^

Pillole anticoncezionali per alleviare i sintomi della premenopausa

, Editor medico
Ultima recensione: 11.04.2020
Fact-checked
х

Tutti i contenuti di iLive sono revisionati o verificati da un punto di vista medico per garantire la massima precisione possibile.

Abbiamo linee guida rigorose in materia di sourcing e colleghiamo solo a siti di media affidabili, istituti di ricerca accademici e, ove possibile, studi rivisti dal punto di vista medico. Nota che i numeri tra parentesi ([1], [2], ecc.) Sono link cliccabili per questi studi.

Se ritieni che uno qualsiasi dei nostri contenuti sia impreciso, scaduto o comunque discutibile, selezionalo e premi Ctrl + Invio.

Il periodo di premenopausa è familiare a molte donne, anche se non l'hanno ancora provato. I loro colleghi, parenti e semplicemente incontrare donne spesso lamentano vampate di calore e raffreddori, sbalzi d'umore, febbre e altri segni di premenopausa. Come mitigare questi sintomi con pillole anticoncezionali con ormoni?

trusted-source[1], [2], [3], [4], [5], [6], [7], [8], [9]

Contraccettivi orali per mantenere un equilibrio di ormoni

Le pillole anticoncezionali con ormoni nella composizione possono essere un rimedio che supporterà una donna nel periodo della premenopausa. Queste donne hanno ancora le mestruazioni, ma la menopausa non è lontana.

Nel loro corpo, ci sono tali cambiamenti che non sono molto buoni per il benessere. Ad esempio, le ossa diventano più fragili unghie esfoliare, sbalzi d'umore, insonnia, veglia frequente durante il sonno, mestruazioni dolorose, mal di testa, che non può essere fermato, anche dopo l'assunzione di antidolorifici.

Ci sono fondi da una serie di contraccettivi che possono aiutare.

Studi di medici americani

Gli studi di scienziati americani pubblicati nella rivista OB Gyn News nel 1999 hanno dimostrato che i contraccettivi orali sono una medicina necessaria per le donne fino a 52 anni durante la premenopausa.

Aiutano le donne che sono ancora all'età della procreazione a sentirsi meglio, i contraccettivi orali sono la prevenzione di molte malattie che spesso accompagnano le donne di questa età. Le pillole anticoncezionali aiutano a regolare l'equilibrio ormonale e migliorano la salute come nessun altro metodo.

Quelle donne che non hanno a che fare con il loro equilibrio ormonale usando i contraccettivi, ci sono sanguinamento irregolare e grave, il ciclo mensile è abbattuto, cisti ovariche, fibromi, endometriosi possono svilupparsi.

Non appena una donna inizia a prendere contraccettivi ormonali, questi sintomi diventano molto più morbidi o addirittura smettono di preoccuparsi. Contraccettivo significa bilanciare gli ormoni può essere assunto nelle donne da 35 a 52 anni di età o in un'altra età sulla raccomandazione di un ginecologo e endocrinologo.

I contraccettivi orali proteggono le ossa del corpo durante la menopausa. Questo protegge le ossa dalla distruzione, dalla fragilità, protegge dall'osteoporosi. Inoltre, i contraccettivi orali aiutano ad alleviare i sintomi del cancro dell'utero, se si manifestano già, o per proteggersi dai tumori.

Le vampate di calore di una donna nel periodo prima della menopausa dopo l'assunzione di contraccettivi ormonali sono quasi assenti o si fermano del tutto.

Gli studi dimostrano che la maggior parte delle donne soffre di ovulazione irregolare per altri 10-12 anni prima che inizi la menopausa. L'assunzione di contraccettivi ormonali secondo lo schema può rimuovere questo problema impostando un ciclo regolare di ovulazione. Il fatto che l'ovulazione sia irregolare suggerisce che una donna ha bisogno di sostegno ormonale.

Come funzionano gli anticoncezionali sintetici e naturali?

Sia le pillole contraccettive naturali che quelle sintetiche aiutano una donna a ritardare il processo di ovulazione, influenzando il lavoro delle ovaie. Il contraccettivo per questo scopo include gli ormoni estradiolo ed etilestradiolo, così come il progestinico. Tutto questo in una forma sintetica.

Per quanto riguarda i progestinici naturali e l'estadiolo, nel contraccettivo aiutano a ripristinare l'equilibrio ormonale nel corpo delle donne che si trovano nel periodo prima della menopausa. Ma questi farmaci non possono ritardare il processo di ovulazione, quindi sono cattivi come contraccettivi.

Ma con questo compito - per prevenire il concepimento - gli ormoni sintetici gestiscono perfettamente. Aiutano anche a prevenire lo sviluppo del carcinoma endometriale dell'utero, a eliminare il sanguinamento, a combattere la sindrome dell'ovaio policistico, la regione del seno nella zona del seno, alleviare il mal di testa durante le mestruazioni.

La cosa più importante quando si scelgono le droghe sintetiche è di scoprire il rapporto tra estradiolo e progestinico nella loro composizione al fine di prevenire la comparsa di tali sintomi come mal di testa, stati depressivi, obesità, diminuzione della libido.

Contraccettivo e obesità

È improbabile che le compresse con progestinici, utilizzate come contraccettivi, contribuiscano alla lotta contro l'obesità. Ad esempio, quei farmaci che usano grandi dosi di progestinico, ma molto meno estrogeni, possono aumentare l'appetito e provocare l'obesità. Se i progestinici in tale preparazione sono più di 0,5 milligrammi e gli estrogeni fino a 30 microgrammi, si avrà un aumento dell'appetito

Per non soffrire di un aumento dell'appetito a causa delle compresse ormonali, è necessario seguire le dosi di ormoni in esse, che dovrebbero essere più equilibrate.

Queste sono dosi di estradiolo dal gruppo estrogeno ad una dose fino a 35 μg e una dose di progesterone fino a 0,5 ml. Questo rapporto tra gli ormoni presenti nel farmaco non provocherà eccessivi effetti sui prodotti e depositi di grasso in eccesso come conseguenza.

Le pillole ormonali con anti-androgeni contengono estrogeni e progestinici in proporzioni precisamente calcolate, che hanno un buon effetto sulla salute della pelle. Dalla ricezione di tali pillole contraccettive non compaiono eruzioni sulla pelle, come accade con altri farmaci ormonali, dove gli estrogeni sono molto.

Se una donna non ha una pelle liscia e liscia, il peso aumenta costantemente, tali farmaci possono aiutarla a combattere questi problemi. Inoltre, i pazienti con una diagnosi di "sindrome dell'ovaio policistico", così come quelli che hanno già sofferto di contraccettivi con un'alta concentrazione di progestinici e possono riprendersi da esso, possono usarlo.

trusted-source[10], [11], [12], [13], [14], [15], [16], [17]

Ormoni nella menopausa

Quando una donna è in menopausa, nella maggior parte dei casi le sue funzioni riproduttive sono già andate perse e lei non ha bisogno di pillola anticoncezionale. Ma per mantenere il livello di ormoni nel corpo è necessario, perché altrimenti una donna si sentirà male a causa di cambiamenti di età.

Inoltre, i contraccettivi orali contengono dosi troppo elevate di progestinico ed estrogeno rispetto ai farmaci ormonali che non influenzano il concepimento. Pertanto, è buono solo per le donne che sono protette dalla gravidanza indesiderata, ma non per le donne durante la menopausa.

Vai a farmaci ormonali invece di contraccettivi deve essere sotto la supervisione di un ginecologo per calcolare correttamente la dose ed evitare effetti collaterali. Inoltre, vi è una differenza nell'effetto sul corpo dei contraccettivi orali con un alto contenuto di ormoni sintetici e terapia ormonale utilizzando ormoni naturali, che sono più deboli.

Quando una donna non ha più l'ovulazione, è meglio usare fito-ormoni naturali che garantiscano un buon lavoro delle ovaie e allo stesso tempo non causino un impatto ormonale sul corpo.

Attenzione!

Per semplificare la percezione delle informazioni, questa istruzione per l'utilizzo del farmaco "Pillole anticoncezionali per alleviare i sintomi della premenopausa" è stata tradotta e presentata in una forma speciale sulla base delle istruzioni ufficiali per l'uso medico del farmaco. Prima dell'uso leggere l'annotazione che è arrivata direttamente al farmaco.

Descrizione fornita a scopo informativo e non è una guida all'autoguarigione. La necessità di questo farmaco, lo scopo del regime di trattamento, i metodi e la dose del farmaco sono determinati esclusivamente dal medico curante. L'automedicazione è pericolosa per la tua salute.

You are reporting a typo in the following text:
Simply click the "Send typo report" button to complete the report. You can also include a comment.