You are here

Malattie chirurgiche

Ernia dell'esofago: cause, segni, come trattare?

Le patologie associate all'interruzione del tratto gastrointestinale sono sempre un grosso problema per una persona. Interferire con uno dei suoi bisogni fisiologici di base: la nutrizione. 

Onfalite dell'ombelico: catarrale, purulenta, flemmonica, necrotica

L'onfalite è un processo di infiammazione del cordone ombelicale e del tessuto circostante, che è più comune nei neonati. Le caratteristiche della struttura della pelle e del tessuto sottocutaneo nei bambini sono tali che il processo infiammatorio si diffonde molto rapidamente.

Appendicite acuta catarrale

Con appendicite catarrale si intende lo stadio iniziale di cambiamenti nello strato mucoso dell'appendice. In questo caso, l'infiammazione ha un carattere prevalentemente superficiale, il che significa che non influisce sui tessuti profondi, ma si sviluppa nelle cellule dell'epitelio.

Appendicite gangrenosa: sintomi, conseguenze, operazione, periodo postoperatorio

Il concetto di "appendicite" è noto a tutti, ma pochi conoscono una diagnosi come "appendicite cancrenosa".

Appendicite acuta flemma: purulenta, ulcerosa, cancrena

Appendicite flemmonica - una forma acuta di infiammazione dell'appendice, caratterizzata da deposizione di fibrina sulla sua superficie, una grande concentrazione di pus e un edema chiaramente marcato.

Ascesso appendicolare: clinica, autopsia

L'appendicite acuta è una patologia chirurgica molto comune. Tale malattia richiede un intervento chirurgico urgente, altrimenti potrebbero svilupparsi complicazioni gravi e potenzialmente letali.

Inversione di intestini

Patologia chirurgica acuta del peritoneo, che consiste nel torcere qualsiasi parte dell'intestino o la sua parte attorno al mesentere o al suo asse. Il lume intestinale si sovrappone, i nervi mesenterici ei vasi sanguigni sono schiacciati, un ostacolo meccanico si verifica nel tratto digestivo.

Ascesso sottodiaframmatico

Quando l'infiammazione infettiva interna dei tessuti, e accompagnato dalla distruzione del loro purulenta fusione classificato come ascesso sottodiaframmatica, significa che l'ascesso (accumulo capsula limitato di pus) situato nella zona addominale infracostal

Ascesso della cavità addominale

Può formarsi in qualsiasi parte della cavità addominale con la formazione di un certo numero di sindromi cliniche: settiche, intossicanti, febbrili.

Il portale iLive non fornisce consulenza medica, diagnosi o trattamento.
Le informazioni pubblicate sul portale sono solo di riferimento e non dovrebbero essere utilizzate senza consultare uno specialista.
Leggi attentamente le regole e norme del sito.

Copyright © 2011 - 2019 iLive. Tutti i diritti riservati.