^

Salute

Diabete di tipo 1 e di limone 2

, Editor medico
Ultima recensione: 16.04.2020
Fact-checked
х

Tutti i contenuti di iLive sono revisionati o verificati da un punto di vista medico per garantire la massima precisione possibile.

Abbiamo linee guida rigorose in materia di sourcing e colleghiamo solo a siti di media affidabili, istituti di ricerca accademici e, ove possibile, studi rivisti dal punto di vista medico. Nota che i numeri tra parentesi ([1], [2], ecc.) Sono link cliccabili per questi studi.

Se ritieni che uno qualsiasi dei nostri contenuti sia impreciso, scaduto o comunque discutibile, selezionalo e premi Ctrl + Invio.

Molte persone sanno che il diabete è causato da una carenza (secondo tipo) o dall'assenza (prima) del pancreas che produce l'ormone insulina necessario per l'assorbimento del glucosio negli organi e nei tessuti. Allo stesso tempo, il metabolismo dell'acqua e dei carboidrati viene interrotto e i livelli di zucchero nel sangue aumentano. Questa malattia è considerata incurabile, ma aderendo a determinate regole, una persona può vivere con lui. Uno di questi è una corretta alimentazione. Il paziente deve studiare l'effetto di ciascun prodotto sulla glicemia, contare le cosiddette unità di pane (XE). Il limone è possibile per il diabete di tipo 1 e di tipo 2?

Benefici

Gli agrumi contengono vari tipi di flavonoidi come il flavanonglicoside, il glicoside flavone e il polimetossiflavone. È stato riferito che i flavonoidi nei frutti di limone (Citrus limon BURM. F) sono glicosidi di flavanone come l'eriocitrina (erodiktil-7-O-β-rutinoside) e l'esperidina (hesperetin-7-O-β-rutinoside), naringin (naringenin -7-ramnosidoglucoside) e glicosidi della flanella come diosmina (7-O-β-rutinoside diosmetina) e 6,8 C-diglucosil diosmetina,  [1] tutti hanno un certo numero di effetti positivi sulla salute nella prevenzione delle malattie legate allo stile di vita, e hanno anche effetti antinfiammatori, antitumorali e antivirali basati sul loro antiossidante nt attività. [2],  [3] Inoltre, studi precedenti hanno dimostrato l'effetto di flavonoidi sul metabolismo del glucosio e dei lipidi negli animali e nell'uomo. [4]

L'esperidina e la naringina, così come i loro agliconi, esperperina e naringenina, riducono il colesterolo plasmatico e epatico e il triacilglicerolo inibendo gli enzimi epatici coinvolti nella sintesi di colesterolo e triacilglicerolo, come il 3-idrossi-3-metilgilutaril-coenzima A e A (GM) acil-CoA: colesterolo aciltransferasi (ASAT) in animali da esperimento. [5],  [6] Un recente studio ha dimostrato che Hesperidin e naringin utile per migliorare iperlipidemia e iperglicemia in animali con diabete di tipo 2, parzialmente regolazione del metabolismo degli acidi grassi e colesterolo e influenzare l'espressione dei geni che regolano enzimi glucosio e migliorare significativamente l'espressione di epatica e adipotsitarnogo proteine PPARy. Inoltre, la naringenina ha migliorato l'ossidazione degli acidi grassi nel fegato migliorando l'espressione dei geni enzimatici coinvolti nella β-ossidazione perossisomiale nei topi. [7]

Numerosi studi hanno identificato il limone come un importante frutto benefico per la salute ricco di composti fenolici, nonché vitamine, minerali, fibre alimentari, olii essenziali e carotenoidi. [8]

Con esso, aumentano l'immunità, sono trattati per raffreddori, influenza e infezioni virali. In inverno, al fine di prevenire le malattie, viene aggiunto al tè e vengono preparati vari farmaci per aiutare a superare la carenza di vitamine, le malattie del tratto gastrointestinale e aumentare l'acidità. Il feto aiuta anche con edema, urolitiasi, gotta e malattie del fegato. Studi recenti hanno esaminato l'effetto dell'assunzione giornaliera di limone sui parametri associati alla sindrome metabolica nelle donne sane e hanno dimostrato che la quantità di assunzione di limone ha avuto una significativa correlazione negativa con la pressione arteriosa sistolica. [9]

Tale uso diffuso del limone è dovuto alla sua composizione chimica. I frutti di limone sono una buona fonte di nutrimento con una quantità sufficiente di vitamina C. Inoltre, i frutti sono ricchi di altri macronutrienti, tra cui zuccheri, fibre alimentari, potassio, acido folico, calcio, tiamina, niacina, vitamina B6, fosforo, magnesio, rame, riboflavina e acido pantotenico. [10]

In relazione ai diabetici, puoi usare il limone, perché il suo indice glicemico è solo 20, quando quelli il cui IG supera i 55 sono considerati pericolosi per i diabetici. Esistono persino ricette speciali con il limone per curare il diabete.

Controindicazioni

Insieme alla massa di proprietà positive degli agrumi, ha anche controindicazioni. Il limone è in grado di danneggiare con pancreatite, ulcera peptica, gastrite con elevata acidità. Con i processi infiammatori nella bocca e nella gola, è in grado di peggiorare la condizione, causando ulteriore irritazione. Il limone acido può distruggere lo smalto dei denti e, come tutti gli agrumi, causare allergie.

Utilizzando altri ingredienti nelle ricette, è necessario verificare le controindicazioni con le loro diagnosi al fine di evitare possibili complicazioni.

Ricette al limone e diabete

Ci sono molte opzioni per i farmaci per il diabete che usano il limone nelle loro ricette. Eccone alcuni.

  • Limoni congelati dal diabete: il frutto viene tagliato in cerchi e congelato. Questo viene fatto per la scorza, perché molte sostanze utili sono concentrate in esso, e quindi diventa più morbido, non pericoloso per il pancreas.

Puoi anche fare il ghiaccio al limone. Per questo, i frutti lavati vengono asciugati e messi per 12 ore nel congelatore, quindi strofinati su una grattugia. La massa risultante viene disposta in stampi e restituita al freddo. Aggiungi a tè, insalate, frullati.

  • Limone, aglio e diabete: l'aglio è giustamente chiamato un antibiotico naturale, ha molti minerali utili (soprattutto fosforo, selenio) e vitamine A, C, E, K, gruppo B. Cura le malattie del sistema cardiovascolare, le infezioni virali e batteriche, aumenta la resistenza del corpo alle patologie, riduce la resistenza dei vasi sanguigni, rallenta la rottura dell'insulina nel sangue, ha un effetto positivo sul metabolismo.

Tutte queste qualità consentono ai diabetici di vivere con la loro diagnosi, inoltre l'aglio ha un basso indice glicemico. Combinando due potenti strumenti, ottengono una medicina efficace. Puoi scorrere un tritacarne agli agrumi, spicchi d'aglio, aggiungere un po 'di miele, mescolare bene, mettere in un piatto di vetro, coprire con un coperchio stretto e inviare al frigorifero. Prendi un cucchiaino prima dei pasti.

  • Limone e miele per il diabete - miele - carboidrati, dovrebbero anche essere limitati, ma le numerose proprietà utili dell'apiprodotto, e anche in associazione con un altro limone "guaritore" in determinate porzioni, porteranno un effetto curativo al paziente. Nel miele ci sono enzimi che accelerano le reazioni metaboliche del corpo, un gran numero di acidi organici, minerali (sali di calcio, ferro, magnesio, sodio, ecc.), Vitamine B2, B6, C, PP, H, E, K, acido folico. Rafforza il sistema immunitario, ha un effetto benefico sulla digestione, ha un effetto terapeutico sui processi infiammatori.

Puoi preparare una composizione del genere: spremi il succo di 1 limone, trita i cinorrodi (30 g), aggiungi 2 cucchiai di miele. Non assumere più di 2 cucchiaini al giorno, è meglio dopo il pasto principale, non è raccomandato di notte.

  • Tè al limone, il suo succo nel diabete: una fetta di limone nel tè senza zucchero porterà piacere e beneficio. Il succo di limone puro è troppo aggressivo per il pancreas, inoltre è inaccettabile con gastrite iperacida. Ma può essere diluito con acqua, portando la concentrazione ai tuoi gusti. Un bicchiere al mattino a stomaco vuoto si sveglia e rinvigorisce il corpo.
  • Uova con limone nel diabete - i nutrizionisti affermano che le uova dovrebbero essere presenti nel menu del diabete. La norma giornaliera consiste in 1-1,5 uova di gallina o 5-7 uova di quaglia, queste ultime sono più preferibili, perché hanno 5 volte più potassio, 4,5 volte più ferro, oltre a proteine, aminoacidi, vitamine B1, B2, A.

In combinazione con il limone, sono un farmaco per ridurre la glicemia e un ostacolo allo sviluppo di malattie legate al diabete. Per una singola dose, hai bisogno di 50 ml di succo di limone appena spremuto, 1 pollo o 5 uova di quaglia. Dopo aver miscelato i componenti, bere una volta al giorno al mattino 30-40 minuti prima di colazione. Il programma della reception è questo: bevono 3 giorni, la stessa pausa e così via per un mese.

  • Limone e sedano dal diabete: questa pianta contiene un insieme unico delle sostanze più preziose per il corpo: vitamine, minerali, acidi, proteine. Ha proprietà antisettiche, antinfiammatorie e cicatrizzanti. Rallenta il processo di invecchiamento, attiva le capacità mentali e fisiche, rimuove i cristalli di acido urico, che allevia la condizione con gotta, reumatismi, artrite.

Il sedano è raccomandato per i pazienti con diabete, perché, tra gli altri vantaggi, normalizza il metabolismo del sale d'acqua. Sono utili sia la radice della pianta che la sua parte terrestre. Puoi ottenere una sostanza terapeutica in questo modo: una radice di medie dimensioni e 6 limoni vengono grattugiati e cotti a fuoco basso per 1,5 ore. Ogni mattina, un cucchiaio di questo rimedio viene bevuto prima dei pasti.

  • Prezzemolo, limone, aglio per il diabete - il prezzemolo è famoso per il suo ricco contenuto di vitamina C - un antiossidante naturale, ha molta cheratina, vitamine B1, B2, acido folico, vari minerali. Ma la cosa più preziosa per un diabetico è la presenza di inulina, che regola il metabolismo della glicemia.

Rafforzando la pianta con componenti utili come aglio e limone, puoi ottenere un assistente affidabile nella lotta contro lo zucchero. E puoi cucinarlo in questo modo: 300 g di prezzemolo, 5 limoni, torcere la testa d'aglio in un tritacarne, mettere in un piatto di vetro, insistere in un luogo buio per 2 settimane. Prendi 10 g ogni giorno al mattino mezz'ora prima di colazione.

  • Scorza di cipolla con succo di limone contro il diabete: i benefici della cipolla non sono in discussione, la sua scomparsa dalla nostra dieta (in assenza di altri prodotti contenenti vitamina C) porterebbe allo scorbuto di massa, ma si rivela non meno curativo e la sua buccia.

Contiene sostanze che possono aumentare l'immunità, avere effetti anti-infiammatori e anti-cancro. I decotti sono una bile efficace e diuretica, lassativa, antispasmodica.

Uno dei componenti più importanti per i diabetici per la salute è il biflavonoide - la quercetina. Protegge le membrane cellulari, inibisce il loro processo di invecchiamento, riduce la permeabilità delle pareti dei vasi sanguigni, riduce il rischio di malattie cardiovascolari, migliora la circolazione sanguigna.

Ottieni un brodo curativo versando un pizzico di buccia con un bicchiere di acqua bollente. Dopo aver insistito per 10-15 minuti e aver aggiunto una piccola quantità di succo di limone spremuto, puoi berlo. È meglio farlo prima di coricarsi.

Recensioni

Secondo molti diabetici, seguendo le prescrizioni dei medici, si supportano anche con metodi alternativi, incluso il trattamento al limone. Il controllo degli indicatori glicemici li convince dell'efficacia delle ricette con questo frutto.

You are reporting a typo in the following text:
Simply click the "Send typo report" button to complete the report. You can also include a comment.