^

Salute

Rimedi alternativi per il papillomavirus umano

, Editor medico
Ultima recensione: 12.04.2019
Fact-checked
х

Tutti i contenuti di iLive sono revisionati o verificati da un punto di vista medico per garantire la massima precisione possibile.

Abbiamo linee guida rigorose in materia di sourcing e colleghiamo solo a siti di media affidabili, istituti di ricerca accademici e, ove possibile, studi rivisti dal punto di vista medico. Nota che i numeri tra parentesi ([1], [2], ecc.) Sono link cliccabili per questi studi.

Se ritieni che uno qualsiasi dei nostri contenuti sia impreciso, scaduto o comunque discutibile, selezionalo e premi Ctrl + Invio.

Metodi di medicina alternativa sono usati nel trattamento di molte malattie, tra cui il papillomavirus umano. Il trattamento alternativo mira a rafforzare il sistema immunitario, distruggendo le manifestazioni cutanee dell'HPV e prevenendo un'ulteriore diffusione dell'infezione.

  1. Assumere in proporzioni uguali coriandolo (frutti), radice di valeriana, motherwort, origano, tiglio, coni di luppolo e menta o melissa. Macinare tutti gli ingredienti e versare 500 ml di acqua bollente 30 g di raccolta vegetale. L'agente deve essere infuso per 3-4 ore. Quindi viene filtrato e portato a piccoli sorsi durante il giorno. Il corso del trattamento è di 10-14 giorni.
  2. Raccogli ½ secchi di frutta di ippocastano (3-5 kg) e versali con abbondante acqua bollente. L'agente deve essere infuso per 12-18 ore. L'infuso viene drenato e aggiunto a un bagno caldo, che deve essere assunto in 30 minuti per 10-14 giorni al giorno. Dopo le procedure dell'acqua, le escrescenze della pelle devono essere delicatamente tamponate con un asciugamano morbido e trattate con succo di celidonia.
  3. Per rafforzare il sistema immunitario, assumere in uguali proporzioni ortica, rosa canina, piantaggine, radice di dente di leone, melissa e campo di equiseto. Macinare tutti gli ingredienti e 100 grammi di raccolta versare 1 litro di acqua bollente. La bevanda deve essere infusa per 4-6 ore. Dopo lo sforzo, assumere 250 ml 3-4 volte al giorno per una settimana. Dopo una pausa di una settimana, la terapia deve essere continuata.

Per il trattamento di papillomi e condilomi si possono usare oli essenziali. Hanno un effetto antivirale e immunostimolante pronunciato, aumentano la protezione della pelle contro vari patogeni.

Per elaborare le crescite utilizzare olio essenziale di tea tree, chiodi di garofano, eucalipto, limone, cedro. Gli oli elencati possono essere miscelati. Il corso del trattamento deve essere di almeno 10-14 giorni di trattamento giornaliero con papillomi, verruche o condilomi. Dopo tale terapia, le crescite scompaiono completamente.

Prima di usare terapie alternative, dovresti consultare il medico. Va anche notato che alcuni farmaci non tradizionali aumentano l'efficacia delle terapie convenzionali.

Curcuma contro papillomavirus umano

Recenti studi hanno stabilito che l'uso della curcuma riduce significativamente il rischio di danni maligni all'organismo e lo sviluppo di malattie virali, in particolare la papillomatosi. La spezia contiene una sostanza - la curcumina, che regola la crescita dei geni associati a patologie oncologiche e infettive.

La curcumina riduce l'espressione dell'oncoproteina del papillomavirus umano e promuove la morte delle cellule tumorali. Sono stati condotti studi clinici per il cancro cervicale, che causa alcuni ceppi di papillomavirus. La curcuma ha una marcata attività citotossica nei confronti dei genotipi 16 e 18 dell'HPV.

L'uso di spezie promuove miglioramenti istologici in condizioni precancerose. Cioè, la curcuma è una specie di strumento preventivo per il cancro e l'infezione da HPV. L'effetto terapeutico pronunciato contro le manifestazioni infettive di HPV è l'olio di curcuma e borneola. Le spezie possono essere aggiunte a vari piatti o consumate quotidianamente per 1 cucchiaino, annaffiato con acqua tiepida.

Trattamento a base di erbe

L'uso di erbe medicinali nell'HPV ha lo scopo di stimolare il sistema immunitario e il trattamento locale dei tumori.

  • Strappare la celidonia fresca e individuare il succo della pianta sulla neoplasia. La procedura deve essere eseguita per 14 giorni ogni 2 giorni. Le crescite trattate si asciugano e cadono da sole. Il metodo può essere utilizzato solo per trattare la pelle.
  • Prendi foglie di aloe o calanchoe di tre anni, risciacqua accuratamente e taglia. Attaccare la pianta ai papillomi o alle verruche e fissarla con un cerotto sotto forma di impacco. L'aloe deve essere mantenuta per 4 ore e la calanchoe - 8-10 ore. Il corso del trattamento è di 10-14 giorni.
  • Macinare accuratamente un paio di spicchi d'aglio e mescolare con un cucchiaio di farina o una crema. Mettere la miscela di aglio sul build-up per 3-4 ore e lavare la pelle con sapone. La procedura viene eseguita 5-7 volte per 10 giorni. Le neoplasie si dissociano entro un mese.
  • Macinare 2-3 noci verdi allo stato pastoso e riempirle con cherosene in rapporto 2: 1. Il prodotto deve essere infuso per 21 giorni in un luogo fresco e buio in un contenitore chiuso. Quindi viene filtrato e usato per trattare i tessuti affetti 1-2 volte al giorno.
  • Per rimuovere i nuovi papillomi, prendi 1 uovo albume e sbattilo in una schiuma. Applicare il prodotto sulla pelle strato per strato, cioè quando il primo strato della proteina si asciuga, applicare un secondo e così via. La procedura dura 1-2 ore. Le sessioni dovrebbero essere condotte entro 5-7 giorni. Dopo tale trattamento i papillomi si asciugano.

Il trattamento con le erbe deve essere effettuato dopo aver consultato il medico, poiché le piante hanno controindicazioni ed effetti collaterali, quindi possono essere pericolose se usate in modo scorretto.

Vitamine

La vitaminoterapia è una componente obbligatoria del trattamento del papillomavirus umano. Il bisogno è dovuto al fatto che è l'indebolimento del sistema immunitario che porta all'attivazione del virus nel corpo e alla comparsa dei suoi sintomi clinici.

Secondo la ricerca, le vitamine A, C ed E. Svolgono un ruolo speciale nel trattamento dell'HPV.

  • A - ha attività antiossidante, che aiuta a proteggere le cellule dalla distruzione. La mancanza di retinolo nel corpo porta ad un aumento della sensibilità dell'organismo ai patogeni. L'uso di questa vitamina rafforza il sistema immunitario e previene la comparsa di papillomi. Retinolo in forma liquida può essere utilizzato per il trattamento locale di escrescenze della pelle.
  • L'E-tocoferolo migliora le condizioni della pelle e accelera la loro guarigione. L'assunzione di questa vitamina migliora il funzionamento del sistema immunitario, prevenendo l'infezione con l'infezione. Le compresse con una soluzione di vitamina E sono efficaci nel combattere i papillomi sulla pelle.
  • C - L'acido ascorbico ha un effetto antivirale, riduce l'attività dell'infezione. La vitamina è raccomandata per assumere la forma di targhe e mangiare cibi con contenuto alto di questa sostanza.

Inoltre, ci sono complessi multivitaminici che possono essere utilizzati per rafforzare le proprietà protettive del sistema immunitario: Vitrum, Alphabet, Perfectil, Complevit, Duavit e altri.

L'assunzione di vitamine accelera il processo di guarigione e riduce il rischio di recidiva della malattia e normalizza anche il funzionamento del sistema immunitario.

Omeopatia

Un altro metodo di trattamento del papillomavirus umano è i rimedi omeopatici. L'omeopatia aiuta a ripristinare l'equilibrio tra tutti i sistemi del corpo, rafforza l'immunità e stabilisce i processi metabolici, stimola i processi di rigenerazione.

Preparati omeopatici:

  • Antimonium crudum - papillomi gialli con struttura densa. Aiuta con le verruche plantari e l'accumulo sulle dita degli arti.
  • Argentum nitricum - papillomi e condilomi sulla pelle e sulle mucose. Il farmaco è efficace nell'influenzare la laringe e i tumori nella cavità orale.
  • Causticum - difetti della pelle sul viso, mani, collo.
  • Thuja occidentalis - aiuta con i papillomi di qualsiasi localizzazione.

Tutti i rimedi omeopatici dovrebbero essere selezionati da un medico che prescrive il dosaggio e controlla il processo terapeutico.

È importante sapere!

HPV si riferisce ai virus più comuni. Molto spesso, l'infezione si manifesta in modo sessuale e familiare. Per molti anni il virus può essere a riposo e non manifestarsi. Leggi di più...

!
Trovato un errore? Selezionalo e premi Ctrl + Invio.
You are reporting a typo in the following text:
Simply click the "Send typo report" button to complete the report. You can also include a comment.