^

Modi per rimuovere efficacemente la pancia cascante dopo il parto: esercizi, cerchio, benda

, Editor medico
Ultima recensione: 25.06.2018
Fact-checked
х

Tutti i contenuti di iLive sono revisionati o verificati da un punto di vista medico per garantire la massima precisione possibile.

Abbiamo linee guida rigorose in materia di sourcing e colleghiamo solo a siti di media affidabili, istituti di ricerca accademici e, ove possibile, studi rivisti dal punto di vista medico. Nota che i numeri tra parentesi ([1], [2], ecc.) Sono link cliccabili per questi studi.

Se ritieni che uno qualsiasi dei nostri contenuti sia impreciso, scaduto o comunque discutibile, selezionalo e premi Ctrl + Invio.

Dopo il successo della nascita di un bambino sano, ogni donna decide come ripristinare la figura, in altre parole, come pulire l'addome dopo il parto. Dopotutto, è sul ventre allungato che sono influenzate tutte le conseguenze di sopportare e dare alla luce un bambino. Il problema non è risolto con la magia, ma in modo naturale, ma una donna può, se lo si desidera, accelerare la ripresa.

Rimuoviamo lo stomaco dopo il parto a casa

Restituire una figura snella è una questione individuale: qualcuno può farlo più velocemente, qualcuno ha bisogno di più tempo e fatica. Ma ogni donna incinta può provare a rimuovere la pancia dopo il parto a casa.

Il tasso di rendimento dipende da diversi fattori:

  • età;
  • tipo di figura;
  • peso prima della consegna;
  • peso e attività durante la gravidanza;
  • predisposizione genetica dell'organismo.

A volte questo processo si protrae fino a un anno. Solo per ridurre l'utero alla sua dimensione precedente occorre circa un mese, a volte di più. Dopo il taglio cesareo, il processo è più lento: da 2 a 2, 5 mesi. E solo dopo è consentito eseguire azioni mirate alla normalizzazione della figura.

Ci sono due principali direzioni d'azione, come pulire l'addome dopo il parto:

  • esercizi speciali;
  • mangiare sano.

Dovrebbe essere chiarito che gli esercizi dopo il parto non differiscono da quelli che mirano a eliminare l'addome appeso in generale. Gli specialisti offrono un intero sistema di esercizi, come sollevare il bacino e la schiena sdraiati, scricchiolare, tenere il corpo, accovacciarsi al muro, piegarsi e piegarsi sulle ginocchia, disegnare nella pancia e così via. Questi sono esercizi semplici ma efficaci per studiare a casa.

Ma l'attività è metà della battaglia e, secondo alcune informazioni, solo il 30%. Il restante 70% di garanzia su come pulire l'addome dopo il parto a casa dipende da una corretta alimentazione.

Il principio è semplice: spendere più calorie che consumare. Quindi, un organismo che richiede energia sarà costretto a spendere grasso dalle scorte, riducendo le loro dimensioni. Che, naturalmente, porterà alla perdita di peso e una diminuzione dell'addome. Un altro consiglio è quello di evitare calorie vuote, cioè carboidrati semplici e grassi nocivi. Sono contenuti in prodotti semilavorati, dolci, prodotti da forno, gelati.

Tra l'altro, l'allattamento al seno contribuisce anche attivamente alla combustione delle calorie: in primo luogo, il loro numero diminuisce ogni giorno di circa 500 unità, in secondo luogo, durante l'alimentazione, viene rilasciata l'ossitocina, che stimola le contrazioni uterine. E questo, a sua volta, aiuta a riportare l'organo genitale alla sua forma originale.

Un buon aiuto nel risolvere il problema di come pulire l'addome dopo il parto a casa è un'attività regolare: camminare con un passeggino, movimento e faccende domestiche, salire le scale. Facendo la doccia, è utile strofinare lo stomaco con acqua fredda: prima lungo la linea di cintura, poi con movimenti circolari.

Come perdere peso dopo il parto e rimuovere lo stomaco?

Recupero più veloce della figura in questi casi:

  • nelle donne più giovani;
  • in primipare;
  • se una donna allatta al seno;
  • se il periodo di gestazione non è superiore a 13 kg.

Se una donna è interessata a come perdere peso dopo aver partorito e rimuovere il suo stomaco, a sua disposizione - molte informazioni su questo argomento, dalle raccomandazioni di professionisti qualificati - ai consigli pratici di altre donne partorienti, che molti condividono volentieri sui forum. Sfortunatamente, a volte il pancino si gonfia anche quando il peso è tornato normale. Perché?

Si scopre che a seguito della riorganizzazione ormonale, i depositi di grasso sono distribuiti in modo non uniforme in tutto il corpo. Soprattutto un sacco di grasso si accumula sull'addome - per proteggere il feto da fattori esterni. Pertanto, anche le donne dall'aspetto magra dopo la nascita possono essere sproporzionatamente grandi, secondo loro, anche, glutei, stomaco. Ciò che li rende attivamente risolvere il problema, come pulire l'addome dopo il parto.

Per eliminare il grasso in eccesso sono necessarie misure complesse, in particolare:

  • attività fisica;
  • dieta corretta;
  • bevanda abbondante;
  • distribuzione razionale di ricevimenti e quantità di cibo;
  • esercizi speciali;
  • allattamento al seno prolungato.

Usando tali strumenti, una donna può ridurre lo strato grasso nelle aree problematiche e rafforzare i muscoli addominali, dandogli la forma desiderata. È normale se la parete addominale è sporgente in minima parte e l'addome sembra piatto.

Come rimuovere le smagliature dopo il parto allo stomaco?

Al problema di come rimuovere le smagliature dopo il parto sull'addome, bisogna avvicinarsi al complesso. Sfortunatamente, non scompaiono rapidamente. Agisci gradualmente, in queste aree:

  • sbarazzarsi di peso in eccesso;
  • migliorare la circolazione sanguigna nell'area problematica;
  • rimuovere scorie e altre sostanze nocive;
  • stimolare l'elasticità della pelle;
  • saturare le cellule con ossigeno, acqua, vitamine;
  • mostra l'attività fisica;
  • prestare attenzione alla dieta e ai menu.

È possibile, e come pulire l'addome dopo il parto senza l'uso di procedure costose? Alcuni consigli aiuteranno una donna in una decisione indipendente della questione.

Un'utile manipolazione delle smagliature è un massaggio aromatico dell'addome. È necessario strofinare oliva, ricino, avocado, olio di mandorle o soluzione di olio di vitamina E.

Le uova saturano attivamente la pelle con proteine. La procedura è semplice: l'uovo malconcio deve essere applicato sulla zona stretch, avvolto con cellophane e un asciugamano caldo, immergere per 30 minuti.

Ridurre lo stiramento della combinazione di componenti vegetali e animali, ad esempio, una miscela di gel di Aloe Vera con olio di fegato di merluzzo, che viene applicato sulla pelle tesa.

L'esercizio fisico occupa un posto obbligatorio in una serie di misure per ridurre lo stomaco e le smagliature. Se possibile, si raccomandano esercizi mirati speciali per le aree problematiche.

L' eliminazione delle smagliature svolge un importante ruolo di nutrizione. È nutrizione, non dieta a digiuno e rigida. Dovrebbe essere razionale, equilibrato e pieno, specialmente mentre la madre continua ad allattare il bambino. Il menu dovrebbe includere piatti di verdure, pesce e carne, dessert alla frutta, cereali, frutti di bosco. Sono saturi di componenti nutrizionali e vitamine, che sono molto necessari al corpo della madre.

Come pulire l'addome e i fianchi dopo il parto?

La questione di come pulire l'addome e i fianchi dopo il parto è risolta abbastanza individualmente. Per eliminare il problema, ci vuole tempo, attività e pazienza della donna stessa, così come una dieta sana.

Anche varie azioni ausiliarie sono piuttosto efficaci. Ad esempio, i massaggi aiutano molti. Come pulire l'addome dopo il parto con il massaggio? Ecco alcuni modi:

  • Massaggio con acqua

Eseguita contemporaneamente con procedure igieniche con acqua fredda. Il getto, cambiando la pressione, si muove in circolo, massaggiando l'addome disteso. La procedura dà energia, tonifica la pelle.

  • Massaggio a pizzico

Esegui sdraiato sulla schiena. La pelle lubrificata formicolava, si muoveva in circolo e aumentava l'intensità. Poi la pelle arrossata viene strofinata con un asciugamano di spugna negli stessi cerchi. Usa una crema o un olio da massaggio.

  • Samomassaj

Eseguita prima della palestra, per rilassare i muscoli. Usa la ricezione di un facile toccando con le dita. Esegui con sforzo, vigorosamente, ma non premere sullo stomaco. Come nei casi precedenti, spostati in senso orario. Infine, massaggia le costole dei palmi con un addome più rilassato, portando a movimenti vibratori.

  • Massaggio al miele

Uno dei metodi più efficaci. Il miele applicato sul palmo con l'aggiunta di olio essenziale viene massaggiato e tamponato sull'addome e sui fianchi. Nel processo di sfregamento, il miele si attacca e crea un effetto vuoto. Sulla pelle appare una sostanza composta da scorie. La durata della procedura - fino a 15 minuti, nel processo è necessario lavarsi le mani. Dopo la procedura, si dovrebbe lavare via i resti di miele e lo sporco allentato.

Modi per pulire l'addome dopo il parto

Succede che il corpo e il corpo di una donna tornino alla normalità senza molto sforzo da parte sua e riflessioni dolorose sull'argomento: come pulire lo stomaco dopo il parto? Succede, e viceversa, quando la pancia appare "incinta" a causa della coincidenza di cause come uno stato emotivo instabile, eccesso di cibo, diastasi e stiramento dei muscoli addominali, attività fisica insufficiente.

In questo caso, la donna inizia inevitabilmente a cercare modi per pulire l'addome dopo il parto. È importante sapere che non c'è bisogno di sbrigarsi e di lottare attivamente con il problema, in particolare, con l'aiuto di esercizi sportivi, può iniziare solo dopo il restauro dell'utero e senza dubbio aver consultato il medico. Il consiglio di un medico è particolarmente importante se è stato eseguito un taglio cesareo.

Tali metodi sono sufficienti: dalla casa conveniente - al costoso intervento chirurgico. Ogni donna in travaglio può rimanere un'opzione adatta per se stessa:

  • esercizi di rafforzamento;
  • uso di un telaio;
  • indossare una benda;
  • volumetrie;
  • involucri;
  • procedure cosmetiche;
  • chirurgia plastica

Esercizi per pulire l'addome dopo il parto

Il problema di come pulire l'addome dopo il parto non è nuovo e, per risolverlo, non devi inventare una bicicletta. Tutto è già stato pensato e sviluppato molto prima. In pratica, è dimostrato che l'efficacia degli esercizi regolari rimuove l'addome dopo il parto. È necessario iniziare le lezioni dopo che i muscoli dell'utero sono ridotti alle dimensioni prenatali, cioè non prima di 3 o 4 settimane dopo la nascita del bambino.

  1. Sollevare il bacino è sdraiato sulla schiena. Strain muscolatura sollevare il bacino per 10 secondi. Ripeti 10 volte.
  2. Torcendo (sgranocchia). Nella posizione di sdraiarsi, piega le gambe, incrocia le braccia sul petto. Rafforzare la muscolatura dell'addome in espirazione per portare la parte superiore del corpo alle ginocchia. Dopo la riduzione del picco, torna indietro. Non strappare la parte posteriore del pavimento per lavorare la stampa e non la parte posteriore. Si raccomandano due approcci per 20 ripetizioni.
  3. Torna indietro. Ricorda scricchiolii, ma con maggiore ampiezza. Eseguito sul retro, con le braccia incrociate. Le gambe dovrebbero essere spinte sotto qualcosa di pesante e immobile (divano, armadio) e strappare il bagagliaio dal pavimento, cercando di alzarsi. Espirare per contrazione. Puoi iniziare con tre approcci 10 volte, quindi aumentare la molteplicità.
  4. Tenendo il caso in una posizione statica. Sdraiati sullo stomaco, avambracci e piedi per riposare sul pavimento. Correggi il corpo per 30 secondi. È auspicabile fare tre approcci. L'esercizio è efficace per la stampa.
  5. Squat. Fai il muro, abbracciando le tue spalle. Gambe a larghezza delle spalle. Dopo aver fatto un passo in avanti, "scivolare lungo il muro" fino al punto in cui le cosce sono parallele al pavimento, quindi spostarsi verso l'alto senza l'aiuto delle mani. Due approcci per 15 ripetizioni hanno un effetto complesso sulla muscolatura delle gambe, delle natiche e della stampa.

Ci sono anche altre serie di esercizi che aiutano le donne a ritrovare la loro forma fisica e a rimuovere rapidamente l'addome dopo il parto. Tuttavia, lezioni e sovraccarichi troppo intensi non sono raccomandati, possono influenzare negativamente la salute sia della madre che del bambino.

trusted-source[1], [2]

Applicazione Band

Alcune donne indossano una benda durante il trasporto del bambino e poi continuano ad indossarlo, è così che la domanda è risolta, come pulire l'addome dopo il parto. Aiuta la muscolatura uterina a contrarsi più velocemente, riducendo così l'addome. La fasciatura può essere indossata dal secondo giorno dopo l'autorizzazione del carico.

In ogni caso, comprare una benda è meglio in anticipo, poiché con l'apparizione del bambino la madre non sarà all'altezza. La scelta e l'applicazione della benda sono individuali, ma alcuni consigli per le giovani madri sono utili.

  • La fasciatura universale, larga sul dorso e in qualche modo già sullo stomaco, è adatta dopo il parto naturale. Non copre gli organi femminili, non impedisce il rilascio libero delle secrezioni postpartum.
  • Dopo il taglio cesareo, si adatta meglio alle funzioni post-operatorie delle mutandine. Stringe l'addome, facilita la deambulazione, riduce il carico sulla schiena mentre si prende cura del bambino.

Anche se su Internet è possibile trovare raccomandazioni completamente opposte. La cintura è raccomandata dopo il taglio cesareo, per il mantenimento stretto della muscolatura addominale e delle mutandine - per una migliore manutenzione dell'utero.

Il dispositivo agisce diversamente in diversi casi. E questo non è sorprendente, perché ci sono caratteristiche individuali della pelle, e anche la situazione del parto è diversa. Quindi, dopo l'operazione, la benda viene indossata più a lungo rispetto al solito parto. Tutto ciò dimostra ancora una volta che in ogni caso specifico è necessario consultare specialisti.

Per vedere se la fasciatura aiuta a pulire l'addome, si consiglia ai medici di denigrarlo per due o tre settimane e vedere se il risultato è visibile. Se sì, allora continua, se no, forse questo non è il tuo modo per tornare alla normalità dopo il parto.

La benda viene indossata in posizione sdraiata, indossata da quattro a 12 ore al giorno. Per la notte deve rimuovere. Si controlla che non sia troppo stretto, spingendo l'indice tra il dispositivo e la pelle.

Ci sono anche controindicazioni per indossare una benda: queste sono malattie del tratto digestivo, gonfiore, infiammazione delle suture postoperatorie.

Rimuoviamo l'addome dopo la nascita con un cerchio

Uno dei metodi più accessibili, come pulire l'addome dopo il parto, è un cerchio. Durante gli esercizi con questo proiettile, sono coinvolti i muscoli della vita, glutei e fianchi, che aiutano la donna a ritrovare rapidamente l'armonia e riguadagnare la flessibilità del corpo.

Come pulire l'addome dopo il parto con un canestro? Per prima cosa devi scegliere il telaio giusto, perché i prodotti si differenziano per materiali, peso, funzioni:

  • Il solito cerchio è leggero, realizzato in alluminio o plastica;
  • piegatura - da plastica, in forma smontata è facilmente immagazzinata e trasportata, per esempio, in una borsa;
  • Ponderato - con riempitivo all'interno, pesa da 0,5 a 2 kg; molto più efficace del solito;
  • massaggio hula hoop; il più popolare - brucia grassi e aree con problemi di massaggio; ci sono diverse modifiche;
  • con un contatore: controlla il carico e il numero di calorie consumate.

Quando si sceglie un telaio, si dovrebbe seguire il consiglio degli specialisti, prestare attenzione allo stato di salute e al livello di preparazione fisica. L'effetto massimo è fornito dall'hula hoop con funzioni di massaggio.

Per i principianti, una zavorra di cinque minuti di un cerchio leggero è sufficiente per un giorno, con un graduale aumento del tempo a 30, e poi a 45 minuti, dopo aver cambiato il telaio per massaggiare. È importante consentire al corpo di abituarsi agli stress, dopo i quali appariranno i primi risultati. Dopo un mese di duro allenamento, i muscoli si stringono e vengono eliminati fino a 4 kg di peso.

Le lezioni con un cerchio non sono mostrate a tutti. Quindi, è assolutamente impossibile non torcere il cerchio nei primi mesi dopo il parto, con malattie dell'utero, della colonna vertebrale, degli organi interni. Inoltre, tali attività non sono raccomandate durante il periodo di attesa del bambino.

Come rimuovere efficacemente l'addome dopo il parto?

Per scoprire come rimuovere efficacemente l'addome dopo il parto, è possibile da specialisti e donne che hanno sperimentato le loro raccomandazioni su se stessi. Offriamo uno dei modi semplici per pulire l'addome dopo il parto.

L'esercizio principale sta pompando la stampa. Deve essere eseguito quotidianamente, al mattino e alla sera, e qualitativamente, senza pause, stirando preliminarmente i muscoli. Quando si iniziano le lezioni, è importante adeguarsi al risultato, cioè impegnarsi in uno scopo e perseverare.

Durante gli esercizi, assicurati di controllare la respirazione: sforzare i muscoli nell'ispirazione ed espirare, senza rilassare lo stomaco. Il cibo dovrebbe essere assunto non più tardi di mezz'ora prima della ginnastica. Esercizi per la stampa:

  • 1. Piedi insieme, mani sui fianchi. Accovacciata con l'inalazione e l'inflazione dell'addome.
  • 2. Raddrizzamento: mani all'altezza delle spalle, forte espirazione con retrazione dell'addome.
  • 3. Posizione isodina - sdraiata sulla schiena, le mani dietro la testa. All'espirazione, solleva la scapola e disegna nella pancia.
  • 4.Sest sulla panchina, quindi sdraiarsi. Posando le mani dietro la schiena, tira le gambe allo stomaco.

Ogni esercizio viene ripetuto almeno dieci volte. Un effetto notevole si vede dopo un mese di allenamento regolare. Migliora l'effetto del massaggio parallelo con uno dei metodi sopra descritti.

Come pulire lo stomaco dopo due nascite?

La cosa principale nella tecnica, come pulire lo stomaco dopo due nascite, è la regolarità. È molto più efficace eseguire azioni fisiche ogni giorno per diversi minuti rispetto alla domenica per un'ora. È anche meglio esercitarsi due volte al giorno, tirando fuori minuti liberi in una modalità tesa di prendersi cura del bambino. Questo non è facile, soprattutto se il bambino più grande è ancora piccolo. In questo caso, una donna avrà molto bisogno dell'aiuto di parenti o fidanzate.

Come dopo il primo bambino, al fine di ripristinare la figura da sola, dovrebbero essere utilizzati due strumenti: l'attività fisica e la dieta appropriata. Ci sono anche piccoli segreti. Le nostre nonne sapevano anche come pulire l'addome dopo il parto, e per questo scopo legavano gli stomaci con pannolini o sciarpe. Oggi nei negozi e nelle farmacie vendono lingerie speciale destinata a questo scopo. L'effetto è solitamente evidente molto presto, anche prima di poter iniziare gli esercizi fisici.

Se si pratica regolarmente al programma consigliato, è impossibile, ma il problema persiste, si può fare la cosiddetta esercitazione-invisibile, che è quello di formare la stampa "on the fly", tra i tempi - a piedi per la strada, vacanza in famiglia o semplicemente muoversi intorno alla casa. Se possibile, è molto utile nuotare.

  1. Ginnastica dell'addome: per gli estranei è impercettibile attirare (espirare) e rilassare (per inalazione) la parete addominale.
  2. Quando si nuota nella piscina o nel corpo idrico, "agita" le mani su e giù, avvertendo il movimento della pelle dell'acqua.
  3. Tenendoti sul lato della piscina, tira le gambe in modo alternato sul petto, quindi raddrizza bruscamente.
  4. Sviluppa l'abitudine di camminare con una pancia tirata.
  5. Durante la doccia, strofinare la vita con una testa rimovibile: in un cerchio in senso orario, quindi sinistra-destra. L'acqua dovrebbe essere fresca

Il cibo dovrebbe essere pieno, ma senza fronzoli. Un menu approssimativo che promuove come pulire lo stomaco dopo due parti:

  • ricotta, formaggio, latte, yogurt, kefir - per mangiare due porzioni al giorno;
  • pesce, carne magra, uova, noci - 2-3 porzioni;
  • piatti vegetali - 3-5 porzioni;
  • frutta - 2-4 porzioni;
  • cereali e pane - 5-10 porzioni.

Come pulire l'addome dopo il parto senza fare esercizio fisico?

Nella tecnica, come pulire l'addome dopo il parto senza esercizio fisico, il primo posto è il cibo. Dalla dieta, i cibi e le pietanze che causano la perdita di intestini, il gonfiore e l'accumulo di depositi di grasso devono essere buttati via senza pietà. Questi sono i prodotti:

  • patate;
  • pane bianco;
  • Prodotti affumicati;
  • torte;
  • dolci farinosi.

Un modo efficace e popolare per pulire la pancia dopo il parto, aumentata a causa dell'eccessiva produzione di gas, - la ricezione di brodi medicinali. A tal fine, utilizzare le piante tradizionali - cumino, anice, finocchio. I lassativi naturali sono anche utili per la pulizia dell'intestino da tossine e tossine.

Dimostrato la loro efficacia e modi esterni, come pulire l'addome dopo il parto, - massaggi e comprime. Un semplice massaggio viene eseguito in senso orario. Per il massaggio viene anche utilizzato il miele, applicandolo sulla superficie massaggiata. Contemporaneamente, la soluzione di miele (un cucchiaino di un bicchiere di acqua calda, con l'aggiunta di succo di limone) viene assunta per via orale a stomaco vuoto. La bevanda rimuove le scorie, aumenta l'immunità, stimola il rilascio della bile.

Testato e ad azione rapida è un metodo del genere: avvolgere lo stomaco con un panno denso, coprire con carta compressa o pellicola di polietilene. La procedura stimola la sudorazione e riduce l'addome nell'area problematica. Può essere combinato con l'esercizio.

Tuttavia, una donna appena nata è abbastanza vulnerabile a fattori sfavorevoli, pertanto, dovrebbe coordinare queste azioni con il proprio medico in anticipo.

Rimuoviamo l'addome dopo la consegna chirurgicamente

La chirurgia plastica fa miracoli e molte donne, nonostante tutti i rischi, si rivolgono a specialisti per rimuovere chirurgicamente l'addome dopo il parto. Questo non è economico, ma per molti è un'operazione conveniente. Il nome ufficiale è addominoplastica.

L'essenza della procedura è nella rimozione dello stretching, del grasso in eccesso e del rafforzamento della pelle. L'operazione consente di ripristinare le proporzioni e il contorno desiderato della parete addominale. L'addominoplastica è considerata un'operazione seria, dura fino a 4 ore, quindi dovrebbe essere affidata a uno specialista qualificato ed esperto.

L'addominoplastica chirurgica è trattata non prima di sei mesi dopo il parto, dopo l'allattamento, con tali indicazioni:

  • abbassando la parete anteriore dell'addome;
  • eccessivo accumulo di grasso;
  • stiramento della parete addominale e divergenza dei muscoli retti
  • cicatrici postoperatorie in questa zona.

Senza entrare nei dettagli, ci soffermeremo sul risultato dell'operazione. Obiettivamente, può essere valutato solo dopo un anno. Per tutto questo tempo è necessario visitare regolarmente la clinica e seguire le raccomandazioni di un chirurgo plastico.

L'addominoplastica è controindicata: con diabete, obesità grave, insufficienza cardiaca e polmonare, presenza di cicatrici sopra l'ombelico. Non è raccomandato fare un'addominoplastica se la donna progetta di diventare presto di nuovo incinta.

Ci sono molti modi per rimuovere la pancia dopo il parto. Se trovi "tuo", il problema verrà risolto. Ma è bene per una donna sapere e sentire che rimane amata e desiderata in ogni circostanza. E i miei cari sono sempre belli.

È importante sapere!

Fase di decelerazione prolungata è caratterizzata da un aumento della sua lunghezza primipare più di 3 ore, multipare -. Più di 1 ora in condizioni normali la durata media della fase di decelerazione primipare 54 minuti in multipare - 14 min. Leggi di più...

You are reporting a typo in the following text:
Simply click the "Send typo report" button to complete the report. You can also include a comment.