Pillole di aritmia

L'aritmia è considerata una delle più comuni malattie del sistema cardiovascolare. Oggi, è possibile trovare un numero enorme di diversi farmaci per questa malattia, in particolare compresse, ma individualmente non portano l'effetto previsto.

Indicazioni Compresse di aritmia

Le compresse da aritmia possono essere prescritte solo da un cardiologo dopo che il paziente ha subito un esame completo. Questa malattia, prima di tutto, viene trattata con farmaci popolari, sebbene la terapia dovrebbe includere anche una dieta speciale. In alcuni casi, il trattamento con le pillole aiuta a eliminare completamente l'aritmia, ma più spesso sono solo una fase preparatoria di terapie più serie.

In quali casi un medico può prescrivere una pillola? Se il paziente ha i seguenti sintomi:

  1. La sensazione di un battito cardiaco al petto senza una ragione speciale.
  2. Dolore e palpitazioni cardiache possono trovare periodi.
  3. Il ritmo del cuore può in alcuni casi essere rallentato.
  4. Dolore al petto.
  5. Stanchezza, mancanza di respiro.

Modulo per il rilascio

I farmaci per l'aritmia possono essere suddivisi in quattro gruppi principali:

  1. Beta-bloccante
  2. Blocco dei canali del calcio: impedisce la penetrazione degli ioni di calcio nella cellula.
  3. Bloccante dei canali del potassio.
  4. Il bloccante dei canali del sodio.

Molto spesso, con l'aritmia, si usano tali pillole:

  1. Concor.
  2. Anaprilin.
  3. Egilok.
  4. Metoprololo.
  5. Bisoprolol.
  6. Verapamin.
  7. Amlodipina.
  8. Amlodak.
  9. Amiodarone.
  10. Kordaron.
  11. Ksikain.
  12. Meksiletin.

Concor

Compresse, che contengono il principio attivo bisoprololo hemifumag. Il farmaco viene spesso utilizzato non solo per il trattamento dell'aritmia, ma anche come terapia per l'angina stabile, l'ipertensione e l'insufficienza cardiaca cronica.

Assumere una compressa una volta al giorno con abbondante acqua. La ricezione può essere effettuata sia a stomaco vuoto che dopo aver mangiato. Di regola, la terapia è piuttosto lunga.

I pazienti con insufficienza cardiaca acuta, blocco seno-atriale, bradicardia, ipotensione, asma, malattia di Raynaud, feocromocitoma, acidosi metabolica e l'intolleranza bisoprololo gemifumaga assumere le compresse di Concor proibiti. Inoltre, sono controindicati a persone di età inferiore ai diciotto anni.

Molto spesso nei pazienti dopo l'assunzione di Concor visto la manifestazione dei seguenti sintomi: vertigini, bradicardia, mal di testa, intorpidimento delle estremità, perdita di coscienza, disturbi del sonno, depressione, vomito, nausea, diarrea, crampi muscolari, affaticamento, allergie.

Anaprilin

Un popolare beta-bloccante anti-aritmico non selettivo, che ha effetti antianginosi, antipertensivi e antiaritmici. Come parte del farmaco-propranololo. Il dosaggio è prescritto dal medico curante individualmente, in base alla gravità della malattia e alle condizioni del paziente. Ma la singola dose non dovrebbe superare gli 80 mg del farmaco. È molto importante rompere il ricevimento due o tre volte al giorno.

I pazienti con blocco seno-atriale, AV-blocco secondo e terzo grado, bradicardia, insufficienza cardiaca cronica, shock cardiogeno, propranololo pillole intolleranti vietate.

Alcuni pazienti trattati con propranololo è accompagnata dai seguenti sintomi: debolezza, stanchezza, insonnia, nervosismo, depressione, secchezza degli occhi, vomito, diarrea, cambiamento gusto, broncospasmo, trombocitopenia, allergia.

Egilok

Compresse popolari da aritmia, in cui agisce il principio attivo del metoprololo tartrato.

Prendere durante o dopo i pasti. Se necessario, il tablet può essere rotto per bere metà della dose. Il dosaggio viene selezionato individualmente dal medico curante per evitare la possibilità che il paziente sviluppi una bradicardia. Non prenda più della dose giornaliera massima (200 mg).

I pazienti con shock cardiogeno, blocco seno-atriale, asma bronchiale, bradicardia, feocromocitoma, intolleranza al metoprololo non devono essere assunti. I dati clinici sull'effetto dei fondi per i pazienti di età inferiore a 18 anni non lo fanno.

Di regola, le compresse di Egilok sono trasferite abbastanza bene dai pazienti. I sintomi sgradevoli da ricevimento sono espressi estremamente raramente. A volte i pazienti manifestano affaticamento grave, bradicardia, parestenzia, ansia, dispnea, nausea, allergie, diminuzione del desiderio sessuale, artralgia.

Metoprololo

Un popolare beta-bloccante, che include il principio attivo metoprololo tartrato. È prescritto per la terapia dell'aritmia, delle cardiopatie coronariche, dell'ipertensione arteriosa, dell'ipertiroidismo e per la prevenzione dell'emicrania.

Le compresse di metoprololo sono assunte durante o dopo un pasto. Si consiglia di bere il prodotto con una quantità di acqua sufficiente. In primo luogo, i pazienti vengono prescritti 1-2 compresse due volte al giorno, se non vi è alcun effetto terapeutico, la dose viene aumentata. Non superare la dose massima giornaliera stabilita (200 mg).

Pazienti con shock cardiogeno, bradicardia, sindrome del nodo del seno, debole, insufficienza cardiaca, Prinzmetal, ipertensione, intolleranza a prendere compresse di metoprololo è vietata. Sono inoltre controindicati nei pazienti di età inferiore ai 18 anni e nelle donne che allattano al seno.

La comparsa di sintomi spiacevoli durante l'uso di metoprololo è associata alla sensibilità individuale di ciascun paziente. A volte ci possono essere: tinnito, visione offuscata, debolezza, depressione, peggioramento dell'attenzione, congiuntivite, vomito, dolore addominale, mal di testa, allergie.

Bisoprololo

Un farmaco popolare contro l'aritmia, che include bisoprololo fumarato. È anche usato per trattare l'angina pectoris, specialmente durante le convulsioni.

La dose iniziale di Bisoprololo è 5 mg in 24 ore. In questo caso, la compressa deve essere assunta prima di colazione, con una quantità sufficiente di liquido. Se necessario, il medico curante può aumentare la dose giornaliera a 10 mg.

I pazienti con shock cardiogeno, collasso, edema polmonare, insufficienza cardiaca congestizia, blocco seno-atriale, bradicardia, Prinzmetal, cardiomegalia, asma, acidosi metabolica, l'intolleranza bisoprololo l'assunzione di pillole è vietata.

Molto spesso, dopo aver ricevuto i pazienti Bisoprolol insorge diarrea, mal di testa, lo sviluppo di insonnia, depressione, debolezza e affaticamento, congiuntivite, dolore al petto, disturbi del fegato e reni, iperglicemia, allergia, bradicardia fetale, ritardo della crescita fetale, aumento della sudorazione .

Verapamil

Un popolare bloccante dei canali del calcio, che contiene il principio attivo verapamina cloridrato. Ha effetto antipertensivo, antiaritmico e antianginale. Riduce la necessità di miocardio in ossigeno.

Il dosaggio e la durata di trattamento sono nominati singolarmente dal medico generico essente presente. Spesso il farmaco viene utilizzato come misura preventiva di aritmia e angina. In questo caso, ai pazienti vengono prescritti 80 mg di farmaco tre volte al giorno.

I pazienti con shock cardiogeno, bradicardia, sindrome del seno sindrome di debolezza, la sindrome di Morgagni-Adams-Stokes, sindrome di Wolff-Parkinson-White, insufficienza cardiaca, e l'intolleranza al farmaco verapamina vietate. Sono rari nei pazienti con questi sintomi spiacevoli possono verificarsi dopo l'assunzione di Verapamil compresse: mal di testa, vertigini, vomito, nausea, arrossamento della pelle, bradicardia, costipazione, allergie, edema periferico.

Amlodipina

Una droga popolare dal gruppo di bloccanti dei canali del calcio. Il principio attivo è l'amlodipina sotto forma di besilato, che è 10 mg in una compressa.

Sono presi a stomaco vuoto o dopo un pasto. La prima dose è di 5 mg del farmaco ogni 24 ore. Entro sette-quattordici giorni, la dose viene gradualmente aumentata a 10 mg al giorno. Non superare la dose massima giornaliera (10 mg).

I pazienti con collasso, bradicardia, angina instabile, ipertensione, intolleranza all'amlodipina, prendono il farmaco è controindicato. Inoltre, questo farmaco è vietato ai pazienti di età inferiore ai 18 anni e alle donne in gravidanza.

Molto spesso dopo la somministrazione in pazienti sperimentano gli effetti collaterali sono vertigini, aumento della frequenza cardiaca, mal di testa, edema, dolore addominale, nausea, tachicardia, pollachiuria, artralgia, dermatoxerasia, allergie, congiuntiviti.

Amlodak

Un farmaco dal gruppo di bloccanti selettivi dei canali del calcio. Nelle compresse di Amlodak è possibile trovare una sostanza derivata dalla diidropiridina.

Nelle fasi iniziali della terapia, il medico curante prescrive di norma una dose minima di 5 mg una volta al giorno. Entro una settimana, la dose aumenta a 10 mg al giorno. Non superare la dose giornaliera massima possibile di 10 mg.

Pazienti con intolleranza diidropiridinica e ipertensione arteriosa ben definita Le compresse di amlodak non possono essere assunte. Non è stato stabilito se il farmaco è sicuro per l'uso durante la gravidanza e l'allattamento.

Alcuni pazienti trattati con mezzi possono portare alla manifestazione i seguenti effetti collaterali: mal di testa, edema periferico, letargia, stanchezza eccessiva, aritmia, dispnea, vampate di calore della pelle, parestesia, allergia, dolore agli arti.

Amiodarone

Un farmaco antiaritmico popolare, in cui è possibile trovare il principio attivo amiodarone cloridrato. Il farmaco è un inibitore della ripolarizzazione. Ha anche un'azione coronarodilatante, antianginosa e tireotropica ben pronunciata.

Di norma, è prescritto per la terapia dell'aritmia ventricolare di gravità severa, nonché per la fibrillazione sopraventricolare e atriale. La dose e la durata del trattamento sono stabilite e anche corrette (se necessario) da uno specialista. Le compresse sono prese prima o dopo i pasti, con un sacco di liquido.

Le compresse di amiodarone hanno molte controindicazioni, che dovrebbero essere attentamente studiate prima di assumere il farmaco. I pazienti con la sindrome di scarsa seno atrioventikulyarnoy blocco, l'ipertensione, iper e ipotiroidismo, ipopotassiemia, ipomagnesiemia, malattia polmonare interstiziale, amiodarone intolleranza al lattosio e iodio assumere il farmaco è completamente vietato. Inoltre, non può essere utilizzato per il trattamento di pazienti di età inferiore ai 18 anni. Le donne incinte non sono accettate, dal momento che il farmaco contiene iodio.

Spesso, i pazienti che assumono Amiodarone, possono verificarsi effetti collaterali: bradicardia lieve, vomito, alterazioni del gusto, epatite tossica acuta, polmonite, la sindrome respiratoria acuta, fatale), fotosensibilità, tremore, le allergie.

Kordaron

Nella composizione del farmaco con azione antiaritmica - principio attivo amiodarone cloridrato. Il farmaco viene assunto solo come indicato da uno specialista. In questo caso, il dosaggio e la durata della terapia sono individuali. C'è una dose di carico e di mantenimento. Non superare la dose giornaliera massima possibile di 400 mg.

I pazienti con ipomagnesemia, ipokaliemia, bradicardia, sinusale, disfunzione tiroidea, malattia polmonare interstiziale, l'intolleranza allo iodio, amiodarone o l'uso di droghe al lattosio è vietata. Inoltre, è impossibile accettare pazienti sotto i 18 anni, durante la gravidanza e l'allattamento.

Molto spesso, i pazienti che assumono pillole da Kordaron aritmia possono comparire i seguenti effetti collaterali: bradicardia, disgeusia, vomito, malattie croniche del fegato (a volte fatale), broncospasmo, ipotiroidismo, fotosensibilità, epididimite, angioedema.

Meksiletin

Con la sua struttura chimica, questo farmaco è simile nelle sue caratteristiche farmacologiche alla lidocaina. È un farmaco antiaritmico popolare incluso nella classe IB. È usato per trattare vari disturbi nel ritmo cardiaco.

In primo luogo, il farmaco viene utilizzato sotto forma di iniezioni. Dopo aver ricevuto l'effetto terapeutico necessario, le pastiglie di Mexiletine vengono trasformate in compresse. Vengono deglutiti interi, con abbastanza acqua. Per prima cosa, prendi due compresse (400 mg) una volta ogni 6-8 ore, dopo aver migliorato le condizioni del paziente, la dose è ridotta a una compressa ogni 6-8 ore.

Pazienti con debolezza del nodo seno, bradicardia, ipotensione, insufficienza cardiaca, insufficienza epatica o renale, intolleranza alla mexiletina non possono assumere compresse. Non prescritto per donne incinte e infermieristiche.

Con ammissione a lungo termine Mexiletina, alcuni pazienti provano cambiamenti, nistagmo, vomito, disturbi di piccantezza, atassia, parestesia, tremore, confusione, sonnolenza, allergia.

Compresse da fibrillazione atriale

Uno dei farmaci più popolari per il trattamento della fibrillazione atriale sono le compresse chinidiniche. Hanno un effetto antiaritmico pronunciato.

Per il trattamento di pazienti adulti, è prescritta una dose minima (non più di 0,3 g). Questo rivelerà quanto il corpo del paziente è sensibile alla sostanza della chinidina. Se necessario, la dose può essere aumentata a 0,4 g una volta ogni sei ore. Se non è stato raggiunto alcun effetto terapeutico, aggiungere 0,2 g del farmaco ogni 60 minuti, fino a quando il parossistico non cessa.

Per trattare attacchi frequenti di aritmia ventricolare, è necessario assumere compresse chinidiniche a 0,4 g ogni tre ore.

Sono proibiti i pazienti con porpora trombocitopenica, ipersensibilità, intossicazione glicosidica, shock cardiogeno, miastenia grave e chinidina. Le donne incinte e che allattano usano con molta cautela.

I seguenti sintomi possono verificarsi durante l'assunzione del farmaco: mal di testa, ronzio alle orecchie, vertigini, anemia emolitica, scarso appetito, vomito, costipazione, diarrea, bradicardia sinusale, shock chinidina, allergie.

Compresse dall'aritmia sinusale

L'aritmia sinusale è una malattia che si verifica quasi sempre in modo asintomatico. Se questo tipo di aritmia non è combinato con un altro, più grave tipo, un disturbo del ritmo, quindi il trattamento non è richiesto. In alcuni casi, il cardiologo può prescrivere una terapia basata sull'assunzione di farmaci sedativi. Di regola, compresse da farmaci sinusali per aritmie a base di estratti vegetali.

Se la vagotonia è fortemente pronunciata, il paziente può assumere atropina solfato. La dose standard è di 300 mg ogni 4-6 ore. Se il paziente soffre di glaucoma e malattie ostruttive del tratto gastrointestinale, l'atropina solfato è controindicata. Nel trattamento può verificarsi seguenti effetti indesiderati: secchezza della bocca, midriasi, tachicardia, difficoltà a urinare, stipsi, vertigini, mal di testa. Compresse da alta pressione sanguigna per aritmia

Se il paziente ha un aritmia accompagnata da ipertensione, possono svilupparsi complicazioni sotto forma di sviluppo di ischemia miocardica, neurologica negativa. È molto importante ridurre la pressione durante l'aritmia. Le seguenti compresse sono utilizzate per questo:

  1. Idroclorotiazide - Ogni compressa contiene 25 mg di idroclorotiazide. Prendi una o due compresse una volta ogni 24 ore. Non sono ammessi pazienti con ipertensione, sindrome edematosa, glaucoma, diabete insipido. Le compresse possono disturbare l'equilibrio elettrolitico, portare a mal di testa, sonnolenza, vertigini, parestesie e allergie.
  2. L'indapamide è un diuretico popolare. Prendi il meglio al mattino a stomaco vuoto, con un sacco di liquido. Non superare la dose massima - 1 compressa per 24 ore. Non assumere pazienti con galattosemia, insufficienza renale, ipopotassiemia, encefalopatia, intolleranza al lattosio, durante la gravidanza. La ricezione può causare nausea, mal di testa, nicturia, faringite, anoressia, perdita di appetito, allergie.

Farmacodinamica

Considerare la farmacodinamica e la farmacocinetica delle compresse da aritmia usando l'esempio del popolare farmaco "Concor".

È una beta selettiva 1-adrenoblokator. Differisce dall'effetto stabilizzante della membrana e dall'azione inotropa negativa. Dopo aver assunto le pillole Concor, aiutano a ridurre la frequenza della contrazione del cuore, riducono il volume della corsa e riducono la frazione dell'espulsione ventricolare sinistra. L'effetto terapeutico massimo è osservato in tre o quattro ore dopo la somministrazione.

Farmacocinetica

Immediatamente dopo aver preso bisoprololo, che è una parte di Concor, completamente (90%) viene assorbito dallo stomaco. Il 30% della sostanza si lega alle proteine plasmatiche. I metaboliti sono escreti dai reni. Il 50% di bisoprololo viene escreto immodificato attraverso i reni. Il restante 50% viene metabolizzato nel fegato.

Utilizzare Compresse di aritmia durante la gravidanza

Per il trattamento di donne in stato di gravidanza, le pillole da aritmia vengono utilizzate molto raramente e solo sotto stretta supervisione del medico ostetrico-ginecologo. Se la composizione del farmaco include iodio, l'uso durante la gravidanza è completamente proibito, in quanto ciò può danneggiare lo sviluppo del feto. Quando si utilizzano compresse da aritmia, è necessario monitorare costantemente il flusso sanguigno nella placenta. Se si osserva un effetto negativo sul feto, devono essere prese misure terapeutiche alternative.

Controindicazioni

  1. Insufficienza cardiaca (in forma acuta).
  2. Shock cardiogeno
  3. Lo stadio di scompenso dell'insufficienza cardiaca cronica.
  4. Blocco sinoatriale.
  5. Bassa pressione sanguigna
  6. Bradicardia.
  7. Asma bronchiale (in forma grave).
  8. Feocromocitoma.
  9. Pazienti sotto i 18 anni.
  10. Acidosi metabolica
  11. Intolleranza dei componenti

Effetti collaterali Compresse di aritmia

  1. Bradicardia.
  2. Kon'juktivit.
  3. Mal di testa e vertigini.
  4. Intorpidimento delle estremità.
  5. Abbassare la pressione sanguigna
  6. Broncospasmo.
  7. Alopecia.
  8. Allergy.
  9. Astenia.
  10. Crampi nei muscoli.

Overdose

Molto spesso, con un sovradosaggio di pillole da aritmia, i pazienti presentano i seguenti sintomi: bradicardia, aumento della pressione sanguigna, broncospasmo, insufficienza cardiaca in forma acuta, ipoglicemia. Per il trattamento, è necessario interrompere immediatamente l'assunzione del farmaco e iniziare una terapia speciale (nomina uno specialista).

Interazioni con altri farmaci

La tollerabilità e l'efficacia delle compresse da aritmia possono essere influenzate da altri farmaci. Tra le più popolari combinazioni non raccomandate ci sono:

  1. I farmaci aritmici che entrano nella prima classe (disopiramide, chinidina, flecainide, propafenone) possono peggiorare il lavoro del cuore.
  2. Diltiazem insieme a Concor può portare a un peggioramento della conduttività AV.
  3. Insieme agli inibitori MAO, l'effetto antipertensivo dei bloccanti può essere migliorato.

Condizioni di archiviazione

È molto importante che le compresse di aritmia siano tenute fuori dalla portata dei bambini piccoli ad una temperatura non superiore a +30 gradi.

Data di scadenza

Periodo di validità, di solito fino a cinque anni.

È importante sapere!

La cardioversione diretta transstoracica-defibrillazione di intensità sufficiente depolarizza l'intero miocardio nel suo insieme, portando a refrattarietà istantanea dell'intero cuore e ripetizione della depolarizzazione. Leggi di più...

Ultima revisione di: Alexey Portnov , esperto medico, su 25.06.2018

Attenzione!

Per semplificare la percezione delle informazioni, questa istruzione per l'utilizzo del farmaco "Pillole di aritmia" è stata tradotta e presentata in una forma speciale sulla base delle istruzioni ufficiali per l'uso medico del farmaco. Prima dell'uso leggere l'annotazione che è arrivata direttamente al farmaco.

Descrizione fornita a scopo informativo e non è una guida all'autoguarigione. La necessità di questo farmaco, lo scopo del regime di trattamento, i metodi e la dose del farmaco sono determinati esclusivamente dal medico curante. L'automedicazione è pericolosa per la tua salute.

Il portale iLive non fornisce consulenza medica, diagnosi o trattamento.
Le informazioni pubblicate sul portale sono solo di riferimento e non dovrebbero essere utilizzate senza consultare uno specialista.
Leggi attentamente le regole e norme del sito.

Copyright © 2011 - 2019 iLive. Tutti i diritti riservati.