^
A
A
A

I sintomi della sclerosi multipla variano a seconda del tempo

 
, Editor medico
Ultima recensione: 16.10.2021
 
Fact-checked
х

Tutti i contenuti di iLive sono revisionati o verificati da un punto di vista medico per garantire la massima precisione possibile.

Abbiamo linee guida rigorose in materia di sourcing e colleghiamo solo a siti di media affidabili, istituti di ricerca accademici e, ove possibile, studi rivisti dal punto di vista medico. Nota che i numeri tra parentesi ([1], [2], ecc.) Sono link cliccabili per questi studi.

Se ritieni che uno qualsiasi dei nostri contenuti sia impreciso, scaduto o comunque discutibile, selezionalo e premi Ctrl + Invio.

29 September 2021, 10:55

Il quadro clinico nella sclerosi multipla si manifesta più chiaramente con un brusco cambiamento di umidità e temperatura ambiente.

Nel corpo delle persone che soffrono di sclerosi multipla , si verifica un attacco immunitario della guaina neurale della mielina. La mielina separa le direzioni dei neuroni e stimola la conduzione degli impulsi nervosi. Quando la mielina è danneggiata, la conduttività dell'impulso si deteriora, i neuroni iniziano a morire. I sintomi della malattia sono diversi: alcuni pazienti sono dominati da un aumento della fatica e dal deterioramento della funzione visiva, mentre altri sviluppano problemi di coordinazione o sviluppano incontinenza urinaria .

Poiché le cause della malattia non sono state ancora chiarite con precisione, gli esperti determinano il suo sviluppo in base a fattori genetici e all'influenza dell'ambiente. Inoltre, alcuni dei fattori esterni possono non solo contribuire alla comparsa della patologia, ma anche migliorare le sue manifestazioni cliniche.

I rappresentanti dell'Università di Miami hanno notato che i segni della sclerosi multipla sono più pronunciati o indeboliti dai cambiamenti climatici. Gli scienziati hanno esaminato le cartelle cliniche di diversi ospedali americani e hanno confrontato la frequenza dei pazienti con sclerosi multipla e le peculiarità delle condizioni meteorologiche. Sono stati presi in considerazione i cambiamenti di temperatura, i salti della pressione atmosferica e l'umidità dell'aria.

Di conseguenza, è stato riscontrato che il quadro clinico della malattia è più pronunciato all'inizio della primavera o alla fine dell'estate e si notano sintomi meno intensi in inverno. Geograficamente, la patologia viene diagnosticata più spesso nei residenti degli Stati Uniti nord-occidentali e nordorientali, nonché nelle regioni con un clima subtropicale. Con il riscaldamento, la sintomatologia diventa più intensa, il che può essere spiegato dalla comparsa del fenomeno Uthoff: si ritiene che questo fenomeno sia associato all'effetto negativo della temperatura elevata sulla conduzione delle fibre nervose.

Tuttavia, oltre alla temperatura, gli scienziati hanno scoperto implicazioni per l'aumento dei sintomi e l'aumento dell'umidità. E il maggior numero di visite ai medici è stato ricevuto durante i periodi di forti sbalzi di temperatura, ad esempio quando una forte ondata di freddo notturno è stata sostituita dal caldo diurno.

Il trattamento dei pazienti con sclerosi multipla oggi si riduce all'eliminazione dei sintomi e al controllo della patologia. I medici raccomandano: oltre alla terapia principale, è necessario tenere conto delle condizioni climatiche in cui si trova il paziente. Inoltre, poiché le prime fasi dello sviluppo della malattia sono spesso asintomatiche, i bruschi cambiamenti climatici possono dare impulso alla comparsa dei primi segni dolorosi. Per prevenire ciò e ritardare lo sviluppo dei sintomi, è necessario fornire un ambiente delicato per le persone con una predisposizione ereditaria alla formazione della sclerosi multipla.

Informazioni fornite sulla pagina dell'International Journal of Environmental Research and Public Health

Translation Disclaimer: The original language of this article is Russian. For the convenience of users of the iLive portal who do not speak Russian, this article has been translated into the current language, but has not yet been verified by a native speaker who has the necessary qualifications for this. In this regard, we warn you that the translation of this article may be incorrect, may contain lexical, syntactic and grammatical errors.

You are reporting a typo in the following text:
Simply click the "Send typo report" button to complete the report. You can also include a comment.