^

Salute

Il dottore degli ultrasuoni

, Editor medico
Ultima recensione: 11.04.2020
Fact-checked
х

Tutti i contenuti di iLive sono revisionati o verificati da un punto di vista medico per garantire la massima precisione possibile.

Abbiamo linee guida rigorose in materia di sourcing e colleghiamo solo a siti di media affidabili, istituti di ricerca accademici e, ove possibile, studi rivisti dal punto di vista medico. Nota che i numeri tra parentesi ([1], [2], ecc.) Sono link cliccabili per questi studi.

Se ritieni che uno qualsiasi dei nostri contenuti sia impreciso, scaduto o comunque discutibile, selezionalo e premi Ctrl + Invio.

Il medico ad ultrasuoni esegue l'esame ecografico del corpo umano con l'ausilio di attrezzature speciali. La diagnosi è l'uso di metodi usati e permessi nella pratica medica.

Quando dovrei andare da un medico ecografico?

Durante la gravidanza, l'ecografia è prescritta in questi casi:

  • quando è necessario chiarire, qual è la durata della gravidanza (in situazioni in cui vi è un taglio cesareo, induzione e aborto artificiale);
  • se è necessario valutare come il feto in via di sviluppo (quando ci sono fattori di rischio che possono ritardare lo sviluppo di macrosomia fetale e: la presenza di una grave pre-eclampsia, ipertensione prolungata, insufficienza renale cronica e diabete grave);
  • se c'è sanguinamento nei genitali nelle donne in gravidanza;
  • la ricerca ecografica aiuta a determinare come il feto si trova nel periodo di gestazione terminale, quando è impossibile capire con altri metodi durante il parto;
  • quando si sospetta la presenza di gravidanze multiple (quando si ascolta il battito del cuore di almeno due frutti con un'altezza in piedi del fondo dell'utero superiore all'età gestazionale, e anche se la gravidanza ha seguito l'induzione dell'ovulazione);
  • se la dimensione dell'utero non corrisponde al periodo di gestazione, un ultrasuono può essere usato per perfezionare l'età gestazionale e prevenire il piccolo e il polidramnios;
  • quando c'è un grande volume di educazione, che è stato rivelato durante l'esame vaginale;
  • se si sospetta la presenza di mola idatiforme, e con essa, guardare l'ipertensione, proteinuria, cisti ovariche, se non c'è il battito cardiaco del futuro bambino (di gestazione per più di dodici settimane durante gli studi Doppler);
  • se c'è un'insufficienza ischemico-cervicale. L'esame ecografico consente di controllare le condizioni della cervice, determinare il momento giusto in cui è possibile applicare una sutura circolare;
  • quando si sospetta una gravidanza ectopica o ad alto rischio, che la patologia possa svilupparsi;
  • se sospettano che il feto possa morire;
  • quando si ricorre all'uso di metodi invasivi di ricerca - alla fetoscopia, trasfusione di sangue intrauterina, cordocentesi, biopsia corionica, amniocentesi;
  • se sospettano che ci sia una patologia dell'utero (con mioma uterino, sua biforcazione, quando è a due corna);
  • quando è necessario controllare, in quale posizione è il contraccettivo intrauterino;
  • Gli ultrasuoni sono usati quando si osserva come cresce il follicolo ovarico;
  • valutare il profilo biofisico del futuro bambino nel periodo di gestazione per più di ventotto settimane (se si sospetta la presenza di ipossia intrauterina);
  • a varie manipolazioni, ad esempio, quando viene sviluppato il secondo frutto da gemelli, e deve essere estratto correttamente;
  • quando si sospettano piccoli e polidramnios;
  • quando sospettano che si sia verificato un distacco prematuro della placenta;
  • con una svolta esterna del feto durante la diligenza pelvica;
  • se è necessario determinare il peso del bambino durante la scarica prematura del liquido amniotico e quando si verifica una nascita prematura;
  • quando si osserva il siero in una donna incinta in quantità elevate di alfa-fetoproteina. In questo caso, con l'aiuto degli ultrasuoni, l'età gestazionale viene chiarita, e anche, al fine di escludere gravidanze multiple, l'anencefalia e la morte di uno dei feti;
  • al fine di valutare le malformazioni diagnosticate in precedenza in un futuro bambino;
  • con malformazioni congenite nello sviluppo del bambino;
  • Valutare come si sviluppano i frutti (se si tratta di gravidanze multiple);
  • se è necessario determinare la durata della gravidanza, quando una donna in seguito si rivolge al medico.

I test diagnostici ecografici pianificati sono condotti al fine di:

  • rivelare cambiamenti strutturali in organi e tessuti;
  • Specificare condizioni patologiche che sono state rivelate prima con l'aiuto di altri metodi;
  • determinare la natura dei processi patologici;
  • identificare le forniture topiche di processi patologici;
  • Per rivelare, quanto è diffuso il processo patologico;
  • elaborare indicazioni per altre diagnosi che sono più difficili da investigare;
  • eseguire la biopsia con puntura con aspirazione percutanea con guida ecografica;
  • controllare quanto bene viene eseguito il trattamento;
  • per indagare, in quali condizioni risiedono i vasi sanguigni.

L'esame ecografico urgente nomina:

  • con sospetto sanguinamento (interno);
  • con sindromi dolorose acute;
  • a ittero affilato (per realizzazione di ricerca ultrasonica è anche necessario fare analisi di sangue su un virus di un'epatite);
  • se c'è il sospetto di una trombosi vascolare acuta.

Quali test devo fare quando vedo un medico ecografico?

L'esame ecografico è di solito prescritto dal medico curante per uno scopo specifico. Per garantire l'efficacia dello studio era più alto, è importante soddisfare determinate condizioni.

Un medico ecografico sarà tenuto a fornire al paziente informazioni sull'esame preliminare da parte del medico curante e dati sull'esame preliminare (anamnesi, estratto da esso, descrizione dello studio preliminare).

Quando l'esame ecografico degli organi femminili della piccola pelvi - utero, appendici, vescica - sono necessari i dati dell'esame ginecologico preliminare.

Quando l'ecografia degli organi pelvici maschili - prostata, vescica - un esame preliminare dell'urologo, così come la disponibilità di risultati del test del sangue sul PSA.

Affinché il medico a ultrasuoni esegua la diagnostica ecografica, il paziente deve assicurarsi che il medico curante fornisca prescrizioni chiaramente formulate e giustificate per iscritto.

Quali organi vengono esaminati da un medico di ultrasuoni?

Il medico ecografo diagnostica la cavità addominale, la ghiandola tiroidea, il piccolo bacino, i reni, la prostata, le ghiandole mammarie.

L'esame ecografico del corpo umano è un metodo di visualizzazione attraverso il quale emerge un quadro realistico in cui si trovano gli organi interni del paziente.

L'essenza di questo metodo è che per mezzo degli ultrasuoni il corpo umano è "illuminato". Diversi tessuti del corpo umano, l'ecografia viene effettuata in modi diversi. Ad esempio, la ricerca sul cervello mediante ultrasuoni è impossibile - è protetta da un cranio che non conduce gli ultrasuoni. Inoltre, non esiste un esame ultrasonico dei polmoni, poiché l'aria in essi aiuta a dissipare queste onde. Ci sono ancora organi cavi, e i tessuti che sono dietro di loro, "vedere" è anche difficile.

Quali metodi diagnostici usa il medico ecografico?

I principali metodi di diagnosi negli ultrasuoni sono i seguenti:

  • ecografia transaddominale;
  • ecografia transrettale;
  • ecografia transvaginale;
  • esame ecografico della cavità addominale;
  • esame ecografico della tiroide;
  • esame ecografico della piccola pelvi;
  • esame ecografico della piccola pelvi in rappresentanti femminili;
  • esame ecografico dei reni;
  • esame ecografico della prostata;
  • esame ecografico durante la gravidanza;
  • esame ecografico del feto in ZD;
  • esame ecografico delle ghiandole mammarie;
  • esame ecografico del sistema vascolare;
  • Ecocardiografia.

Cosa fa il medico ecografico?

L'ecografia è impegnata nello svolgimento degli studi diagnostici necessari, raccomanda i metodi con cui viene eseguito l'esame complesso del paziente (diagnostica strumentale, funzionale, di laboratorio). Inoltre, se necessario, il medico ad ultrasuoni indirizza il paziente ad altri medici per consigli e trattamenti.

Che tipo di malattie è il medico che cura gli ultrasuoni?

I metodi di applicazione clinica dei metodi ecografici si trovano nelle seguenti aree:

  • ostetricia;
  • ginecologia;
  • studi addominali;
  • ricerca intraoperatoria;
  • ricerca neonatale;
  • Radiologia;
  • cardiologia;
  • oncologia;
  • medicina d'urgenza.

Consigli di un dottore di un dottore di ultrasuono

I medici degli ultrasuoni non raccomandano questa tecnica per studiare lo stato del cervello in un adulto. Sebbene nell'infanzia, quando le ossa del cranio non sono ancora indurite, l'ecografia può essere efficace e fornire le giuste informazioni.

L'esame ecografico non viene utilizzato per l'esame polmonare, poiché per il cuore in alcune posizioni corporee questo metodo è disponibile (quando il sensore è diretto dal lato dello stomaco o dalla fossa giugulare sul collo). Ci sono anche modi in cui gli studi ecografici fanno ricorso all'aiuto dell'esofago, in cui vengono introdotte attrezzature speciali. Ma non tutti gli ospedali hanno la tecnologia necessaria per questo metodo, il più delle volte è solo in centri clinici specializzati.

I risultati dell'esame ecografico consentono una diagnosi affidabile della displasia dell'anca nell'infanzia. In questi casi è anche meglio contattare i centri specializzati, poiché i loro specialisti lavorano in questa particolare direzione. L'ecografia fa bene alla diagnosi di varie malattie dell'occhio. Naturalmente, per questo scopo viene utilizzata una tecnica speciale. I medici degli ultrasuoni non raccomandano l'uso frequente della diagnostica ecografica durante il rilevamento fetale, se per quello non ci sono ragioni valide, ma semplicemente per curiosità. La metodologia degli ultrasuoni è efficace nella diagnosi delle malattie associate ai dischi intervertebrali.

trusted-source[1], [2], [3], [4], [5]

You are reporting a typo in the following text:
Simply click the "Send typo report" button to complete the report. You can also include a comment.