^

Salute

Pseudomonas aeruginosa

, Editor medico
Ultima recensione: 11.04.2020
Fact-checked
х

Tutti i contenuti di iLive sono revisionati o verificati da un punto di vista medico per garantire la massima precisione possibile.

Abbiamo linee guida rigorose in materia di sourcing e colleghiamo solo a siti di media affidabili, istituti di ricerca accademici e, ove possibile, studi rivisti dal punto di vista medico. Nota che i numeri tra parentesi ([1], [2], ecc.) Sono link cliccabili per questi studi.

Se ritieni che uno qualsiasi dei nostri contenuti sia impreciso, scaduto o comunque discutibile, selezionalo e premi Ctrl + Invio.

Il genere Pseudomonas appartiene alla famiglia Pseudomonadaceae (classe Gammaproteobacteria, tipo Proteobacteria) e contiene più di 20 specie. Alcuni di loro sono abitanti naturali del suolo e dell'acqua e quindi svolgono un ruolo enorme nella circolazione di sostanze naturali. Altre specie svolgono un ruolo significativo nella patologia umana (vedi anche "Agenti patogeni di sapa e melioidosi "), animali e piante.

Pseudomonas - batteri Gram-negativi nefermentiruyushie, che includono membri del genere Pseudomonas, la specie di tipo - Pseudomonas aeruginosa (Pseudomonas aeruginosa), che è l'agente eziologico di molte malattie infiammatorie croniche, così come alcune altre specie. Pseudomonas aeruginosa (bacillo bluelegon)

Il nome dei batteri ottenuti nel caratteristico colore blu-verde di secrezione purulenta, che è stato descritto da A. Lykke nel 1862. Tuttavia, in coltura pura fu isolata patogeno S. Zhessarom solo 1K82 di P. Aeruginosa appartiene alla famiglia Pseudomonadaceae.

trusted-source[1], [2], [3], [4], [5], [6], [7], [8], [9]

Proprietà biochimiche di Pseudomonas aeruginosa

Gli pseudomonadi sono aste diritte mobili Gram-negative di 1-3 μm di dimensione, situate singolarmente, in coppia o sotto forma di catene corte. La mobilità di Pseudomonas aeruginosa è fornita dalla presenza di uno, raramente di due flagellati polari (mopotrihi o amphitrichi). La contestazione non si forma, hanno seghe di tipo IV (pili). In determinate condizioni, possono produrre un muco extracellulare capsulare di natura polisaccaridica. Ci sono anche i cosiddetti ceppi mucoidi, che formano una maggiore quantità di muco. Tali batteri sono spesso isolati dall'espettorato di pazienti con fibrosi cistica.

Tutti gli pseudomonadi sono aerobie obbligate che crescono bene su semplici terreni nutritivi. Su un terreno nutriente liquido, i batteri formano un caratteristico film grigio-argenteo sulla superficie. Su agar sangue attorno alle colonie di Pseudomonas aeruginosa osservato zone di emolisi per isolare una coltura pura di Pseudomonas aeruginosa usato mezzi selettivi o differenziali cultura diagnostica con l'aggiunta di conservanti - agar malachite con l'aggiunta di brillanti acetammide verde o CPC-agar. Temperatura ottimale di 37 ° C, tuttavia, Pseudomonas aeruginosa è in grado di crescere a 42 ° C, che permette di distinguerlo da altri pseudomonadi. Colonie di Pseudomonas aeruginosa liscia arrotondata, secca o mucosa (in ceppi capsulari). Quando coltivate pas nutrienti densi medium P. Aeruginosa produce odore dolce caratteristico di gelsomino, sapone fragola o caramello. Una caratteristica della specie biologiche batterio P. Aeruginosa è la loro capacità di sintetizzare pigmenti idrosolubili, coloranti nei rispettivi pazienti colore fasciatura o loro mezzo nutriente per la coltura, la maggior parte dei casi essi producono phenazine pigmento - piocianina blu-verde, ma possono formare e UV fluorescente verde fluoresceina -rays pigmento (pioverdin) e rosso (piorubin), nero (piomelanin) o giallo (oksifenazin).

Pseudomonas aeruginosa non fa fermentare il glucosio e altri carboidrati, ma può ossidarsi per produrre energia. Per la diagnosi differenziale, che consente di distinguere gli pseudomonadi da altri bacilli gram-negativi, viene utilizzato un test OF (test di ossidazione / fermentazione del glucosio) su un terreno speciale. Per questo, una coltura pura di pseudomonadi viene inoculata in due provette, una delle quali viene quindi incubata in condizioni aerobiche e l'altra in anaerobia. Gli pseudomonadi sono solo in grado di ossidare il lattosio, quindi il colore dell'indicatore cambia solo in una provetta invecchiata in condizioni aerobiche. P. Aeruginosa ripristina i nitrati ai nitriti e ha anche attività proteolitica: liquefa la gelatina, l'idrolisi della caseina. Pseudomonas aeruginosa ha catalasi e citocromo ossidasi.

Molti ceppi di Pseudomonas aeruginosa producono batteriocine, chiamate piozine, che hanno proprietà battericide. La piocinotipizzazione dei ceppi di Pseudomonas aeruginosa viene utilizzata per la marcatura epidemiologica e l'identificazione intraspecifica di P. Aeruginosa. A tal fine, determinare lo spettro di piocin rilasciati dal ceppo in studio, o la sua sensibilità alle piocine di altri pseudomonadi.

trusted-source[10], [11], [12], [13], [14], [15], [16], [17], [18], [19], [20]

Proprietà antigeniche di Pseudomonas aeruginosa

Pseudomonas aeruginosa ha una complessa struttura antigenica, dovuta alla presenza di antigeni O e H. LPS della parete cellulare è un antigene O termostabile specifico del tipo e viene utilizzato per la sierotipizzazione di ceppi di P. Aeruginosa. L'antigene H termolabile flagellato è protettivo e sulla base di esso si ottengono i vaccini. Sulla superficie delle cellule del Pseudomonas aeruginum sono stati trovati anche antigeni di pili (fimbrie). Inoltre, P. Aeruginosa produce un certo numero di prodotti extracellulari con proprietà antigeniche: esotossina A, proteasi, elastasi, muco extracellulare.

trusted-source[21], [22], [23], [24], [25]

Fattori di patogenicità di Pseudomonas aeruginosa

Uno dei principali fattori di patogenicità di Pseudomonas aeruginosa e altri Pseudomonas è antigene O - parete cellulare lipopolisaccaride, il cui meccanismo d'azione è la stessa di quella di altri Gram-negativi batteri.

P. Aeruginosa ha una varietà di fattori di patogenicità che sono coinvolti nello sviluppo dell'infezione da Pseudomonas aeruginosa. Tra i più importanti di loro si distinguono i seguenti.

Fattori di adesione e colonizzazione - tipo segato iV (pili) ed extracellulare (muco extracellulare) P. Aeruginosa.

trusted-source[26], [27], [28], [29], [30], [31], [32], [33], [34]

Tossine

LPS della membrana esterna della parete cellulare P. Aeruginosa ha le proprietà di endotossina ed è coinvolto nello sviluppo di febbre, oliguria e leucopenia nei pazienti.

L'esotossina A di Pseudomonas aeruginosa è una pitotossina che causa profondi disturbi del metabolismo cellulare a causa della soppressione della sintesi proteica nelle cellule e nei tessuti. Come la tossina difterica, è una ADP-ribosiltransferasi che inibisce il fattore di allungamento EF-2 e quindi causa una rottura nella sintesi proteica. È stato anche dimostrato che l'esotossina A, insieme alla proteasi, sopprime la sintesi delle immunoglobuline e causa la neutropenia. L'esotossina A è prodotta in una forma inattiva sotto forma di protossina e viene attivata con la partecipazione di vari enzimi all'interno del corpo. L'esotossina A ha proprietà protettive, cioè anticorpi che proteggono le cellule ospiti dal suo effetto dannoso, e prevengono anche lo sviluppo di batteriemia e setticemia da Pseudomonas.

L'esotossina S (exotzyme S) si trova solo in ceppi altamente virulenti di Pseudomonas aeruginosa. Il meccanismo del suo effetto dannoso sulle cellule non è ancora chiaro, ma è noto che le infezioni causate dai ceppi di Pseudomonas aeruginosa che producono esoenzima-3 spesso terminano in modo letale. Le esotossine A e S interferiscono anche con l'attività dei fagociti.

La leucocidina è anche una citotossina con un marcato effetto tossico sui granulociti umani.

Enterotokin e fattori di permeabilità svolgono un ruolo e lo sviluppo di lesioni tissutali locali in forme intestinali di Pseudomonas aeruginosa, causando disturbi nel metabolismo del sale dell'acqua.

Enzimi di aggressività

P. Aeruginosa produce emolisine di due tipi: fosfolipasi C termolabile e glicolipide termostabile. La fosfolipasi C distrugge i fosfolipidi nella composizione dei tensioattivi sulla superficie alveolare dei polmoni, causando lo sviluppo di atelettasia (bronchiectasie) nella patologia delle vie respiratorie.

La neuraminidasi svolge anche un ruolo importante nella patogenesi delle malattie bronco-polmonari di eziologia di Pseudomonas e fibrosi cistica, in quanto partecipa alla colonizzazione della mucina nel tratto respiratorio.

Elastasi e di altri enzimi proteolitici, e Pseudomonas aeruginosa esotossina A causa sanguinamento (emorragia), la distruzione dei tessuti e necrosi nelle lesioni al infezioni oculari, polmonite, setticemia eziologia Pseudomonas.

trusted-source[35], [36], [37], [38], [39], [40], [41], [42]

Resistenza allo Pseudomonadi

P. Aeruginosa è caratterizzata da un piuttosto elevata resistenza agli antibiotici a causa della scarsa permeabilità della membrana esterna di questi batteri causa di un porine difetti alla nascita, e la capacità dei batteri di sintetizzare penicillinasi.

P. Aeruginosa mantiene la vitalità in condizioni di quasi totale assenza di fonti alimentari: è ben conservato in acqua dolce, marina e persino distillata. Si è anche dimostrato che le culture di Pseudomonas aeruginosa possono essere memorizzati e anche proliferano in soluzioni disinfettanti (ad esempio, furatsillina) per la memorizzazione dei vari cateteri e strumenti medici, lavare le ferite e bruciature in ospedali chirurgici.

Allo stesso tempo, P. Aeruginosa è sensibile all'essiccazione, all'azione dei disinfettanti contenenti cloro ed è facilmente inattivato se esposto a temperature elevate (bollitura, sterilizzazione in autoclave).

Epidemiologia delle malattie causate da Pseudomonas aeruginosa

La malattia di Pseudomonas aeruginosa può svilupparsi a seguito di autoinfezione (infezione endogena) o esogena. La fonte di infezione sono le persone (portatrici malate o batteriche), oltre a vari bacini naturali naturali (suolo e vari corpi di acqua dolce e salata). È stato dimostrato che circa il 5-10% delle persone sane porta ceppi di P. Aeruginosa (normalmente colonizzano l'intestino) e circa il 70% dei pazienti in ospedale. Pseudomonas si trovano anche ovunque: in acqua e sistemi di ventilazione, frutta e verdura, piante d'appartamento, sulla superficie del sapone, per il lavaggio delle mani, asciugamani, respiratori, ecc. Pertanto, l'infezione da Pseudomonas aeruginosa può essere considerata saproantroponosi. Meccanismi e modi di infezione nelle infezioni causate da Pseudomonas aeruginosa sono contatto, respiratorio, sangue, fecale-orale.

L'infezione da Pseudomonas può sorgere in individui immunodeficienti con malattie concomitanti gravi (diabete, malattie bruciare, la leucemia, la fibrosi cistica, la soppressione immunitaria nel cancro e trapianto di organi), e nella hall della normale reattività immunologica. E 'noto che l'attività adesiva di P. Aeruginosa è maggiore quando i ambient temperatura aumenta, in modo che la piscina, la vasca da bagno, bagni terapeutici possono anche provocare un'infezione da Pseudomonas.

Pseudomonas aeruginosa è l'agente eziologico delle infezioni nosocomiali (ospedaliere), ad es. Malattie che si verificano nelle persone sottoposte a trattamento in un ospedale. L'infezione da infezione da Pseudomonas aeruginosa in clinica può essere associata con la manipolazione medica (cateterizzazione della vescica, l'endoscopia, condimenti per il lavaggio della ferita, il trattamento con antisettici superficie bruciare, applicando un apparecchio per la ventilazione polmonare artificiale et al.), Quando l'infezione avviene attraverso le mani sporche di personale, strumenti, sulla superficie di cui il microbico forma un biofilm o con l'uso di soluzioni contaminate.

Pseudomonas aeruginosa di solito penetra nel corpo umano attraverso i tessuti danneggiati. Attaccando, popolano la ferita o bruciano la superficie, le mucose o la pelle umana e si moltiplicano. In assenza di meccanismi immunitari umani contro l'infezione da Pseudomonas, il processo locale (infezione delle urine dei tratti principali, della pelle, delle vie respiratorie) può diventare comune (generalizzato). La batteriemia porta alla diffusione del patogeno e allo sviluppo della sepsi, causando spesso la formazione di focolai secondari purulenti di infezione. Quando fattori di patogenicità esposte (esotossine, enzimi aggressione) è un disturbo della funzione di organi e sistemi e possono sviluppare gravi complicazioni - coagulazione intravascolare disseminata, shock, e la sindrome da distress respiratorio dell'adulto.

trusted-source[43], [44], [45], [46], [47], [48], [49]

Sintomi di malattie causate da Pseudomonas aeruginosa

Pseudomonas aeruginosa provoca malattie Pyo-infiammatori di diversa infezione localizzazione :. Wound, brucia la malattia, la meningite, infezioni del tratto urinario, pelle e degli occhi malattie, necrotizzante polmonite, setticemia, ecc La mortalità da Pseudomonas setticemia è del 50%.

Immunità

Gli anticorpi antiparassitari e antibatterici si trovano nel siero del sangue di persone sane, così come in quelli con infezione da Pseudomonas aeruginosa, ma il loro ruolo nella protezione contro le malattie ricorrenti è stato scarsamente studiato.

Diagnosi di laboratorio di malattie causate da Pseudomonas aeruginosa

Il principale metodo di diagnosi è uno studio batteriologico. I materiali per lo studio sono di sangue (con la setticemia), liquido cerebrospinale (meningite), pus e lo scarico delle ferite (quando infettati ferite e ustioni), urine (per le infezioni delle vie urinarie), espettorato (nelle infezioni delle vie respiratorie), e altri. Smear dal materiale studiato è poco informativo. Quando P. Aeruginosa consentire l'identificazione della natura della loro crescita su agar CPC, pigmentazione, la presenza di una caratteristica di prova pitohromoksidaziy positivo cultura odore particolare identificando termofili (crescere a 42 ° C), la capacità di ossidare il glucosio OF-test. Per l'identificazione intraspecifica di batteri, sierotipizzazione, pyopinotyping, fagotipizzazione sono effettuati.

Il metodo di test sierologico è finalizzato alla rilevazione di anticorpi specifici contro Pseudomonas aerugin (di solito esotossina A e LPS) con l'aiuto di RSK, reazione opsono-fagocitaria RPGA e alcuni altri test.

Trattamento di malattie causate da Pseudomonas aeruginosa

Per il trattamento di Pseudomonas aeruginosa, vengono utilizzati antibiotici, si consiglia la combinazione di farmaci di gruppi diversi. La terapia antimicrobica è prescritta solo dopo aver determinato l'antibiotico. In casi di emergenza, gli antibiotici sono usati empiricamente.

Per il trattamento di forme gravi di infezione da Pseudomonas aeruginosa, viene utilizzato anche il plasma iperimmune ottenuto dal sangue di volontari immunizzati con vaccino sinaptico corpuscolare polivalente.

Nel trattamento topico delle infezioni della pelle (ulcere trofiche, ectima, bruciare ferite) causate da P. Aeruginosa, utilizzata immunoglobulina antipseudomonas eterologo derivato da pecora siero colture in sospensione giperimmupizirovannyh Pseudomonas aste 7 immunotypes diverse uccisi con formalina.

Batteriofago Inoltre, per il trattamento delle infezioni suppurative cutanee, ascessi, ustioni, infezioni complicate Pseudomonas, cistite, mastite ed altre malattie Pseudomonas eziologia (tranne sepsi) può essere utilizzato Pseudomonas (fago piotsiansus) o polivalente piobakteriofag liquido.

Profilassi delle malattie causate da Pseudomonas aeruginosa

Sterilizzazione efficace, disinfezione e antisettici, così come la conformità con le regole di asepsi sono le principali misure di prevenzione non specifica dell'infezione da Pseudomonas aeruginosa nell'ospedale. Il piano delle misure preventive deve necessariamente comprendere il controllo sulla contaminazione dell'ambiente (aria, oggetti vari, strumenti e attrezzature), l'osservanza delle norme di igiene personale.

Ai fini della profilassi non specifica delle malattie purulente-infiammatorie, si raccomanda che ai pazienti con immunodeficienza immunitaria indebolita vengano prescritti immunomodulatori.

Per creare un'immunità attiva contro i vaccini contro l'infezione da Pseudomonas vengono utilizzati. Attualmente, i vaccini sviluppati da LPS di Pseudomonas aeruginosa, polisaccaride subkorpuskulyarnye (chimica) vaccino ribosomiale preparati vaccinali di P. Aeruginosa antigeni flagellari e componenti extracellulari muco e tossoidi di proteasi extracellulare e esotossina A. In russo applicato corpuscolare vaccino polivalente Pseudomonas ( 7 ceppi di P. Aeruginosa) e il vaccino stafiloproteyno-Pseudomonas.

L'immunizzazione attiva contro le infezioni causate da P. Aeruginosa è indicata per i pazienti a rischio (pazienti con fibrosi cistica, diabete e individui immunodeficienti). Tuttavia, a causa del fatto che la risposta immunitaria ai preparati vaccinali nelle persone con immunodeficienza è in ritardo e non sempre completa. Grande importanza è legata alla combinazione di metodi di immunizzazione attiva e passiva.

You are reporting a typo in the following text:
Simply click the "Send typo report" button to complete the report. You can also include a comment.