della "paura di una gravidanza indesiderata".
  • Possibilità di "posticipazione" di un'altra mestruazione, ad esempio durante esami, gare, riposo.
  • Contraccezione d'emergenza

trusted-source[9], [10], [11]

Tipi e composizione dei moderni contraccettivi orali combinati

La dose giornaliera del componente estrogeno del COC è suddivisa in alte dosi, basse dosi e microdosi:

  • alta dose - 50 mcg EE / giorno;
  • basso dosaggio - non più di 30-35 μg EE / giorno;
  • microdosed, contenente micro-dosi di EE, 15-20 mcg / die.

A seconda dello schema della combinazione di estrogeni e progestinici, i COC si dividono in:

  • monofasico - 21 compresse con una dose invariata di estrogeno e progestinico per 1 ciclo di ammissione;
  • bifasico: due tipi di compresse con un diverso rapporto tra estrogeno e progestinico;
  • trifase - tre tipi di compresse con una diversa proporzione di estrogeni e progestinici. L'idea principale di tre fasi - la riduzione della dose totale (ciclica) di progestinico a causa di un aumento di tre fasi della sua dose durante il ciclo. Nel primo gruppo di compresse, la dose del progestinico è molto bassa, approssimativamente da quella del COC monofasico; a metà del ciclo la dose aumenta leggermente e solo nell'ultimo gruppo di compresse corrisponde alla dose nella preparazione monofasica. L'affidabilità della soppressione dell'ovulazione si ottiene aumentando la dose di estrogeni all'inizio o al centro del ciclo di assunzione. Il numero di compresse di diverse fasi varia in preparazioni diverse;
  • multiphase - 21 compresse con un rapporto variabile tra estrogeni e progestinici in compresse dello stesso ciclo (un pacchetto).

Attualmente, i farmaci a bassa e micro dose devono essere utilizzati per la contraccezione. I COC ad alte dosi possono essere usati per la contraccezione di routine solo brevemente (se necessario, aumentare la dose di estrogeni). Inoltre, sono utilizzati per scopi medicinali e per la contraccezione di emergenza.

Il meccanismo dell'effetto anticoncezionale dei contraccettivi orali combinati

  • Soppressione dell'ovulazione.
  • Ispessimento del muco cervicale.
  • Cambiamenti nell'endometrio che impediscono l'impianto. Il meccanismo d'azione del COC è generalmente lo stesso per tutti i farmaci, non dipende dalla composizione del farmaco, dalla dose dei componenti e dalla fase. L'effetto contraccettivo dei COC è principalmente dovuto alla componente progestinica. L'EE nel COC supporta la proliferazione dell'endometrio e quindi fornisce il controllo del ciclo (nessun sanguinamento intermedio durante l'assunzione di COC). Inoltre, l'EE è necessaria per la sostituzione dell'estradiolo endogeno, poiché non vi è crescita del follicolo con COC e pertanto l'estradiolo non viene secreto.

Classificazione ed effetti farmacologici

I progestinici sintetici chimici sono steroidi e sono classificati per origine. La tabella elenca solo i progestinici che fanno parte degli anticoncezionali ormonali registrati in Russia.

Classificazione dei progestinici

Derivati del testosterone Derivati del progesterone Derivati di spironolattone

Contenente il gruppo etinilico in C-17:

Norétïsteron

Norgestrel

Levonorgestrel

Gestodene

Desogestrel

Norgestimato

Ethinyl group free:

Dienogest

Ciproterone acetato

Chlormadinone acetato

Medroxyprogesterone acetato

drospirenone

Come il progesterone naturale, i progestinici sintetici causano una trasformazione secretoria dell'endometrio stimolato dagli estrogeni (proliferativo). Questo effetto è dovuto all'interazione di progestinici sintetici con i recettori del progesterone dell'endometrio. Oltre ad interessare l'endometrio, i progestinici sintetici agiscono anche su altri organi bersaglio del progesterone. Le differenze tra progestinici sintetici e progesterone naturale sono le seguenti.

  • Maggiore affinità per i recettori del progesterone e, di conseguenza, un effetto progestinico più pronunciato. A causa dell'elevata affinità per i recettori del progesterone della regione ipotalamo-ipofisaria, i progestinici sintetici a basse dosi causano un effetto di feedback negativo e bloccano il rilascio di gonadotropine e dell'ovulazione. Questa è la base del loro uso per la contraccezione orale.
  • Interazione con i recettori di alcuni altri ormoni steroidei: androgeni, gluco- e mineralcorticoidi - e la presenza di appropriati effetti ormonali. Questi effetti sono relativamente deboli e sono quindi chiamati residui (parziali o parziali). I progestogeni sintetici differiscono nello spettro (set) di questi effetti; alcuni progestinici bloccano i recettori e hanno un corrispondente effetto anti-ormonale. Per la contraccezione orale, gli effetti antiandrogenici e antimineralocorticoidi dei progestinici sono favorevoli, l'effetto androgenico è indesiderabile.

trusted-source[12], [13], [14]

Significato clinico dei singoli effetti farmacologici dei progestinici

L'effetto androgeno residuo pronunciato è indesiderabile, poiché può causare:

  • sintomi androgeni dipendenti - acne, seborrea;
  • cambiamento spettro lipoproteine nel predominanza di bassa densità, lipoproteine a bassa densità (LDL) e lipoproteine a bassissima densità sono stati inibiti nella sintesi apolipoproteina fegato e degradazione di LDL (l'opposto effetto influenza estrogeni);
  • deterioramento della tolleranza ai carboidrati;
  • aumento di peso a causa di effetti anabolici.

Con l'espressione delle proprietà androgene, i progestinici possono essere suddivisi nei seguenti gruppi.

  • Progestinici altamente androgeni (noretisterone, linestrenolo, diacetato di etinodiolo).
  • Progestogeni con attività androgena moderata (norgestrel, levonorgestrel in alte dosi - 150-250 mcg / die).
  • Progestogeni con androgenicità minima (levonorgestrel in una dose non superiore a 125 mcg / die, gestoden, desogestrel, norgestimate, medrossiprogesterone). Le proprietà androgeniche di questi progestinici si trovano solo nei test farmacologici, nella maggior parte dei casi non hanno significato clinico. L'OMS raccomanda l'uso di contraccettivi prevalentemente orali con progestinici a basso androgeno.

L'effetto antiandrogenico di ciproterone, dienogest e drospirenone, così come del cloromadinone, è di importanza clinica. Clinicamente, effetto anti-androgenico è una diminuzione dei sintomi di androgeni - acne, seborrea, irsutismo. COC progestinici quindi anti-androgeni con utilizzati non solo per la contraccezione, ma anche per il trattamento di androgenization nelle donne, come la sindrome dell'ovaio policistico (PCOS), androgenization idiopatica e alcuni altri stati.

Gravità dell'effetto antiandrogeno (in base ai test farmacologici):

  • ciproterone - 100%;
  • dienogest - 40%;
  • drospirenone - 30%;
  • Chlormadinone - 15%.

Pertanto, tutti i progestinici che costituiscono il COC possono essere disposti in serie in accordo con la gravità di entrambi gli effetti androgeni e antiandrogeni residui.

COC di ammissione dovrebbe iniziare dal 1 ° giorno del ciclo mestruale, dopo aver preso 21 compresse, una pausa richiede 7 giorni o (con 28 compresse nel pacchetto) 7 compresse prese.

trusted-source[15], [16], [17], [18], [19], [20], [21]

Le regole della pillola mancata

Le seguenti regole relative alle tavolette mancate sono state ora adottate. Nei casi in cui sono trascorse meno di 12 ore, è necessario prendere la pillola in un momento in cui la donna si è ricordata della mancanza di ammissione e poi della pillola successiva - al solito orario. Questo non richiede ulteriori precauzioni. Se sono trascorse più di 12 ore dal passaggio, è necessario fare lo stesso, ma entro 7 giorni applicare ulteriori misure di protezione dalla gravidanza. Nei casi in cui due o più compresse vengono saltate in fila, devono essere assunte due compresse al giorno fino a quando la ricezione non è inclusa nel programma abituale, utilizzando metodi contraccettivi aggiuntivi entro 7 giorni. Se dopo l'omissione delle compresse mancate si verifica una scarica sanguigna, prendere le compresse meglio fermarsi e iniziare un nuovo pacchetto dopo 7 giorni (contando dall'inizio delle compresse mancanti). Se si dimentica anche una delle ultime sette compresse contenenti ormoni, il pacchetto successivo dovrebbe iniziare senza interruzione di sette giorni.

Regole per cambiare la droga

La transizione da farmaci più altamente dosati a farmaci a basse dosi viene eseguita con l'insorgenza di COC a basse dosi senza un'interruzione di sette giorni il giorno dopo la fine del 21 ° giorno di assunzione di contraccettivi ad alte dosi. La sostituzione di farmaci a basso dosaggio con farmaci ad alta licenza avviene dopo una pausa di sette giorni.

Sintomi di possibili complicazioni durante l'uso di COC

  • Grave dolore toracico o mancanza di respiro
  • Grave mal di testa o visione offuscata
  • Forte dolore agli arti inferiori
  • Completa assenza di sanguinamento o secrezione durante una settimana senza compresse (confezione da 21 compresse) o durante l'assunzione di 7 compresse inattive (da un pacchetto di 28 giorni)

Se si verifica uno dei suddetti sintomi, è necessaria una consultazione medica urgente!

Svantaggi dei contraccettivi orali combinati

  • Il metodo dipende dagli utenti (richiede motivazione e disciplina)
  • Ci possono essere nausea, vertigini, tenerezza delle ghiandole mammarie, mal di testa, nonché sbavature o lievi emorragie dal tratto genitale e metà del ciclo
  • L'efficacia del metodo può diminuire con l'uso simultaneo di alcuni farmaci
  • Possibili complicanze trombolitiche, sebbene molto rare
  • La necessità di ricostituire la riserva contraccettiva
  • Non proteggere dalle malattie sessualmente trasmissibili, incluse l'epatite e l'infezione da HIV

trusted-source[22], [23], [24], [25], [26]

Controindicazioni all'uso di contraccettivi orali combinati

Controindicazioni assolute

  • Trombosi venosa profonda, tromboembolia polmonare (compresa la storia), ad alto rischio di trombosi e tromboembolia (durante un intervento chirurgico maggiore associato con immobilizzazione prolungata, per trombofilia congenita con livelli patologici di fattori della coagulazione).
  • Cardiopatia ischemica, ictus (presenza di una crisi vascolare cerebrale nella storia).
  • Ipertensione arteriosa con pressione arteriosa sistolica di 160 mm Hg. Art. E sopra e / o pressione arteriosa diastolica di 100 mm Hg. Art. E sopra e / o con la presenza di angiopatia.
  • Malattie complicate dell'apparato valvolare del cuore (bassa ipertensione circolatoria, fibrillazione atriale, endocardite settica nell'anamnesi).
  • L'aggregato di diversi fattori di sviluppo delle malattie cardiovascolari arteriose (età superiore a 35 anni, fumo, diabete, ipertensione).
  • Malattie del fegato (epatite virale acuta, epatite cronica attiva, cirrosi, distrofia epatocerebrale, tumore epatico).
  • Emicrania con sintomi neurologici focali.
  • Diabete mellito con angiopatia e / o durata della malattia per più di 20 anni.
  • Cancro al seno, confermato o sospetto.
  • Fumare più di 15 sigarette al giorno di età superiore ai 35 anni.
  • Allattamento.
  • Gravidanza. Controindicazioni relative
  • Ipertensione arteriosa con pressione arteriosa sistolica inferiore a 160 mm Hg. Art. E / o pressione diastolica inferiore a 100 mm Hg. Art. (un singolo aumento della pressione arteriosa non è una base per la diagnosi di ipertensione arteriosa - una diagnosi primaria può essere stabilita con un aumento della pressione arteriosa a 159/99 mm Hg con tre visite dal medico).
  • Iperlipidemia confermata.
  • Mal di testa di natura vascolare o emicrania, che è apparso sullo sfondo dei COC, così come l'emicrania senza sintomi neurologici focali nelle donne di età superiore ai 35 anni.
  • Malattia di calcoli biliari con manifestazioni cliniche nell'anamnesi o al momento.
  • Colestasi associata alla gravidanza o alla somministrazione di COC.
  • Lupus eritematoso sistemico, sclerodermia sistemica.
  • Cancro al seno nell'anamnesi.
  • Epilessia e altre condizioni che richiedono ricezione anticonvulsivanti barbiturici e - fenitoina, carbamazepina, fenobarbital, e gli analoghi (anticonvulsivanti riducono l'efficacia dei COC induce gli enzimi epatici microsomiali).
  • Assunzione di rifampicina o griseofulvina (ad esempio con tubercolosi) a causa del loro effetto sugli enzimi epatici microsomali.
  • Allattamento da 6 settimane a 6 mesi dopo la nascita, periodo postpartum senza lattazione fino a 3 settimane.
  • Il fumo è inferiore a 15 sigarette al giorno di età superiore ai 35 anni. Condizioni che richiedono un controllo speciale durante l'assunzione di COC
  • Aumento della pressione sanguigna durante la gravidanza.
  • Una storia familiare di trombosi venosa profonda, tromboembolismo, la morte per infarto del miocardio, all'età di 50 anni (I grado di parentela), iperlipidemia (una valutazione dei fattori di trombofilia ereditaria e profilo lipidico).
  • Prossimo intervento chirurgico senza immobilizzazione prolungata.
  • Thrombophlebitis di vene superficiali.
  • Malattie non complicate dell'apparato valvolare cardiaco.
  • Emicrania senza sintomi neurologici focali nelle donne di età inferiore ai 35 anni, cefalea che ha avuto inizio con l'uso di contraccettivi orali combinati.
  • Diabete mellito senza angiopatia con una durata della malattia inferiore a 20 anni.
  • Malattia da calcoli biliari senza manifestazioni cliniche; condizione dopo colecistectomia.
  • Anemia falciforme.
  • Sanguinamento dal tratto genitale di un'eziologia sconosciuta.
  • Grave displasia e cancro cervicale.
  • Condizioni che rendono difficile assumere compresse (malattie mentali, associate a perdita di memoria, ecc.).
  • Età oltre 40 anni.
  • Allattamento più di 6 mesi dopo il parto.
  • Fumare all'età di 35 anni.
  • indice di massa corporea obesità 30 kg / m 2.

trusted-source[27], [28], [29]

Effetti collaterali dei contraccettivi orali combinati

Gli effetti collaterali sono spesso trascurabili, compaiono nei primi mesi di assunzione di COC (10-40% delle donne), quindi la loro frequenza diminuisce al 5-10%.

Gli effetti collaterali dei COC sono divisi in meccanismi clinici e ormono-dipendenti. Gli effetti collaterali clinici dei COC, a loro volta, sono suddivisi in generali e causano disturbi del ciclo mestruale.

Informazioni generali:

  • mal di testa;
  • vertigini;
  • nervosismo, irritabilità;
  • depressione;
  • disagio nel tratto gastrointestinale;
  • nausea, vomito;
  • gonfiore;
  • discinesia dei dotti biliari, esacerbazione della colelitiasi;
  • tensione nelle ghiandole mammarie (mastodinia);
  • ipertensione arteriosa;
  • cambiamento nella libido;
  • tromboflebite;
  • leykoreya;
  • hloazma;
  • crampi alle gambe;
  • aumento di peso;
  • deterioramento della tolleranza delle lenti a contatto;
  • secchezza delle mucose della vagina;
  • aumento del potenziale di coagulazione totale del sangue;
  • aumentare la transizione del fluido dalle navi allo spazio intercellulare con ritenzione compensativa nel corpo di sodio e acqua;
  • cambiamento nella tolleranza al glucosio;
  • ipernatriemia, aumento della pressione osmotica del plasma sanguigno. Violazioni del ciclo mestruale:
  • spotting intermestruale;
  • emorragia da rottura;
  • amenorrea durante o dopo l'assunzione di COC.

Se gli effetti indesiderati persistono per più di 3-4 mesi dopo l'inizio del ricovero e / o peggioramento, è necessario modificare o annullare il contraccettivo.

Gravi complicazioni durante l'assunzione di COC sono estremamente rare. Questi includono trombosi e tromboembolismo (trombosi venosa profonda, embolia polmonare). Per la salute delle donne, il rischio di queste complicanze durante l'assunzione di COC con una dose di EE di 20-35 μg / die è molto piccolo - inferiore a quello della gravidanza. Tuttavia, almeno un fattore di rischio per trombosi (fumo, diabete, obesità elevata, ipertensione, ecc.) È una controindicazione relativa alla somministrazione di contraccettivi orali combinati. La combinazione di due o più fattori di rischio elencati (ad esempio, la combinazione dell'obesità con il fumo di oltre 35 anni) generalmente esclude l'uso di COC.

Trombosi e tromboembolia come in COC e gravidanza può essere manifestazioni di forme genetiche nascoste di trombofilia (resistenza alla proteina C attivata, iperomocisteinemia, carenza di antitrombina III, proteina C, proteina S, sindrome antifosfolipidi). A questo proposito, è opportuno sottolineare che l'uso di routine di protrombina del sangue non dà alcuna idea del sistema emostatico e non può essere un criterio per la nomina o la cancellazione dei COC. Se il sospetto di forme latenti di trombofilia deve essere effettuato uno studio speciale di emostasi.

Recupero della fertilità

Dopo aver fermato il COC, il normale funzionamento del sistema ipotalamo-ipofisi-ovaio viene rapidamente ripristinato. Più dell'85-90% delle donne è in grado di rimanere incinta entro 1 anno, il che corrisponde al livello biologico di fertilità. L'ammissione di COC prima dell'inizio del ciclo di concepimento non influenza negativamente il feto, il decorso e l'esito della gravidanza. La ricezione accidentale del COC nelle prime fasi della gravidanza non è pericolosa e non è la base per l'aborto, ma al primo sospetto di gravidanza una donna dovrebbe interrompere immediatamente l'assunzione di COC.

COC brevi (entro 3 mesi) provoca un aumento della sensibilità dei recettori del ipotalamo-pituitario-ovarico, tuttavia casi COC verificano espulsione ormoni tropicali e stimolazione dell'ovulazione. Questo meccanismo è chiamato "effetto rimbalzo" ed è usato per alcune forme di anovulazione.

In rari casi, dopo l'interruzione del COC, si osserva amenorrea. Può essere una conseguenza di cambiamenti atrofici nell'endometrio, che si sviluppano durante l'assunzione di COC. Le mestruazioni si verificano quando lo strato funzionale dell'endometrio viene ripristinato indipendentemente o sotto l'influenza della terapia con gli zestrogens. Circa il 2% delle donne, soprattutto nei primi e fine dei periodi di fertilità, dopo la cessazione del COC amenorrea osservato che dura più di 6 mesi (il cosiddetto post-pillola amenorrea - sindrome gipertormozheniya). La natura e le cause dell'amenorrea, così come la risposta alla terapia nelle donne che usano i COC, non aumentano il rischio, ma possono mascherare lo sviluppo di amenorrea mediante sanguinamento mestruale regolare.

Regole per la selezione individuale di contraccettivi orali combinati

I COC sono selezionati rigorosamente per una donna, tenendo conto delle caratteristiche dello stato somatico e ginecologico, dei dati della storia individuale e familiare. La selezione del COC avviene secondo lo schema seguente.

  • Interrogazione mirata, valutazione dello stato somatico e ginecologico e definizione della categoria di accettabilità del metodo di contraccezione orale combinata per questa donna in conformità con i criteri di ammissibilità dell'OMS.
  • La scelta di un farmaco specifico, tenendo conto delle sue proprietà e, se necessario, degli effetti terapeutici; consigliare una donna sul metodo di contraccezione orale combinata.
  • Osservando una donna per 3-4 mesi, valutando la tollerabilità e l'accettabilità del farmaco; se necessario, una decisione di modificare o annullare il COC.
  • Follow-up clinico di una donna durante l'intero periodo di utilizzo dei COC.

L'indagine di una donna è finalizzata all'individuazione di possibili fattori di rischio. Include necessariamente le seguenti serie di aspetti.

  • Carattere del ciclo mestruale e dell'anamnesi ginecologica.
    • Quando c'era un'ultima mestruazione, se era normale (la gravidanza dovrebbe essere esclusa ora).
    • Il ciclo mestruale è regolare. Altrimenti, è necessario un esame speciale per identificare le cause del ciclo irregolare (disturbi ormonali, infezioni).
    • Il corso delle precedenti gravidanze.
    • L'aborto.
  • Uso precedente di contraccettivi ormonali (orali o altro):
    • se ci fossero effetti collaterali; se sì, quale;
    • per quali ragioni il paziente ha smesso di usare contraccettivi ormonali.
  • Storia individuale: età, pressione del sangue, indice di massa corporea, fumo, farmaci, malattie del fegato, malattie vascolari e trombosi, presenza di diabete, malattie oncologiche.
  • Storia familiare (malattia in parenti che hanno sviluppato prima dei 40 anni): ipertensione arteriosa, trombosi venosa o trombofilia ereditaria, cancro al seno.

Secondo la conclusione dell'OMS, i seguenti metodi di indagine non sono rilevanti per valutare la sicurezza dell'uso dei COC.

  • Esame delle ghiandole mammarie.
  • Esame ginecologico
  • Esame per la presenza di cellule atipiche.
  • Test biochimici standard.
  • Test per malattie infiammatorie degli organi pelvici, AIDS. Il farmaco di prima scelta dovrebbe essere un COC monofasico con un contenuto di estrogeni non superiore a 35 μg / giorno e un gestageno androgenico basso. Tali COC sono "Logest", "Femoden", "Janine", "Yasmin", "Mersilon" "Marvelon", "Novinet", "regulon", "Belarus", "Miniziston", "Lindinet", "Silest ".

I COC trifasi possono essere considerati farmaci di riserva quando vi sono segni di carenza di estrogeni in uno scenario di contraccezione monofasica (scarso controllo del ciclo, secchezza della mucosa vaginale, diminuzione della libido). Inoltre, i farmaci trifase sono indicati per l'uso primario nelle donne con segni di carenza di estrogeni.

Quando si sceglie un farmaco dovrebbe anche tener conto dello stato di salute del paziente.

Nei primi mesi dopo l'inizio dell'assunzione di COC, il corpo si adatta alla riorganizzazione ormonale. Durante questo periodo possono verificarsi emorragie intermestruali o, più raramente, sanguinamenti sfuggenti (nel 30-80% delle donne), nonché altri effetti collaterali associati a squilibrio ormonale (nel 10-40% delle donne). Se gli eventi indesiderati non si verificano entro 3-4 mesi, è possibile che il contraccettivo debba essere modificato (dopo aver escluso altre cause - malattie organiche dell'apparato riproduttivo, salti di compresse, interazioni farmacologiche). Va sottolineato che al momento la selezione di COC è abbastanza ampia da poter essere selezionata per la maggior parte delle donne a cui viene mostrato questo metodo di contraccezione. Se una donna non è soddisfatta del farmaco di prima scelta, il farmaco della seconda scelta viene selezionato prendendo in considerazione i problemi specifici e gli effetti collaterali che il paziente ha.

Scegliere un COC

Situazione clinica preparativi
Acne e / o irsutismo, iperandrogenia Preparati con progestogeni antiandrogeni: "Diane-35" (per acne severa, irsutismo), "Zhanin", "Yarina" (con acne di grado lieve e moderato), "Belara"
Violazione del ciclo mestruale (dismenorrea, sanguinamento uterino disfunzionale, oligomenorrea) COC con un pronunciato effetto progestinico ("Microgonon", "Femoden", "Marvelon", "Janine"), quando combinato con iperandrogenismo - "Diane-35". Quando DMC è combinato con processi iperplastici ricorrenti dell'endometrio, la durata del trattamento deve essere di almeno 6 mesi
endometriosi COC monofasico con dienogest ("Jeanine"), o levonorgestrel, o gestodene o contraccettivi orali gestagenici sono indicati per l'uso prolungato. L'uso di COC può aiutare a ripristinare la funzione generativa
Diabete senza complicazioni Preparazioni con un contenuto minimo di estrogeno - 20 mcg / giorno (sistema ormonale intrauterino "Mirena")
Somministrazione primaria o ripetuta di contraccettivi orali a un paziente che fuma Pazienti fumatori sotto i 35 anni di età - I COC con un contenuto di estrogeni minimo, i fumatori di età superiore a 35 anni, sono controindicati
I precedenti metodi di contraccettivi orali erano accompagnati da aumento di peso, ritenzione di liquidi nel corpo, mastodinia «Conversazione»
In precedenti metodi contraccettivi orali, è stato osservato uno scarso controllo del ciclo mestruale (nei casi in cui sono escluse altre cause oltre ai contraccettivi orali) COC monofase o trifase

trusted-source[30], [31], [32], [33], [34]

Principi di base del monitoraggio dei pazienti che usano i COC

  • Esame ginecologico annuale, compresa la colposcopia e l'esame citologico.
  • Una o due volte l'anno, l'esame delle ghiandole mammarie (nelle donne che hanno una storia di tumori benigni della mammella e / o di cancro al seno in famiglia), una volta all'anno, la mammografia (in pazienti in perimenopausa).
  • Misurazione regolare della pressione sanguigna. Con un aumento della pressione diastolica a 90 mm Hg. Art. E la ricezione del COC viene interrotta.
  • Esami speciali per indicazioni (con sviluppo di effetti collaterali, comparsa di lamentele).
  • Con violazioni della funzione mestruale - l'esclusione della gravidanza e la scansione ecografica transvaginale dell'utero e delle sue appendici. Se il sanguinamento intermestruale persiste per più di tre cicli o appare con un'ulteriore somministrazione di COC, devono essere seguite le seguenti raccomandazioni.
    • Eliminare l'errore nell'assunzione di COC (compresse saltanti, non conformità con lo schema di ricezione).
    • Escludere la gravidanza, compresa la gravidanza ectopica.
    • Escludere le malattie organiche dell'utero e delle appendici (miomi, endometriosi, processi iperplastici nell'endometrio, polipi cervicali, cancro cervicale o corpo uterino).
    • Escludere infezioni e infiammazioni.
    • Se escludi questi motivi, modifica il farmaco in conformità con le raccomandazioni.
    • In assenza di sanguinamento, la cancellazione deve essere cancellata:
      • Ricezione COC senza interruzioni di 7 giorni;
      • la gravidanza.
    • Se queste ragioni sono escluse, la causa più probabile dell'assenza di sanguinamento è l'atrofia dell'endometrio, causata dall'influenza del progestinico, che può essere rilevato con l'ecografia dell'endometrio. Questa condizione è chiamata "mestruazioni mestruali", "pseudoamenorrea". Non è associato a disturbi ormonali e non richiede il ritiro dei COC.

trusted-source[35], [36], [37], [38], [39], [40], [41]

Le regole accettano COC

Le donne con un ciclo mestruale regolare

  • Ricevimento primario del farmaco per iniziare entro i primi 5 giorni dopo l'inizio delle mestruazioni - in questo caso, l'effetto contraccettivo viene fornito già nel primo ciclo, non sono necessarie ulteriori misure di protezione dalla gravidanza. Il ricevimento dei COC monofasici inizia con una compressa con l'etichetta del corrispondente giorno della settimana, COC multifase - da una compressa con l'etichetta "inizio della ricezione". Se la prima compressa viene assunta più tardi di 5 giorni dopo l'inizio delle mestruazioni, nel primo ciclo di assunzione di COC è necessario un altro metodo contraccettivo per 7 giorni.
  • Prendi 1 compressa (pillole) ogni giorno alla stessa ora del giorno per 21 giorni. Nel caso in cui manchi il tablet, segui le "Regole delle compresse dimenticate e dimenticate" (vedi sotto).
  • Dopo aver preso tutte le (21) compresse dal pacchetto, effettuare una pausa di 7 giorni, durante la quale si verifica un prelievo sanguinante ("ciclo mestruale"). Dopo la pausa, inizia l'assunzione di compresse dal pacchetto successivo. Per una contraccezione affidabile, l'intervallo tra i cicli di ricezione non deve superare i 7 giorni!

Tutti i COC moderni sono rilasciati in pacchetti "calendario", progettati per un ciclo di ricevimento (21 compresse - 1 al giorno). Ci sono anche pacchetti con 28 compresse; in questo caso, le ultime 7 compresse non contengono ormoni ("ciucci"). In questo caso, la pausa tra i pacchetti non è così: viene sostituita con il placebo, poiché in questo caso è meno probabile che i pazienti dimentichino di iniziare a prendere il prossimo pacchetto in tempo.

Donne con amenorrea

  • Iniziare la ricezione in qualsiasi momento a condizione di una gravidanza esclusa in modo affidabile. Nei primi 7 giorni, utilizzare un metodo contraccettivo aggiuntivo.

Donne che allattano

  • Prima di 6 settimane dopo il parto il COC non è stato nominato!
  • Il periodo tra 6 settimane e 6 mesi dopo la nascita, se una donna allatta al seno, usa il COC solo in caso di emergenza (il metodo di scelta è mini-seghe).
  • Più di 6 mesi dopo il parto:
    • con amenorrea come nella sezione "Donne con amenorrea";
    • con il ciclo mestruale ripristinato.

trusted-source[42], [43], [44], [45], [46]

"Regole di compresse dimenticate e dimenticate"

  • Se hai perso 1 compressa.
    • Ritardare l'assunzione di meno di 12 ore - prendere la compressa dimenticata e continuare a prendere il farmaco fino alla fine del ciclo secondo lo schema precedente.
    • Ritarda la ricezione per più di 12 ore: le stesse azioni del paragrafo precedente, più:
      • quando una pillola viene dimenticata alla settimana 1, usa il preservativo per i prossimi 7 giorni;
      • quando un tablet viene saltato durante la seconda settimana, non è necessario alcun ulteriore strumento di protezione;
      • quando si perde una pillola alla terza settimana, dopo aver completato un pacchetto, il prossimo avvio senza interruzione; Non c'è bisogno di ulteriori mezzi di protezione.
  • Se hai perso 2 compresse o più.
    • Assumere 2 compresse al giorno fino al normale orario di ricevimento, oltre a utilizzare metodi contraccettivi aggiuntivi entro 7 giorni. Se dopo che le compresse mancate hanno iniziato a sanguinare, è meglio interrompere l'assunzione di compresse dal pacchetto corrente e iniziare un nuovo pacchetto dopo 7 giorni (contando dall'inizio delle compresse mancanti).

Regole per l'assegnazione di COC

  • Appuntamento primario - dal 1 ° giorno del ciclo mestruale. Se la ricezione viene avviata successivamente (ma non oltre il 5 ° giorno del ciclo), nei primi 7 giorni è necessario utilizzare ulteriori metodi contraccettivi.
  • L'appuntamento dopo l'aborto - subito dopo l'aborto. L'aborto in I, II trimestre, e anche l'aborto settico appartengono agli stati della categoria 1 (non ci sono restrizioni all'uso del metodo) per la designazione dei COC.
  • L'appuntamento dopo il parto - in assenza di allattamento inizia a prendere COC non prima del 21 ° giorno dopo il parto (categoria 1). In caso di allattamento, il COC non deve essere prescritto, le minipillole devono essere utilizzate non prima di 6 settimane dopo il parto (categoria 1).
  • Passaggio da COC ad alte dosi (50 μg EE) a basse dosi (30 μg EE o meno) - senza interruzioni di 7 giorni (in modo che il sistema ipotalamo-ipofisario non sia attivato a causa della riduzione della dose).
  • Passaggio da un COC a basse dosi a un altro - dopo una pausa ordinaria di 7 giorni.
  • Il passaggio dal mini-bevuto al COC - il primo giorno del successivo sanguinamento.
  • Il passaggio dall'iniezione a un COC è il giorno della successiva iniezione.

Raccomandazioni per i pazienti che assumono COC

  • Si consiglia di ridurre il numero di sigarette fumate o di smettere del tutto di fumare.
  • Osservare il regime del farmaco: non saltare le pillole, attenersi rigorosamente alla pausa di 7 giorni.
  • Il farmaco deve essere assunto alla stessa ora (la sera prima di andare a letto) con una piccola quantità di acqua.
  • Avere a portata di mano le "Regole delle tavolette dimenticate e dimenticate".
  • Nei primi mesi di assunzione del farmaco, è possibile una scarica sanguinante intermestruale di varia intensità, che di solito scompare dopo il terzo ciclo. Con un sanguinamento intermestruale in atto in un secondo momento, dovresti consultare il tuo medico per determinare la causa.
  • In assenza di una reazione mestruale, deve continuare a prendere la pillola secondo il programma abituale e cercare urgentemente un medico per escludere la gravidanza; Quando confermi la gravidanza, interrompi immediatamente l'assunzione di COC.
  • Dopo la sospensione del farmaco, la gravidanza può verificarsi già nel primo ciclo.
  • L'uso simultaneo di antibiotici e di anticonvulsivi porta ad una diminuzione dell'effetto contraccettivo dei contraccettivi orali combinati.
  • Quando si verifica il vomito (entro 3 ore dall'assunzione del farmaco), un'altra pillola deve essere presa in aggiunta.
  • La diarrea che dura per diversi giorni richiede l'uso di un metodo contraccettivo aggiuntivo prima di un'altra reazione mestruale.
  • Con improvviso mal di testa grave localizzato, attacco di emicrania, dolore toracico, deficit visivo acuto, mancanza di respiro, ittero, aumento della pressione sanguigna superiore a 160/100 mm Hg. Art. Interrompere immediatamente l'assunzione del farmaco e consultare un medico.

Attenzione!

Per semplificare la percezione delle informazioni, questa istruzione per l'utilizzo del farmaco "Contraccettivi orali combinati (COC)" è stata tradotta e presentata in una forma speciale sulla base delle istruzioni ufficiali per l'uso medico del farmaco. Prima dell'uso leggere l'annotazione che è arrivata direttamente al farmaco.

Descrizione fornita a scopo informativo e non è una guida all'autoguarigione. La necessità di questo farmaco, lo scopo del regime di trattamento, i metodi e la dose del farmaco sono determinati esclusivamente dal medico curante. L'automedicazione è pericolosa per la tua salute.

You are reporting a typo in the following text:
Simply click the "Send typo report" button to complete the report. You can also include a comment.