^
A
A
A

Polso polsi posteriore

 
, Editor medico
Ultima recensione: 12.04.2020
 
Fact-checked
х

Tutti i contenuti di iLive sono revisionati o verificati da un punto di vista medico per garantire la massima precisione possibile.

Abbiamo linee guida rigorose in materia di sourcing e colleghiamo solo a siti di media affidabili, istituti di ricerca accademici e, ove possibile, studi rivisti dal punto di vista medico. Nota che i numeri tra parentesi ([1], [2], ecc.) Sono link cliccabili per questi studi.

Se ritieni che uno qualsiasi dei nostri contenuti sia impreciso, scaduto o comunque discutibile, selezionalo e premi Ctrl + Invio.

Avrai bisogno di:

Manubri e banco di allenamento.

Rafforza:

Estensore del polso

  • Posizione iniziale

Sedersi su una panchina, gambe piegate alle ginocchia, piedi alla larghezza delle spalle. Prendi i manubri in mano e posiziona gli avambracci sui fianchi, con i palmi rivolti verso il basso. I polsi non toccano le ginocchia. Appoggiati in avanti se ti serve.

ATTENZIONE: perché allenare i polsi? Perché i muscoli forti dei polsi ti aiutano a sollevare più pesi quando fai esercizi per le mani.

  • Movimento di base

Piegando i polsi, abbassa i manubri.

NOTA: gli avambracci devono essere premuti contro i fianchi. La presa deve essere forte durante l'esercizio.

  • Posizione finale

Abbassare i manubri il più in basso possibile, quindi sollevarli il più in alto possibile.

NOTA: fare un approccio, quindi andare direttamente al prossimo esercizio (flessione del polso).

trusted-source[1], [2], [3], [4], [5], [6]

You are reporting a typo in the following text:
Simply click the "Send typo report" button to complete the report. You can also include a comment.