^

Salute

Trattamento della cistite in donne e uomini con metronidazolo

, Editor medico
Ultima recensione: 10.06.2019
Fact-checked
х

Tutti i contenuti di iLive sono revisionati o verificati da un punto di vista medico per garantire la massima precisione possibile.

Abbiamo linee guida rigorose in materia di sourcing e colleghiamo solo a siti di media affidabili, istituti di ricerca accademici e, ove possibile, studi rivisti dal punto di vista medico. Nota che i numeri tra parentesi ([1], [2], ecc.) Sono link cliccabili per questi studi.

Se ritieni che uno qualsiasi dei nostri contenuti sia impreciso, scaduto o comunque discutibile, selezionalo e premi Ctrl + Invio.

Manifestazioni di cistite (dolore nel basso addome, crampi durante la minzione, frequenti sollecitazioni in bagno) non possono essere ignorate, dovrebbero essere trattate. La causa più comune della malattia è costituita da agenti patogeni infettivi: enterobatteri gram-positivi e gram-negativi, funghi, virus e ipotermia, lesioni, disordini ormonali e carenze vitaminiche sono l'impulso per il loro sviluppo. Uno dei farmaci efficaci di azione antibatterica è il metronidazolo. Può essere usato per trattare l'infiammazione della mucosa della vescica e aiuta la cistite?

Indicazioni Myetronidazola

Sotto l'azione del farmaco sono le infezioni causate da un ampio gruppo di organismi che sono sensibili ad esso, chiamati aero-organismi, compresi quelli derivanti da un intervento chirurgico. Sono trattati con tricomoniasi urogenitale, giardiasi, dissenteria amebica, vaginite aspecifica. Usato con successo lo strumento e le infezioni del tratto urinario.

trusted-source[1]

Modulo per il rilascio

Il metronidazolo è prodotto in compresse, supposte, gel. Di solito è prescritto in forma di compresse per somministrazione orale, ma altre forme sono incluse nel trattamento della cistite nelle donne. Ciò è causato dalla speciale struttura fisiologica dei loro organi urinari: l'uretra si trova in prossimità dell'ano, è corta e larga e quindi vulnerabile alla penetrazione di E. Coli. L'introduzione di un gel o di una supposta nella vagina accelera il processo di guarigione.

trusted-source[2], [3]

Farmacodinamica

Il meccanismo d'azione del farmaco si basa sulla soppressione del DNA dei batteri, che impedisce la loro riproduzione, nonché una violazione della trasmissione di segnali elettronici nei neuroni su cui si basa il loro processo respiratorio. Di conseguenza, stanno morendo.

trusted-source[4], [5], [6], [7], [8]

Farmacocinetica

Una volta nel corpo, il metronidazolo crea alte concentrazioni nei tessuti e nei liquidi biologici. Solo un'ora dopo aver preso l'80% della sostanza viene assorbita nel sangue. L'emivita media è di 10 ore. Il metabolismo viene effettuato nel fegato mediante ossidazione. Viene escreto principalmente dai reni (l'urina diventa marrone in questo caso), in parte con le feci.

trusted-source[9], [10], [11]

Utilizzare Myetronidazola durante la gravidanza

Gli studi sull'effetto del farmaco sullo sviluppo del feto durante la gravidanza sono stati effettuati solo su animali e non hanno rivelato il suo effetto teratogeno. Probabilmente, per dare una risposta chiara riguardo alle persone, sono necessarie ulteriori osservazioni. Si ritiene che se c'è una vera minaccia per la vita della futura madre, può ancora essere usato e questo è deciso dal medico.

Il metronidazolo penetra nel latte materno, che diventa un ostacolo al suo appuntamento durante l'allattamento. Un'altra opzione è fermare l'allattamento al momento del trattamento.

Controindicazioni

Il metronidazolo non è prescritto o immediatamente sospeso in caso di reazione allergica ad esso. È controindicato nei bambini sotto i 6 anni di età, in gravidanza, in allattamento.

trusted-source[12], [13]

Effetti collaterali Myetronidazola

Questo agente antimicrobico può causare reazioni avverse da molti sistemi e organi umani, tra cui:

  • distesa digestiva (nausea, dolore epigastrico, esacerbazione della pancreatite);
  • pelle (eruzione cutanea, prurito, gonfiore);
  • sistema nervoso (vertigini, mal di testa, convulsioni in alcuni casi);
  • perdita di acuità visiva, perdita dell'udito, tinnito;
  • psiche (depressione, allucinazioni);
  • irregolarità nel numero di sangue.

La comparsa di uno dei sintomi - un segnale di aggiustamento della dose o annullarlo con la sostituzione di altri farmaci.

Dosaggio e somministrazione

La dose del trattamento farmacologico è determinata dal medico individualmente, in base alla gravità della malattia, ad altre caratteristiche del corpo. Di solito è 1 compressa (250 mg), 2 volte al giorno. Se necessario, l'intensità del trattamento viene aumentata fino a 3 volte con intervalli tra le dosi del farmaco per almeno 8 ore.

Per le donne, il trattamento con metronidazolo per la cistite può essere integrato con supposte o gel nei primi 2 giorni di terapia (mattina e sera). Prima del loro utilizzo, sono richieste procedure igieniche.

Il trattamento dei bambini con un farmaco viene effettuato con una dose calcolata con la formula di 30-40 mg per chilogrammo di peso corporeo in 2-3 dosi.

Quanto bere il metronidazolo con la cistite? Il tempo di terapia richiede fino a 10 giorni, è impossibile superare questo periodo.

trusted-source[14], [15]

Domanda per bambini

I bambini sotto i 6 anni non sono prescritti. Per l'età avanzata, il dosaggio è calcolato in base al peso corporeo.

trusted-source[16], [17], [18], [19], [20], [21], [22], [23]

Overdose

L'eccessiva dose singola più volte causa un sovradosaggio, i cui sintomi sono espressi in nausea, una violazione della coordinazione dei movimenti di vari muscoli, disorientamento nello spazio.

trusted-source[24], [25], [26], [27]

Interazioni con altri farmaci

Il metronidazolo non è raccomandato allo stesso tempo per assumere farmaci a base di alcol e bevande alcoliche, perché causa tachicardia, vampate di calore, vomito.

Anticonvulsivi, che inducono enzimi, rifampicina (un antibiotico), portano ad una diminuzione delle concentrazioni sieriche del farmaco, e il suo aumento di litio.

Il ricevimento congiunto con disulfiramom, inteso per il trattamento dell'alcolismo, provoca confusione e con fluorouracile (usato per il cancro) aumenta la tossicità di quest'ultimo.

trusted-source[28], [29], [30]

Condizioni di archiviazione

Il metronidazolo in tutte le forme è conservato nella sua confezione originale nelle normali condizioni per preparazioni mediche (temperatura non superiore a + 25 0 C, lontano dai bambini e dalla luce solare).

trusted-source[31], [32]

Data di scadenza

Le compresse sono conservate per 3 anni, una supposta e unguento due.

trusted-source[33], [34]

Analoghi

I farmaci antibatterici che hanno un effetto simile includono: metrogil, trihopol, efloran, orzol, tinidazolo, ecc.

trusted-source[35], [36], [37]

Recensioni

Le recensioni di persone trattate con metronidazolo indicano l'efficacia del farmaco nella lotta contro la cistite. Il miglioramento è stato osservato letteralmente 2-3 giorni dopo l'inizio della terapia.

trusted-source[38], [39], [40]

È importante sapere!

Lo sviluppo del processo microbico-infiammatorio nella mucosa della vescica dipende fondamentalmente da due fattori: il tipo di agente patogeno e la sua virulenza e cambiamenti morfofunzionali nella vescica. Di per sé, ottenere un microrganismo nella vescica non è sufficiente a causare infiammazione, in quanto per realizzare il suo effetto patogeno è necessario aderire alla superficie della mucosa, iniziare a moltiplicare e colonizzare l'epitelio. Leggi di più...

!
Trovato un errore? Selezionalo e premi Ctrl + Invio.

Attenzione!

Per semplificare la percezione delle informazioni, questa istruzione per l'utilizzo del farmaco "Trattamento della cistite in donne e uomini con metronidazolo" è stata tradotta e presentata in una forma speciale sulla base delle istruzioni ufficiali per l'uso medico del farmaco. Prima dell'uso leggere l'annotazione che è arrivata direttamente al farmaco.

Descrizione fornita a scopo informativo e non è una guida all'autoguarigione. La necessità di questo farmaco, lo scopo del regime di trattamento, i metodi e la dose del farmaco sono determinati esclusivamente dal medico curante. L'automedicazione è pericolosa per la tua salute.

You are reporting a typo in the following text:
Simply click the "Send typo report" button to complete the report. You can also include a comment.