^

Salute

A
A
A

Mestruazioni abbondanti con coaguli

 
, Editor medico
Ultima recensione: 26.06.2018
 
Fact-checked
х

Tutti i contenuti di iLive sono revisionati o verificati da un punto di vista medico per garantire la massima precisione possibile.

Abbiamo linee guida rigorose in materia di sourcing e colleghiamo solo a siti di media affidabili, istituti di ricerca accademici e, ove possibile, studi rivisti dal punto di vista medico. Nota che i numeri tra parentesi ([1], [2], ecc.) Sono link cliccabili per questi studi.

Se ritieni che uno qualsiasi dei nostri contenuti sia impreciso, scaduto o comunque discutibile, selezionalo e premi Ctrl + Invio.

A volte nella vita di una donna c'è un problema di periodi abbondanti con coaguli, che non consente uno stile di vita a tutti gli effetti. Che tipo di malattia è e come combatterla, puoi capire guardando il problema da tutte le parti.

Una significativa perdita di sangue durante le mestruazioni può essere sia una malattia separata che un sintomo di una violazione dello stato di salute della donna. Abbondante mensile coagulata o sanguinamento uterino disfunzionale - una malattia caratterizzata dalla presenza di sanguinamento anormale dall'utero, che non è dovuto alla presenza patologia pelvica, malattia sistemica o disturbo della gravidanza.

trusted-source[1], [2], [3], [4], [5]

Epidemiologia

Le mestruazioni abbondanti con coaguli possono verificarsi in qualsiasi periodo della vita di una donna, indipendentemente dalla sua età, luogo di residenza e razza. Nella stagione calda, il rischio di sanguinamento aumenta in modo significativo, a causa di un aumento dello stress sul sistema cardiovascolare. Ha luogo anche l'influenza delle variazioni della pressione atmosferica sullo sviluppo dei disturbi del ciclo mestruale.

trusted-source[6]

Le cause periodo abbondante con grumi

I fattori eziologici del verificarsi di mestruazioni profuse sono:

  • Stress, un forte shock psicoemotivo;
  • Disfunzioni come obesità, ipo- e beri-beri, fame;
  • Malattie croniche del fegato, sistema cardiovascolare, ecc .;
  • Violazione del background ormonale;
  • Operazioni ginecologiche posticipate;
  • Malattie infettive degli organi pelvici;
  • Irradiazione di radiazioni;
  • Malformazioni congenite degli organi genitali.

Fattori di rischio

Una varietà di fattori sfavorevoli influisce sul corpo femminile in diversi periodi di sviluppo, formazione, formazione e declino della funzione riproduttiva. Il più delle volte in periodi di maggiore vulnerabilità - periodo puberale e menopausa. I principali fattori di rischio per il sanguinamento uterino sono:

Durante la pubertà:

  • Eccessiva attività fisica;
  • Malnutrizione, ipovitaminosi;
  • Sovraccarico mentale e stress;
  • Malattie acute e croniche di genesi infettiva.

Nell'età riproduttiva:

  • Presenza di aborti nell'anamnesi;
  • Consegna complicata;
  • Malattie infiammatorie degli organi pelvici;
  • Malattie neuroendocrine;
  • Violazione del background ormonale;
  • Rischi professionali;
  • Stress mentale ed emotivo

Nel periodo del climaterio:

  • Malattie infettive acute e croniche;
  • Formazione degli organi pelvici;
  • lo stress;
  • Presenza di abbassamento pelvico;
  • Malattie dell'apparato cardiovascolare e ghiandole endocrine.

trusted-source[7], [8], [9], [10], [11]

Patogenesi

Nel normale ciclo mestruale - un regolare, ciclico, indolore sanguinamento uterino che si verifica quando il rigetto strato funzionale a causa di diminuire i livelli di progesterone endometriali ed estrogeni, e non più di 80 ml di perdita totale di sangue durante le mestruazioni.

In medicina, vengono utilizzati i seguenti concetti:

  • L'iperpolimenorrea è una violazione della funzione mestruale, che si manifesta con regolari sanguinamenti abbondanti, che superano la perdita totale di sangue di 80 ml per periodo mestruale.
  • La menorragia acuta è un'emorragia uterina abbondante e inattesa che non è associata a un ciclo.
  • La metrorragia è un'emorragia abbondante, prolungata e irregolare tra le mestruazioni.

Le abbondanti mestruazioni possono indicare tali violazioni della salute delle donne come: presenza di mioma uterino, neoplasie della cervice, menopausa patologica, complicanze della gravidanza, ecc.

Il principale aspetto patogenetico dello sviluppo del sanguinamento uterino è una violazione dell'equilibrio dei principali ormoni sullo sfondo dei cambiamenti nella funzione dei principali anelli del sistema ipotalamico-ipofisario e ovarico.

Sistema riproduttivo femminile è costruita su un tipo gerarchico, collegamenti principali che sono: la corteccia cerebrale, ipotalamo, pituitaria, ovaio, utero e altri organi bersaglio (ghiandola mammaria, della tiroide). Così nella corteccia del cervello regolatori chiave del ciclo mestruale sono la dopamina e noradrenalina, esercitando il controllo della gonadotropina ipotalamico - rilascio - gonadotropine (GnRH), e la serotonina, che controlla l'ormone luteinizzante (LH). L'ipotalamo è una delle principali formazioni strutturali del cervello che produce ormoni rilascianti che rilasciano ormoni della ghiandola pituitaria e statine che sopprimono la loro secrezione. GnRH è il principale ormone ipotalamico coinvolto nel ciclo mestruale. Viene rilasciato nel sangue una volta ogni 60 minuti e la frequenza massima del suo rilascio viene registrata nel periodo preovulatorio e la frequenza più bassa nella seconda fase del ciclo. Direttamente coinvolti nella regolazione del ciclo mestruale, prendere gonadotropine - ormoni pituitari come prolattina (PRL) - ormone lattazione, follitropina (FSH) - ormone della crescita e la maturazione del follicolo e lutropina (LH) - un ormone del corpo luteo. Ovaie sintetizzano estrogeni, progestinici e androgeni - gli ormoni che hanno un vegetativo (sviluppo e il sostentamento dei genitali) ed effetti generativi (ormonali) sul corpo femminile. Così, un rotolo o una violazione di almeno uno dei collegamenti - regolatori del ciclo fallirà e cambiamenti ormonali nel endometrio della proliferazione dell'utero. Eccessiva stimolazione di estrogeni uterina aumenterebbe lo spessore e ipossia dell'endometrio, che, a causa della maggiore contrattilità dell'utero, verrebbe respinta dalla natura prolungata continuo e asincrono, una sezione dopo l'altra, che a sua volta è accompagnata da abbondante emorragia uterina coagulato.

trusted-source[12]

Sintomi periodo abbondante con grumi

A seconda della causa del sanguinamento dal tratto genitale, una donna può essere turbata da vari sintomi, che vanno da sensazioni dolorose a vertigini e perdita di coscienza. Ulteriori dettagli sulla causa dell'insorgenza, una descrizione dettagliata dei sintomi, i primi segni e reclami sono riportati di seguito.

Periodi pesanti con coaguli dopo un ritardo

A volte, dopo un ritardo nelle mestruazioni, una donna sperimenta profuse emorragie di coaguli dal tratto genitale, e ci possono essere sensazioni dolorose di un personaggio rumoroso nel basso addome con irradiazione nell'ano. La causa di tale complesso di sintomi può essere una gravidanza anormale, l'uso di un contraccettivo orale. Determinare la causa aiuterà a determinare il livello di gonadotropina corionica nel sangue. Anche con un aborto spontaneo completo, le sue figure, per un certo periodo, rimangono ad un livello elevato. Ciò è dovuto al fatto che c'è un rifiuto dell'embrione non vitale dall'endometrio preparato ed è accompagnato da una grande quantità di perdita di sangue. In questo caso, una donna sperimenta debolezza, vertigini, nausea, a volte vomito. In presenza di tali sintomi, è necessario chiamare immediatamente un'ambulanza per il ricovero in un istituto medico specializzato.

trusted-source[13]

Periodo abbondante con coaguli durante la gravidanza

La comparsa di sanguinamento dal tratto genitale in una donna incinta di solito indica un aborto spontaneo. Il primo sintomo è un dolore di disegno nelle parti inferiori dell'addome, che dà nel retto, nella seconda metà della gravidanza il dolore può essere crampi. Scarico sanguinante, in questo caso, in quantità significativa con grumi di intensità variabile. A seconda del periodo di gravidanza, l'aspirapolvere del contenuto uterino viene effettuato nel primo trimestre, dopo la sedicesima settimana di gravidanza, il prodotto di fecondazione viene evacuato sotto adeguata anestesia e controllo emodinamico. In assenza di controindicazioni, è lecito nominare l'uterotonica per accelerare l'espulsione dei contenuti uterini.

Nelle fasi successive della gravidanza, il sanguinamento vaginale può indicare la placenta previa. Allo stesso tempo, il sanguinamento può essere di diversa intensità e assolutamente indolore. Se una donna ha un periodo di più di 20 settimane di gravidanza, questa condizione dovrebbe immediatamente chiamare un'ambulanza.

trusted-source[14], [15]

Periodo abbondante con grumi dopo il parto

Di solito subito dopo la nascita, la donna ha un sanguinamento fisiologico - lochia. Può essere di diversa intensità e continuerà fino a quando l'intero utero post-parto non sarà ridotto alle dimensioni normali. Dopo questo, se la madre dà alla luce un neonato, non ha le mestruazioni. Questo fenomeno è chiamato amenorrea lattatica e, di norma, dura fino all'introduzione nella dieta dei neonati allattamento al seno. E così dopo 6-12 mesi viene ripristinato il ciclo mestruale di una donna. A causa di cambiamenti fisiologici nel corpo di una donna, come la riduzione della cervice, l'espansione del canale cervicale, l'aumento delle dimensioni dell'utero, l'aumento del volume dell'endometrio, il flusso mestruale diventa più intenso e abbondante.

Immediatamente dopo 2-4 settimane dopo il parto, può verificarsi un sanguinamento eccessivo con coaguli, causato dalla presenza di residui placentari nella cavità uterina. In questo sanguinoso scarico brillante-scarlatto con un odore sgradevole e accompagnato da dolore nel basso addome con irradiazione nella parte bassa della schiena. In questo caso, è necessario cercare cure mediche qualificate, poiché è possibile infettare i residui di placenta e lo sviluppo di endometrite - infiammazione dell'utero.

Abbondante mensile con coaguli dopo taglio cesareo

Spesso, dopo un parto cesareo, si osserva abbondante spotting con coaguli. Ciò è dovuto alla presenza di una cicatrice sull'utero, alla ridotta contrattilità dell'utero e al canale cervicale immodificato e alla cervice, che è un ostacolo alla perdita di lochia, come dopo il parto normale. Di conseguenza, il sanguinamento diventa più prolungato con più coaguli. Nel corso del tempo, il ciclo mestruale migliorerà e la quantità di sangue mestruale diventerà più normale.

trusted-source[16], [17]

Abbondante mensile con coaguli dopo il raschiamento della cavità uterina

Le abbondanti mestruazioni con coaguli dopo il curettage della cavità uterina possono essere il risultato di un aborto strumentale. In questo caso, il curettage della cavità uterina viene eseguito dalla curette, strato dopo strato rimuovendo l'endometrio con l'uovo fetale. Se durante tale procedura qualsiasi parte della cavità non è stata rilevata dal chirurgo, il sanguinamento con coaguli di colore scarlatto, accompagnato da dolore doloroso all'addome inferiore, può svilupparsi nei giorni 2-4. In questo caso, devi andare all'istituto di cura in cui la gravidanza è stata interrotta.

Se l'emorragia si è verificato 7-10 giorni dopo raschiamento dell'utero, è anche necessario cercare aiuto medico, in quanto questa condizione può essere causata dalla presenza di polipi placentare che si verifica presso il sito di residui di prodotto fecondazione. In questo caso, una donna può avere secrezione sanguinolenta di diversa intensità, dolore nell'addome inferiore, temperatura corporea subfebrile e nausea. Per eliminare questo complesso di sintomi in un reparto ginecologico stazionario su uno sfondo di adeguata terapia antibiotica, viene eseguita una seconda raschiatura della cavità uterina, con l'ulteriore somministrazione di preparati contraccettivi orali.

trusted-source[18], [19], [20], [21], [22]

Periodo abbondante con coaguli dopo isteroscopia

Isteroscopia - una procedura ginecologica utilizzando un dispositivo ottico per mezzo del quale il medico ha l'opportunità non solo di visualizzare l'interno dell'utero, ma anche per catturare il materiale senza traumatizzare l'utero intero, come nel raschiatura. L'isteroscopia viene effettuata sia a scopo diagnostico che a scopo terapeutico. In questo caso, nel caso dell'isteroscopia diagnostica, non vi è alcun cambiamento nel ciclo mestruale. Per quanto riguarda l'isteroscopia chirurgica, il ciclo qui si sta allungando, spesso quelli mensili diventano più abbondanti che mai. Ma a volte la macchia rileva l'odore, i coaguli appaiono in essi e il loro colore cambia, il che può indicare un'infezione. Se lo spotting abbondante diventa nero sullo sfondo di un forte dolore, può essere un sintomo della malattia - l'endometriosi. L'endometriosi è una malattia ormono-dipendente complessa in cui il tessuto endometriale si trova non solo nella cavità uterina, ma anche oltre i suoi limiti. In questo caso, la donna è preoccupata per il forte dolore nei primi giorni delle mestruazioni. Il medico prescriverà la diagnosi esatta dopo ulteriori test diagnostici.

trusted-source[23], [24]

Periodo abbondante con coaguli con mioma

Il mioma dell'utero è una formazione benigna costituita da elementi del tessuto connettivo o muscolare. Se la struttura muscolare prevale nella struttura della formazione, è un mioma, se prevale il tessuto connettivo - sui fibromi. Uno dei primi sintomi dei fibromi uterini è la mestruazione abbondante. La natura della scarica dipende dalla posizione del nodo miomato nell'utero. Quindi, con la sua posizione nello strato sottomucoso fin dall'inizio della sua formazione, una donna è preoccupata per una copiosa e prolungata mestruazione con grumi, che è anche associata a una violazione del tono dell'utero.

 A volte la crescita nella cavità uterina del nodo miomato sottomucoso è diretta verso il canale cervicale, che alla fine porta alla sua uscita dalla cavità uterina. Questo processo è accompagnato da abbondanti sanguinamenti uterini, dolori crampi nell'addome inferiore, debolezza generale, calo della pressione sanguigna e perdita di coscienza. In questa condizione, la fornitura di assistenza è possibile solo in un istituto medico. L'obiettivo principale del trattamento in questo caso è di interrompere il sanguinamento uterino, l'anestesia e la rimozione chirurgica della nascita del nodo miomato con successiva raschiatura della cavità uterina.

trusted-source[25]

Periodo abbondante con grumi dopo 45-50 anni

Nelle donne in premenopausa spesso hanno un abbondante sanguinamento uterino. Ciò è dovuto all'invecchiamento dell'ipotalamo, che interferisce con gli ormoni a parte hyperestrogenia causa di livelli di progesterone inferiori, che porta alla crescita eccessiva dell'endometrio e una violazione della sua trasformazione e appare durevole, mestruazioni pesante con coaguli. In questo caso, la ciclicità viene violata e l'intervallo di tempo tra il mese si allunga. Il trattamento di questa categoria di pazienti è principalmente chirurgico e viene presentato sotto forma di raschiamento della cavità uterina e del canale cervicale. In futuro, la terapia ormonale è prescritta per sopprimere la funzione mestruale.

trusted-source[26], [27], [28], [29], [30]

Mestruazioni abbondanti con coaguli in menopausa

La comparsa di sanguinamento in postmenopausa può essere un sintomo di formazione maligna degli organi pelvici. Pertanto, in presenza di un tale sintomo, è necessario contattare immediatamente un ginecologo per gli esami necessari. Tale sanguinamento avviene senza causa e può essere di varia intensità e durata.

Un'altra causa di sanguinamento nella menopausa può essere la colpite senile, che si verifica a causa di una diminuzione del livello di estrogeni nel sangue, che porta ad un assottigliamento della mucosa vaginale e aumenta la sua vulnerabilità. Tale sanguinamento si verifica dopo lo sforzo fisico, sollevamento pesi o rapporti sessuali. In ogni caso, quando si verifica una scarica sanguinolenta dal tratto genitale, è necessario rivolgersi ad un medico da un ginecologo.

Abbondante periodo prolungato con coaguli

Menorragia o prolungata mestruazione abbondante può verificarsi in presenza di patologia dello sviluppo dell'utero, endometriosi, iperplasia endometriale, malattie endocrine e disturbi della coagulazione del sangue. Inoltre, la causa di tale sintomo può essere un dispositivo intrauterino o un contraccettivo orale erroneamente selezionato. La malattia può manifestarsi a qualsiasi età e non essere ciclica. Questa condizione è pericolosa perché, a fronte di un prolungato sanguinamento prolungato, si sviluppa in genere anemia, che è difficile da correggere a causa della presenza di una causa genitale di sanguinamento. Se ci sono episodi ricorrenti di lunghi periodi, è necessario contattare un ginecologo che prescriverà le necessarie procedure diagnostiche e il trattamento.

trusted-source[31], [32]

Periodi dolorosi abbondanti con coaguli

L'algodismenorea è una malattia ossessionata da un gran numero di donne e manifestata da dolorose copiose mestruazioni. Ci sono molte ragioni per questa malattia. Le mestruazioni dolorose possono disturbare le donne con fibromi uterini, endometriosi, contraccettivo intrauterino, malformazione degli organi genitali, così come le malattie infiammatorie degli organi pelvici e le malattie del sistema endocrino e nervoso. Il dolore, di regola, si verifica un paio di anni dopo l'inizio del menarca e inizia il primo giorno del ciclo mestruale o un giorno prima. Dolore spastico carattere spastico con irradiazione nel retto, lombi, ovaie. A volte, con forti dolori e sanguinamento, una donna ha nausea, vomito, vertigini. Tale complesso di sintomi porta a una temporanea perdita di capacità di lavoro e richiede un trattamento medico.

trusted-source[33], [34]

Complicazioni e conseguenze

La complicazione principale, che si verifica a causa di periodi abbondanti di coaguli, è l'anemia. A causa della notevole quantità di riserve per perdite di sangue sono impoverito di cellule ematopoietiche, l'eritropoiesi alterata, causando anemia, scaffale a tutti i sintomi concomitanti: debolezza, vertigini, nausea, perdita di appetito. Inoltre, questa condizione riduce l'efficacia della terapia emostatica. Con sanguinamento abbondante spesso sviluppa shock emorragico, che richiede l'introduzione immediata di prodotti sanguigni.

In assenza di trattamento anti-recidivo, è possibile riprendere periodi abbondanti con coaguli, fatta eccezione per le condizioni dopo l'isterectomia.

trusted-source[35]

Diagnostica periodo abbondante con grumi

Le abbondanti mestruazioni con coaguli sono una malattia che richiede cure mediche immediate e talvolta chirurgiche. Ma per iniziare il trattamento, è necessario effettuare una diagnosi e stabilire un'accurata diagnosi clinica.

La diagnosi della malattia porta ostetrico, il trattamento primario di tali disposizioni per reclami abbondante coagulato mensile. Prima di tutto, il medico raccoglie storia dettagliata somatica (storia): la presenza di malattie epatiche, cardio - vascolare ed endocrino, lesioni e le operazioni sugli organi genitali femminili. Poi, la storia mestruale e ginecologica: l'età in cui ha iniziato menarca, la qualità del ciclo, l'attività sessuale precoce, l'attività sessuale, malattie ginecologiche e metodi di contraccezione. Un sacco di importanza è la ricezione di farmaci, come gli estrogeni, antidepressivi, anticoagulanti, corticosteroidi, digossina e propranololo, che possono causare un eccessivo sanguinamento dal tratto genitale.

Dopo un'indagine dettagliata, il medico esegue test diagnostici funzionali, quali: controllo della temperatura basale, colpocitologia ormonale, test di saturazione degli estrogeni, che consentono di determinare lo sfondo ormonale.

Esame di laboratorio

Viene eseguito un test di gravidanza o la determinazione di una gonadotropina corionica per escludere una patologia in gravidanza, o una malattia trofoblastica o una gravidanza extrauterina.

Un esame del sangue generale, un esame del sangue biochimico, un coagulogramma sono condotti per determinare il grado di anemia del corpo per un'ulteriore correzione dell'anemia.

L'esame ormonale in dinamica è raccomandato per tutte le donne che soffrono di profonde mestruazioni per determinare lo stato ormonale. A tale scopo, il livello di siero di FSH, prolattina, LH, testosterone, progesterone ed estradiolo è determinato in dinamica. Importante è l'esame degli ormoni della tiroide e delle ghiandole surrenali.

Si consiglia di effettuare la determinazione dei marchi di bordo CA 19-9, CA 125.

trusted-source[36], [37], [38], [39], [40], [41], [42], [43], [44]

Diagnostica strumentale

L'esame ultrasonico degli organi pelvici e l'isteroscopia sono metodi affidabili e accessibili per diagnosticare le patologie degli organi riproduttivi delle donne. Talvolta trascorrere gisterosonografiyu (riempimento della cavità uterina con soluzione salina sotto dispositivo di controllo ecografico) che identifica i nodi sottomucosa uterini mioma, polipi endometriali ed altri.

Il raschiamento diagnostico del canale cervicale e della cavità uterina viene eseguito da tutte le donne in menopausa se vi sono lamentele di sanguinamento dal tratto genitale. In altri casi, viene eseguita in presenza di segni ecografici di patologia endometriale.

È anche possibile eseguire MRI, tomografia computerizzata, laparoscopia, isterosalpingografia e altri metodi diagnostici quando vi sono indicazioni per la loro condotta.

Diagnosi differenziale

La diagnosi differenziale di periodi abbondanti con coaguli viene effettuata in conformità con l'indice di età di una donna, come per ogni periodo della vita di una donna, il verificarsi di alcune malattie è caratteristico.

Quindi, in pubertà diagnosi differenziale trascorrere con malattie del sistema ematopoietico, accompagnati da alterazioni della coagulazione e sanguinamento; insufficienza epatica e anomalie del tratto gastrointestinale degli organi genitali, malattie del sistema endocrino (surrenale, tiroide), tratto genitale corpi estranei e neoplasie vaginali.

La diagnosi differenziale in età riproduttiva viene eseguita con gravidanza ectopica, mioma uterino, adenocarcinoma, iperplasia endometriale, trauma endometriale con contraccettivo intrauterino.

Nel periodo menopausale, la diagnosi differenziale viene eseguita con adenocarcinoma endometriale, adenomiosi e tumori ovarici che producono ormoni.

Trattamento periodo abbondante con grumi

Il metodo di trattamento delle ampie mestruazioni con coaguli è prescritto dal medico secondo l'età del paziente, le cause dell'incidente, la quantità di sangue perduto e la durata del sanguinamento. Ma, in ogni caso, il primo stadio è l'emostasi - l'arresto del sanguinamento, che può essere eseguito chirurgicamente o medicalmente.

Come fermare le mestruazioni profuse?

La prima cosa da fare è calmarsi, poiché i vasi sanguigni si dilatano nell'eccitazione e il sanguinamento può intensificarsi. Se il sanguinamento si è verificato in una donna incinta, è necessario prendere una posizione orizzontale con la gamba sollevata del letto, rilassarsi, chiamare un'ambulanza. È permesso prendere la forma di compresse di etamilato "Dicinon" 1- 2 compresse con acqua.

Per altri motivi per il verificarsi di numerosi mazzi mensili, le misure pre-mediche dovrebbero essere le seguenti:

  • Chiama un'ambulanza.
  • Prendi la posizione orizzontale con la gamba sollevata del letto sollevato.
  • Metti una piastra elettrica, una bottiglia o qualsiasi altra nave con acqua fredda sul fondo dell'addome, che contribuisce al restringimento dei vasi e alla riduzione del sanguinamento.
  • Utilizzare una grande quantità di liquido per riempire il volume della perdita di sangue.
  • Somministrazione di farmaci, sanguinamento arresto, ad esempio 1-2 compresse Dicynonum al massimo 4 compresse al giorno a 0,25 mg, pepe acqua tintura 25 gocce 3 volte al giorno, pastore estratto borsa 25 gocce 3 volte al giorno .. Gluconato di calcio 1-2 compresse 3 volte al giorno.

Ulteriore trattamento sarà prescritto da un ginecologo secondo le indicazioni.

  1. La terapia emostatica è finalizzata all'arresto del sanguinamento, per il quale si usano inibitori della fibrinolisi - acido aminocaproico e Tranexam.

L'acido aminocaproico è un farmaco antiemorragico efficace la cui azione è diretta all'inibizione della fibrinolisi, che fornisce un effetto di arresto del sangue. L'effetto del farmaco si verifica 15 minuti dopo la somministrazione endovenosa. Assegnare il farmaco per flebo per via endovenosa a 100 ml di una soluzione al 5% di non più di 8 grammi al giorno o per via orale 30 ml 4 volte al giorno. La controindicazione da usare è la coagulopatia, la tendenza alla trombosi, una storia di circolazione cerebrale, cardiopatia ischemica. Con cautela nominare un farmaco con contraccettivi estragensoderzhaschimi, che aumenta il rischio di tromboembolia.

Traneksam è un farmaco antifibrinolitico con un effetto di ripristino del sangue locale e sistemico. L'effetto del farmaco arriva in 3 ore dopo l'ingestione e rimane fino a 17 ore. Applicare 1 compressa 4 volte al giorno per 4 giorni. Per via endovenosa, al transex viene somministrato un calo di 15 mg / kg ogni 6 ore non più veloce di 1 ml / min. Controindicazioni per l'uso sono emorragia subaracnoidea, insufficienza renale. Con cautela nominare con vene profonde tromboflebite, sindrome tromboembolica. Gli effetti collaterali si verificano con un aumento delle dosi consigliate o sensibilità individuale alla formulazione agente attivo e possono essere manifestati da nausea, vomito, vertigini, lo sviluppo di trombosi, tachicardia, eruzioni cutanee, prurito, orticaria.

  1. La terapia ormonale è indicata per la prescrizione in base all'età e ai risultati del sondaggio.

Durante la pubertà vengono prescritti ormoni se non vi è alcun effetto sulla terapia emostatica. La preferenza è data ai contraccettivi orali combinati: Microinone, Lindineth 20, Yarina 2-3 compresse al giorno con una riduzione graduale della dose a 1 compressa per 21 giorni.

Probabilmente la nomina di gestagens: Dyufaston, Norkolut, Utrozhestan, 2 compresse al giorno con una successiva riduzione della dose.

Nell'età riproduttiva dovrebbero essere somministrate solo donne nullipare se, con gli ultrasuoni, l'ecografia M dell'endometrio non supera gli 8 mm. I farmaci di scelta sono: 12,5% 17OPK 2 ml / m 1 volta al giorno per 7 giorni Djufaston 1 compressa 3-5 volte al giorno, Norkolut 1 compressa 3-5 volte al giorno, seguita da una graduale diminuzione di 1 compressa al giorno .

17 DIC (oksiprogesterona kapronat) - un progesterone sintetico, origine progestinico a dosi elevate inibisce la secrezione di gonadotropine che riduce il sanguinamento e progestinici esercita un effetto duraturo. Il farmaco viene somministrato per via intramuscolare 2,0 ml di soluzione al 12,5% ogni giorno fino a quando il sollievo dal sanguinamento e 0,5-1,0 ml per 21 giorni per prevenire lo sviluppo di risanguinamento. Dopo l'iniezione intramuscolare, il farmaco inizia in 5 ore e dura fino a 14 giorni. Controindicazioni all'introduzione di 17OPK è una violazione del fegato, una tendenza alla trombosi, formazioni maligne degli organi pelvici e ghiandole mammarie.

Nel climaterio, le donne di età superiore a 45 anni non sono raccomandate per eseguire l'emostasi ormonale. È consentito prescrivere progestinici quali: 17OPK 250 mg al 14 ° e 21 ° giorno del ciclo mestruale, Depot Provera 200 mg nei giorni 14 e 21.

In caso di sanguinamento associato a compromissione della funzione ovarica, la somministrazione di progesterone per via intramuscolare viene prescritta a 5-15 mg / die per 7 giorni, seguita da una diminuzione della dose con dinamica positiva.

Agonisti Gonadotropina - ormone rilasciante, come applicati meno frequentemente per alleviare mensile coagulata pesante Goserelin e Diferelin, ma hanno dimostrato negli schemi ulteriore trattamento di sanguinamento uterino. Il fatto è che con la somministrazione costante di farmaci, la sintesi di LH diminuisce e la concentrazione di estradiolo nel sangue diminuisce. Questo aiuta a ridurre la crescita e la proliferazione dell'endometrio, il che porta a ridurre il rischio di sanguinamento fino allo sviluppo della menopausa. Goserelin viene iniettato per via sottocutanea nella parete addominale anteriore 1 volta in 28 giorni, il che garantisce il mantenimento della concentrazione efficace del farmaco nel corpo. Il farmaco è controindicato in gravidanza, allattamento e bambini. Il farmaco è ben tollerato. In rari casi possono verificarsi mal di testa, cambiamenti dell'umore, secchezza della mucosa vaginale, cessazione delle mestruazioni, demineralizzazione del tessuto osseo.

  1. Vitaminoterapia. Il sanguinamento uterino prolungato e abbondante, di regola, porta all'esaurimento delle vitamine e dei microelementi del corpo. Innanzitutto, insorge la carenza di ferro e, di conseguenza, si sviluppa anemia da carenza di ferro. Per la sua eliminazione e reintegrazione di ferro nominano:
  • La vitamina B12 è 200 μg / giorno.
  • Acido folico da 0,001 g 2-3 r / giorno.
  • Totem 1-5 fiale al giorno per via orale.
  • Globirone 1 compressa una volta al giorno.
  • Sorbifer dura 1 compressa 1 p / giorno.
  • Maltofer 1 compressa 1 p / giorno.
  • Venofer gocciola per via endovenosa.

La durata della supplementazione di ferro dipende dal grado di anemia ed è controllata dai conteggi ematici.

Vitamina B6 e B1 con alternanza per iniezione intramuscolare sono giustificate da preparati vitaminici. Raccomandato anche l'appuntamento di vitamina E a 200 mg al giorno e routine a 200 mg 3 r / giorno.

  1. L'uso diffuso nel trattamento di ampie mestruazioni con coaguli ha trovato erbe medicinali e medicine alternative.
  • Le foglie di ortica secche versano mezzo litro d'acqua e fanno bollire per 10 minuti, insistono per 30 minuti. Usa dentro per 1 cucchiaio. Cucchiaio 5 volte al giorno.
  • Borsa da pastore di erba 50g, alpinista di erba da 50g, erba vischio bianco 50g. Una miscela di erbe versare 200 ml di acqua, far bollire per 5 minuti, raffreddare. Bere 1 bicchiere 2 volte al giorno dal 3 ° giorno delle mestruazioni.
  • Corteccia di quercia 30 g, foglie di fragole selvatiche 20 g, foglie di lampone 20 g, erbe millefoglie 30 g. Preparare in 200 ml di acqua e bere 200 ml. Mattina e sera dal 1 ° giorno del mese.
  • Corteccia di corteccia spinosa 30g e corteccia di lampone 30g. Raccogliere l'acqua bollente, insistere e bere al mattino e alla sera per 1 bicchiere.

Nella medicina alternativa per il trattamento dell'abbondante ciclo mestruale con coaguli, non vengono utilizzati solo preparati a base di erbe, ma anche altri componenti per la preparazione di pozioni medicinali.

  • La decozione delle bucce d'arancia ha una buona proprietà emostatica. Tritare 5 arance a ebollizione in 1 litro di acqua per 1 ora a fuoco basso. Aggiungi un po 'di zucchero e bevi 1 cucchiaio 3 volte al giorno.
  • Le bacche di cenere di montagna fresca e foglie di menta sono mescolate 1: 1 e fermentate sotto forma di tè. Tale tè dovrebbe essere bevuto 3 volte al giorno prima della fine del mese.
  • 30 g di erbe essiccate e tritate finemente e radici di prezzemolo infornare con acqua bollente in 400 ml di acqua e far bollire per 15 minuti, quindi filtrare. Prendi mezzo bicchiere tre volte al giorno per 15 minuti prima di mangiare.
  1. Fisioterapia.

Nel trattamento del copioso sanguinamento uterino con coaguli, i seguenti tipi di fisioterapia sono ampiamente utilizzati:

  • L'elettroforesi con solfato di rame fornisce un effetto vasocostrittore
  • La zincatura cervico-facciale aumenta la funzione contrattile del miometrio uterino
  • L'elettroforesi endonasale con vitamina B1 aumenta il tono muscolare dell'utero
  • Il massaggio vibratorio delle zone paravertebrali ha un effetto complesso sui vasi dell'utero e sul tono muscolare, che aiuta a ridurre la perdita di sangue.
  1. Omeopatia.

Se la causa di periodi anomali con coaguli sono disturbi funzionali, i seguenti farmaci sono usati per il trattamento:

  • Ovario composito. È un rimedio omeopatico complesso, regola lo sfondo ormonale. Ha funzioni metaboliche, sedative e antinfiammatorie. Assegnato a 2,2 ml per via intramuscolare 2 volte a settimana, dalla terza settimana 1 volta in 5 giorni. Il corso del trattamento è di 10 iniezioni. Controindicazioni - ipersensibilità ai componenti del farmaco, bambini sotto i 12 anni. Le precauzioni sono date a donne incinte e che allattano. Tra gli effetti indesiderati noti aumento della salivazione, nel qual caso si consiglia di ridurre la dose del farmaco o di annullarlo.
  • Mulimen è una droga omeopatica complessa la cui azione è mirata a regolare l'equilibrio degli ormoni gonadotropici e steroidei, normalizzando il sistema nervoso autonomo e stabilizzando lo stato mentale della donna. Ha proprietà farmacologiche di regolazione ormonale, spasmolitica, sedativa e drenante. È indicato per l'uso nei disturbi del ciclo mestruale, la mastopatia, il trattamento degli effetti collaterali della contraccezione ormonale, la sindrome premestruale e climaterica. Viene prescritto per 10-12 gocce 2 volte al giorno nel periodo intermestruale e nei giorni delle mestruazioni per 10-15 gocce 3-5 volte al giorno, a seconda del grado di sanguinamento. Assumere prima dei pasti per 15-20 minuti, ritardando brevemente nella cavità orale. Controindicato all'età di 12 anni e con maggiore sensibilità ai componenti del farmaco. Le precauzioni sono date a donne incinte e che allattano. Il farmaco è generalmente ben tollerato, occasionalmente possono esserci reazioni allergiche.

Con lo sviluppo di periodi abbondanti con coaguli sullo sfondo del processo infiammatorio degli organi pelvici,

  • Il ginecochel è un farmaco antinfiammatorio di base con proprietà farmacologiche vasotoniche, antiedematose e analgesiche. Promuove il completamento del processo infiammatorio, il ripristino della microcircolazione e la formazione di un nuovo tessuto al centro dell'infiammazione. Riduce il rischio di complicanze. Ha un effetto regolatore sul ciclo mestruale. È prescritto per 10 gocce 3 volte al giorno al giorno, ad eccezione dei giorni delle mestruazioni. Il corso del trattamento è di 3 cicli. Il farmaco è controindicato in persone che sono allergiche al veleno di api, vespe e bombi. Non sono stati rilevati eventi avversi.
  • Traumeel C è la prima scelta per qualsiasi danno ai tessuti del corpo. Ha proprietà farmacologiche antinfiammatorie, antiududiche, rigeneranti e analgesiche. Il farmaco è controindicato nelle persone con ipersensibilità ai componenti del farmaco, affetti da tubercolosi, leucemia, AIDS. È prescritto per 1 compressa 3 volte al giorno. Possibili reazioni avverse sotto forma di arrossamento ed eruzione cutanea.
  1. Il trattamento chirurgico.

L'intervento chirurgico in caso di periodi abbondanti di coaguli, indipendentemente dalla causa, viene eseguito con uno scopo emostatico per fermare il sanguinamento.

Il trattamento e il curettage diagnostico delle pareti della cavità uterina viene effettuato in anestesia generale seguita dalla direzione del rottame ottenuto per l'esame patologico, che consente di stabilire la causa del sanguinamento nell'80%. Dopo l'operazione, al paziente viene assegnata una terapia emostatica e antibatterica.

L'ablazione endometriale è un metodo chirurgico per il trattamento del sanguinamento uterino, che viene eseguito con un laser o un elettrodo sotto il controllo di un isteroscopio, per rimuovere l'intero strato dell'endometrio.

L'isterectomia è un intervento chirurgico radicale e consiste nel rimuovere l'utero. È l'ultima fase del trattamento del sanguinamento uterino, quando la condizione non è suscettibile di trattamento con altri metodi.

Prevenzione

La prevenzione dello sviluppo di recidive di periodi abbondanti con coaguli dura, di regola, durante 3-6 cicli. A questo scopo, il regime di lavoro e di riposo è organizzato, la nutrizione è bilanciata, i sedativi, le vitamine e gli ormoni sono prescritti.

trusted-source[45], [46], [47], [48]

Previsione

Con un trattamento tempestivo, la prognosi è generalmente favorevole. Sullo sfondo della terapia ormonale, è possibile ottenere la normalizzazione del background ormonale e la stabilizzazione dello stato generale della salute delle donne.

È importante sapere!

Non è frequente che le donne trattino questi sintomi, perché "ci sono buoni mesi", ma non trattare questo problema in questo modo.

Leggi di più...

!
Trovato un errore? Selezionalo e premi Ctrl + Invio.
You are reporting a typo in the following text:
Simply click the "Send typo report" button to complete the report. You can also include a comment.