^

Analisi biochimiche in gravidanza

, Editor medico
Ultima recensione: 11.04.2020
Fact-checked
х

Tutti i contenuti di iLive sono revisionati o verificati da un punto di vista medico per garantire la massima precisione possibile.

Abbiamo linee guida rigorose in materia di sourcing e colleghiamo solo a siti di media affidabili, istituti di ricerca accademici e, ove possibile, studi rivisti dal punto di vista medico. Nota che i numeri tra parentesi ([1], [2], ecc.) Sono link cliccabili per questi studi.

Se ritieni che uno qualsiasi dei nostri contenuti sia impreciso, scaduto o comunque discutibile, selezionalo e premi Ctrl + Invio.

L'analisi biochimica durante la gravidanza si riferisce a test obbligatori. Con l'aiuto di un esame del sangue biochimico, è possibile scoprire la presenza di focolai di infiammazione nel corpo, identificare le violazioni nel lavoro di tutti i sistemi e organi.

Per l'analisi prendere sangue venoso a stomaco vuoto, alla vigilia è meglio non mangiare cibo con conservanti, cibi grassi, bere solo acqua meglio. L'analisi viene effettuata alla registrazione, a 28 e 34 settimane.

Un esame dettagliato del sangue rende possibile conoscere tali indicatori:

  • Il contenuto di proteine (albumine, globuline).
  • Il contenuto delle frazioni lipidiche (fosfolipidi, trigliceridi, ecc.).
  • Il contenuto di carboidrati frazioni, glucosio.
  • Il contenuto di enzimi (colinesterasi, creatina chinasi, lipasi, ecc.).
  • Lo stato dell'equilibrio elettrolitico (percentuale di ferro, potassio, magnesio, sodio, fosforo, ecc.).
  • Identificazione di marcatori di carenza di ferro - ferro sierico, LHS, transferrina, ferritina.
  • Il contenuto di bilirubina nel sangue.
  • Il contenuto di urea, creatinina, urea.
  • Il contenuto di anticorpi.

trusted-source[1], [2], [3], [4], [5], [6], [7], [8], [9]

Analisi per ferritina in gravidanza

Un'analisi della ferritina in gravidanza ha un grande valore diagnostico. Sulla base dell'analisi dei dati in grado di identificare in una fase precoce dello sviluppo di anemia sideropenica, e durante la gravidanza è molto importante, a causa della mancanza di ferro di solito soffre non solo la madre, ma anche il feto (provocare lo sviluppo di carenza di ossigeno).

Con l'aiuto dell'analisi, è possibile non solo diagnosticare l'anemia nel tempo, ma anche valutare depositi di ferro nel corpo, identificare focolai di infiammazione cronica, diagnosticare malattie tumorali.

L'analisi per la ferritina è il metodo più conveniente per diagnosticare la ferritina. Consente inoltre di valutare la qualità dell'assimilazione del ferro proporzionale alla percentuale di ferritina nel sangue. Normale ferritina 13-150 g / l. Se le sue aumenti percentuali do400 g / L o più, allora suggerisce patologie epatiche in fase acuta o cronica di insufficienza renale cronica, in alcune malattie neoplastiche (carcinoma polmonare, carcinoma del colon, carcinoma lesione fegato, prostata, leucemia in fase acuta, malattia di Hodgkin). Quando il contenuto di ferritina è inferiore a 10-15 μg / l, l'anemia da carenza di ferro non complicata si sviluppa.

Il sangue per l'analisi è meglio prendere la mattina, a stomaco vuoto, l'ultimo pasto non dovrebbe essere prima di 8 ore fa, e il cibo dovrebbe essere leggero e non calorico. Inoltre, l'analisi non può essere eseguita se il trattamento viene condotto in parallelo.

trusted-source[10], [11], [12], [13], [14], [15], [16], [17], [18], [19], [20], [21], [22]

Analisi per lo zucchero in gravidanza

L'analisi per lo zucchero durante la gravidanza viene ripetuta per tutto il periodo di gestazione. La futura madre dona non solo l'urina, ma anche il sangue per lo zucchero - in modo da poter monitorare eventuali cambiamenti fisiologici nel suo corpo e nel tempo per notare una tale violazione come il diabete.

La gravidanza è uno dei fattori che contribuiscono allo sviluppo del diabete, quindi, essendo in una posizione "interessante", è necessario prestare particolare attenzione al livello di glucosio nel sangue e nelle urine. Il gruppo di rischio comprende quelle donne in gravidanza che:

  • Hanno una propensione ereditaria al diabete.
  • La gravidanza ha più di 35 anni.
  • La gravidanza ha un eccesso di peso o ha fissato il fatto dell'obesità.
  • In precedenza la gravidanza era complicata o finiva con un aborto spontaneo.
  • La gravidanza è stata curata per l'infertilità con gli ormoni.
  • La donna incinta ha già avuto figli grandi (questo indica una forma latente di diabete).

Per effettuare l'analisi su zucchero a gravidanza è necessario due volte - durante 8-12 e 30 settimane. Se alla prima consegna è stato registrato un aumento della concentrazione di zucchero nel sangue, viene eseguito un test TSH aggiuntivo per verificare come il pancreas affronta il suo compito. È giusto donare sangue allo zucchero al mattino, a stomaco vuoto, in modo da non ottenere un risultato falso.

trusted-source[23], [24], [25], [26], [27], [28], [29], [30], [31], [32], [33]

Analisi della coagulazione durante la gravidanza

Un'analisi del coagulogramma in gravidanza deve essere eseguita da assolutamente ogni donna. Con l'aiuto di questa analisi, puoi scoprire quanto velocemente il sangue è coagulato e il sanguinamento è eliminato fisiologicamente. Lo spostamento delle norme di coagulazione può causare complicazioni molto gravi in gravidanza. Quindi, la propensione alla trombosi può innescare un ictus, un attacco cardiaco, una trombosi venosa e anche portare alla cessazione della gravidanza. Inoltre, l'alto tasso di coaguli di sangue può influenzare la salute del feto - portare alla formazione di anomalie cerebrali.

Durante la gravidanza, il coagulogramma deve essere analizzato almeno tre volte. Per consegnare un campione di sangue è necessario a stomaco vuoto, l'ultimo pasto non dovrebbe essere prima di 8 ore fa. Se ci sono deviazioni nei risultati dei test di coagulazione, potrebbe essere necessario riseminare il sangue o eseguire un esame aggiuntivo. Se la donna incinta ha vene varicose, malattie del fegato o patologie autoimmuni, l'analisi dovrà essere somministrata più di tre volte, anche se la gravidanza è senza complicazioni pericolose.

Analisi normale per la coagulazione durante la gravidanza:

  • Il valore di APTTV è di 17-20 s;
  • Importanza del fibrinogeno - fino a 6,5 g / l;
  • Il significato del lupus anticoagulante è assente;
  • Il numero di piastrine è 131-402 mila / mkl;
  • Il valore di protrombina è 78-142%;
  • Il tempo di trombina è 18-25 s;
  • Il valore del D-dimero è 33-726 ng / ml;
  • Il valore di antitrombina III è 70-115%.

trusted-source[34], [35], [36], [37], [38]

Analisi del lupus in gravidanza

L'analisi del lupus in gravidanza deve essere effettuata senza esito, in quanto la malattia può manifestarsi in forma inespressa, ma successivamente complicare significativamente il corso della gravidanza. Lupus in gravidanza può causare:

  • La pre-eclampsia è una condizione grave in cui la funzione renale è compromessa e la pressione sanguigna aumenta.
  • Involontaria gravidanza Un quarto delle gravidanze con lupus si interrompono spontaneamente o provocano la natimortalità.
  • Nascita prima del termine.
  • Ritardo di crescita intrauterino e sviluppo fetale.
  • Trombosi placentare. A causa del conflitto immunitario, un gran numero di feti si formano nel lupus, e questo porta a una diminuzione della permeabilità della placenta e alla mancanza di nutrienti e ossigeno nel feto.

Quando il lupus è confermato in una donna incinta in forma cronica, viene preparato un regime terapeutico individuale non solo per supportare il corpo della madre, ma anche per sostenere la sua normale crescita e sviluppo. Se gli anticorpi Ro e La vengono rilevati nel sangue di una donna, ciò significa che il futuro bambino avrà già il lupus neonatale, manifestato da un'eruzione cutanea e una diminuzione del livello delle piastrine. Ma dopo 3-6 mesi la malattia passa, ma è possibile che il bambino abbia una patologia cardiaca lieve che richiede un trattamento aggiuntivo.

trusted-source[39], [40], [41], [42], [43], [44], [45]

Analisi per anticorpi in gravidanza

L'analisi per gli anticorpi durante la gravidanza è condotta al fine di escludere la possibilità di un conflitto tra rhesus tra la madre e il nascituro. Se la futura mamma ha un Rh negativo e il feto ne ha uno positivo, spesso diventa un motivo di aborto spontaneo o provoca una malattia emolitica nel bambino. È meglio affrontare la questione della determinazione del fattore Rh, del gruppo sanguigno e identificare se esiste un anticorpo anti-eritrocitario alloimmunio nel sangue prima della pianificazione della gravidanza o nelle fasi iniziali al fine di adottare le misure necessarie per gestire la gravidanza. Se la futura mamma è Rh positiva e il feto è negativo, la gravidanza non è minacciata e non vi sono ragioni per lo sviluppo della malattia emolitica.

Gli anticorpi sono proteine specifiche, aumentando i livelli di alcuni di essi possono influire negativamente sulla salute del nascituro. Se il contenuto di anticorpi è superiore a 1: 4, sarà necessario sottoporsi a più ultrasuoni per monitorare il feto. Se durante tutta la gravidanza il titolo anticorpale non aumenta, questo è un prerequisito per il portamento del feto.

Dare sangue per un test anticorpale in gravidanza è meglio la mattina e non mangiare troppi grassi e cibi proteici alla vigilia. Quando si conferma il fatto del conflitto Rh e con un alto titolo anticorpale, viene presa una decisione sul fumo speciale della gravidanza.

L'analisi biochimica durante la gravidanza consente di seguire i cambiamenti nel corpo della futura gestante durante la gravidanza e in una fase precoce per diagnosticare anomalie e garantire un trattamento efficace e corretto del problema.

trusted-source[46], [47], [48], [49], [50], [51], [52]

You are reporting a typo in the following text:
Simply click the "Send typo report" button to complete the report. You can also include a comment.