^

Salute

Fruttosio nel diabete di tipo 1 e di tipo 2

, Editor medico
Ultima recensione: 25.02.2021
Fact-checked
х

Tutti i contenuti di iLive sono revisionati o verificati da un punto di vista medico per garantire la massima precisione possibile.

Abbiamo linee guida rigorose in materia di sourcing e colleghiamo solo a siti di media affidabili, istituti di ricerca accademici e, ove possibile, studi rivisti dal punto di vista medico. Nota che i numeri tra parentesi ([1], [2], ecc.) Sono link cliccabili per questi studi.

Se ritieni che uno qualsiasi dei nostri contenuti sia impreciso, scaduto o comunque discutibile, selezionalo e premi Ctrl + Invio.

Lo zucchero alimentare comune è composto da due saccaridi: glucosio e fruttosio. Allo stato libero, si trova in tutti i frutti dolci, miele. Si pensava che il fruttosio fosse un sostituto dello zucchero per il diabete perché l'insulina non è necessaria per la sua penetrazione nelle cellule, a differenza del glucosio. La mancanza di una proteina vettore attivata dall'insulina, o l'insensibilità delle cellule ad essa, porta all'accumulo di zucchero nel sangue, che è pericoloso per tutti i sistemi del corpo, e per il pancreas è generalmente fatale. Allora qual è il sostituto dello zucchero per i diabetici? [1]

Studi condotti su soggetti sani e diabetici hanno dimostrato che il fruttosio causa aumenti postprandiali del glucosio plasmatico e dei livelli di insulina sierica meno rispetto ad altri carboidrati comuni. [2]

Fruttosio al posto dello zucchero nel diabete

Cosa ti ha fatto guardare il fruttosio in modo diverso? La ricerca moderna ha dimostrato che gli esseri umani mancano di enzimi in grado di elaborarlo. Per questo motivo, entra nel fegato, dove si formano glucosio e colesterolo cattivo, e molto spesso si trasforma in grasso e contribuisce all'accumulo dei suoi depositi sottocutanei. Inoltre il fruttosio è ricco di calorie, e sebbene sia posizionato come un prodotto per diabetici, infatti, aumenta il desiderio di cibi zuccherini e aumenta l'appetito. Come rinunciare ai dolci nel diabete? Prima di tutto, devi rinunciare allo zucchero nella sua forma pura, e usare dolcificanti o frutta dolce in piccole quantità come dolce (ad eccezione dell'uva, delle banane). Almeno la loro fibra rallenta l'assorbimento dei carboidrati. I fan dei dolci di farina devono prima limitarsi alle porzioni, e poi gradualmente imparare a cucinarli da soli o acquistarli nei negozi di alimentari in reparti speciali. [3]

Il fruttosio può essere utilizzato per il diabete di tipo 1 e di tipo 2?

L'atteggiamento nei confronti del fruttosio è molto controverso, nelle pubblicazioni scientifiche vengono citati i risultati di numerosi studi, che si escludono a vicenda. Tuttavia, le sue molecole si trovano nel 90% di tutti i prodotti nel mondo, compresi quelli sugli scaffali dei diabetici. Si ritiene che i diabetici possano consumare fruttosio se contano e controllano rigorosamente le unità di pane che entrano nel corpo e, nel diabete di tipo 1, è possibile regolare la dose di insulina. [4]

Fruttosio nel diabete in gravidanza

I cambiamenti nei livelli ormonali nelle donne in gravidanza a volte portano allo sviluppo del diabete, che è chiamato "gestazionale". Il suo trattamento principale è la terapia dietetica. Comporta una diminuzione del valore energetico giornaliero della dieta in media di un terzo, principalmente a causa di una diminuzione della quantità totale di carboidrati assunti. I fast food dovrebbero essere rimossi del tutto dalla dieta e sostituiti con quelli complessi, ricchi di fibre alimentari. Eventuali sostituti dello zucchero, compreso il fruttosio, sono controindicati per le donne in gravidanza, perché può influire negativamente sullo sviluppo embrionale. [5] È stato dimostrato che il fruttosio alimentare o il basso apporto proteico durante la gravidanza possono esacerbare l'omeostasi del glucosio già compromessa, causando diabete gestazionale e fegato grasso. [6]

Benefici

Di seguito sono riportati i giudizi più comuni sui benefici e i danni del fruttosio nel diabete. I seguenti fatti sono considerati come argomenti per esso:

  • aumenta la glicemia più lentamente del saccarosio, il che significa che consente di evitare l'iperglicemia; [7]
  • ha un indice glicemico basso (20 unità), lo zucchero ne ha 70;
  • il fruttosio è quasi 2 volte più dolce dello zucchero, il che ti consente di consumare meno;
  • non provoca carie, quindi viene utilizzato nelle gomme da masticare e nei dentifrici;
  • ipoallergenico.

Danno al fruttosio

Parlando del danno, citano dati sulla sua capacità di causare obesità, un effetto negativo sul fegato, il verificarsi di dipendenza da esso e un alto contenuto calorico. Quest'ultimo mette in dubbio l'affermazione che il fruttosio dovrebbe essere utilizzato per la perdita di peso, inoltre, aumenta la sensazione di fame a causa di un aumento dell'ormone grelina, che lo stimola.

Si teme che il fruttosio possa essere un fattore che contribuisce all'aumento dell'obesità in tutto il mondo. Il fruttosio stimola la secrezione di insulina meno del glucosio e dei carboidrati contenenti glucosio. Poiché l'insulina aumenta il rilascio di leptina, bassi livelli di insulina circolante e leptina dopo l'assunzione di fruttosio possono sopprimere l'appetito meno dell'assunzione di altri carboidrati e portare a un maggiore apporto energetico. Tuttavia, non ci sono prove sperimentali conclusive che il fruttosio nella dieta aumenti effettivamente l'apporto energetico. Inoltre, non ci sono prove che il fruttosio acceleri la glicazione delle proteine. L'assunzione di fruttosio è stato associato a un aumento del rischio di gotta negli uomini  [8],  [9] e un aumento del rischio di calcoli renali. [10] Il fruttosio nella dieta sembra avere un effetto negativo sui trigliceridi sierici postprandiali, quindi un'integrazione ad alto contenuto di fruttosio nella dieta è indesiderabile. Il glucosio può essere un sostituto dello zucchero adatto. Il fruttosio, che si trova naturalmente nella frutta e nella verdura, fornisce solo una piccola quantità di fruttosio nella dieta e non dovrebbe essere motivo di preoccupazione. [11], [12]

Alimenti a base di fruttosio per il diabete

La premura del tuo menu, l'inserimento in esso di prodotti che non provocano un brusco aumento del glucosio, ma mantenerlo a un livello normale è la chiave per uno stato stabile del diabetico. Per questo esistono prodotti a base di fruttosio, eccone alcuni:

  • marmellata con fruttosio per il diabete mellito - è facile da preparare, usando vari frutti, bacche a basso indice glicemico con fruttosio aggiunto nella stagione estiva. A causa del fatto che è più dolce dello zucchero, è necessario meno (500-600 g per chilogrammo di frutta) e un tale dessert risulta essere molto profumato. Non vale la pena far bollire troppo la marmellata, perché questo aumenta la concentrazione di zuccheri naturali, e usa addensanti agar-agar o gelatina;
  • biscotti al fruttosio per il diabete: spesso è difficile per gli amanti della pasticceria rifiutarli, anche conoscendo i pericoli di tali prodotti. Verrà in soccorso la cottura con l'aggiunta di fruttosio, in cui è necessario utilizzare farina di segale, farina d'avena o grano saraceno senza aggiungere uova e burro. Il tempo di cottura dovrebbe essere minimo. Un vasto assortimento di tali prodotti e nella rete commerciale;
  • caramelle al fruttosio per il diabete - fatte senza l'uso di zucchero semolato. A seconda del produttore e del tipo, hanno un gusto diverso, ma un indice glicemico basso. Per soddisfare la norma giornaliera del corpo in fruttosio, sono sufficienti 40 mg, in termini di caramelle, questo è in media 3 pezzi;
  • halva su fruttosio nel diabete di tipo 2: la composizione di tale halva è diversa dalla solita. Non include coloranti o conservanti. Le migliori materie prime per questo sono semi di girasole, noci, radice di liquirizia, siero di latte in polvere. Nonostante ciò, halva è un prodotto ipercalorico, contiene grassi, carboidrati e la quantità di XE è vicina al livello critico (4.2), quindi non dovresti abusarne.

Controindicazioni

Il fruttosio è controindicato nelle persone allergiche ad esso. Il suo consumo eccessivo contribuisce all'obesità, allo  [13]sviluppo della sindrome metabolica e  [14] può causare patologie cardiovascolari. [15]

Sorbitolo o fruttosio, cosa è meglio per il diabete?

Quale diabetico, fruttosio o sorbitolo dovrebbe essere preferito? Ci sono opinioni diverse su questo argomento. Il fruttosio è più dolce, quindi è necessario meno. D'altra parte, stimola l'appetito, partecipa alla sintesi dei grassi e aumenta la produzione di acido urico. [16] Il sorbitolo purifica bene il fegato, riduce la pressione intraoculare, allevia il gonfiore, ma spesso causa reazioni allergiche. Un endocrinologo e la sua esperienza del suo utilizzo aiuteranno nella scelta di un sostituto dello zucchero.

You are reporting a typo in the following text:
Simply click the "Send typo report" button to complete the report. You can also include a comment.