^
A
A
A

Devo prendere un adulto per evitare un'epidemia?

 
, Editor medico
Ultima recensione: 12.04.2020
 
Fact-checked
х

Tutti i contenuti di iLive sono revisionati o verificati da un punto di vista medico per garantire la massima precisione possibile.

Abbiamo linee guida rigorose in materia di sourcing e colleghiamo solo a siti di media affidabili, istituti di ricerca accademici e, ove possibile, studi rivisti dal punto di vista medico. Nota che i numeri tra parentesi ([1], [2], ecc.) Sono link cliccabili per questi studi.

Se ritieni che uno qualsiasi dei nostri contenuti sia impreciso, scaduto o comunque discutibile, selezionalo e premi Ctrl + Invio.

19 July 2017, 09:00

Quando si tratta di affrontare l'epidemia, tutti parlano della necessità di vaccinare i bambini. Ma come essere un adulto? Hanno bisogno di essere vaccinati, quando e da cosa?

Infatti, gli immunoterapisti sono preoccupati sul serio: in Ucraina quasi nessuno degli adulti fa vaccinazioni obbligatorie, in particolare contro la difterite. Perché? Il fattore principale è la mancanza di informazioni necessarie. Pochi sanno che per gli adulti ci sono una serie di vaccinazioni obbligatorie.

Gli specialisti ci hanno detto quali vaccini dovrebbero essere ricordati dopo 20 anni e cosa può accadere se ciò non viene fatto.

Il Ministero della Salute dell'Ucraina prevede una rivaccinazione obbligatoria contro malattie come la difterite e il tetano. Il fatto è che la difesa immunitaria, che si forma dopo le vaccinazioni contro queste malattie, esiste solo per 8-10 anni. Pertanto, si raccomanda di essere vaccinati a 26 anni, e quindi ogni 10 anni.

In alcuni paesi, gli adulti vengono nuovamente vaccinati contro la pertosse: in Ucraina, la natura obbligatoria di questa vaccinazione dipende dalla situazione epidemiologica. Al momento non esiste un bisogno acuto di un tale vaccino.

Il Ministero della Salute ha anche identificato un elenco di professioni i cui rappresentanti sono obbligati a fare la vaccinazione senza fallire. Si tratta di persone che, a causa delle loro attività professionali, possono contattare direttamente agenti patogeni pericolosi. Tra tali professioni ci sono operatori sanitari, veterinari, lavoratori agricoli e imprese di trasformazione della carne, impiegati di istituzioni per bambini, ecc.

Secondo le statistiche, 30 pazienti con pertosse e tetano sono morti in Ucraina negli ultimi tre anni. L'anno scorso, l'Organizzazione Mondiale della Sanità ha osservato che il range di vaccinazioni in Ucraina è il più piccolo tra gli altri paesi europei. Pertanto, i medici sono preoccupati, in quanto vi sono tutti i prerequisiti per lo sviluppo dell'epidemia.

Si ritiene che un'epidemia infettiva non si verifichi se oltre il 90% delle persone ha l'immunità dalla malattia. Nel nostro paese, questa cifra è inferiore al 40%.

Come sottolinea il principale immunoterapista V. Kotsarenko, la maggior parte degli ucraini non viene vaccinata a causa della migrazione interna. Passando da un insediamento all'altro, le persone rimangono fisse al policlinico in base al permesso di soggiorno. Un altro fattore è la scarsa educazione sanitaria. La persona può ricordare il bisogno di vaccinazione solo con l'impiego (e anche allora non sempre), o quando viene ferito da un chiodo arrugginito.

"Sono disponibili razzi episodici della stessa difterite nell'ambiente adulto. Inoltre, la malattia è molto più grave che nell'infanzia. Rispetto al tetano, anche le statistiche sono deludenti. Quando viene infettato da un bastoncino di tetano, il rischio di ammalarsi da un paziente senza vaccinazione è molto più alto. Condurre ripetute vaccinazioni è di vitale importanza, dal momento che stiamo parlando di patologie infettive molto pericolose - la probabilità di un esito letale è molto alta ", ha riassunto Kozartsenko.

Per quanto riguarda i bambini, solo il 46% dei piccoli pazienti sono stati vaccinati lo scorso anno - e questo non è nemmeno ogni secondo bambino.

trusted-source[1], [2], [3], [4], [5], [6], [7], [8], [9]

You are reporting a typo in the following text:
Simply click the "Send typo report" button to complete the report. You can also include a comment.