Voglie piatte

Talpe o nevi sono disponibili per tutti. Queste sono neoplasie benigne di diverse tonalità di colore marrone. Il loro colore è fornito dalla melanina, un pigmento che si trova nei melanociti (cellule della pelle), di cui sono composti i nevi.

Sono considerati piccoli se hanno un diametro fino a 15 mm; media - fino a 100mm; grande - più di 100mm; gigante - occupando aree significative della pelle delle parti del corpo.

Le cause talpe piatte

Lentigo - le voglie piatte più comuni, formate a causa dei melanociti. Hanno una forma ovale o rotonda con un diametro di 3-5 mm, bordi lisci o in rilievo. Il numero di voglie è proporzionale al tempo trascorso al sole (lentigo solare).

Vecchie voglie piatte appaiono dalle stesse cause, con l'inizio di cambiamenti cutanei legati all'età. Di solito, dopo 45 anni, il loro numero e le dimensioni aumentano, il colore diventa più scuro. Localizzazione: viso, mani, spalle e collo.

La ragione per la comparsa del lentigo giovanile (semplice) non è stabilita, ma per rimanere sotto il sole non ha nulla da fare. Macchie scure tondeggianti o ovali con bordi levigati o frastagliati si verificano sia nella prima infanzia che negli adolescenti. Si presentano sulla pelle e sulle mucose, sono singole o disperse.

Non ci sono tali voglie sui bambini piccoli. Appaiono più tardi. In primo luogo, una piccola macchia piatta si forma sulla pelle, col passare del tempo può aumentare e salire sopra lo strato della pelle. Se il nevo rimarrà piatto dipende dal livello della posizione delle cellule del pigmento. Quando i melanociti si trovano nell'epidermide, la talpa sarà piatta. Con più profonda la loro posizione direttamente nella pelle stessa - sarà convessa.

La formazione dei nevi e il loro numero sono influenzati dall'ereditarietà. Anche il nome "talpa" dice questo. Sembrano essere ereditati, a volte anche localizzati negli stessi posti dei parenti più anziani.

La formazione di nevi può essere facilitata dalla radiazione e dalla radiazione a raggi X, che agiscono di volta in volta sul corpo. Malattie virali e infettive che lasciano tracce sulla pelle, punture di insetti e altre lesioni possono innescare il rilascio di gruppi di melanociti sulla superficie della pelle.

La parte intermedia della ghiandola pituitaria secerne un ormone che stimola la produzione di melanociti, quindi le esplosioni ormonali possono causare nevi. Questo può spiegare l'aspetto e la scomparsa delle talpe negli adolescenti e nelle donne incinte.

La medicina alternativa spiega la formazione di talpe mediante il rilascio di energia interna, accumulandosi nel fuoco dell'infiammazione.

Sintomi talpe piatte

Se una voglie precedentemente convessa diventava improvvisamente piatta, poteva significare che un nevo convesso veniva strappato via e non notato, e invece appariva una macchia piatta di marrone scuro o nero. Questa è una campana allarmante, è necessario rivolgersi a oncodermatologo e presto.

Clinicamente, lo stadio iniziale del melanoma ricorda un nevo scuro piatto di forma asimmetrica con bordi irregolari. Questi punti possono avere un diametro di 6 mm o più. Una caratteristica del melanoma è una superficie lucida, marrone o nera.

Di solito inizia a crescere sensibilmente, cambia colore, può diventare ingombrante e convesso, crepare, bagnare, sanguinare. Se hai questi sintomi, non puoi ritardare.

Patogenesi: il melanoma si diffonde sulla superficie della pelle, aumentando gradualmente, e verso l'interno, crescendo in modo sequenziale negli strati della pelle e dei tessuti sottostanti.

Questo tumore è caratterizzato da una rapida metastasi di solito in linfonodi strettamente localizzati. Spesso si metastatizza nella pelle, vicino al tumore primitivo, una manciata di eruzioni brune o nere.

Attraverso il sangue, le metastasi entrano in diversi organi, ma di solito la metastasi è classica (nei polmoni, nel fegato, nel cervello e nelle ghiandole surrenali). Spesso le metastasi sono multiple e nei test del sangue e delle urine è presente la melanina libera.

Vite piatta sul viso

Non molto spesso, tali nevi si trovano sul viso. Si tratta di accumuli di cellule del pigmento nell'epidermide senza una radice profonda di qualsiasi tonalità di marrone con una superficie piana e asciutta. Su tali voglie, i peli non crescono. Le loro dimensioni non superano 1 cm. La loro forma, dimensione e numero non cambiano nel tempo.

Macchie in combinazione di colori beige-marrone - lentigo. Il loro numero è notevolmente aumentato in alcuni adolescenti, in appassionati di abbronzatura, in quasi tutti gli anziani. Questo è il tipo più comune di talpe, che non rappresenta alcun pericolo.

Sul viso si trovano spesso voglie piane di grandi o medie dimensioni. Appartengono a voglie pericolose per il melanoma.

Nevus Ota è una grande neoplasia di sfumature bluastre.

La melanosi di Dubrejl è una neoplasia di medie dimensioni di colore marrone chiaro con contorni irregolari, che tende a scurirsi e aumentare gradualmente nel tempo.

La maggior parte delle talpe giganti, che occupano vaste aree del viso, sono piatte. Questi nevi appaiono nell'infanzia, le loro dimensioni crescono con la crescita del loro "maestro", il loro colore è anche diverso.

Non devi preoccuparti di nessuna delle tue voglie, non puoi rimuoverle tutte, e non va bene. La maggior parte non presenta alcun pericolo per la salute. Ma, tuttavia, i nevi sul viso sono costantemente al sole, e non sempre bene dal punto di vista estetico.

I cambiamenti nella voglia sul viso sono difficili da non notare. Non puoi rimuoverlo a casa, puoi causare danni irreparabili. Anche se è necessario rimuovere un mite, a prima vista, talpa da considerazioni estetiche, si dovrebbe sempre consultare un dermatologo, dal momento che solo uno specialista può determinare correttamente la tecnica di rimozione del tumore.

Le voglie piatte diventano gonfie

Quando l'innocua, lunga e familiare voglia di piatto diventa convessa, devi immediatamente rinviare tutti i casi e consultare un oncodermatologo. Allo stesso modo, è necessario agire se la voglia piatta cresce, come se sfocasse in direzioni diverse, perdendo la sua forma simmetrica e la compattazione. Tale attività può essere un segno di melanoma.

In questo caso, ogni minuto è prezioso. Prima inizia il trattamento, maggiore è la possibilità di evitare un pericolo mortale.

Forme

L'eccesso di cellule della pelle della melanina provoca la comparsa di pigmenti nevi e la sua quantità determina il loro colore. Se una talpa nera piatta è presente sulla pelle per lungo tempo, non cambia e ci sono ancora talpe, molto probabilmente sono al sicuro.

Un nevo di colore nero dovrebbe causare paura in caso del suo recente aspetto, così come l'annerimento della vecchia neoplasia in tutto o in parte.

Le talpe marroni piatte si trovano ovunque sulla pelle o sulle mucose. Insolation a questi nevi non funziona, non cambiano colore, anche la quantità non aumenta, sul loro corpo di solito non molto. Di solito le voglie marroni piatte sono leggermente più scure delle lentiggini.

Le persone bionde e dai capelli rossi con la pelle chiara hanno nevi melanocitici di colore rosa. Queste sono le solite voglie, è solo che nelle persone con questo fenotipo, i melanociti non producono un marrone, ma un pigmento rosa-rosso.

Lentigo - alveari piatto bruno-marrone, il loro numero può crescere fortemente nei bambini e negli adolescenti (lentiginosi giovanile), e anche sotto l'influenza della radiazione solare a qualsiasi età, aumentando col passare degli anni.

Oltre a Lentigo, si trovano anche macchie mongole e caffè. Lo spot mongolo è un singolo punto piatto o un gruppo di macchie asimmetriche marrone-blu nella regione lombare. Passano da soli in 12-15 anni.

La macchia di caffè è una macchia piatta di colore del caffè chiaro. Quando ci sono 1-2 di questi punti sul corpo, non è pericoloso. Se ci sono tre o più, allora c'è la possibilità di neurofibromatosi. Ha senso consultare un neurologo.

La voglia piatta rossa è formata dai capillari danneggiati del sistema circolatorio. Sembra un tumore piatto o leggermente convesso di colore rosso con bordi irregolari.

Due tipi di moli capillari superficiali sono classificati: emangioma e malformazione vascolare.

Emangioma - un nuovo colore rosso vivo che appare sulla pelle nelle prime settimane di vita, può salire leggermente sopra la superficie della pelle. Non scompare nel tempo. Di solito si trova nella zona del viso e del collo. Non è mai irascibile.

La malformazione vascolare è una patologia congenita dei vasi sanguigni. Ci sono le sue seguenti varietà: macchie luminose, che rimangono per tutta la vita, e "morso di cicogna", il risultato della pressione sul bacino della madre sul cranio del bambino negli ultimi mesi di gestazione. Questo punto scompare da solo nella prima infanzia.

Se la talpa è come un piccolo punto rosso vascolare, probabilmente è un angioma senile. Cominciano ad apparire dopo 30 anni e con l'età diventano più grandi. Ci sono angiomi senili dai vasi dilatati situati vicino alla superficie della pelle.

Una voglia piatta con bordi irregolari che è stata osservata per lungo tempo in una forma immutata non è probabilmente un pericolo, soprattutto se ci sono altre formazioni simili sul corpo.

Ma se prima i bordi della voglia erano lisci e cambiati di recente, o è una talpa appena nata, vale la pena di apparire al oncodermatologo.

Una voglia piatta di colore corporeo, molto probabilmente - un normale marchio di garanzia di colore insaturo.

Ridurre la pigmentazione della talpa marrone a color carne è anche un'occasione per prestare la sua attenzione al medico.

Complicazioni e conseguenze

I segni di nascita sono pericolosi? Queste neoplasie sono sicure di per sé. Ma non dovrebbero essere ignorati affatto. I nevi piani devono essere di piccole dimensioni, di colore uniforme e avere una forma rotonda simmetrica.

Guardare le voglie con uno specchio tra le mani è auspicabile regolarmente, specialmente se ce ne sono molte. A volte la voglia degenera in melanoma - una neoplasia maligna. I meccanismi che attivano questo processo sono diversi. La causa principale sono le ustioni solari. Anche con la protezione solare, è meglio evitare la luce solare diretta sulla pelle. Mettere le talpe dovrebbe essere evitato con un massaggio, non dirigerle verso un getto forte della doccia, evitare danni meccanici agli indumenti. I dermatologi ritengono che durante il periodo della pubertà e della gravidanza il rischio di rigenerazione dei nevi sia molto più alto.

Anche il verificarsi di nuove voglie sulla pelle è un fattore allarmante.

Secondo le osservazioni nella maggior parte dei casi (circa l'80%), neoplasie maligne della pelle non si formano da talpe esistenti, ma da normali cellule della pelle. In questo caso, all'inizio del processo, puoi notare un nuovo segno di nascita insolito.

Quando il vecchio segno di nascita rinasce, il suo aspetto comincia a cambiare. E ogni cambiamento dovrebbe causare attenzione. Oscuramento del nevo, prurito, formicolio, screpolature, sanguinamento, comparsa di asimmetria o bordo scuro attorno a esso - tutti questi sono i motivi per ricorrere a un oncodermatologo.

Cosa succede se strappo una voglia piatta? In generale, la maturazione completa o parziale della talpa può terminare in modo abbastanza innocuo. Invece del vecchio nevo, ne apparirà uno nuovo, anche benigno. Quello danneggiato si chiude in modo sicuro e non si preoccupa mai.

Quando si ferisce una talpa, è necessario interrompere il sanguinamento (con l'aiuto di perossido di idrogeno al 3%), disinfettare la ferita e applicare una benda sterile asciutta. Strappare l'intero nevi è desiderabile da collocare in una nave con soluzione salina per fare un'analisi della malignità delle cellule. La probabilità di cambiare la struttura cellulare di una voglia piatta come conseguenza della traumatizzazione aumenta di molte volte.

Avendo subito una ferita da trattare è necessario rivolgersi all'oncodermatologo. Dopo l'esame, il medico fornirà raccomandazioni sul trattamento della ferita e sulla necessità di rimuovere le parti restanti della talpa.

Dopo aver rimosso la talpa oi suoi resti, è necessario seguire le raccomandazioni del chirurgo, senza cercare di accelerare il processo di guarigione.

Non è possibile rimuovere le parti rimanenti della talpa rotta da solo, cauterizzarle con celidonia, non è necessario incollare la ferita con cerotto adesivo e fare lozioni.

Se qualsiasi circostanza ti impedisce di visitare il medico, osserva un sito di nevo o lesione ferito. Se si manifestano alterazioni patologiche come prurito, crescita rapida, screpolature, sanguinamento, scolorimento, mostrare immediatamente a uno specialista.

Diagnostica talpe piatte

È impossibile determinare in modo indipendente ciò che è nascosto dietro una normale voglia.

Il medico nel determinare il rischio di neoplasie in generale aiuta ABCD dermatologico, dove A - asimmetria talpe, B - il grado di irregolarità del suo confine, C - uniformità del colore, e D - diametro non inferiore a 6 mm. Tuttavia, questa regola non è assoluta, la valutazione soggettiva errata dell'insieme di caratteristiche è possibile.

Se si sospetta la presenza di melanoma, vengono fatti dei test: microscopia istopatologica dello striscio prelevato dalla superficie della talpa. Biopsia: il materiale per l'analisi viene prelevato da un'area cutanea vicino alla voglia, ma non dalla stessa destinazione, perché Ferire questa neoplasia anche per stabilire una diagnosi è pericolosa.

Nell'oncologia moderna viene utilizzata la diagnostica strumentale del melanoma e di altre formazioni cutanee maligne. Si tratta di dermatoscopia, spettroscopia all'infrarosso, microscopia laser confocale, ultrasuoni ad alta frequenza, tomografia a coerenza ottica, diagnostica fluorescente.

La diagnostica non traumatica più promettente è la dermatoscopia epiluminescente, che consente al medico di esaminare il punto pigmentato nella luce incidente con un aumento di 10 volte.

È possibile eseguire questa procedura diagnostica utilizzando un computer a cui è collegato un dermatoscopio. Le serie ottenute di immagini digitali del nevo vengono memorizzate e analizzate utilizzando algoritmi diagnostici basati sulle caratteristiche comparative della dermatoscopia delle lesioni cutanee benigne e maligne. Tale diagnostica non danneggia la voglia e consente di evitare interventi chirurgici ingiustificati.

Sulla base di molti anni di studio della morfologia e la dinamica di formazione delle lesioni cutanee pigmentate, così come stabilire le loro caratteristiche dermatoscopiche sono stati costruiti algoritmi diagnostici per confrontare e nevi melanocitici nonmelanocytic. Pertanto, la diagnostica differenziale per la diagnosi precoce del melanoma cutaneo è stata creata in base alle sue caratteristiche strutturali intrinseche, rivelate in dermatoscopia.

Trattamento talpe piatte

Posso rimuovere i vermi piatti? Questa domanda disturba molte persone. I segni di nascita semplici possono essere rimossi. Ma ne vale la pena? Se la talpa ha iniziato a cambiare, è danneggiata, regolarmente ferita dagli indumenti, allora è meglio rimuoverla. Se è benigno e non interferisce, non è necessario pulirlo.

Puoi liberarti di una voglia per motivi estetici, ma assicurati di controllare dopo un dermatologo. Si dovrebbe esaminare la neoplasia, stabilire una diagnosi e una via di rimozione. Tutte queste procedure sono desiderabili per essere eseguite in un'istituzione medica di un profilo oncologico. È necessario eseguire un esame istopatologico della neoplasia rimossa per garantire che non vi siano segni di degenerazione.

Per rimuovere le voglie è controindicato nei processi infettivi e infiammatori acuti, esacerbazione di malattie croniche, malattie del sistema cardiovascolare, malattie autoimmuni, mentali e oncologiche, gravidanza.

Rimozione di talpe piatte

Esistono diversi metodi per rimuovere i nevi benigni.

Durante la criodistruzione, la formazione di nuove crescite sotto l'azione dell'azoto liquido a basse temperature viene distrutta dal freddo e dalla successiva morte. Questo metodo viene utilizzato per rimuovere talpe piatte. Il suo svantaggio è la possibilità di lesioni a tessuti sani e distruzione incompleta della voglia (la procedura dovrà essere ripetuta). Dopo la criodistruzione possono rimanere cicatrici, cicatrici e cicatrici, un lungo periodo di guarigione, a volte circa sei mesi.

A differenza del metodo precedente, la rimozione di talpe piatte con un laser presenta vantaggi significativi. Durante la procedura, non c'è dolore, rischio di infezione e tessuto sano intorno alla talpa non è danneggiato, in quanto i parametri di rimozione sono rigorosamente osservati. Dopo i metodi di rimozione laser, non rimane alcuna cicatrice, quindi sono raccomandati per la rimozione dei nevi sul viso e sulle parti esposte del corpo. Con l'aiuto del laser, è possibile rimuovere le voglie che si trovano in aree del corpo difficili da raggiungere.

La procedura di evaporazione laser consiste nell'azione sulla voglia del raggio laser, strato per strato che evapora il componente liquido dalle cellule del suo tessuto.

Lo svantaggio di questo metodo è l'incapacità di condurre uno studio istopatologico, da un tumore lontano non è rimasto nulla.

Il metodo di tagliare le talpe piatte con un coltello laser lascia la possibilità di analizzare i tessuti di una talpa distante, ma c'è il rischio di ustioni cutanee termali.

Il coltello laser taglia la pelle pigmentata a strati su uno strato in cui non vi è un singolo melanocita.

Dopo la rimozione, la ferita dalla talpa viene trattata con un antisettico e coperta con una benda sterile. È protetto dalla luce solare e dall'umidità. Alcuni giorni dopo, si forma una crosta che cade in un paio di settimane.

La rimozione di talpe piatte con un swirlington (lama a onde radio), sviluppata e testata negli Stati Uniti, ha i seguenti vantaggi: operazione rapida e indolore; rimozione di talpe che si trovano in zone del corpo difficili da raggiungere; rapida rigenerazione della pelle.

Questo metodo può essere usato per asportare non solo sicuri, ma anche alcuni nevi maligni.

Con questo metodo, avviene una rimozione senza contatto del tessuto tumorale con un sargitron, con l'arresto simultaneo del sanguinamento e della disinfezione, senza cicatrici postoperatorie. Sotto l'effetto distruttivo del coltello a onde radio, vengono trovati solo i tessuti del nevo e la pelle sana attorno ad essa non viene ferita. L'operazione di solito dura fino a 0,5 ore, la sua durata dipende dal numero e dalla dimensione dei tumori che vengono rimossi.

Oltre alle controindicazioni di cui sopra, la rimozione dei nevi con un coltello radio non viene effettuata se il paziente ha un pacemaker.

Grandi talpe melanomoplastiche vengono rimosse chirurgicamente. La procedura viene eseguita in anestesia locale, il nevo viene rimosso con un bisturi con una piccola porzione di pelle adiacente. Dopo l'operazione, rimane una cicatrice che guarisce per diverse settimane e richiede cure.

Dopo aver rimosso le talpe, si consiglia: tre volte al giorno per trattare la ferita con un antisettico; astenersi dalla lunga esposizione al sole; non visitare solarium, piscine, bagni, saune; consultare urgentemente un medico, ferendo il luogo di rimozione o trovando un sigillo nell'area del nevo rimosso, una decolorazione della pelle.

Come rimuovere le voglie piatte a casa?

La rimozione delle talpe a casa è molto pericolosa. È severamente vietato cercare di sbarazzarsi di nevi grandi o nettamente mutevoli. Ciò può causare danni irreparabili alla salute. Solo il medico dopo l'esame può dare consigli sulla rimozione della talpa.

Ora vengono proposti diversi rimedi naturali per eliminare i difetti della pelle: verruche e talpe. Sono venduti senza una prescrizione medica, ma come risultato del loro uso si può perdere la salute e persino la vita.

Quindi, i farmaci che possono rimuovere i difetti della pelle.

Su Internet l'unguento di Stefalin si diffonde per liberarsi di talpe e verruche. È posizionato come un rimedio naturale al 100% senza additivi chimici, costituito da "una speciale infiorescenza di erbe e radici raccolte su pendii di alta montagna in luoghi diversi". Rimuove, secondo i suoi distributori, eventuali nevi, verruche e papillomi, compresi i melanomopodi.

Non è tanto l'efficacia di questo unguento quanto la sicurezza che causa dubbio. Non è venduto in farmacia, perché non è concesso in licenza, quindi, non ha superato i test di controllo necessari.

Nelle farmacie vengono venduti farmaci, che la voce alternativa attribuisce alla capacità di rimuovere tutti i tipi di piccoli difetti della pelle, comprese le talpe. Ma questi fondi, prima di tutto, sono rivolti ai medici, e non al cittadino medio per l'auto-trattamento.

Soluzione Solkoderm usata esternamente per rimuovere i difetti superficiali della pelle benigne, quali: verruche aktinokeratoza, cheratosi seborroiche, verruche e nevo nevokletochnogo genitale (dopo aver controllato per purezza). Le istruzioni per l'uso del farmaco indicano che questa soluzione deve essere applicata da un medico o sotto la sua supervisione. Non è consigliabile usare Solkoderm indipendentemente.

Nelle farmacie vendono preparazioni diverse sulla base di celidonia, per esempio, Montagna celidonia - concentrato alcolica per lubrificare di verruche celidonia e papillomi, con l'aggiunta di successione genziana, rododendro, e il piede d'oca. A proposito di segni di nascita nelle istruzioni, nulla è detto, ma gli amanti dell'automedicazione di solito non lo fermano.

Ancora più severa la preparazione di Superchistotel, che non ha nulla a che fare con le erbe. È una miscela di alcali. Venduto in una bottiglietta con un applicatore da applicare sulla pelle del farmaco. I suoi componenti causano la morte delle cellule della pelle a seguito di un'ustione alcalina. Le cellule della pelle muoiono per necrosi, la nuova formazione si scurisce, appassisce e scompare. Ci può essere una cicatrice, e in particolare, non ci sono riferimenti alla rimozione di talpe nelle istruzioni ufficiali per il farmaco.

È improbabile che i rimedi sopra e simili possano aiutare a liberarsi delle talpe, ma possono causare danni significativi alla salute. Rispetto a questi farmaci, i prodotti alternativi basati su ingredienti naturali sono più parsimoniosi. Tuttavia, si dovrebbe tenere presente che nessun mezzo alternativo è riconosciuto dalla medicina ufficiale come efficace.

Trattamento alternativo

Radicale trattare con le talpe anche con mezzi alternativi è pericoloso. Le seguenti ricette possono essere adatte per la riduzione di lentiggini o piccole talpe piatte molto leggere. A casa, la pelle pura e bianca è stata trattata con erbe e altri mezzi utilizzati in casa.

Il più sicuro di loro può essere considerato:

  • succo fresco celidonia - applicano una neoplasia tre volte al giorno (può essere con vaselina - un effetto ancora più delicato e conveniente da applicare);
  • aceto di sidro di mele - utilizzare una goccia al giorno per segno di nascita, la durata della procedura è di 5 giorni;
  • matita - sostanza attiva (nitrato d'argento) ha un effetto disinfettante, necrotizzante, spalma il tumore ogni 10 giorni per un mese;
  • succo d'aglio e limone gocciolano a turno sul nevo per circa mezzo minuto al giorno per 2 settimane;
  • Puoi pulire la voglia con olio di ricino, succo di tarassaco o succo d'ananas 2 volte al giorno (effetto sbiancante);
  • il miele e l'olio di lino si mescolano e comprimono il nevo per 2 o 3 minuti;
  • la pasta all'aglio è applicata sulla voglia, è sigillata con un cerotto per non più di 4 ore (la pelle attorno al marchio è lubrificata con vaselina), è possibile ripeterla dopo 3 o 4 giorni;
  • essenza acetica - gocciolare su un nevo da una pipetta 1 goccia al giorno per un mese (la pelle attorno a una voglia dovrebbe essere imbrattata con vaselina).

E il metodo più sicuro è la cospirazione:

  • sul picco del pane - tagliare il picco del pane e tagliare il nevo disgustato con il taglio, seppellire le spighette nel terreno con un taglio verso l'alto, non appena esso ruota - la talpa sparirà;
  • sulle mele - una bella mela matura tagliata a metà e strofinare l'altra metà sul nevo, piegare le metà in una mela intera, legarla e seppellirla nel terreno quando il frutto ruota - la talpa sparirà;
  • per le patate - le patate vengono tagliate a metà, una metà immediatamente sepolte nel terreno, l'altra - strofinare la talpa e seppellirla vicino alla prima, rispettivamente, la talpa sparirà quando le metà della patata marciranno.

Le conseguenze della rimozione delle talpe

Rimozione del nevo a casa può portare alle conseguenze più negative. Se assumiamo che possiamo tranquillamente liberarcene, possiamo, dopo qualche tempo, affrontare un pericolo mortale: il melanoma. I suoi primi stadi sono spesso confusi con il solito segno di nascita. Pertanto, prima di rimuovere il nevo in qualsiasi modo, è necessario consultare un oncodermatologo, che condurrà la sua diagnosi completa.

Prevenzione

La prevenzione degli infortuni alle talpe è l'assenza di indumenti e calzature che esercitano un effetto pressante e sfregante sulle neoplasie. Per non interrompere involontariamente il nevo, devi tagliarti le unghie e tagliarti le unghie, non indossare vestiti e scarpe stretti.

Quando non c'è alcun desiderio di concedersi lunghe unghie curate, gonne strette e jeans, cinture, scarpe eleganti e alla moda, allora avete bisogno di preoccuparsi per la vostra sicurezza e consultare un esperto per eliminare nevi situato in aree di possibili lesioni. In questo modo, molti problemi significativi possono essere prevenuti.

Rimuovere i nevi per scopi cosmetici al meglio quando il fondo ormonale è stabile (nella prima infanzia o nell'età adulta). Per questa procedura è più adatto l'autunno o la stagione invernale, quando la radiazione solare è la meno intensa.

Previsione

La voglia non è difficile da ferire accidentalmente, chiodi, vestiti stretti, salviette o rasoio. Non sempre un caso del genere porta a tristi conseguenze, non è necessario credere alle voci e ad una varietà di storie inquietanti. Il nevo da trauma può semplicemente portare a infezioni banali.

Eppure un nevo benigno può trasformarsi in un maligno a causa di un trauma. In caso di danni accidentali alla voglia, è necessario consultare il medico senza indugio. Anche se un segno di malignità è stato danneggiato, il trattamento tempestivo avrà risultati migliori.

È importante sapere!

La talpa, o segno di nascita (nevo) è una malformazione congenita della pelle. Anche la voglia può essere acquisita per tutta la durata di un tumore di una composizione benigna di natura virale. Se hai dolore nella talpa, è meglio consultare immediatamente un medico da un medico. Leggi di più...

Ultima revisione di: Alexey Portnov , esperto medico, su 26.06.2018

Il portale iLive non fornisce consulenza medica, diagnosi o trattamento.
Le informazioni pubblicate sul portale sono solo di riferimento e non dovrebbero essere utilizzate senza consultare uno specialista.
Leggi attentamente le regole e norme del sito.

Copyright © 2011 - 2019 iLive. Tutti i diritti riservati.