You are here

Hemomycin

Un antibiotico popolare che appartiene al gruppo macrolidico. È un agente antimicrobico efficace.

Classificazione ATC

J01FA10 Azithromycin

Ingredienti attivi

Азитромицин

Indicazioni Hemomycin

Si raccomanda di assumere questo farmaco durante la terapia (in associazione con altri medicinali) delle seguenti malattie:

  1. Malattie infettive che colpiscono il tratto respiratorio superiore e altri organi, tra cui tonsillite, tonsillite, otite media e sinusite.
  2. scarlattina.
  3. Malattie infettive che colpiscono il tratto respiratorio inferiore e altri organi, tra cui bronchite, polmonite.
  4. Malattie infettive che colpiscono gli organi dell'area urogenitale, compresa la cervicite, l'uretrite.
  5. Malattie infettive della pelle e del grasso sottocutaneo, tra cui dermatosi, impetigine, erisipela.
  6. Borreliosi, nota anche come malattia di Lyme, specialmente per i pazienti nella prima fase della malattia.
  7. Malattie che colpiscono il duodeno e il tratto gastrointestinale, comprese le malattie causate dal batterio Helicobacter pylori.

Modulo per il rilascio

Il produttore produce "Hemomycin" in tre forme contemporaneamente. Nelle farmacie, è possibile acquistare polvere per sospensioni, compresse o capsule. La polvere è utilizzata principalmente nella preparazione di varie sospensioni (prese internamente). Ha un'ombra biancastra e un piacevole profumo di frutta.

Le capsule hanno una tonalità blu chiaro, sono gelatinose, abbastanza dure. Dentro c'è una polvere bianca.

Le compresse nel guscio del film, convesse su entrambi i lati, rotonde, hanno una sfumatura bluastra.

In ciascuno dei suddetti farmaci è il componente attivo dell'azitromicina diidrato.

Farmacodinamica

L'azitromicina antibiotica è altamente attiva. Appartiene al gruppo dei macrolidi (azalide). Se usato in grandi dosi, è efficace contro molti batteri.

Può essere usato per combattere microrganismi Gram-positivi aerobi (Streptococcus -. Streptococcus pyogenes, Streptococcus pneumoniae, Streptococcus spp, Streptococcus agalactiae, Staphylococcus aureus, Streptococcus viridans), microrganismi aerobici Gram-negativi (Moraxella catarrhalis (Moraxella), Sticks inflyuenzy (Haemophilus influenzae), Bordetella ( Bordetella parapertussis, Bordetella pertussis), Haemophilus ducreyi, Legionella (Legionella pneumophila), Campylobacter (Campylobacter jejuni), Helicobacter pylori (Helicobacter pylori), Gardnerella (Gardnerella vaginalis), Neisseria (Neisseria gonorrhoeae)) e anaerobi (Clostridium (Clostridium perfringens), Bacteroides (Bacteroides bivius), Pe tostreptokokki (Peptostreptococcus spp.)), microrganismi intracellulari (Ureaplasma (Ureaplasma urealyticum), Chlamydia (Chlamydia trachomatis), Borrelia (Borrelia burgdorferi), micoplasmi (Mycoplasma pneumoniae)).

Farmacocinetica

L'azitromicina viene rapidamente assorbita dal tubo digerente, poiché è resistente all'acido cloridrico e ai lipofili. Se assegni 500 mg di farmaco a 24 ore, l'antibiotico può essere rilevato nel plasma dopo 2,5 ore.

Anche la distribuzione della sostanza è abbastanza buona, penetra rapidamente negli organi del sistema urogenitale, negli organi responsabili della funzione respiratoria, nei vari tessuti, nell'epitelio e nella ghiandola prostatica. Nei tessuti, la concentrazione di questo antibiotico è sempre molto più alta che nel sangue. Una caratteristica molto importante di questa sostanza è che può accumularsi in grandi quantità nei lisosomi. La sua quantità ha una sufficiente attività battericida anche dopo cinque-sette giorni dopo l'assunzione della dose, quindi con l'aiuto dell'emomicina possono essere condotti brevi corsi.

Questo antibiotico è escreto attraverso i reni.

Utilizzare Hemomycin durante la gravidanza

Per il trattamento delle donne in gravidanza l'emomicina viene utilizzata molto raramente e solo dopo la diagnosi e la nomina di uno specialista. Se è necessario prescrivere un antibiotico dopo la nascita del bambino, durante la terapia la donna smette di dargli da mangiare con il latte materno.

Controindicazioni

I pazienti con insufficienza epatica e renale, intolleranza a questo antibiotico, il farmaco è proibito. Non usare per bambini di età inferiore ai sei mesi (in polvere) e fino a dodici mesi (tutte le altre forme).

Uso attento dei pazienti con aritmia.

Effetti collaterali Hemomycin

  1. Nausea con vomito.
  2. La diarrea.
  3. Dispepsia.
  4. Anoressia.
  5. Ground.
  6. Gastrite.
  7. Dolore al petto.
  8. Mal di testa.
  9. Sonnolenza.
  10. Ansia.
  11. Candidosi vaginale.
  12. Edema del Quincke.
  13. Nefrite.
  14. Orticaria.
  15. Kon'juktivit.
  16. Fotosensibilità.

Dosaggio e somministrazione

Il dosaggio di Chemomicina è standard: viene assunto una volta ogni 24 ore (preferibilmente prima o dopo i pasti, perché l'azitromicina non può funzionare in modo efficace dopo aver mangiato).

In alcuni casi (varie malattie, condizioni del paziente, intolleranza a determinati farmaci), il medico può prescrivere un altro dosaggio. Una sospensione a base di polvere viene creata in base al peso corporeo del paziente.

Per la corretta preparazione della sospensione, è necessario aggiungere gradualmente l'acqua bollita (ma raffreddata a temperatura ambiente) a un'etichetta speciale in una bottiglia di polvere. Agitare la miscela fino ad ottenere un liquido biancastro uniforme. La sospensione viene conservata solo a temperatura ambiente per non più di cinque giorni. Agitare prima dell'uso. Dopo l'uso, lavare con acqua.

Overdose

In caso di sovradosaggio di emomicina, possono comparire i seguenti sintomi spiacevoli: nausea con vomito, diarrea, peggioramento temporaneo dell'udito. Per il trattamento, lo stomaco viene lavato e vengono utilizzati agenti speciali.

Interazioni con altri farmaci

L'uso combinato di antiacidi e chemomicina può ridurre l'assorbimento del componente principale di quest'ultimo.

L'azione dell'antibiotico è significativamente ridotta con l'ingestione di cibo o bevande alcoliche.

Quando si prescrive l'azitromicina con warfarin, è necessario monitorare il tempo di protrombina nei pazienti. Se si usano sia azitromicina che digossina, aumenta il numero di questi ultimi nel corpo.

Possibile manifestazione di sintomi come la disestesia e il vasospasmo nell'interazione dell'emomicina con diidroergotamina e ergotamina.

Insieme al triazolam, l'azitromicina può migliorare l'efficacia del primo e ridurre la clearance. Quando si utilizza l'emomicina con anticoagulanti indiretti, cicloserina, felodipina, metilprednisolone, carbamazepina e ciclosporina, la tossicità di quest'ultimo può aumentare. 

Condizioni di archiviazione

Conservare l'antibiotico L'emomicina è raccomandata in un luogo buio e fresco (temperatura dell'aria compresa tra 15 e 25 gradi). Non dare ai bambini piccoli. 

Data di scadenza

Il farmaco, disponibile in capsule, può essere conservato per un massimo di tre anni. Tutte le altre forme di rilascio - due anni. 

Produttori popolari

Хемофарм АД, Сербия
Ultima revisione di: Alexey Portnov , esperto medico, su 01.06.2018

Attenzione!

Per semplificare la percezione delle informazioni, questa istruzione per l'utilizzo del farmaco "Hemomycin" è stata tradotta e presentata in una forma speciale sulla base delle istruzioni ufficiali per l'uso medico del farmaco. Prima dell'uso leggere l'annotazione che è arrivata direttamente al farmaco.

Descrizione fornita a scopo informativo e non è una guida all'autoguarigione. La necessità di questo farmaco, lo scopo del regime di trattamento, i metodi e la dose del farmaco sono determinati esclusivamente dal medico curante. L'automedicazione è pericolosa per la tua salute.

Il portale iLive non fornisce consulenza medica, diagnosi o trattamento.
Le informazioni pubblicate sul portale sono solo di riferimento e non dovrebbero essere utilizzate senza consultare uno specialista.
Leggi attentamente le regole e norme del sito.

Copyright © 2011 - 2019 iLive. Tutti i diritti riservati.