^

Salute

Elettrocardiografia (ECG)

, Editor medico
Ultima recensione: 11.04.2020
Fact-checked
х

Tutti i contenuti di iLive sono revisionati o verificati da un punto di vista medico per garantire la massima precisione possibile.

Abbiamo linee guida rigorose in materia di sourcing e colleghiamo solo a siti di media affidabili, istituti di ricerca accademici e, ove possibile, studi rivisti dal punto di vista medico. Nota che i numeri tra parentesi ([1], [2], ecc.) Sono link cliccabili per questi studi.

Se ritieni che uno qualsiasi dei nostri contenuti sia impreciso, scaduto o comunque discutibile, selezionalo e premi Ctrl + Invio.

L'elettrocardiografia è uno studio che rimane fuori dalla competizione per il suo significato clinico. Di solito viene eseguita in dinamica ed è un importante indicatore dello stato del muscolo cardiaco.

L'ECG è una registrazione grafica dell'attività elettrica del cuore, che viene registrata dalla superficie del corpo. Il cambiamento nell'attività elettrica del cuore è strettamente correlato alla somma dei processi elettrici nei singoli miociti cardiaci (cellule del muscolo cardiaco), i processi di depolarizzazione e ripolarizzazione che si verificano in essi.

trusted-source[1], [2], [3], [4], [5], [6]

Scopo dell'ECG

Determinazione dell'attività elettrica del miocardio.

Indicazioni per ECG

Un esame di routine viene eseguito da tutti i pazienti ospedalizzati in un ospedale infettivo. La ricerca non pianificata e di emergenza è condotta con lo sviluppo o il sospetto di danno al muscolo cardiaco tossico, infiammatorio o ischemico.

Preparazione per ECG

Non è richiesto un addestramento speciale. Il paziente è disteso sul divano sulla schiena. È possibile radere i capelli con abbondante copricapo del petto negli uomini per un contatto completo degli elettrodi con la pelle.

Chi contattare?

Metodologia della ricerca ECG

Utilizzare un elettrocardiografo con amplificatori elettronici e oscilloscopi. Le curve sono registrate su un nastro di carta in movimento. I potenziali dalle estremità e dalla superficie del torace vengono presi per registrare l'ECG. Di solito vengono utilizzati tre attacchi standard dagli arti: I conduce - il braccio destro e il braccio sinistro, l'II capo è il braccio destro e la gamba sinistra, il terzo è il braccio sinistro e la gamba sinistra. Per deviare i potenziali dal torace, l'elettrodo viene applicato a uno dei sei punti sul torace con una procedura standard.

trusted-source[7], [8], [9], [10], [11], [12], [13]

Controindicazioni all'ECG

L'elettrocardiografia con stress (stress-ECG) è controindicata nel periodo acuto di una malattia infettiva .

trusted-source[14], [15], [16], [17], [18], [19], [20], [21], [22]

Basi elettrofisiologiche dell'ECG

A riposo, la superficie esterna della membrana cellulare è caricata positivamente. All'interno della cellula muscolare, una carica negativa può essere rilevata con un microelettrodo. Quando la cellula è eccitata, la depolarizzazione avviene con la comparsa di una carica negativa sulla superficie. Dopo un certo periodo di eccitazione, durante il quale una carica negativa viene immagazzinata sulla superficie, si verifica un potenziale cambiamento e ripolarizzazione con il ripristino del potenziale negativo all'interno della cellula. Questi cambiamenti nel potenziale d'azione sono il risultato del movimento attraverso la membrana degli ioni, principalmente Na. Gli ioni Na penetrano prima nella cellula, causando una carica positiva della superficie interna della membrana, quindi ritorna nello spazio extracellulare. Il processo di depolarizzazione si diffonde rapidamente attraverso il tessuto muscolare del cuore. Durante l'eccitazione della cellula, Ca 2+ viene trasportato al suo interno e questo è considerato un probabile collegamento tra l'eccitazione elettrica e la successiva contrazione muscolare. Alla fine del processo di ripolarizzazione, gli ioni K lasciano la cellula, che alla fine viene scambiata per gli ioni Na che vengono estratti attivamente dallo spazio extracellulare. Allo stesso tempo, una carica positiva si forma sulla superficie della cellula, che è passata in uno stato di riposo.

L'attività elettrica registrata sulla superficie del corpo con l'aiuto di elettrodi è la somma (vettore) dei processi di depolarizzazione e ripolarizzazione di numerosi miociti cardiaci in ampiezza e direzione. L'eccitazione, cioè il processo di depolarizzazione, delle divisioni del miocardio procede in sequenza, con l'aiuto del cosiddetto sistema conduttore del cuore. C'è, per così dire, un fronte d'onda di eccitazione, che si diffonde gradualmente in tutte le parti del miocardio. Su un lato di questo fronte, la superficie della cellula è caricata negativamente, dall'altra parte è positiva. I cambiamenti di potenziale sulla superficie del corpo in vari punti dipendono da come questo fronte di eccitazione si propaga attraverso il miocardio e quale parte del muscolo cardiaco viene proiettata in misura maggiore sulla parte corrispondente del corpo.

Questo processo di propagazione di eccitazione a che esistono in tessuti di siti positivamente e negativamente può essere presente come un singolo dipolo costituito da due campi elettrici: una con carica positiva e l'altro - negativo. Se una carica negativa del dipolo è rivolta verso l'elettrodo sulla superficie del corpo, la curva dell'elettrocardiogramma si abbassa. Quando il vettore della forza elettrica cambia la sua direzione e ad una corrispondente elettrodo sulla superficie del corpo verso la sua carica positiva, la curva elettrocardiogramma va nella direzione opposta. La direzione e la grandezza del vettore elettrico delle forze nel miocardio dipendono principalmente sulla massa muscolare del cuore, così come i punti da cui è stato registrato sulla superficie del corpo. Il più grande valore è la somma delle forze elettriche che si presentano durante il processo di eccitazione, a seguito della quale si forma il cosiddetto complesso QRS. È con questi denti ECG che è possibile valutare la direzione dell'asse elettrico del cuore, che è anche di importanza clinica. Resta inteso che un più potente reparti miocardiche, come il ventricolo sinistro, l'onda di eccitazione si propaga per un tempo più lungo nel ventricolo destro, e questo influisce sul valore dell'onda base di ECG - denti R nella rispettiva parte di corpo su cui viene proiettato il miocardio separati. Quando si forma nel miocardio regioni inattive elettricamente costituiti da tessuto connettivo o necrotico fronte d'onda miocardio eccitazione circonda queste porzioni, e quindi ad una corrispondente porzione del corpo di superficie può quindi essere convertito nella sua carica negativa positiva. Ciò comporta la rapida comparsa di poli multidirezionali sull'ECG dal corrispondente sito del corpo. In caso di violazione della eccitazione del sistema di conduzione cardiaca, come il blocco di branca destra, l'eccitazione ventricolare destra propaga dal ventricolo sinistro. Così, il fronte d'onda di eccitazione, che copre il ventricolo destro, "set" in una direzione diversa rispetto alla convenzionale corsa (es. E. Quando l'onda di eccitazione inizia con giuste gambe di branca). La diffusione dell'eccitazione al ventricolo destro si verifica in un secondo momento. Ciò è espresso nei corrispondenti cambiamenti nell'onda R nei conduttori, a cui l'attività elettrica del ventricolo destro è più proiettata.

Un impulso di eccitazione elettrica appare nel nodo seno-atriale situato nella parete atriale destra. L'impulso si estende all'atrio, causandone l'eccitazione e la contrazione e raggiunge il nodo atrioventricolare. Dopo un certo ritardo in questo sito, l'impulso si diffonde lungo il fascio di His e dei suoi rami verso il miocardio dei ventricoli. L'attività elettrica del miocardio e le sue dinamiche, associate alla diffusione dell'eccitazione e alla sua cessazione, possono essere rappresentate sotto forma di un vettore che varia in ampiezza e direzione durante l'intero ciclo cardiaco. E c'è una precedente eccitazione degli strati subendocardici del miocardio ventricolare con la successiva diffusione dell'onda di eccitazione verso l'epicardio.

L'elettrocardiogramma riflette la copertura successiva dell'eccitazione del miocardio. Ad una certa velocità del nastro del cardiogramma lungo gli intervalli tra i singoli complessi, è possibile stimare la frequenza cardiaca e nell'intervallo tra i denti, la durata delle singole fasi dell'attività cardiaca. Per tensione, cioè l'ampiezza dei singoli denti ECG registrati in certe zone del corpo, è possibile giudicare l'attività elettrica di alcune parti del cuore e, soprattutto, l'entità della loro massa muscolare.

Sull'ECG, la prima piccola onda di ampiezza è chiamata onda P e riflette depolarizzazione e eccitazione atriale. Il prossimo complesso ad alta ampiezza di QRS riflette depolarizzazione ed eccitazione dei ventricoli. Il primo complesso polo negativo chiamato dente D. Accanto ad essa, un dente diretta verso l'alto R e seguendo più negativo polo S. Se il dente per dente 5 dovrebbe nuovamente rivolta verso l'alto, si chiama dente R. La forma di questo complesso e il suo valore di denti separati per la registrazione con diverse parti del corpo della stessa persona saranno significativamente diverse. Tuttavia, va ricordato che il dente sempre verso l'alto - questo dente R, se preceduto da un dente negativo, questo dente è Q, seguito da un polo negativo - un dente S. Se v'è un solo dente rivolta verso il basso, che dovrebbe essere chiamato Dente QS. Per riflettere il valore comparativo dei singoli denti, utilizzare le lettere grandi e piccole rRsS.

Dopo il complesso QRS, dopo un breve periodo di tempo, viene seguito il dente T, che può essere diretto verso l'alto, cioè essere positivo (il più delle volte), ma può anche essere negativo.

L'aspetto di questo dente riflette la ripolarizzazione dei ventricoli, cioè la loro transizione dallo stato di eccitazione a quello non eccitato. Pertanto, il complesso QRST (Q - T) riflette la sistole elettrica dei ventricoli. Dipende dalla frequenza cardiaca e normalmente è di 0,35-0,45 s. Il suo valore normale per la frequenza corrispondente è determinato da una tabella speciale.

Significativamente più importante è la misurazione di altri due segmenti sull'ECG. Il primo è dall'inizio dell'onda P all'inizio del complesso QRS, cioè il complesso ventricolare. Questo segmento corrisponde al tempo di conduzione atriale ventricolare di eccitazione ed è normalmente 0,12-0,20 s. Quando aumenta, c'è una violazione della conduzione atrioventricolare. Il secondo segmento - la durata del complesso QRS, che corrisponde al tempo di propagazione dell'eccitazione dei ventricoli ed è normalmente inferiore a 0,10 s. Con un aumento della durata di questo complesso, parlano di una violazione della conduzione intraventricolare. Talvolta, dopo l'onda T, si nota un'onda positiva U, la cui origine è associata alla ripolarizzazione del sistema di conduzione. Quando ECG registrato differenza di potenziale tra due punti del corpo, innanzitutto riguarda l'arto norma porta: ripartizione I - differenza di potenziale tra la mano destra e sinistra; La derivazione II è la differenza potenziale tra la mano destra e la gamba sinistra e la derivazione III è la differenza potenziale tra il piede sinistro e il braccio sinistro. Inoltre, l'arto rinforzato registrato conduce: aVR, aVL, aVF, rispettivamente, della mano destra, sinistra, piede sinistro. Questi sono i cosiddetti conduttori unipolari, in cui il secondo elettrodo, inattivo, è una connessione degli elettrodi dagli altri arti. Pertanto, il cambiamento di potenziale viene registrato solo nel cosiddetto elettrodo attivo. Inoltre, in condizioni standard, un ECG viene anche registrato in 6 derivazioni toraciche. In questo caso l'elettrodo attivo è sovrapposto sul torace nei seguenti punti: ripartizione V1 - spazio intercostale quarto alla destra del V2 sterno retrazione - spazio intercostale quarto a fianco dello sterno, V4 retrazione - all'apice del cuore o quinto spazio intercostale leggermente medialmente dalla emiclavicolare V3 linea retrazione - media distanza tra i punti di V2 e V4, V5 retrazione - quinto spazio intercostale sulla linea ascellare anteriore, ripartizione V6 - quinto spazio intercostale in corrispondenza della linea medio-ascellare.

L'attività elettrica del miocardio ventricolare più marcato viene rilevata durante il periodo di eccitazione, ossia il loro miocardio depolarizzazione - .. Durante il verificarsi di complessi QRS. In questo caso le forze risultanti derivanti cuore elettrico, quale vettore prende una certa posizione sul piano frontale del corpo rispetto alla linea orizzontale zero. La posizione di questo cosiddetto asse elettrico del cuore è stimata dalla grandezza dei denti complessi QRS in vari cavi dalle estremità. Asse schema è non deflesso o una posizione intermedia con un dente massimo R in I, II, III cavi (m. E. Dente R è sostanzialmente maggiore dente S). asse cardiaca elettrica viene deviato verso sinistra o collocata orizzontalmente se il complesso tensione QRS e dente grandezza R è massima in abduzione I e III in dente abduzione R minimo, pur aumentando significativamente dente S. asse elettrica del cuore è in posizione verticale o respinta destra al massimo dente R in III piombo e in presenza di un'onda S pronunciata nel piombo. La posizione dell'asse elettrico del cuore dipende dai fattori non cardiaci. Nelle persone con alto diaframma in piedi, costituzione ipersensibile, l'asse elettrico del cuore è girato a sinistra. Nelle persone magre, alti con basso standing diaframma asse elettrico del cuore è normalmente respinto verso destra, è più in posizione verticale. Deviazione assiale può anche essere associato con i processi patologici predominanza miocardica ipertrofia massa, m. E. Ventricolare sinistra, rispettivamente (deviazione assiale sinistra) o un ventricolo destro (deviazione assiale destra).

Tra le derivazioni toraciche V1 e V2, i potenziali del ventricolo destro e del setto interventricolare sono registrati in misura maggiore. Poiché il ventricolo destro ha una potenza relativamente bassa, lo spessore del suo miocardio è piccolo (2-3 mm), la propagazione dell'eccitazione su di esso avviene in tempi relativamente brevi. In relazione a ciò, un dente R molto piccolo e un dente S profondo e largo successivo, associati alla propagazione dell'onda di eccitazione lungo il ventricolo sinistro, sono normalmente registrati nel piombo V1 . Le derivazioni V4-6 sono più vicine al ventricolo sinistro e riflettono il suo potenziale in misura maggiore. Pertanto V4-b conduce registrato massima dente R, è particolarmente pronunciato in abduzione V4, r. E. Nel apice del cuore, poiché è qui che il maggior spessore del miocardio, e di conseguenza la propagazione dell'onda di eccitazione richiede più tempo. Nelle stesse derivazioni può apparire anche un piccolo dente Q, associato a una precedente diffusione dell'eccitazione attraverso il setto interventricolare. Nel centro precordiale porta V2, in particolare V3, la dimensione dei denti R e S è approssimativamente la stessa. Se nel cavo toracico destro V1-2 i denti R e S sono approssimativamente uguali, senza altre anomalie, la rotazione dell'asse elettrico del cuore avviene con una deviazione a destra. Se il dente R e il dente S sono approssimativamente uguali nei conduttori toracici di sinistra , avviene la deviazione dell'asse elettrico nella direzione opposta. Una menzione speciale dovrebbe essere fatta della forma dei denti nell'AVR di piombo. Data la normale posizione del cuore, l'elettrodo sulla mano destra viene trasformato nel ventricolo. A questo proposito, la forma del complesso in questo guinzaglio rispecchierà il normale ECG dalla superficie del cuore.

Quando si decodifica l'ECG, si presta molta attenzione allo stato del segmento ST isoelettrico e dell'onda T. Nella maggior parte dei cavi, l' onda T deve essere positiva, raggiungendo un'ampiezza di 2-3 mm. Questo polo può essere negativo o levigato nell'AVV di piombo (di regola), nonché nelle derivazioni III e V1. Segmento ST, di solito izoelektrichen, t. E. Conservati presso la linea isoelettrica tra la fine del dente T e l'inizio del successivo dente F. Un piccolo rialzo del segmento ST può essere nei conduttori toracici di destra V1-2.

Leggi anche:

trusted-source[23], [24], [25], [26], [27], [28], [29], [30], [31]

Complicazioni

Quando si registra un ECG ordinario, non ci sono complicazioni.

trusted-source[32], [33], [34], [35], [36]

You are reporting a typo in the following text:
Simply click the "Send typo report" button to complete the report. You can also include a comment.