^

Salute

Muscoli ilio-lombari e mal di schiena

, Editor medico
Ultima recensione: 25.06.2018
Fact-checked
х

Tutti i contenuti di iLive sono revisionati o verificati da un punto di vista medico per garantire la massima precisione possibile.

Abbiamo linee guida rigorose in materia di sourcing e colleghiamo solo a siti di media affidabili, istituti di ricerca accademici e, ove possibile, studi rivisti dal punto di vista medico. Nota che i numeri tra parentesi ([1], [2], ecc.) Sono link cliccabili per questi studi.

Se ritieni che uno qualsiasi dei nostri contenuti sia impreciso, scaduto o comunque discutibile, selezionalo e premi Ctrl + Invio.

Il muscolo ileo-lombare è m. Iliopsoas flette l'anca. Aiuta anche leggermente con la rotazione dell'anca esterna, a volte aiuta a sollevare l'anca. Aiuta a piegare la colonna lombare se il corpo è inclinato in avanti.

  • Inizio: M. Psoas Major: i corpi della XII vertebra toracica e I - IV lombare, Processus costarus I - V delle vertebre lombari. M. Iliacus: Fossa iliaca, Spina lliaca anteriore inferiore
  • Allegato: trocantere minore
  • Innervazione: nervi spinali LI - L4 - rr. Muscolatura del plesso lombare

trusted-source[1], [2], [3], [4], [5]

Diagnostica

Nel paziente sdraiato sulla schiena, una giunzione muscolo-tendine e le fibre del muscolo iliaco possono essere esaminate a pressione sulla parete laterale del triangolo femorale. Il dolore dalla zona di innesco in quest'area è di solito riflesso nella parte bassa della schiena, nella coscia e nell'inguine antero-mediale. Al fine di non schiacciare il nervo femorale che passa attraverso la superficie mediale di questo muscolo durante la palpazione, è necessario ritirare leggermente la coscia. Per cercare la zona di innesco nel secondo posto possibile, viene esaminato il lato interno della cresta iliaca.

Il paziente deve rilassare i muscoli addominali. Barrette ricercatori raggiungono la superficie interna della cresta iliaca e promosso partire davanti dell'osso iliaco cresta lungo le fibre muscolari attraverso dolore zona trigger di questa localizzazione si traduce principalmente nella parte inferiore della schiena e la regione sacro-iliaca.

La palpazione indiretta del muscolo lombare attraverso la parete addominale con prestazioni adeguate è piuttosto efficace. I polpastrelli si trovano sulla parete addominale lungo il bordo laterale del muscolo addominale del retto a circa il livello dell'ombelico. La pressione è dorso-mediale. In presenza di zone trigger attive, è necessario un piccolo sforzo per richiamare la risposta al dolore. Il dolore si riflette principalmente nella parte bassa della schiena. Di solito, la tensione muscolare può essere avvertita solo in pazienti con una parete addominale anteriore sottile. Quando si rilevano le zone di innesco in uno dei muscoli ilio-lombari, è necessario esaminare il muscolo controlaterale, poiché lavorano insieme.

trusted-source[6], [7], [8], [9], [10]

Dolore riflesso

Proiettato come un modello omolaterale verticale lungo la colonna lombare. Si estende verso il basso fino alla regione sacro-iliaca. Spesso il dolore riflesso è localizzato nella parte superiore della superficie mediana anteriore del femore sullo stesso lato. Quando si palpano le zone di innesco della parte addominale del muscolo ileo-lombare, il dolore si riflette principalmente nella parte posteriore. Quando si palpano le zone di innesco nel punto in cui il muscolo è attaccato al piccolo trocantere, il dolore si riflette sia nella parte posteriore che nella coscia.

You are reporting a typo in the following text:
Simply click the "Send typo report" button to complete the report. You can also include a comment.