^
A
A
A

Glucosamina / condroitin solfato

 
, Editor medico
Ultima recensione: 15.05.2018
 
Fact-checked
х

Tutti i contenuti di iLive sono revisionati o verificati da un punto di vista medico per garantire la massima precisione possibile.

Abbiamo linee guida rigorose in materia di sourcing e colleghiamo solo a siti di media affidabili, istituti di ricerca accademici e, ove possibile, studi rivisti dal punto di vista medico. Nota che i numeri tra parentesi ([1], [2], ecc.) Sono link cliccabili per questi studi.

Se ritieni che uno qualsiasi dei nostri contenuti sia impreciso, scaduto o comunque discutibile, selezionalo e premi Ctrl + Invio.

Funzioni principali:

  • Utilizzato nel trattamento dell'osteoartrite.
  • Previene la distruzione delle articolazioni.
  • Ripristina tendini, legamenti, cartilagini.

Base teorica

La glucosamina - un aminosugar sintetizzato nel corpo, svolge un ruolo importante nella conservazione e nel restauro della cartilagine. Si ritiene che la glucosamina stimoli le cellule della cartilagine a sintetizzare glicosaminoglicani e proteoglicani, che sono il materiale da costruzione della cartilagine. Le glucosammine hanno proprietà antinfiammatorie, inibendo l'attività degli enzimi proteolitici che contribuiscono alla rottura della cartilagine. La condroitina è anche presente nella cartilagine e consiste nelle molecole ricorrenti di glucosio.

Supplementi nutrizionali di glucosamina e condroitina solfato ripristina la cartilagine danneggiata e ferma la progressione dell'osteoartrosi. L'interesse per la glucosamina e la condroitina è stato causato dai libri di Jason Theodorakis "The Arthritis Cure" e "Maximizing the Arthritis Cure".

Risultati della ricerca

L'interesse per la glucosamina come mezzo per trattare l'artrite apparve nei primi anni '80 del XX secolo. Sebbene gli studi fossero di breve durata, molti pazienti hanno riferito di provare sollievo dal dolore e libertà di movimento dopo aver assunto 1,5 g di glucosamina al giorno, suddivisi in dosi.

Per confrontare l'idoneità all'uso della glucosamina al posto dell'ibuprofene (farmaco proinfiammatorio non steroideo), è stato condotto uno studio su 40 pazienti con artrosi monolaterale del ginocchio. I pazienti sono stati trattati con 1,5 g di glucosamina solfato o 1,2 g di ibuprofene per otto settimane. Durante le prime due settimane, l'attenuazione del dolore è stata osservata nel gruppo ibuprofene e nelle sei settimane successive si è verificata una esacerbazione.

Nel gruppo con glucosamina solfato, c'è stato un progressivo miglioramento per tutto il periodo. I ricercatori hanno riferito che le discrepanze nei due regimi di trattamento non erano statisticamente significative.

Sono necessarie ulteriori ricerche per determinare il beneficio sintomatico a lungo termine della glucosamina, nonché per determinare se la glucosamina può fermare o inibire il processo di distruzione della cartilagine e stimolare la sua crescita.

È dimostrato che gli integratori sono più efficaci nelle prime fasi dell'artrite o nel decorso lieve della malattia e non hanno quasi alcun effetto nell'artrite grave e trascurata. Apparentemente, la glucosamina non può riparare la cartilagine se non è abbastanza (o non lo è affatto) nelle articolazioni. L'informazione che la glucosamina rallenta l'azione dei farmaci antinfiammatori o analgesici, no. Esperimenti preliminari su animali suggeriscono che la glucosamina può anche proteggere da effetti catabolici prolungati causati da alcuni farmaci anti-infiammatori.

Raccomandazioni

La maggior parte degli studi su questi composti erano di breve durata. L'artrite è una malattia cronica con periodi di remissione. Per dimostrare l'utilità e l'innocuità della glucosamina e della condroitina solfato, sono necessari studi controllati a lungo termine. Il fondo artritico avverte che coloro che desiderano usare questi supplementi dovrebbero essere ben consapevoli delle conseguenze positive e negative dell'assunzione di integratori. Inoltre, la Fondazione per l'artrite consiglia ai pazienti di consultare i propri medici sull'inclusione di questi supplementi nel piano di trattamento. Il fondo artritico raccomanda inoltre di non abbandonare i metodi di trattamento testati per motivi di additivi. Le tecniche che alleviano il dolore nell'artrite e aiutano a far fronte alla malattia includono il controllo del peso corporeo, esercizi, farmaci appropriati, protezione delle articolazioni, uso di calore e freddo e (se necessario) intervento chirurgico.

Il fondo artritico ricorda anche che i risultati di alcuni studi su animali hanno dimostrato che la glucosamina aumenta i livelli di zucchero nel sangue. Pertanto, i diabetici che assumono glucosamina (aminosugar) dovrebbero misurare il livello di zucchero nel sangue più spesso del solito. La condroitina è simile all'eparina, quindi dovresti fare attenzione prima di prenderla, specialmente quelli che stanno già usando fluidificanti del sangue o aspirina al giorno.

You are reporting a typo in the following text:
Simply click the "Send typo report" button to complete the report. You can also include a comment.