Delirio di gelosia

Nel complesso sintomatologico dei disturbi del processo del pensiero, un posto speciale è occupato da delusioni - credenze errate, ragionamenti, conclusioni, interrelate a disturbi molto personali della persona, in cui è impossibile convincerlo di qualsiasi argomento.

Una delle manifestazioni del delirio è il delirio della gelosia o sindrome di Otello. La gelosia è un'emozione naturale, una manifestazione di sentimenti di risentimento verso un rivale più prospero. Normalmente una persona è gelosa solo quando c'è una forte evidenza, è pronto a ricevere nuove informazioni, alla luce delle quali può cambiare idea. Di solito si presume un avversario.

Epidemiologia

L'intrasonalità geografica e le specificità etniche del delirio non sono studiate, sebbene le osservazioni di tali pazienti siano sistematizzate, gli articoli scientifici su questo argomento sono pubblicati nelle pubblicazioni europee, nordamericane e nella regione australiana. C'è un'opinione che nelle società in cui le posizioni proprietarie rispetto al partner non contano, il delirio della gelosia appare meno spesso.

Gli psichiatri praticanti spesso incontrano la gelosia patologica in varie patologie mentali, sebbene si possa presumere che nella maggior parte di questi casi le persone non ricerchino cure psichiatriche.

I risultati di un'analisi di un campione di episodi di gelosia condotti negli Stati Uniti in individui sottoposti a cure psichiatriche mostrano che su 20 pazienti c'era solo una donna, la maggior parte di loro (80%) erano persone di famiglia. L'età media della comparsa di anomalie psichiche è di 28 anni, le manifestazioni della delirante gelosia sono state notate dopo circa dieci anni. Il paziente anziano è un paziente di 77 anni. La corrispondenza tra l'appartenenza ad un particolare gruppo etnico e lo sviluppo di delusioni di gelosia non viene rivelata.

Aspetti di genere delle delusioni di gelosia

Di regola, negli uomini il delirio della gelosia inizia dopo 40 anni, le persone che hanno una storia di disturbi mentali, ubriachezza e disfunzioni sessuali sono esposte ad essa. Se lo sfondo della malattia mentale i deliri della gelosia si verificano rapidamente, poi con l'alcolismo si forma gradualmente. All'inizio il paziente è geloso in uno stato di intossicazione, e questo è percepito come un abuso comune. Inoltre, i sospetti di infedeltà il paziente esprime non solo quando ubriaco, ma anche sobrio. Spesso c'è un rivale immaginario, spesso una persona ben nota. Un uomo controlla ogni passo del coniuge, mentre fa delle conclusioni illogiche. Vivere con lui diventa difficile e pericoloso, l'aggressività aumenta, spesso solleva la mano sulla moglie, di tanto in tanto - sull'avversario.

Tra le donne, la gelosia è molto meno comune. Di solito, queste sono donne che bevono. Le conseguenze della gelosia delirante femminile non sono meno pericolose. Le sensazioni acquisiscono un colore emotivo patologico che non corrisponde alla realtà. La gelosia accompagna una donna dappertutto, provoca scandalo, provoca insonnia e depressione

La gelosia allevata nelle donne è accompagnata da un'aggressione parossistica, seguita da uno stato depressivo. Con la delirante gelosia, il livello di serotonina (un ormone della felicità) cala bruscamente. Per coprire il suo deficit, la donna è predisposta a litigare correttamente, il che aiuta ad aumentare il livello di dopamina (un ormone del piacere).

In contrasto con gli uomini che semplicemente abbandonano le loro mani, tra gli atti affettivi delle donne, deve essere individuata una sete di vendetta, poiché la vendetta attiva la produzione di dopamina. La sensazione di piacere della vendetta diventa abituale e conduce a una vendetta sofisticata e crudele.

Le cause delirio di gelosia

La moderna psichiatria non conosce la risposta esatta alla domanda sulle cause della gelosia del delirio. Ci sono diverse teorie sulla patogenesi della sindrome di Otello, ognuna delle quali ha il diritto di esistere.

Il significato di vari fattori che innescano il meccanismo della gelosia patologica è ancora nella fase di studio.

Si può affermare con certezza che l'ereditarietà gioca un ruolo importante in questo. Come con altri disturbi mentali, le delusioni di gelosia sono spesso osservate nelle persone nei cui familiari i parenti più anziani avevano anche più o meno questa patologia.

Viene studiato anche l'effetto dei processi patologici di diverse parti del cervello sulla comparsa dei sintomi del delirio. La mancanza di un neurotrasmettitore (operazione trasmissione di segnali tra i neuroni nel cervello), derivante a causa congenita o acquisita malattia mentale, provoca un malfunzionamento nei meccanismi cerebrali e lancia processi innaturali: depressione, aggressività, disturbi deliranti.

L'impulso allo sviluppo della gelosia patologica può dare stress, abuso di alcol, droghe. Anche la scarsa visione, l'udito, la disabilità e le tendenze verso l'isolamento diventano fattori che contribuiscono allo sviluppo di disturbi deliranti.

Il delirio è un sintomo frequente di un certo numero di malattie mentali, ma non è il loro stadio iniziale, poiché le delusioni di gelosia si sviluppano più tardi rispetto, per esempio, alla schizofrenia.

Fattori di rischio

I fattori di rischio che possono facilitare il compimento di pazienti azioni socialmente pericolose in tempi di deliri di gelosia, sono: caratteristiche premorbosa di comportamento epilettico geloso; la presenza di deliri e / o disturbi di personalità paranoide, disforico influenzano, difficoltà a comunicare con le persone del sesso opposto, causando un comportamento partner sessuale, l'incompatibilità psicologica con il partner, i problemi finanziari della famiglia, l'emergere di "insight" circa il partner di collegamento con una persona specifica, la presenza di sadica, spiare un partner, condurre indagini, ispezioni e ricerche.

Le persone che soffrono di illusioni di gelosia ricorrono spesso alla violenza per ottenere la conferma della loro correttezza.

Un partner accusato di tradimento è colpevole fino a quando non dimostra il contrario, ma è impossibile confutare le accuse, perché giustificazioni ragionevoli non possono convincere il folle.

La violenza è spesso caratterizzata da una relazione che è accompagnata dalla gelosia, tuttavia, con la delirante gelosia, il pericolo si moltiplica. Sia la negazione del fatto di tradimento e le false confessioni di un partner che è stanco dei sospetti senza fine può provocare l'irritazione della gelosia e spingerlo alla violenza.

Le vittime di killer gelosi sono di solito partner sessuali, reali e precedenti. Questo è tipico per la stragrande maggioranza degli atti criminali commessi da uomini e donne. Molto meno spesso vengono fatte accuse o commesse violenze contro persone identificate come rivali.

Gli uomini con sindrome di Otello, più spesso delle donne che soffrono di questa patologia, provocano un'aggressione diretta alla propria metà, le lesioni provocate sono più gravi.

Con casi di azioni illegali, le delusioni paranoiche sono spesso associate a allucinazioni che ordinano di punire i colpevoli. L'abuso di psicofarmaci (alcol e droghe) aumenta la possibilità di commettere violenze. Tutto ciò conferma che gli individui con delirio di gelosia commettono crimini, spesso sotto l'influenza di ulteriori sintomi psicotici.

Valutare con precisione il grado di differenza nella natura di atti di violenza, a seconda delle cause di deliri di gelosia non può essere come la violenza fisica commessi all'interno della famiglia, spesso nascondono, e marito e moglie - e l'autore del reato e la vittima. Lo stesso si può dire su quale delle idee di gelosia (delirante, ossessiva o sopravvalutata) aumenti la probabilità di violenza. Tuttavia, la varietà psicotica della delirante gelosia, che è caratteristica di tutte le psicosi, spesso accompagna l'uso della forza. In generale, l'oscura illusione della ragione ha un alto grado di probabilità di commettere violenza.

I bambini, il cui padre (molto meno spesso - la madre) è morbosamente geloso, soffrono emotivamente e spesso fisicamente. Sono partecipanti involontari a frequenti conflitti tra genitori, possono essere traumatizzati accidentalmente, e talvolta - intenzionalmente, poiché i pazienti spesso hanno la convinzione di crescere un figlio di un avversario.

I bambini possono essere coinvolti in attività investigative, ad esempio, spiando il genitore "colpevole". Sono spesso testimoni di crimini o suicidi.

I partner patologici gelosi sono inclini allo sviluppo di disturbi mentali, sono accompagnati da uno stato di costante ansia. Cominciano spesso ad abusare di antidepressivi, alcool, droghe, a volte possono ricorrere alla violenza da soli, incapaci di sopportare la costante pressione del paziente.

I fattori che riducono il rischio di azioni socialmente pericolosi del paziente, possono essere considerati monotono, non ingombra di nuovi dettagli, il contenuto dei deliri di gelosia, depressione, mancanza di candidati per il ruolo dell'amante (particelle) e le attività investigative.

Tuttavia, la depressione della gelosia nasconde la minaccia del suo suicidio, in quanto precedenti atti di violenza nei confronti di un partner possono portare a un profondo pentimento.

Patogenesi

Le teorie sulla patogenesi della delirante gelosia, basata sulla psicoanalisi, con la mano facile di Freud la considerano la causa dell'autoprotezione dall'omosessualità nascosta. Un uomo paranoico è geloso di sua moglie per un uomo che gli ha causato una pulsione sessuale inconscia. Questa ipotesi non è supportata da studi clinici, poiché la stragrande maggioranza dei pazienti con questo sintomo non mostra una tendenza all'amore unisessuale, e la maggior parte degli omosessuali non soffre di paranoia o disturbi deliranti.

Bowlby e la sua teoria dell'attaccamento spiegano l'emergere della gelosia dell'individuo come mancanza di fiducia nell'attaccamento del suo partner a lui. Di norma, le persone con un modello di attaccamento inaffidabile (ad esempio, nella loro infanzia per lungo tempo separata dai genitori) soffrono di delirio di gelosia.

C'è una teoria secondo cui lo sviluppo della gelosia patologica nell'uomo ha un senso di insolvenza personale e mancanza di sicurezza, ipersensibilità. Le persone con tali caratteristiche spesso percepiscono e interpretano le informazioni in modo distorto, un evento può causare un'ipotesi errata e innescare un meccanismo di gelosia delirante. Questa teoria è concettualmente simile alla teoria dell'attaccamento.

Certamente, non il minimo ruolo nello sviluppo della sindrome di Otello gioca una diminuzione della potenza maschile, oltre a carenze anatomiche reali o artificiali degli organi genitali. Tuttavia, non tutti gli psichiatri tendono a considerare la disfunzione sessuale come la causa principale della gelosia patologica.

Non sottovalutare l'importanza dei fattori familiari e sociali. Nelle società in cui un uomo occupa una posizione dominante e una donna è subordinata, qualsiasi manifestazione della sua indipendenza può essere percepita come infedeltà. La gelosia in questo caso giustifica la violenza applicata al traditore.

Alcuni pazienti paranoici, come dimostrato dalle osservazioni cliniche, non possono formare un rapporto di fiducia anche con una persona cara. Probabilmente, la mancanza di fiducia è causata da una stabile relazione ostile nella famiglia dei genitori, dove spesso si notava il controllo totale della madre e gli atteggiamenti distanti o sadici da parte del padre.

Spesso il delirio della gelosia provoca disfunzioni ormonali, patologie di vasi cerebrali, alcolismo cronico. Di solito, questo disturbo si verifica tra gli uomini che abusano di alcol per lungo tempo, uomini che quindi hanno problemi di natura sessuale, psicologica e sociale, sentendosi il proprio fallimento. La situazione è esacerbata gradualmente: prima, il delirio della gelosia si verifica solo in uno stato di intossicazione, poi aumentano le accuse di infedeltà, in seguito l'esistenza congiunta si trasforma in uno scandalo continuo. L'uomo controlla costantemente il suo partner, sospetta tutti quelli che lo circondano. Vivere con lui diventa pericoloso.

Sintomi delirio di gelosia

Nel caso di gelosia patologica, le fantasie e le fantasie dell'individuo spesso non hanno reali conferme, egli non rinuncia alle sue considerazioni prima ancora di convincere argomenti del contrario e abbastanza spesso porta accuse di tradimento con diversi rivali. La gelosia della gelosia è inerente alla fiducia, formata dalle fantasie, non dai fatti e dalla mancanza di logica.

Infatti, la gelosia dolorosa è uno dei sintomi di varie malattie mentali. Ad esempio, la schizofrenia. In questo caso, la cosiddetta sindrome di Otello, di regola, si manifesta a 40 anni, è accompagnata da manifestazioni aggressive negli uomini e depressive nelle donne.

La presenza di deliri di gelosia potrebbe suggerire la presenza di accuse infondate di tradimento e la loro categorica, completa fiducia del paziente nella correttezza, l'interpretazione illogica di tutti gli atti della seconda metà (qualsiasi azione considerata il desiderio di ingannare e il cambiamento), loquace, espansivo, non percezione della loro malattia.

La trama di questa patologia è una forte preoccupazione per il tradimento fittizio di un partner sessuale. Tipiche forme di sintomatologia di questa patologia mentale sono idee deliranti, ossessive e sopravvalutate.

C'è un'opinione secondo cui il delirio della gelosia è una variazione del disturbo delirante, quindi il nome "delirio di gelosia" non corrisponde alla verità. La patologia psichiatrica chiave in questo caso è l'illusione dell'infedeltà di un partner, che è spesso combinata con le ipotesi del paziente secondo cui il colpevole sta tentando di avvelenarlo; infila i fondi che riducono l'attività sessuale; cullare il paziente e in questo momento fa sesso con un avversario. Queste idee deliranti sono legate al delirio della persecuzione e il delirio della gelosia è la sua varietà.

Idee deliranti di infedeltà sono i sintomi iniziali della schizofrenia o segni aggiuntivi di una malattia mentale esistente. Queste sono le proprie congetture dell'individuo, non accettabili dagli altri, ma non causano disagi a lui. Il paziente stesso li considera veri, questi pensieri non resiste.

L'illusione della gelosia è vista come una modifica del disordine delirante nella American Association of Psychiatrists (la quarta edizione) e la International Classification of Diseases (decima edizione), che viene utilizzata oggi dai medici interni.

Succede che le idee deliranti di infedeltà non si basano sullo sfondo di altre malattie mentali e esistono da sole. Il loro contenuto è logico, coerente e plausibile, per non parlare delle strane associazioni inerenti al delirio schizofrenico.

I disturbi della funzione della psiche, che sono caratterizzati dal delirio, appartengono a disturbi dello stato emotivo (depressione clinica, psicosi maniaco-depressiva) e, in generale, possono verificarsi in qualsiasi violazione delle funzioni del cervello.

Nel caso di idee ossessive, la gelosia di meditare sul cambiamento del partner viene presa quasi sempre, è impossibile per un paziente non pensarci, commettere violazioni nei rapporti con un partner, limitare la sua libertà, controllare le sue azioni.

In questo caso, il pensiero del cambiamento nella percezione del paziente è qualcosa di astratto, ma non può sbarazzarsene. Tali pazienti si rendono conto che le loro paure sono infondate, a volte si vergognano. Sono sempre in una situazione stressante, causata da ossessioni, contrariamente alla situazione reale. Di conseguenza, può iniziare un processo continuo di transizione della gelosia patologica ossessiva in una delirante.

Alla fine del secolo scorso, è stato suggerito che la sindrome di Otello potesse manifestarsi come un'idea sopravvalutata, vale a dire, una convinzione perfettamente accettabile e comprensibile in cui il paziente è concentrato in una misura inadeguata. Non provoca una protesta interna nel paziente, e sebbene non sia considerato delirante, il paziente controlla le azioni del partner, cercando di assicurarsi che non ci sia alcun tradimento. Quanto è diffusa questa forma di patologia sconosciuta, dal momento che si presume che i pazienti con idee sopravvalutate siano di solito al di fuori dell'area di attenzione della psichiatria. Si ritiene che le idee sopravvalutate siano un delirio di gelosia.

A qualsiasi manifestazione di delirante gelosia sono predisposte persone con disturbi emotivi del tipo di confine, in particolare - con paranoici.

Sono caratterizzati da un'identità negativa e non completamente formato, il senso del suo valore basso, l'allarme di un possibile guasto nelle relazioni intime, infedeltà compagno, instabilità affettiva, proiettando inaccettabile per sé aziona un partner.

Nell'illusione della gelosia, i disturbi comuni sono comuni, nella forma pura è molto raro. La presenza di una varietà di combinazioni (con disturbi della personalità, patologie mentali, abuso di alcol e droghe) di solito crea una clinica della malattia molto complessa e ambigua.

I primi segni dello sviluppo di delirio di gelosia - una cupa fantasticheria con il discorso ossessivo spesso ripetuto sull'infedeltà, prima di tutto sono episodi rari. Poi diventano più frequenti, iniziano accuse concrete e categoriche, spesso prive di logica elementare, non accettazione di argomenti giustificativi. Il paziente non realizza la sua patologia.

Dinamica del delirio di gelosia

Apparendo in schizofrenici idee folli di gelosia sono attribuite al delirio intellettuale. Hanno differenze significative rispetto a idee simili nel delirio sensoriale in epilettici, alcolizzati o in pazienti con aterosclerosi cerebrale con disturbi mentali.

La dinamica della gelosia alcolica delirante è caratterizzata da un graduale aumento dei sintomi. Inizialmente, i pazienti segnalano i loro dubbi o sono accusati di aver imbrogliato episodicamente, in uno stato di intossicazione o di sintomi da astinenza. Dopo qualche tempo, il trattamento delirante dei casi precedenti appare già in uno stato sobrio. All'inizio della malattia, il vero cambiamento nei peggiori rapporti familiari, causato dall'ubriachezza a lungo termine del paziente, gioca un ruolo.

Poiché il contenuto del delirio si basa sullo stato attuale delle cose in famiglia, le dichiarazioni di un uomo geloso sembrano molto plausibili per chi lo circonda. Inoltre, l'interpretazione degli eventi è resa meno reale, piena di molti dettagli fittizi. La trama delle delusioni di gelosia può espandersi, arricchendosi di nuovi dettagli. Il paziente inizia a mostrare aggressività e diventa pericoloso.

Dinamica di gelosia delirio nei pazienti con disturbi dello spettro della schizofrenia osservati nelle due versioni di flusso continuo - con l'aumento dei sintomi e l'imminente sostituzione della trama di delirio, e in due casi di flusso parossistica - senza sintomi e aumentare con la crescita della sua. Si può anche osservare la malignità del processo - l'aumento dei sintomi e la transizione dal flusso parossistico a quello continuo.

Aggravamento geloso processo patologico nei pazienti con disturbi dello spettro della schizofrenia si verifica secondo lo schema: il delirio paranoico geloso diventa gradualmente tratti paranoici → emergere delirium altri elementi di contenuto → → prisovokupleniem allucinazioni emergere delirio di gelosia componenti parafrenico.

La paranoia della gelosia nelle persone con disturbi della schizofrenia è per lo più formata da un'intuizione improvvisa, a volte c'è una comprensione graduale basata su idee sopravvalutate di gelosia. All'inizio, il ragionamento del paziente non sembra morboso. Ma il loro umore è basso, con elementi di irritabilità e persino cattiveria.

Il delirio paranoico della gelosia è caratterizzato da illogicità, assurdità, spesso assurdità. Il tema della gelosia è collegato ad altri argomenti, è accompagnato da allucinazioni. L'umore è dominato da elementi affettivi depressivi e la linea comportamentale non coincide con disordini deliranti.

La parafrenia è l'apoteosi delle psicosi deliranti croniche. Per questa fase, combinata la megalomania della grandezza, della persecuzione e dell'influenza, un cambiamento di affetto, un'assoluta apparizione nel ragionamento, nelle azioni e nei movimenti. Il tessuto del delirio è arricchito da variazioni, invase da nuovi dettagli, in espansione. In questo stato, i pazienti non cercano nemmeno di giustificare la loro speculazione, sembrano gli assiomi dei pazzi. Per la parafrenia, i ricordi immaginari sono tipici, eventi reali in cui sono mescolati con quelli fantastici. Di solito, i pazienti sono in uno stato di euforia: da più sobrio a francamente maniacale.

Fasi

Lo sviluppo del disturbo delirante si verifica gradualmente, il suo inizio non può essere notato nemmeno dalle persone più vicine.

Tutto inizia con uno stato d'animo delirante, quando un paziente ha una premonizione di alcuni cambiamenti negativi, uno stato allarmante sulla minaccia che minaccia o il suo benessere.

Questi pensieri sono persistentemente presenti, la sensazione di ansia cresce e le delusioni di eventi passati e attuali appaiono, una spiegazione delusoria dei singoli fatti comincia a formarsi, l'accusato appare. Ad esempio, in caso di gelosia delirante, un marito che abusa dell'alcol spiegherà i conflitti in famiglia non con la sua ubriachezza, ma con l'aspetto dell'amante della moglie infedele. Questa idea porta più paziente e inizia l'interpretazione delirante di tutti gli eventi che avvengono alla luce della conferma dell'illusione dell'infedeltà.

Dopo un po 'c'è una cristallizzazione del delirio, formata un'armoniosa struttura del delirio, in questo momento, tutti i tentativi di dimostrare l'opposto al paziente vengono percepiti in modo aggressivo. Di solito si verificano casi di violenza in questa fase. E se si riesce a sopravvivere a questa fase senza una perdita (per esempio, mettendo il paziente in un ospedale, dove vi aiuterà), è possibile vedere l'attenuazione del delirio, quando comincia a essere percepita critica di affermazioni deliranti, la prova della socio innocenza.

Per molto tempo dopo il trattamento, c'è un'idiozia residua. Di solito è presente nei casi di disturbi paranoidi con allucinazioni, uscita dal delirio e dallo stato di epilessia al crepuscolo.

Forme

Delirio maniacale di gelosia - una variante della psicosi maniacale, quando l'idea più preziosa è il tradimento di un partner sessuale. Allo stesso tempo, il paziente è sovraeccitato, iperattivo, facilmente eccitato ed è disposto a parossismi aggressivi. L'individuo ossessionato con deliri di gelosia non accetta alcun argomento a difesa degli imputati, che crede fermamente in adulterio, e che accompagna questo tipo di patologia irritabilità, aggressività e tendenza ad azione rende il paziente un imprevedibile e pericoloso.

Il delirio depressivo della gelosia è spesso trascurato, in quanto una persona disattiva la comunicazione, evita le domande simpatiche e il suo ambiente vicino cerca di non infastidire, sperando che la depressione si ritirerà. E iniziano a suonare l'allarme solo quando il paziente smette di mangiare o appare al lavoro.

La gelosia ipertrofica si esprime in un eccellente grado di dimostrazione della comune gelosia. Ad esempio, il sorriso in servizio del venditore o del barista può improvvisamente causare un lampo di gelosia.

Delirio paranoico di gelosia - la forma più complessa, persistente e insidiosa del delirio. Dal maniaco delirio della gelosia è diverso inesorabile, non correlato alle circostanze di gelosia di tutto e tutti. Il delirio paranoico di gelosia è solitamente complesso nel contenuto, con una struttura chiara, logica e completa di circostanze e conclusioni, assolutamente irreale ed esistente esclusivamente nella mente del paziente.

La paura del divorzio provoca anche una delirante gelosia. Questo tipo è più vulnerabile alle donne. La paura del divorzio da parte del panico fa apparire ovunque razluchnitsu, minacciando di distruggere il suo nido familiare. Di conseguenza - ricerche, controlli, indagini e scandali costanti.

Delirio alcolico di gelosia

Il disturbo delirante, accompagnato da una gelosia patologica nei confronti di un partner sessuale, che si sviluppa in base all'alcolismo, si verifica abbastanza spesso, poiché l'alcol è la sostanza psicoattiva più accessibile.

Le osservazioni suggeriscono che questa patologia mentale per lo stadio I-III dell'alcolismo è completamente ordinaria. L'alcol provoca deliri di gelosia sono: danno cerebrale organico a seguito di regolare potabile, caratteristiche paranoidi o epilettici di comportamento individuale, la degradazione della persona, disfunzione sessuale sullo sfondo di alcolismo, gelosia, prima della manifestazione della dipendenza da alcol.

La forma acuta di delirio alcolico di gelosia si forma durante una sindrome da sbornia o circa il terzo giorno di un'uscita da un incontro di bevute. Sotto l'influenza di allucinazioni visive e / o uditive, il paziente accusa il partner di infedeltà, conduce "prove" di tradimento.

Forma cronica di solito si verifica nella fase di intossicazione da alcol sistemica. La gelosia patologica acquisisce tratti più pericolosi: controlli, tracciamento, ricerche, comportamento aggressivo, inizio di battute.

Segni che è necessario prestare attenzione a: una persona presente sempre un'idea infedeltà inverosimile, egli è l'attività detective impegnato al fine di dimostrare l'infedeltà, alla ricerca di sottotesto in ogni parola, cercando di isolare il partner di comunicare con gli altri, mostra aggressività e violenza. Se hai questi sintomi, devi cercare aiuto medico da uno psichiatra e un esperto di narcologia. La dinamica della gelosia delirante alcolica è descritta sopra.

Spesso la malattia rimane non riconosciuta per molto tempo, dal momento che l'aggressività non è rara nell'alcolismo, e alcuni pazienti non esprimono i loro sospetti fino alla completa cristallizzazione del delirio. In questo caso, c'è un vero pericolo prima di tutto per la moglie del paziente, i bambini "non nativi", l'aggressione verso l'avversario è osservata molto meno spesso. Le conseguenze e le complicazioni delle delusioni alcoliche sulla gelosia possono essere tristi.

La struttura del delirio alcolico della gelosia sulle osservazioni è sempre paranoica. La trama del delirio alcolico è più credibile di, per esempio, schizofrenica. Nell'alcolismo, il rivale in tutti i casi era una persona specifica. Abbastanza spesso c'erano accuse di incesto, delirio di gelosia, combinato con delusioni di persecuzione, per esempio, un coniuge infedele era accusato di tentare di avvelenare un paziente.

Il delirio alcolico della gelosia è accompagnato da un rapido degrado della personalità. I disturbi affettivi sono spesso disforici e non ansiosi-depressivi. Il comportamento del paziente è aggressivo e abbastanza coerente con le delusioni del delirio.

Diagnostica delirio di gelosia

Le persone con delirio alcolico di gelosia sono socialmente pericolose. Dato che sono predisposti a trattenere la loro patologia, specialmente dai rappresentanti della medicina, quando il sospetto di illusioni alcoliche di gelosia viene spesso fatto con un campione di alcol etilico. Introdurre il paziente per via endovenosa al 20% di soluzione di alcool etilico. Dopo un quarto d'ora, l'intossicazione alcolica inizia con una esacerbazione di idee deliranti, durante le quali il paziente confida con il medico dei suoi sospetti e mette in evidenza l'infedeltà della moglie.

La diagnosi di gelosia delirante richiede un atteggiamento sfaccettato. Esiste una dettagliata storia psichiatrica ed è auspicabile condurre ripetute interviste congiunte e individuali di entrambi i partner.

Una storia psichiatrica completa dovrebbe includere dati sulla famiglia, la qualità della relazione, la presenza di malattie mentali. Durante l'intervista, è necessario mostrare interesse per le manifestazioni patologiche della gelosia, l'uso di droghe psicoattive, l'uso della violenza sia nel passato che nel presente. Entrambi i partner devono essere intervistati su scontri, scandali, intimidazioni e azioni criminali di persone gelose. Se una coppia ha figli, devi prenderti cura della loro sicurezza.

Diagnosi differenziale

Per valutare le condizioni del paziente e il grado del suo pericolo per gli altri, sulla base dei risultati dell'intervista, viene eseguita una diagnosi differenziale, che determina i sintomi del delirio, che consente di distinguere idee deliranti di gelosia da quelle intrusive o sopravvalutate.

Valutando la possibilità di suicidio, è anche necessario intervistare entrambi i partner.

Ispezioni ciò dovrebbe tenere conto del fatto che un disturbo mentale che causa deliri di gelosia, e non vi era evidente prima che i suoi sintomi compaiono in contemporanea con la gelosia, processi patologici entrambi i disturbi sono correlati, deliri di gelosia non si basa su fatti reali.

Chi contattare?

Trattamento delirio di gelosia

Dopo aver stabilito diagnosi e diagnosi, è necessario familiarizzare entrambi i partner con le conseguenze e le complicazioni di questo stato mentale. Di solito il paziente deve accettare il trattamento, le eccezioni sono casi che minacciano la vita del suo partner.

Sono state adottate misure preventive per proteggere la probabile vittima e creare condizioni di sicurezza per i bambini. Se il grado di rischio è elevato, il paziente con sintomi di gelosia da delirio deve essere urgentemente ricoverato in ospedale.

Il trattamento delle delusioni di gelosia si svolge in due direzioni: terapia della malattia mentale e riduzione del rischio di violenza.

Il trattamento include la terapia farmacologica, gli interventi psicosociali e il ricovero in ospedale (anche obbligatorio). La terapia farmacologica viene eseguita con l'aiuto di neurolettici e antidepressivi.

Disturbi deliranti di gelosia e delirio schizofrenico di infedeltà sono trattati con l'uso di neurolettici. Con i sintomi di un'idea ossessiva di gelosia con una componente depressiva o senza di essa, gli antidepressivi danno un buon effetto.

Gli interventi psicosociali includono assistenza narcisistica, aggiustamento cognitivo-comportamentale, psicoterapia familiare, sostegno psicoanalista e misure per garantire la sicurezza di una potenziale vittima e bambini.

La terapia cognitivo-comportamentale è efficace nel caso di un'ossessione, e la psicoterapia psicoanalitica è anche usata per questo sintomo, ed è anche usata per trattare la gelosia in persone con disturbi borderline e paranoidi.

Il più grande effetto delle misure terapeutiche e preventive si ottiene con il riconoscimento precoce dei sintomi della gelosia del delirio.

Nei casi più lievi, con gelosia patologica per paura del divorzio o causata da disturbi della personalità, può esserci abbastanza aiuto psicologico o psicoterapeutico. Se il delirio della gelosia è un sintomo di una malattia mentale, allora è necessario un trattamento psichiatrico e terapeutico.

Dal momento che le persone che soffrono di illusioni di gelosia sono di solito sicuri che non vi è alcun bisogno di trattamento, dal momento che sono sani, quindi stanno cercando di ignorare l'appuntamento del medico, rispettivamente, e l'effetto terapeutico è piccolo.

Se la delirante gelosia è associata a ovvie sofferenze, il rischio sia per il geloso che per l'ambiente circostante, nonché per l'inefficacia della terapia ambulatoriale, richiede un trattamento ospedaliero. Tuttavia, vi è uno schema frequente - in ospedale, il paziente mostra un effetto terapeutico positivo rapidamente, e nella cerchia familiare la malattia ricorre.

Se il trattamento non ha effetto, si raccomanda che la coppia viva separatamente per motivi di sicurezza.

Prevenzione

La gelosia come manifestazione emotiva in accordo con la situazione, nessun pericolo.

Se la gelosia accompagna una violazione della psiche umana, essa riversa l'emozione in modo aggressivo, quindi c'è il rischio di lesioni, omicidio o suicidio.

Se la situazione in famiglia viene iniettata e non controllata, e le delusioni di gelosia si ripetono ogni giorno, è necessario rivolgersi a uno psicologo (psicoterapeuta).

Le misure preventive raccomandate dagli psicologi: non chiedere sugli hobby passati di un partner, non indagare, ignorare il comportamento di sfida, non provocare scoppi di gelosia.

Previsione

La prognosi della delirante gelosia è influenzata dalla malattia di base, dalla presenza di disturbi mentali concomitanti e dalla resistenza alla terapia. Le persone con disturbi psicotici possono essere trattate peggio.

È molto probabile che il ritorno delle delusioni di gelosia dopo un certo tempo dopo il trattamento, quindi si consiglia di essere sotto la supervisione di un medico per lungo tempo. Nella pratica psichiatrica ci sono state ricadute di omicidi sulla base di gelosia patologica, commessi dopo molti anni di apparente benessere.

Il delirio della gelosia è un sintomo osservato con varie deviazioni mentali, le cui manifestazioni sono idee deliranti, ossessive, sopravvalutate o le loro combinazioni. Le sue manifestazioni, il grado di gravità della malattia, identificato sulla base della storia medica e la diagnosi dei disturbi mentali, indicheranno la patologia sottostante e le condizioni associate, consentiranno di prescrivere un trattamento appropriato. Una circostanza essenziale, che aggrava il corso delle delusioni di gelosia, è l'alcolismo, la tossicodipendenza, l'abuso di sostanze.

Data la probabilità di conseguenze drammatiche, la gelosia delirante è una condizione che richiede un intervento medico attivo.

È importante sapere!

Se le idee sono una forma di rappresentazione mentale della realtà oggettiva, allora le idee deliranti sono definite come concetti soggettivi e credenze che non corrispondono alle interconnessioni realmente esistenti dei fenomeni. 

Leggi di più...

Ultima revisione di: Alexey Portnov , esperto medico, su 26.06.2018

Il portale iLive non fornisce consulenza medica, diagnosi o trattamento.
Le informazioni pubblicate sul portale sono solo di riferimento e non dovrebbero essere utilizzate senza consultare uno specialista.
Leggi attentamente le regole e norme del sito.

Copyright © 2011 - 2019 iLive. Tutti i diritti riservati.