Creme corneali

Mais su gambe e mani - questo è un difetto estetico sgradevole, che causa un sacco di disagi. Consideriamo mezzi efficaci per la loro eliminazione, caratteristiche di applicazione. I semi sono una condensazione dello strato superiore della pelle, che consiste in cellule morte. Molto spesso appaiono sulle mani e sui piedi. La causa e la predisposizione possono essere: scarpe scomode, esercizio fisico, piedi piatti, diabete, psoriasi, malattie fungine, eccesso di peso.

Indicazioni Creme da calli

Il battito sulle mani o sui piedi richiede un trattamento, poiché non solo causano disagio e dolore, ma provocano disagi anche estetici. Le indicazioni per l'uso della crema contro i calli si basano su questi fattori. Usalo meglio consultando il medico. Ciò eviterà reazioni avverse indesiderate e conseguirà l'effetto terapeutico desiderato.

  • I mezzi di applicazione locale presentano una serie di vantaggi: efficienza rapida e alta efficienza, prezzo ragionevole.
  • Tra le carenze si può notare quanto segue: il rischio di reazioni allergiche, non sono efficaci in calli profondi, rispetto delle regole di utilizzo.

Quando si sceglie una medicina, è necessario prestare attenzione al fatto che include ingredienti naturali, cioè a base di erbe. Può essere vari olii essenziali, vitamine, urea, acido salicilico e glicolico. Prima dell'uso, si consiglia di preparare: a vapore le gambe o le mani in un bagno con sale marino e oli essenziali. Ciò migliorerà l'effetto del farmaco e agirà in modo più efficace.

Modulo per il rilascio

Ci sono molti farmaci per il trattamento dei calli. Differiscono per efficienza e composizione. Conoscendo i nomi delle creme dai calli e il meccanismo della loro azione, puoi scegliere lo strumento migliore.

  1. Allpresan «Ammorbidente per mais per pelli molto ruvide di piedi»

Contiene urea, pantenolo e allantoina. Aiuta la pelle molto secca e soggetta a screpolature, ammorbidisce efficacemente le foche, ha un effetto cheratoplastico. Può essere usato per trattare i piedi diabetici.

Le sostanze attive ammorbidiscono rapidamente lo strato cornificato, ma non influenzano la vita. L'agente viene applicato con il metodo di applicazione a una distanza di 5-10 cm, mantenendo 5 minuti.

  1. Bielita «Cura dei piedi»

La crema contro i calli secchi contiene tali componenti: urea, acido salicilico e glicolico, olio dell'albero del tè, mentolo, canfora e allantoina. Pulisce la pelle secca, dura e screpolata, ha un effetto antisettico, lenitivo e deodorante.

Il farmaco viene applicato delicatamente sulla pelle secca e lasciato fino a completo assorbimento. Applicare fino alla completa estinzione dei calli.

  1. Floslek «Dr Rate»

Un rimedio lenitivo per la pelle ruvida dei piedi. Ammorbidisce, previene la formazione di calli e crepe, cambiamenti fungini, dermatite da pannolino. Normalizza la sudorazione, rinfresca e idrata. È costituito da componenti antifunghi e antibatterici, olio di cannella e estratto di camomilla.

Il farmaco deve essere applicato con movimenti di massaggio su 1-2 gocce su posti problematici.

  1. Farmacia verde
  • "Crepe curative" - è usato per rimuovere i semi secchi. Nutre e ammorbidisce, rende un effetto rigenerante. Contiene estratto di olivello spinoso, vitamine A, E e allantoina. Per ottenere un effetto terapeutico stabile, dopo aver applicato il farmaco è necessario indossare calze.
  • "Contro calli e calli" - ammorbidisce e rimuove gli strati corneo della pelle. Adatto per eccessivamente secco, incline alla comparsa di epidermide di mais. Comprende: olio di cedro siberiano, rosmarino e olio di abete, aloe. Idrata, tonifica, calma, antisettico.

  1. NUBAR «Callus-Rid T318»

Uno strumento professionale ma costoso. Consiste di acidi della frutta (lattici, malici, citrici, glicolici), addolcenti e rimuoventi le zone ruvide, così come estratto di alghe, aloe vera e cellulosa. Prima di applicare l'unguento, le aree problematiche devono essere impregnate o cotte al vapore.

Il medicinale viene applicato in uno spesso strato e la parte superiore viene avvolta con materiale di polietilene per 3-5 minuti. Dopo questo, rimuovere i resti del prodotto e inumidire la pelle.

  1. Natura siberica

Crema "contro i calli" per i piedi per la cura della pelle. È fatto sulla base di olio di abete siberiano, estratto di Yakut acido e cera d'api bianca. Ammorbidisce l'epidermide ruvida, guarisce le crepe, nutre intensamente e accelera i processi di rigenerazione.

Il farmaco viene applicato con movimenti di massaggio su piedi asciutti e puliti. La frequenza di applicazione dipende dal grado di crescita della pelle.

  1. Medico di famiglia

Crema per i piedi "Per la prevenzione di calli e duroni" con estratto di corteccia di salice bianco e cera d'api.

Previene gli urti e il disagio causato da loro. I suoi componenti hanno un effetto anti-infiammatorio e idratante. Con un'applicazione regolare, la pelle diventa liscia e piacevole al tatto.

  1. Delia Cosmetics «Good Foot»

Preparazione cosmetica per i piedi rotti e screpolati. È composto da urea al 10%, che porta a un intenso inumidimento.

Esfolia la pelle ispida, rinfresca, riduce l'irritazione, normalizza la sudorazione. Puoi usarlo più volte al giorno, sfregando con movimenti di massaggio.

  1. "Antimozolin"

Efficientemente ammorbidisce e guarisce il natoptyshi. Consiste di tali sostanze: olio d'oliva, estratto di papaia e menta, alghe, urea, oli essenziali dell'albero del tè e maggiorana, acido citrico e altri componenti. Riduce al minimo le sensazioni dolorose, ripristina l'elasticità e la struttura dei tessuti grossolani.

È usato fino a quando i semi non scompaiono completamente. Non raccomandato per intolleranza ai componenti. L'uso a lungo termine può causare reazioni allergiche che si verificano dopo l'interruzione del trattamento.

  1. Bensalitin

Una preparazione combinata con azione antisettica, irritante locale e cheratolitica. A causa dell'alto accumulo nello strato corneo, ammorbidisce efficacemente la pelle secca. L'indicazione principale per l'uso è il mais e calli di qualsiasi gravità. Prima dell'applicazione, la pelle deve essere cotta al vapore e coperta con tessuto sano utilizzando uno strato di vaselina o cerotto adesivo. L'unguento viene applicato sul sito della lesione e coperto con una patch. Dopo 2-3 ore, il cerotto con il medicinale viene rimosso. Controindicato all'uso in violazione dell'integrità della pelle e ipersensibilità ai principi attivi. Può provocare reazioni allergiche nel sito di applicazione.

  1. Crema di mais "5 giorni"

È utilizzato per la rimozione di calli e duroni secchi, che si presentano a causa di attrito prolungato o pressione. Ammorbidisce lo strato corneo della pelle, in modo che possa essere rimosso senza dolore. Include acido salicilico, lanolina e vaselina. L'unguento viene applicato sulla ferita e ricoperto di gesso per 12 ore. Se necessario, ripetere la procedura. La pelle ammorbidita si rimuove facilmente con la pomice. Può causare un leggero formicolio. Ma se c'è una sensazione di bruciore o dolore, allora la crema deve essere lavata via. Di norma, sono sufficienti tre procedure per rimuovere completamente i calli.

Crema il guaritore

La cura dei piedi è molto importante, perché ti permette di mantenere la salute della pelle e l'aspetto degli arti inferiori, quindi non devi andare in secondo piano. Crema Il guaritore idrata e guarisce le crepe, aiuta nel trattamento di calli e duroni secchi. Contiene ingredienti naturali: olio d'oliva, urea, glicerina idratante naturale, vitamina E per la rigenerazione cellulare, celidonia con azione antimicrobica, corteccia di quercia e olio dell'albero del tè. Una tale composizione indica la sicurezza e l'efficacia del farmaco.

  • Indicazioni per l'uso: eliminazione di calli e duroni, guarigione delle fessure. Ammorbidisce la pelle secca, allevia pesantezza e affaticamento, normalizza la sudorazione. Ripristina il normale funzionamento delle cellule, distrugge i microbi e l'infiammazione, previene lo sviluppo di infezioni.
  • Dopo l'applicazione al sito della lesione, i componenti attivi penetrano nelle cellule grossolane, alimentandole con l'umidità. A causa di ciò, la pelle diventa morbida e le aree cheratinizzate possono essere rimosse. La crema deve essere applicata sulla pelle pulita, distribuendola uniformemente su tutta la superficie con l'aiuto di movimenti massaggianti. Il medicinale viene utilizzato 2-3 volte al giorno fino a quando il problema scompare completamente.
  • La crema del guaritore è caratterizzata da instabilità nell'interazione con l'acqua. Ciò è spiegato dal rilascio di ammoniaca e da un odore sgradevole. Il farmaco ha un pH alcalino, che influisce negativamente sul tipo di pelle grassa. Pertanto, prima di utilizzare il prodotto, è meglio consultare un dermatologo.

Cream compeed

Pelle ruvida e ruvida non è solo un difetto estetico, ma un problema che causa dolore e richiede un trattamento. Crema compeed - un farmaco efficace per eliminare questa patologia. Compide ha una serie di vantaggi rispetto a mezzi simili:

  • Idrata efficacemente la pelle, il risultato è visibile dopo il primo utilizzo.
  • A causa dell'acido lattico e dell'urea, che entrano nella sua composizione, i calli e le crepe passano per 4 settimane. E con l'osservanza delle misure preventive non appaiono più.
  • Riduce al minimo le sensazioni dolorose, previene l'ingresso di infezioni nella ferita.
  • Migliora la struttura delle unghie e previene le infezioni fungine sulle gambe.

La composizione del farmaco comprende tali sostanze: acido lattico, urea, glicerina, acido stearico e palmitico, sorbitolo, gliceril stearato e altri. Compeed è facile da usare. Per ottenere un effetto terapeutico stabile, dovrebbe essere applicato su aree con pelle secca e calli 2 volte al giorno. Il prodotto ha una struttura non grassa, quindi prima del suo utilizzo si consiglia di vaporizzare la pelle e trattarla con pietra pomice. L'uso prolungato può provocare dipendenza, il che riduce l'efficacia del farmaco.

Crema cheratolitica contro i calli

Un nuovo, unico rimedio per esfoliare le cellule morte della pelle è una crema cheratolitica dai calli. Il farmaco nutre l'epidermide e ripristina l'equilibrio idrico. La sua composizione, di regola, include l'acido urea e salicilico. La preparazione può contenere lanolina, vari estratti di erbe, olii essenziali, acidi, vaselina e altri componenti. Nel complesso, hanno un effetto ammorbidente.

  • Acidi della frutta e urea: ottimizzare l'umidità della pelle, aumentare l'elasticità, avere un effetto antisettico.
  • Oli essenziali naturali - ammorbidiscono e nutrono la pelle, rendendola liscia e setosa.
  • Acido salicilico e estratti vegetali - hanno un effetto fungicida e antibatterico, prevengono le malattie fungine.

Pomate cheratolitiche popolari dai calli:

  1. "Antimozolin" - contiene acido lattico e carbammide. Idrata e ammorbidisce natoptyshi. Aiuta a liberarsi non solo della pelle ruvida, ma anche di un odore sgradevole grazie agli ingredienti naturali.

  1. "TianDe" è un prodotto cosmetico cinese a base di grasso di serpente. Ha proprietà antibatteriche e cicatrizzanti. Adatto per calli asciutti e bagnati.
  2. "Neutrogena" è un rimedio costoso ma efficace prodotto in Norvegia con l'urea come principio attivo. Riduce lo spessore della pelle cheratinizzata, prevenendo la comparsa di calli.
  3. "Bensalitina" - contiene acido benzoico e salicilico. Il prodotto viene applicato alle guarnizioni cutanee cutanee con un intervallo di 1-2 ore, sigillando la pelle sana con del nastro adesivo. Aiuta in breve tempo a riparare il difetto. Se usato su pelle infiammata o danneggiata, può causare irritazione.
  4. "Namozol-911" - un preparato con componenti vegetali (estratti di equiseto, tea tree, fly agarico), disinfetta e promuove l'esfoliazione dei calli. Adatto per il trattamento di calli secchi e trascurati, guarisce le crepe.

Gli agenti topici cheratolitici dovrebbero essere applicati solo al sito del callo, senza alterare tessuti sani o mucose. Effettuare un trattamento migliore con i guanti, ma se la crema è caduta nelle mani, lavarli accuratamente con sapone. Il prodotto viene distribuito delicatamente sulla pelle bagnata e al vapore e lasciato riposare per 20-30 minuti. Dopo che i resti dell'unguento sono stati rimossi, il mais può essere rimosso con una spazzola dura o pomice e sciacquato accuratamente.

Crema per calli secchi

Deformato e compattato a causa di danni meccanici alla pelle, richiede un trattamento. Il problema non è una minaccia per la vita, quindi molto spesso non viene data la dovuta attenzione. Ma senza terapia, il natoptysh inizia a sanguinare, offrendo sensazioni dolorose. Di conseguenza, appare un callo secco, cioè cronico, un trattamento complesso e duraturo.

Il più delle volte il difetto deriva dall'indossare scarpe strette, sfregando la pelle quando si lavora con strumenti o con uno sforzo fisico regolare. In alcuni casi, il problema è un sintomo di altre malattie. Può essere una ipovitaminosi, cioè una mancanza di vitamina A, un diabete. Molto spesso, per il callo secco, vengono prese malattie fungine, ascessi, verruche, tumori e persino psoriasi. Pertanto, prima del trattamento, è meglio consultare uno specialista per la diagnosi della densificazione della pelle.

Il trattamento dipende dal tipo di callo secco:

  • Morbido - ha un nucleo duro, ma intorno ad esso una pelle sana.
  • Rigido - appare sulla pelle liscia e l'epidermide senza capelli. È più spesso localizzato tra le dita.

Preparativi speciali sono usati per eliminarlo. Più spesso, queste sono creme cheratolitiche che promuovono un'esfoliazione rapida e indolore dello strato corneo. Le proprietà efficaci sono l'unguento salicilico al 10%, che include acido benzoico, nonché vassoi e lozioni speciali. Se il disturbo è accompagnato da un'infezione fungina, l'assistenza di un dermatologo è obbligatoria. Poiché oltre alla crema per il trattamento si usa la crioterapia o la terapia laser.

La crema dai calli secchi idrata profondamente la pelle, che consente di eliminare il difetto. La regola principale sono le procedure quotidiane, fino alla scomparsa dei calli. Il principio di rimozione è semplice: l'epidermide grossolana deve essere ammorbidita con un bagno caldo, quindi applicare il medicinale dopo aver chiuso il tessuto sano.

Preparazioni topiche topiche per il trattamento dei calli secchi:

  1. "Nemozol" - contiene componenti cheratolici (acido salicilico e glicolico), ammorbidisce ed esfolia l'epidermide cornificata. Ha proprietà antifungine e antisettiche, sopprime le infezioni batteriche e promuove la guarigione. Il rimedio viene adattato al cerotto per 1-2 giorni, dopo di che può essere rimosso con una pietra pomice o una spazzola ruvida. Per eliminare completamente il problema, sono sufficienti 3 procedure.
  2. "Rilassamento del piede" - rimuove i calli profondi e induriti, elimina le sensazioni dolorose. Contiene acido salicilico e componenti antisettici. Per ottenere un risultato duraturo, l'agente viene applicato al sito della lesione fino a quando il problema non scompare del tutto.
  3. "Stop-Corn" - contiene acido lattico, che rimuove efficacemente mais stagionato e secco con uno stelo. Il più delle volte usato per scopi medici.
  4. "Bensalitin" è un preparato con proprietà antisettiche, cheratolitiche e localmente irritanti. Il principio attivo è acido salicilico e benzoico. Prima del suo utilizzo, i tessuti sani sono coperti con un cerotto e il farmaco viene applicato al secondo strato del cerotto. La procedura dovrebbe durare 1-2 ore, dopo di che il rimedio viene rimosso e viene applicata una crema idratante.
  5. "Mosol" - un farmaco topico con principi attivi: acido salicilico e benzoico. Ha proprietà antimicrobiche, inibisce la secrezione di sudore e ghiandole sebacee. Le basse concentrazioni del farmaco hanno effetto cheratoplastico e alto cheratolitico. Un agente dermatotropico ammorbidisce la pelle secca, aiuta nel trattamento dei calli con uno stelo. Non viene utilizzato per l'ipersensibilità ai componenti attivi e per i danni all'integrità della pelle nel sito di applicazione. La crema viene applicata 1-2 volte al giorno fino a quando l'epidermide cheratinizzata viene completamente rimossa.

Farmacodinamica

Su quanto efficace un farmaco può dire la sua farmacodinamica. Se parliamo di preparati applicazione topica per rimuovere i calli, si richiama l'attenzione l'efficacia di mitigare lo strato corneo, la permeabilità dei principi attivi, il livello di assorbimento e vasocostrizione. Poiché le creme cheratolitiche sono molto popolari, esamineremo la loro farmacodinamica in modo più dettagliato.

  • L'acido salicilico ha proprietà antisettiche e antinfiammatorie, ammorbidisce la pelle ruvida e accelera la guarigione. Ha un'azione antibatterica, prevenendo le lesioni fungine.
  • Vari acidi della frutta e urea - ottimizzano l'umidità dell'epidermide e la sua elasticità. Elimina l'odore sgradevole fornendo un effetto deodorante.
  • Oli naturali (soia, oliva, palma) e siliconi cosmetici - nutrono e ammorbidiscono la pelle, ripristinano la levigatezza, alleviano la secchezza.

Il più spesso nella composizione di preparazioni sono precisamente queste componenti. Per migliorare la loro azione, prima di applicare il prodotto, si consiglia di fare un bagno di vapore, un bagno di massaggio.

Farmacocinetica

I processi di assorbimento, distribuzione e metabolismo sono farmacocinetici. Indica i processi biochimici che si verificano con il farmaco dopo l'applicazione alle lesioni locali. Gli agenti cheratolitici contengono acido salicilico, che viene rapidamente assorbito negli strati profondi della pelle, idratandoli. La sostanza ha un effetto irritante, antinfiammatorio ed essiccante locale. La sua maggiore concentrazione coagula le proteine microbiche, riduce il dolore e migliora il trofismo.

Gli acidi naturali agiscono come un peeling morbido, ammorbidiscono la pelle morta esfoliante e disinfettano la ferita. Gli oli essenziali ammorbidiscono e si prendono cura dell'epidermide. Le creme non penetrano nel flusso sanguigno sistemico, poiché hanno un basso assorbimento, che può raggiungere solo strati profondi della pelle, ammorbidendo i calli secchi con il gambo.

Utilizzare Creme da calli durante la gravidanza

Pelle cheratinizzata sulle gambe o sulle mani, questo è un problema noto a tutti. Particolarmente acuto con la sua faccia durante la gravidanza. Ciò è dovuto a un aumento dello stress sul corpo femminile a causa di un bambino in crescita. La futura madre soffre di frequenti gonfiori alle gambe, che portano a nattoli e calli bagnati e umidi. Senza un'adeguata attenzione e trattamento, questo problema può portare a gravi conseguenze: malattie fungine e varie infezioni.

L'uso della crema contro i calli durante la gravidanza è permesso al primo segno di una condizione spiacevole. Farmaci e cosmetici hanno un basso assorbimento e non penetrano nel flusso sanguigno sistemico, quindi sono sicuri per la madre e il feto. Affinché il farmaco sia veramente efficace, usalo meglio dopo aver consultato un dermatologo.

Controindicazioni

La crema di calli e come qualsiasi altro farmaco ha controindicazioni all'uso. Il farmaco non viene utilizzato quando:

  • Ipersensibilità ai principi attivi
  • Età infantile del paziente
  • Risposta allergica del corpo (prurito, bruciore, arrossamento)
  • Violazione dell'integrità della pelle

In presenza delle controindicazioni di cui sopra per la rimozione dell'epidermide cheratinizzate utilizzando farmaci altre forme di produzione o altri trattamenti (crioterapia, laser terapia), ma solo in consultazione con un medico.

Effetti collaterali Creme da calli

Molti cosmetici utilizzati per idratare la pelle secca e cheratinizzata possono provocare effetti collaterali. Le creme da calli provocano tali reazioni:

  • Bruciore e formicolio
  • Eruzioni cutanee
  • iperemia
  • Prurito della pelle

Gli effetti collaterali sono di natura locale, cioè si manifestano direttamente nel sito di applicazione. Per eliminarli, si raccomanda di ridurre la frequenza di utilizzo del farmaco o interrompere del tutto il trattamento. La pelle interessata deve essere risciacquata con acqua saponata e consultare un dermatologo per la selezione di una preparazione sicura.

Dosaggio e somministrazione

Affinché il trattamento sia efficace, è molto importante seguire le regole per l'uso del farmaco. Il modo in cui la crema viene utilizzata contro i calli dipende dal tipo e dalla negligenza del difetto. Consideriamo questo aspetto in modo più dettagliato:

  • Prima di applicare la crema, si consiglia di ammorbidire la pelle con un bagno caldo. Può essere aggiunto olii essenziali, ammoniaca o sale marino.
  • Su una pelle vaporizzata e pulita con movimenti di massaggio, viene applicato un farmaco. Affinché l'epidermide si ammorbidisca meglio e i calli si spengano più velocemente, dopo la procedura, puoi mettere i calzini.
  • Se le creme cheratolitiche vengono utilizzate per il trattamento, vengono applicate solo su superfici danneggiate, coprendo in precedenza i tessuti sani. A tale scopo è adatto un normale intonaco con un foro per il callo. Sulla ferita, la medicina viene applicata e coperta con un secondo strato del cerotto.

Per ottenere un effetto terapeutico stabile, la procedura deve essere eseguita ogni giorno. Questo rimuoverà i soffi con una pietra pomice o una spazzola dura. Una terapia regolare a lungo termine è un prerequisito per eliminare i calli secchi con una radice.

Overdose

L'uso a lungo termine della crema contro i calli o l'eccesso di frequenza della sua applicazione può provocare una serie di sintomi spiacevoli. Il sovradosaggio è simile alle reazioni avverse. Il paziente lamenta irritazioni locali: prurito, bruciore, arrossamento. Per eliminare le reazioni avverse, è necessario interrompere l'uso del rimedio e, naturalmente, consultare un dermatologo.

Interazioni con altri farmaci

Il trattamento dei calli deve essere complesso, questo implica interazioni con altri farmaci. Di norma, la crema è abbinata a vassoi e impacchi speciali per ammorbidire la pelle. Per fare questo, utilizzare estratti vegetali naturali, oli essenziali e altri componenti che idratano la pelle.

È controindicato l'uso simultaneo di diversi farmaci su un sito di ferita. Dal momento che questo può causare reazioni collaterali: bruciore, prurito, eruzione cutanea, arrossamento. Agenti cheratolitici non sono raccomandati per l'uso con derivati farmaceutici di sulfoniluree, farmaci orali ipoglicemici. Questo perché l'acido salicilico aumenta la permeabilità dell'epidermide, migliorando l'assorbimento di altri farmaci topici.

Condizioni di archiviazione

Affinché il trattamento sia efficace e non ci siano reazioni avverse, è molto importante non solo applicare correttamente il farmaco, ma anche osservare le condizioni di conservazione. Creme per la rimozione di calli e strati di pelle cornea devono essere tenuti in un luogo protetto dalla luce solare e inaccessibile ai bambini.

La temperatura di conservazione raccomandata va da 5 ° C a 25 ° C. Il farmaco deve essere nel contenitore originale chiuso ermeticamente. Il mancato rispetto di queste regole porta al suo deterioramento e alla perdita di proprietà farmaceutiche, che influiscono negativamente sul processo di trattamento.

Data di scadenza

La crema per calli è il mezzo più accessibile, semplice, ma allo stesso tempo efficace per eliminare un difetto sgradevole. Quando si sceglie un farmaco, è necessario prestare attenzione non solo alla sua composizione, ma anche alla data di scadenza. L'idoneità è influenzata dalle condizioni di conservazione. I farmaci in ritardo o con scadenza scadente dovrebbero essere evitati.

È importante sapere!

L'omozolelosti superficiale sulle piante dei piedi dei piedi (natrops) e il callo delle stoppie è uno dei problemi più comuni con i piedi. Zone di ipercheratosi e calli corneali sulle gambe possono verificarsi su qualsiasi parte del piede, e in alcune persone si forma un callo centrale sul braccio.

Leggi di più...

Ultima revisione di: Alexey Portnov , esperto medico, su 25.06.2018

Attenzione!

Per semplificare la percezione delle informazioni, questa istruzione per l'utilizzo del farmaco "Creme corneali " è stata tradotta e presentata in una forma speciale sulla base delle istruzioni ufficiali per l'uso medico del farmaco. Prima dell'uso leggere l'annotazione che è arrivata direttamente al farmaco.

Descrizione fornita a scopo informativo e non è una guida all'autoguarigione. La necessità di questo farmaco, lo scopo del regime di trattamento, i metodi e la dose del farmaco sono determinati esclusivamente dal medico curante. L'automedicazione è pericolosa per la tua salute.

Il portale iLive non fornisce consulenza medica, diagnosi o trattamento.
Le informazioni pubblicate sul portale sono solo di riferimento e non dovrebbero essere utilizzate senza consultare uno specialista.
Leggi attentamente le regole e norme del sito.

Copyright © 2011 - 2019 iLive. Tutti i diritti riservati.