Risciacquare il naso di un bambino

Con l'inizio del clima freddo e umido, varie infezioni iniziano ad attaccare i nostri bambini con particolare forza. Particolarmente infezioni respiratorie lyutuyut, che sono la principale causa di congestione nasale e fredda nei bambini. Il metodo più sicuro ed efficace per combattere la rinite di qualsiasi origine è il lavaggio del naso con speciali soluzioni antinfiammatorie e decongestionanti. Un gran numero di varianti di tali composizioni di farmacia o produzione domestica ti permette di scegliere quello ottimale per il tuo bambino.

Ma prima di usare il metodo di combattere il raffreddore comune lavando il naso, è necessario comprendere chiaramente che qualsiasi manipolazione nella regione della testa non è così sicura come sembra a prima vista. Da un lato, la "doccia" nasale è una buona procedura preventiva e curativa. E dall'altra parte - una certa interferenza nel lavoro dell'apparato respiratorio, così da condurlo ancora una volta senza certe indicazioni non ne vale la pena.

Indicazioni per la procedura

Sembrerebbe che, se questa procedura non sicura e spray e gocce non sono in grado di cancellare la qualità passaggi nasali, non è meglio dare l'idea a tutti per il trattamento di un naso che cola, perché è così e così si terrà una settimana dopo, come la "saggezza popolare". Ma il punto è che cattiva respirazione nasale - non è solo un certo disagio che provoca la perdita del bambino di appetito, perdita di valore l'attenzione, l'umore e il sonno, ma anche una maggiore probabilità di sviluppare co-morbidità e complicazioni, come ad esempio:

  • Disordini nel lavoro del cervello e del sistema nervoso
  • Sviluppo della patologia dell'apparato respiratorio, comparsa di attacchi asmatici
  • Diminuzione dell'acuità visiva
  • Aumento delle dimensioni adenoide
  • Violazione della formazione di occlusione

Un raffreddore comune da una piccola età può alla fine causare alcuni ritardi nello sviluppo del bambino, sottosviluppo delle capacità di parola. Pertanto, ai primi segni di congestione nasale il bambino dovrebbe immediatamente vedere un medico e prendere misure per eliminare il raffreddore e le sue cause.

Le indicazioni per lavare il naso in un bambino possono essere:

  • Rinite (rinite) di varia origine, compresa quella allergica
  • Sinusite frontale (infiammazione del seno paranasale frontale)
  • Sinusite, che è spesso il risultato di un raffreddore ripetuto
  • Infiammazione delle tonsille (tonsille)
  • Misure per prevenire malattie respiratorie infettive.

Chi contattare?

Tecnica lavare il naso in un bambino

Lavaggio del naso per un bambino fino a un anno

Le vie aeree strette e piuttosto corte nei bambini portano al fatto che il ritiro del muco nelle malattie infiammatorie e allergiche è difficile. Innanzitutto, il muco interferisce normalmente con la respirazione del bambino, specialmente durante l'alimentazione, quando non c'è la possibilità di ottenere ossigeno attraverso la bocca. Il bambino non mangia bene, il che significa che perde peso, spesso si adatta, diventa irrequieto. Poi nel naso delle croste del bambino con la flora patogena si formano. Ma il bambino non è ancora in grado di sbarazzarsi di tutti questi problemi soffiando se stesso, quindi diventa necessario pulire l'ugello dall'esterno con l'aiuto di gocce e risciacquo.

In generale, a causa delle peculiarità della struttura delle vie respiratorie nei neonati e nei neonati, vi è un ampio dibattito sull'opportunità di lavare il naso in un'età così tenera. Alcuni medici ritengono che tali procedure siano mostrate ai bambini a partire dai 4 anni di età, perché in età precoce possono causare una re-infezione del collo e delle orecchie e persino causare infiammazioni nel cervello. Altri medici non vedono controindicazioni legate all'età e sostengono che sotto la supervisione di un medico, queste manipolazioni non danneggeranno il bambino.

Sulla base dell'ultimo parere, per i neonati, le indicazioni per il lavaggio del naso, oltre a quanto sopra, possono essere anche:

  • frequente esposizione all'aria contaminata (luoghi pubblici, trasporto, ambienti polverosi, stanze con scarsa umidità dell'aria o odori specifici che possono causare reazioni allergiche),
  • sviluppo di flora patogena sullo sfondo dello stress, cambiamenti delle condizioni climatiche nel luogo di residenza, diminuzione dell'immunità, ecc.

Procedura di lavaggio nasale un bambino viene effettuata rigorosamente secondo le indicazioni pediatra e mira a prescrizione di farmaci è meglio assorbito nei passaggi nasali trattati, e per migliorare la respirazione nasale bambino e complicazioni prevenzione. Questa procedura deve essere eseguita sotto la supervisione di un medico o di un istituto medico.

Prima di iniziare direttamente a lavare il naso, è necessario pulire attentamente e con attenzione il beccuccio del bambino dal muco e dalle croste accumulati. Molto spesso per questo uso una pera di gomma disinfettata di piccole dimensioni, con l'aiuto di cui succhiare i ciuffi dal naso del bambino. Questo dovrebbe essere fatto con attenzione, dato che al bambino non piacciono tali manipolazioni, e comincia a essere capriccioso e si allontana. In questo caso, molto probabilmente, non puoi fare a meno di aiuto.

Risciacquo il naso per il bambino, il meglio a che fare con l'uso di soluzione salina o decotti di erbe medicinali come la camomilla, eucalipto, salvia e altri. Bambini soluzioni saline di fornitori diversi si possono trovare sugli scaffali delle farmacie della gamma. Ma puoi preparare una soluzione salina per lavarti il naso nel bambino. Per questo, un cucchiaino di sale si scioglie in un litro di acqua calda purificata (o bollita). Utilizzare la soluzione, pre-raffreddandola a temperatura ambiente. Il sale aiuterà a rimuovere il gonfiore nel naso e combatterà efficacemente l'infezione.

Risciacquare il naso per 2-3 mesi con una pipetta, una siringa e dei bastoncini di cotone. Il bambino dovrebbe essere messo sulla schiena, girando la testa da un lato e facendo cadere le gocce nell'ugello con una pipetta, assicurandosi che non ci sia molto liquido e che il bambino non soffochi. È necessario lavare alternativamente ciascuna narice e non entrambe contemporaneamente. Dopo aver instillato il liquido con il muco viene aspirato con una siringa piccola, rimuovendo il resto con cotton fioc.

Risciacquare il naso dei bambini più grandi, che già tengono con sicurezza la testa, è tenuto in posizione eretta. In questo caso, la testa del bambino deve essere inclinata in avanti e la bocca è aperta in modo che il fluido possa fluire liberamente attraverso la bocca e il naso. Pertanto, la soluzione di trattamento non può entrare nel tratto respiratorio.

Risciacquare con una siringa, iniettare una piccola quantità di liquido nella narice e aumentare gradualmente la pressione per permettere al bambino di abituarsi a sensazioni insolite e non molto piacevoli. La purificazione della seconda narice viene eseguita, solo dopo aver terminato con la prima. Tutte le manipolazioni sono eseguite con attenzione, senza problemi e movimenti improvvisi, in modo da non ferire il bambino di nuovo fisicamente o psicologicamente.

Non dimenticare che non puoi fare il lavaggio del naso immediatamente prima di andare a letto o camminare in inverno (se c'è almeno un po 'di brina). Ciò impedirà l'ingestione di liquido residuo nel tratto respiratorio durante il sonno del bambino ed eliminerà il rischio di ipotermia durante una passeggiata.

La tecnica di lavare il naso a un bambino più grande

Mentre il bambino non è a conoscenza della necessità di una procedura per il lavaggio del naso e poiché la piccola età non è in grado di aiutarti in questo caso "umido", puoi utilizzare i metodi descritti sopra. Di regola, all'età di due bambini diventano piccoli assistenti ai genitori nel processo di pulizia del naso. Cominciano a capire che arrossire il naso permette loro di respirare più facilmente, quindi se il corretto, forse anche l'approccio di gioco, il bambino non resiste nemmeno alla manipolazione.

Questo bambino deve solo spiegare che durante il lavaggio del naso è necessario tenere la bocca aperta e piegarsi sul lavandino o sulla vasca da bagno dove viene eseguita la procedura. La posizione descritta consentirà all'acqua di defluire attraverso la bocca aperta e la seconda narice deselezionata, liberando accuratamente i passaggi nasali da depositi di muco e batteri. È impossibile sollevare la testa e inclinarsi all'indietro in modo che l'acqua non penetri nelle vie respiratorie e il bambino non soffochi.

Per entrare nella soluzione della narice per lavare il naso i bambini possono usare una siringa o una siringa separata senza aghi. Come nel caso dei neonati, la forza del getto dovrebbe essere aumentata gradualmente, dando al bambino la possibilità di abituarsi alle sensazioni. Fare un lavaggio nasale a casa, cercare di non esagerare, perché una forte pressione del fluido può danneggiare i vasi all'interno del naso e portare a sanguinamento. Ancora peggio, se l'acqua sotto la pressione cade accidentalmente nell'orecchio medio, perché nel nostro corpo la gola, le orecchie e il naso sono collegati tra loro. Questo in seguito può portare a un trattamento così sgradevole ea lungo termine in termini di trattamento, come un'infiammazione dell'orecchio medio (otite).

La fine della procedura per lavare il naso al bambino dovrebbe essere la completa eliminazione dei resti di melma e acqua soffiando. Insegna al bambino in modo giocoso per soffiare aria dal naso, come fa un piccolo elefante di un cartone animato, e non avrà problemi con lo smokying.

Ai bambini di 4-5 anni può essere insegnato a lavare il beccuccio da soli, chiudendo una narice con un dito e attingendo acqua dal palmo dell'altra mano della seconda narice. È possibile rilasciare la soluzione verso l'esterno con il naso, rilasciando la prima narice e attraverso la bocca aperta.

Preparati farmaceutici con dispositivi per il lavaggio nasale

In farmacia è anche possibile acquistare un dispositivo speciale per lavare il naso ai bambini, che viene fornito con una soluzione di lavaggio per Dolphin. Il dispositivo per bambini è rilasciato sotto forma di una bottiglia di plastica con un volume di 120 ml con un tappo dosatore così sagomato che si adatta perfettamente alla narice del bambino, riempiendo l'intero spazio all'entrata del naso e non lasciando uscire il liquido.

Lavare il naso con un bambino con un dispositivo del genere diventa molto più facile e più efficace. Bottiglia morbida e confortevole, che viene riempito con una soluzione per il lavaggio, può aiutare entrambi i genitori e bimbi di età superiore regolare in modo ottimale la forza del getto, forte o più debole spremere la bottiglia. Alla fine del risciacquo, la fiala vuota con il dispenser viene compressa, iniettata nella narice, quindi il braccio si indebolisce. Quindi, i resti di fluido vengono rimossi dai passaggi nasali.

Il farmaco stesso a base di sale marino viene prodotto sotto forma di polvere con un complesso ricco di minerali. Ci sono varianti del farmaco con integratori a base di erbe e senza di loro. Componenti vegetali nel delfino: estratti di rosa selvatica e liquirizia, che hanno le proprietà per aumentare l'immunità e facilitare la partenza delle secrezioni mucose. Il sale marino stesso ha eccellenti proprietà antinfiammatorie e antibatteriche e riduce il gonfiore del rinofaringe.

"Delfino" per lavare il naso i bambini sono usati sia a fini terapeutici che preventivi in caso di infezioni virali. Aiuta efficacemente sia con la solita congestione a freddo, sia con sinusite purulenta. Assegna il farmaco ai bambini dall'età di 4 anni. Non provoca tali effetti collaterali come l'edema della mucosa o sensazioni spiacevoli di bruciore o secchezza nel naso del bambino.

"Dolphin" è considerato il miglior farmaco nel suo genere, con una composizione ottimale, ma coloro che sono lo strumento per qualsiasi motivo non va bene, i medici in grado di offrire analoghi "Dolphin" per lavaggio nasale nei bambini, "akvamaris", "umorismo", "Akvalor" , "Saline", "Senza sale", "Otrivin" e altri. Alcuni di questi farmaci sono disponibili solo in forma di spray, altri - in forma di spray e gocce separatamente per adulti e bambini. Gli spray sono bottiglie con una soluzione pronta di cloruro di sodio (sale marino purificato) con un equilibrio ottimale acido-base.

Serie spray per bambini Humer French realizzata per bambini da 1 mese a 15 anni. La forma della punta sulla fiala è ottimizzata per le dimensioni dei passaggi nasali dei bambini, eliminando così il trauma alla mucosa durante la somministrazione del farmaco.

La preparazione croata "Acquamaris" per il lavaggio del naso è considerato il miglior analogo di "Delfino", anche se è leggermente inferiore ad esso in termini di efficienza. I bambini del primo anno di vita, i medici vengono spesso prescritti gocce nasali, le persone anziane raccomandano l'uso di spray. "Aquamaris baby" - uno spray con il cappuccio ottimizzato per il naso di un bambino, il volume della bottiglia è di 50 ml. Consiste nell'acqua depurata dell'Adriatico e non contiene additivi che lo rendono sicuro e ipoallergenico.

Ci sono anche 3 versioni del farmaco con additivi speciali, che sono utilizzati con successo nel trattamento di adulti e bambini:

  • "Aquamaris plus" con dexpantenolo ha un effetto curativo e rigenerante sulla mucosa nasale ed è utilizzato con successo nel trattamento della sinusite con lesioni della mucosa.
  • "Aquamaris Sens" con ectoina ha proprietà protettive e aiuta a legare e rimuovere gli allergeni dalla superficie della mucosa. È consuetudine prescrivere per la rinite allergica e la sinusite sullo sfondo dello stesso problema per i bambini, a partire da 2 anni
  • "Aquamaris Strong" è una soluzione concentrata di sale marino, prescritta per i bambini oltre 1 anno con un forte raffreddore che accompagna la sinusite e la sinusite.

Sotto il nome "Akvalor" si intende un'intera linea di gocce e spray francesi per lavare il naso negli adulti e nei bambini.

  • "Aqualor baby" è disponibile sotto forma di spray e gocce per i neonati, il cui uso è mostrato sin dai primi giorni della vita del bambino. Utilizza una soluzione isotonica allo 0.9% di acqua di mare.
  • "Akvalor Soft" è una preparazione sotto forma di aerosol per il trattamento di una rinite allergica negli adulti e nei bambini, a partire da 6 mesi.
  • "Norme Aqualor" - una variante di un aerosol per lavare il naso con un freddo freddo. I bambini sono prescritti da 6 mesi.
  • "Aqualor forte" e "Akvalor extra forte" - spray per il lavaggio del naso con una soluzione concentrata di cloruro di sodio. Assegnare nel caso in cui vi sia una forte congestione nasale o un freddo incessante sullo sfondo di sinusite o sinusite. "Aqualor extra forte" nella sua composizione ha integratori a base di erbe: estratti di aloe e camomilla, fornendo azione antisettica e aumentando l'immunità.

Produzione americana farmaco "Saline" e mezzi ucraino "Ma sale" - soluzioni di cloruro di sodio 0,65% con additivi che forniscono, oltre al idratante e attività anti-infiammatoria, e più antivirale, antibatterica e antimicotica. Queste medicine sono mostrate ad adulti e bambini: gocce - dai primi giorni di vita, spruzzi - a partire da 2 anni.

Serie svizzero significa "Otrivin bebè" sulla base di acqua di mare, che permette il lavaggio del bambino naso facile e comodo, comprende gocce nasali sotto forma di via endovenosa e aspiratore per l'accumulo di muco di aspirazione nel naso per i più piccoli, così come spray per il lavaggio nasale per i bambini di età superiore a 1 anno.

Tutti questi fondi sono progettati per combattere con successo diversi tipi di raffreddore, eliminando l'infiammazione e il gonfiore, hanno un notevole effetto battericida e idratante sulla mucosa nasale che consente di utilizzarli sia a fini terapeutici che preventivi.

Antisettici farmaceutici per lavare il naso di un bambino

Con la respirazione nasale difficile e il naso che cola, molte soluzioni con azione antisettica (antimicrobica) saranno utili per lavare il naso. Alcune soluzioni dei kit di medicina di casa, come furacilina, perossido di idrogeno, clorexidina, clorofillite, miramistina, sono adatte per la preparazione di soluzioni.

Lavare il naso con furatsilinom cancellerà i passaggi nasali da muco e microbi, che aiuta a curare rapidamente il raffreddore e prevenire le complicazioni. Per la manipolazione, è possibile utilizzare furatsilin sotto forma di una soluzione pronta o in compresse. La preparazione della compressa viene utilizzata nella proporzione: 1 compressa in polvere per 200 g di acqua calda purificata. È possibile fare diversamente sciogliendo la compressa in acqua calda e raffreddando la soluzione a uno stato caldo (non superiore a 37 gradi).

Il risciacquo del naso con perossido di idrogeno può essere raccomandato per i bambini più grandi. I bambini hanno una mucosa nasale molto delicata e sensibile, quindi una soluzione sufficiente a trattarla può farla bruciare, e una concentrazione debole non porterà il risultato desiderato. Per il risciacquo è meglio usare il perossido non in compresse, ma nella forma di una soluzione al 3%. Per lavare il naso, il bambino ha bisogno di 3 gocce di perossido di idrogeno per sciogliere in mezzo bicchiere di acqua calda bollita.

Il buon vecchio "clorexidina" non è inteso per il lavaggio del naso, né per il risciacquo della gola. Tuttavia, un significativo effetto antibatterico e antivirale del farmaco indotto medici pensare alla possibilità di utilizzo come soluzione antisettica per pulizia ENT malattie infettive. A tale scopo viene utilizzata una soluzione dello 0,05%, che può essere acquistata presso una farmacia. Eppure, nonostante l'apparente sicurezza della soluzione, prima di usarla per il trattamento del comune raffreddore, il bambino dovrebbe consultare un medico. Il pericolo del farmaco è che può causare reazioni allergiche, inoltre non può essere ingerito.

"Chlorophyllipt", come altri antisettici, viene spesso prescritto per il lavaggio del naso con rinite batterica e sinusite. Gli effetti collaterali del farmaco sono quasi assenti, il che gli consente di essere utilizzato nel trattamento dei bambini, ovviamente dopo aver consultato un medico. Risciacquare il naso con un bambino, usando una soluzione di alcool all'1%. 1 cucchiaino Il clorofillone viene diluito con un bicchiere (200 ml) di acqua o soluzione salina. La procedura per lavare il naso viene eseguita tre volte al giorno, instillando in ciascuna narice non più di 2 ml della soluzione preparata. Gocciolando la soluzione nella narice destra, la testa è leggermente inclinata a sinistra e viceversa.

Miramistina è un antisettico abbastanza innocuo ed efficace di un ampio spettro di azione, che viene utilizzato per irrigare i passaggi nasali nella rinite, sinusite e sinusite. Lavare il naso con miramistina ti permette di sbarazzarti dei batteri che si sono accumulati lì a causa del fatto che la sostanza attiva del farmaco distrugge batteri e funghi a livello cellulare, impedendo loro di moltiplicarsi

Per spruzzare il naso utilizzare uno spray, per il lavaggio - una bottiglia speciale con un ugello-dispenser. Miramistin ha un grosso inconveniente: il suo uso è accompagnato da una sensazione di bruciore nel naso. Questo non è piaciuto ai piccoli pazienti. Pertanto, la procedura viene eseguita più spesso in un ospedale. Questo aiuta anche a prevenire le reazioni di ipersensibilità.

È dubbio che sia consigliabile utilizzare Miramistin per lavare il naso nei neonati. Un effetto decente può essere ottenuto con un lavaggio completo e qualitativo delle mucose, il che è impossibile nel caso di bambini al di sotto di un anno. Inoltre, il comune raffreddore nei bambini di questa età è più spesso virale o fisiologico. In entrambi i casi, l'uso di questo farmaco non ha senso.

A volte su Internet è possibile trovare record che il naso del bambino può essere lavato con Dimexidum. Certo, non in forma pura. Ad esempio, una composizione preparata come segue: mix "dimexide" con acqua calda bollita in un rapporto di 1: 5, quindi in questa soluzione è stata aggiunta la stessa quantità di gocce nasali "Vibrocil" (rapporto 1: 1). Questa composizione viene riempita con una siringa nella narice per un breve periodo. Secondo le recensioni, rimuove il gonfiore e l'infiammazione, aiutando a liberarsi più rapidamente del comune raffreddore.

Ma molti medici non supportano un tale metodo di trattamento del comune raffreddore, applicando "Dimexide" solo esternamente sotto forma di lozioni e comprime con sensazioni di dolore (ad esempio con la geniantrite). Se c'è un senso di controllarlo sul bambino a una vasta scelta di preparativi e agenti più sicuri da risolvere, sicuramente, per te. In ogni caso, l'uso di vari metodi e mezzi per lavare il naso al bambino dovrebbe essere discusso con il medico curante.

Nei casi gravi e trascurati di un raffreddore comune, nonché per prevenire complicazioni per i bambini di età superiore a 2,5 anni, può essere prescritto un farmaco antimicrobico Polidex. Questo rimedio è usato solo per la prescrizione del medico, poiché ha una composizione più che grave: 2 antibiotici più una componente ormonale.

"Polidex" per lavare il naso nei bambini viene utilizzato sotto forma di spray: una iniezione tre volte al giorno. Il corso del trattamento è di 5-10 giorni. Se al tuo bambino viene prescritto questo farmaco, il compito dei genitori è quello di aderire strettamente al dosaggio indicato, in modo da non danneggiare il bambino.

Indipendentemente da quanto siano validi i vari mezzi per lavare il naso al bambino, è importante eseguire la procedura correttamente e con attenzione, tenendo conto delle caratteristiche anatomiche della struttura dei passaggi nasali nei bambini di età diverse, nonché delle possibilità dei bambini stessi. Solo in questo caso il lavaggio avrà un buon effetto e non causerà alcuna complicazione. È inoltre necessario monitorare la corretta concentrazione delle soluzioni di lavaggio, in modo che il trattamento non danneggi il piccolo paziente.

C'è un'opinione che lavare il naso al bambino porta allo sviluppo dell'otite. È per questo motivo che molte madri credono che sia meglio non curare affatto un raffreddore. Ma in realtà un naso che cola a sua volta può causare sinusite, sinusite e la stessa otite. E ancora non si sa cosa curarlo sarà più facile. Inoltre, è improbabile che l'uso corretto di medicinali e metodi di lavaggio del naso nei bambini porti a conseguenze indesiderabili. Basta trattare questa procedura in modo responsabile.

Mezzi economici per lavare il naso di un bambino

Nella vita, ci sono diverse situazioni, e se per qualche motivo non hai la possibilità di acquistare prodotti farmaceutici per pulire il naso di un bambino, non disperare lo stesso. Dopotutto, mezzi meravigliosi per questo scopo saranno sempre a portata di mano. In ogni amante della cucina c'è una quantità di sale da tavola comune, e per alcuni anche iodato e sale marino. Non sono questi gli strumenti che aiutano a rendere il lavaggio del naso per un bambino economico ed efficace?

I medici apprezzano il lavaggio del naso con soluzione salina, che può essere acquistato in qualsiasi farmacia anche la più piccola. Ed è economico, e la sua confezione è tale che durerà a lungo, se la bottiglia non viene aperta, e prendere la giusta quantità di liquido con una siringa. Se non c'è un posto dove comprare la soluzione salina, vale la pena ricordare che questo agente è una soluzione salina ottimizzata. Su una bottiglia di soluzione salina, si può leggere che si tratta di una soluzione di cloruro di sodio allo 0,9% e sappiamo già che questa è la composizione utilizzata in molti spray per il lavaggio del naso. E per prepararlo a casa, conoscendo le proporzioni, non sarà difficile.

La soluzione ottimale di sale marino in spray è 0,9%. La stessa saturazione in soluzione salina. Ciò significa che per 100 g di acqua purificata (o bollita), è necessario assumere 0,9 g di sale. Mezzo litro di liquido avrà bisogno di 4,5 g di sale, che è poco meno di mezzo cucchiaino. Il sale può essere preso qualsiasi, ma senza aromi. Allo stesso tempo per i bambini è meglio fare una soluzione un po 'più debole rispetto alla sovrasaturazione con il sale.

Nella soluzione salina di casa è possibile aggiungere un po 'di soda, e il suo effetto diventerà ancora più morbido e più efficace. Se nel naso del bambino è apparso jazvochki, non sarà superfluo un paio di gocce di iodio. Ma anche qui, è importante non esagerare, in modo che lo iodio non bruci la mucosa del beccuccio di un bambino. Eppure, sale marino sarebbe preferibile in casa per salina lavaggio nasale per bambini e adulti, perché in origine conteneva la giusta quantità di oligoelementi che aiuterà il comune raffreddore e alleviare e guarire le ferite, e un po 'migliorare l'immunità.

La rinite e la sinusite sono le più comuni malattie respiratorie nei bambini. Lavare il naso con una bibita è uno dei modi più economici, sicuri ed efficaci per trattare queste malattie. La soda è un antisettico meraviglioso, uccide così senza pietà i batteri che si sono accumulati all'interno del naso. La soluzione di soda è preparata secondo il principio del sale. Per ½ cucchiaino di soda, prendi ½ litro di acqua calda bollita.

A volte viene utilizzata la soluzione soda-salina al posto della soda. In questo caso, la soda e il sale sono presi in proporzioni uguali. E viene usato 1 litro di una miscela per litro d'acqua.

Controindicazioni alla procedura

Ma come ogni procedura di trattamento, lavare il naso al bambino ha anche le sue controindicazioni, che devono anche essere ricordate:

  • Maggiore possibilità di sanguinamento dal naso, associata a debolezza vascolare e altre cause
  • La presenza di tumori e polipi nel naso
  • Curvatura notevole del setto intranasale
  • Violazioni dell'integrità della membrana timpanica nell'orecchio
  • Infiammazione dell'orecchio medio (otite).

Se la scarica liquida è assente, ma c'è una forte ostruzione nasale, il naso viene arrossato al bambino dopo l'applicazione di gocce vasodilatatorie. Questo aiuterà la soluzione a risciacquare completamente tutti i movimenti del naso, senza ricorrere a un aumento significativo della forza del getto e impedire che il liquido penetri nella cavità dell'orecchio interno. È la negligenza di questa regola che diventa una causa frequente di sviluppo di otite a causa di un lavaggio improprio del naso.

Il risciacquo del naso con otite nei bambini non è raccomandato, in modo da non causare complicanze della malattia. Alcune madri fanno questa procedura a loro rischio e pericolo e rischiano lentamente, usando un getto di forza molto piccola. Ma il rischio di sviluppare complicazioni rimane in questo caso. Con un raffreddore sullo sfondo di otite, è più appropriato usare gocce antinfiammatorie nasali per bambini.

Come potete vedere, non è del tutto sicuro prescrivere al vostro bambino il lavaggio del naso, quindi, se c'è un naso chiuso e naso che cola, c'è sempre bisogno di consultare un otorinolaringoiatra che darà al bambino la migliore opzione di trattamento.

Ma anche la nomina di un medico che tenga conto di tutte le indicazioni e controindicazioni, così come una vasta selezione di farmaci e rimedi casalinghi, non aiuta a far fronte alla malattia e può anche causare danni se non sai come risciacquare il naso in modo corretto. Quindi è necessario capire che per i diversi gruppi di età dei bambini le modalità di lavaggio possono essere diverse.

È importante sapere!

Il danno ai seni è associato a fratture ossee, nell'ambiente in cui si trovano. La frattura e lo spostamento dei frammenti sono determinati da immagini a raggi X o tomogrammi. L'emorragia nel seno danneggiato è accompagnata dalla sua attenuazione. Se l'aria dal seno penetra attraverso la frattura della sua parete ossea nei tessuti circostanti, quindi sui modelli a raggi X è possibile vedere bolle di gas leggere sullo sfondo di questi tessuti. Leggi di più...

Ultima revisione di: Alexey Portnov , esperto medico, su 17.06.2018

Il portale iLive non fornisce consulenza medica, diagnosi o trattamento.
Le informazioni pubblicate sul portale sono solo di riferimento e non dovrebbero essere utilizzate senza consultare uno specialista.
Leggi attentamente le regole e norme del sito.

Copyright © 2011 - 2019 iLive. Tutti i diritti riservati.