Lo sviluppo della medicina personalizzata è pronto ad aiutare oltre 1 milione di volontari

2016-04-05 09:00

L'amministrazione del Presidente degli Stati Uniti in collaborazione con l'Institute of Health ha annunciato il lancio di nuovi programmi, il cui obiettivo è la medicina di precisione. Uno dei programmi coinvolgerà 1 milione di volontari (si prevede di raccogliere il numero richiesto di partecipanti in 3 anni).

L'obiettivo principale del programma sarà quello di verificare la relazione tra attività fisica, salute, eredità ed impatto esterno.

Il presidente degli Stati Uniti ha rilasciato una dichiarazione sulla conduzione di studi clinici più di un anno fa. Lo scopo di tale medicina è quello di trovare e sviluppare un approccio personale al trattamento, tenendo conto di tutte le caratteristiche di un singolo paziente. Gli esperti propongono di raccogliere in un unico database un'enorme quantità di dati - stato di salute, stile di vita, fattori ereditari per lo sviluppo di determinate malattie, nonché lo status nella società e la situazione economica.

Vanderbilt University implementerà i programmi, che hanno ricevuto una sovvenzione per la prima fase - una serie di partecipanti. Le consultazioni all'interno dei programmi saranno fornite da Verily (ex Google Life Sciences).

Quest'anno verranno portate a partecipare circa 80 mila persone, tra cui 50 mila saranno selezionati attraverso dichiarazioni che sono arrivate direttamente agli organizzatori.

Presumibilmente, in estate si saprà quali fasi saranno incluse in questo studio su larga scala. È chiaro che saranno selezionate diverse organizzazioni mediche al fine di reclutare i restanti volontari e verrà creato un unico centro di coordinamento e una banca biologica in cui verranno archiviate le informazioni di tutti i partecipanti (DNA).

L'Health Institute prevede di lavorare con centri medici, i cui pazienti possono anche diventare partecipanti allo studio (presumibilmente saranno selezionati pazienti con accesso limitato ai servizi medici). Inoltre, l'istituto prevede di creare una commissione speciale che coinvolgerà le aziende nello sviluppo di dispositivi speciali per raccogliere automaticamente informazioni sui partecipanti e monitorare il lato etico della ricerca clinica.

Il Ministero per gli affari dei veterani ha già selezionato partecipanti tra i militari che prenderanno parte al programma di ricerca sul DNA necessario per sviluppare approcci personali al trattamento.

Inoltre, l'amministrazione del presidente degli Stati Uniti, insieme alle organizzazioni, comprese le istituzioni e le associazioni dei pazienti, intende promuovere la medicina personalizzata tra la popolazione. Alcuni centri medici forniranno ai pazienti record di specialisti e storia medica, e la Stanford University prevede di pubblicare informazioni genetiche su 80 americani di origine iraniana che hanno accettato di studiare il loro DNA.

Secondo i dati preliminari, solo quest'anno i costi di ricerca ammonteranno a oltre $ 120 milioni e nel prossimo supereranno i 200 milioni. In generale, più di 1 miliardo di dollari saranno spesi per lo sviluppo della medicina di precisione. La scorsa primavera, il lancio del progetto di sviluppo della medicina personalizzata è stato speso $ 3 milioni, che è stato fornito dal Governatore della California.

Ultima revisione di: Alexey Portnov , esperto medico, su 16.05.2018

Il portale iLive non fornisce consulenza medica, diagnosi o trattamento.
Le informazioni pubblicate sul portale sono solo di riferimento e non dovrebbero essere utilizzate senza consultare uno specialista.
Leggi attentamente le regole e norme del sito.

Copyright © 2011 - 2019 iLive. Tutti i diritti riservati.