^

Salute

A
A
A

Sindrome maniaco

 
, Editor medico
Ultima recensione: 11.04.2020
 
Fact-checked
х

Tutti i contenuti di iLive sono revisionati o verificati da un punto di vista medico per garantire la massima precisione possibile.

Abbiamo linee guida rigorose in materia di sourcing e colleghiamo solo a siti di media affidabili, istituti di ricerca accademici e, ove possibile, studi rivisti dal punto di vista medico. Nota che i numeri tra parentesi ([1], [2], ecc.) Sono link cliccabili per questi studi.

Se ritieni che uno qualsiasi dei nostri contenuti sia impreciso, scaduto o comunque discutibile, selezionalo e premi Ctrl + Invio.

Un sacco di persone malate di sindrome maniacale si sentono dannatamente bene

Nessuno negherà che la sindrome maniacale porti al paziente uno stato di vivacità. Per molti pazienti, la mania è un periodo di negazione - non riescono a capire quale piacevole stato di energia costante ed euforia abbia davvero bisogno di essere trattato.

"La sindrome maniacale è uno stato affascinante ... Questo è lo stato dell'epidemia ormonale causata dal tuo cervello", afferma Kerry Barden, un neuropsicologo praticante. La maggior parte dei pazienti per la prima volta sperimenta un attacco di mania in 20 anni, in un momento in cui non pensano alla morte e credono nella loro immortalità.

E, la verità, un certo numero di impegni rischiosi non è altro che le conseguenze della mania. Durante questo periodo, una persona è soggetta a guida spensierata o non controllata, spreco non necessario di ingenti somme di denaro. Questo è il periodo in cui nascono idee imprenditoriali brillanti e viene fatto un flusso incontrollato di telefonate.

Tuttavia, non si può affermare che questo comportamento sia tipico di tutti i pazienti. Esistono diversi tipi di disturbo bipolare, che hanno attacchi di mania e depressione, ma tutti questi attacchi si differenziano l'uno dall'altro.

  • Con il disturbo bipolare di primo grado - gli attacchi di cambiamento dell'umore avvengono in forma molto grave.
  • Con disturbo bipolare di secondo grado e ciclotimia, questi attacchi procedono in una forma più leggera.
  • Con un tipo misto di disturbo bipolare, quando un attacco di mania e depressione può accadere simultaneamente - c'è una pericolosa miscela di senso di eccellenza e pensieri vaganti con irritabilità, scontrosità e rabbia.

Molto spesso le persone credono che la sindrome maniacale risvegli abilità creative in loro. I casi di mania bipolare sono molto comuni tra poeti e scrittori, dice Barden. Secondo lei, la maggior parte della gente crede che sia stato durante questo periodo che sono i più efficienti. Sei in cima, ti senti bene e pieno di energia. La maggior parte dei suoi pazienti, anche se non erano rappresentanti di professioni creative, scoprì abilità creative - per esempio, iniziarono a scrivere canzoni, a comporre musica oa scrivere copioni.

Nonostante ciò, "questo piacevole stato di euforia non dura per sempre", spiega Barden. Non puoi vivere in questo stato per tutta la vita. E questo è il problema più difficile con cui devi incontrare i malati. Molto spesso i pazienti hanno bisogno di tempo per capire che hanno davvero bisogno di cure. Devono sacrificare uno stato di euforia per tornare alla vita normale e familiare ".

trusted-source[1], [2], [3], [4], [5], [6], [7], [8], [9], [10], [11], [12], [13], [14]

Quando la sindrome maniacale sfugge al controllo

Nel periodo della mania bipolare, un paziente può prendere molte decisioni sbagliate, dice Barden. Tali decisioni possono distruggere la sua vita o le sue relazioni. Durante la mania, il paziente diventa estremamente irritabile. Può iniziare a urlare ai passanti per strada. Ecco perché questi pazienti con sindrome maniacale cadono molto spesso nelle stazioni di polizia, specialmente se iniziano a litigare in luoghi pubblici.

Nella maggior parte dei casi, la sindrome maniacale è una condizione estremamente spiacevole, afferma Kay Redfield Jamieson, professore di psichiatria e autore di The Restless Mind, nonché di altri libri sul disturbo bipolare. Persino quei pazienti che si trovano in uno stato di euforia, alla fine, si trovano in situazioni molto spiacevoli. A volte, un paziente con una sindrome maniacale può riconoscere il momento in cui la mania inizia a danneggiare la sua vita, ma nella maggior parte dei casi ciò non accade. E in quel momento i parenti devono venire in aiuto del paziente, altrimenti i rappresentanti della legge lo faranno.

Molte persone iniziano il trattamento quando arrivano al pronto soccorso e spesso contro la loro volontà. Per dirti la verità, se un paziente affetto da maniaco sperimenta solo un attacco di mania - anche se si rende conto delle sue manifestazioni negative - convincerlo a iniziare il trattamento volontariamente sarà semplicemente impossibile, dice Barden.

Nonostante il fatto che la depressione stessa sia una malattia complessa, per i pazienti con disturbo bipolare, è più difficile più volte. È molto difficile sopravvivere a un così brutto cambiamento di umore, quando lo stato di euforia cambia improvvisamente l'umore oppresso. E se la depressione è ancora grave, allora il paziente è a rischio di suicidio. Ecco perché la maggior parte delle persone chiede aiuto. In quel momento capiscono che devono fare qualcosa con la depressione.

Come si manifesta la sindrome maniacale?

La sindrome maniaco, l'ipomania e la depressione sono sintomi del disturbo bipolare. Gli sbalzi d'umore acuti nel disturbo bipolare non hanno una certa sequenza. La depressione non sempre segue dopo la mania. Il paziente può soffrire di convulsioni della stessa condizione più volte - settimane, mesi o persino anni - fino al momento in cui improvvisamente ha un attacco dello stato opposto. Inoltre, la gravità con cui si verifica l'attacco è strettamente individuale.

L'ipomania è una forma più facile di mania. Questa è una condizione che potrebbe non evolvere in una malattia. Dà ad una persona un'esperienza abbastanza piacevole. Una persona si sente estremamente bene e produttiva. Tuttavia, nelle persone con disturbo bipolare, l'ipomania può trasformarsi in una sindrome maniacale o improvvisamente trasformarsi in uno stato di profonda depressione.

Lo stato di ipomania e mania

Ipomania: In un primo momento quando ci si sente all'altezza del marchio, è incredibile ... Le idee vengono in mente molto velocemente ... E come un catcher per la stella più luminosa, si attende, quando l'idea ancora migliore di quello precedente ... La timidezza scompare da qualche parte, le cose sembrano molto interessante .. La sensualità ti abbraccia interamente, il desiderio di sedurre e di essere sedotto è semplicemente impossibile resistere. Tutto il tuo essere è sopraffatto da un'inspiegabile sensazione di leggerezza, forza, prosperità, onnipotenza, euforia ... Puoi fare qualsiasi cosa ... Quando tutto cambia.

Mania: idee cominciano a sciamare in testa con grande velocità, diventano troppo ... Sentendo una confusione completa sostituisce la chiarezza ... Si diventa difficile da rispettare un ritmo così rapido ... Si nota che sono diventati smemorati. Le risate contagiose cessano di essere divertenti. I tuoi amici sembrano spaventati ... Sembra che tutto vada contro la lana ... Diventi irritabile, arrabbiato, spaventato, incontrollabile e si senta intrappolato.

Se la maggior parte del giorno stai mostrando tre o più sotto i sintomi della mania - quasi ogni giorno - per una settimana, forse hai una sindrome maniacale:

  • Traboccante sensazione di felicità, ottimismo e gioia
  • All'improvviso un umore allegro cambia irritabilità, rabbia e maleducazione
  • Irrequietezza, aumento di energia e diminuzione del bisogno di dormire
  • Discorso rapido, eccessiva loquacità
  • distrazione
  • Idea Jump
  • Forte attrazione sessuale
  • Propensione a comporre piani grandiosi e non realistici
  • Inclinazione per giudizi e decisioni sbagliate, ad esempio la decisione di smettere di lavorare
  • Autostima e pomposità sopravvalutate: credenza in possibilità irrealistiche, mente e forza; le illusioni sono possibili
  • Inclinazione al comportamento potenzialmente letale (ad esempio, eccessivo spreco, promiscuità nei rapporti sessuali, abuso di alcool o droghe, o decisioni imprudenti di lavoro)

Alcune persone con disturbo bipolare possono entrare nella fase della psicosi, che si esprime in allucinazioni. Credono in cose incredibili e non possono essere dissuase. In alcuni casi, credono di avere capacità extra e sono al di là del potere - possono persino considerarsi simili a Dio.

I sintomi della fase di depressione

Gli sbalzi d'umore acuti nel disturbo bipolare non si verificano in un certo ordine. La depressione non segue sempre la fase della mania. Il paziente può sperimentare una fase diverse volte di seguito - settimane, mesi o addirittura anni, prima che l'umore cambi. Inoltre, la gravità di ciascuna fase in ogni persona è strettamente individuale.

I periodi di depressione possono essere molto intensi. La tristezza e l'ansia influenzano ogni aspetto della vita - i pensieri, i sentimenti, il sonno, l'appetito, la salute, i rapporti con i propri cari e la capacità di funzionare pienamente e di lavorare. Se la depressione non viene curata, le condizioni del paziente peggioreranno. Sentirà di non poter affrontare questo stato d'animo.

Questo stato di depressione può essere descritto come segue:

Depressione: dubito che possa fare qualcosa di buono. Ho questa condizione, come se il mio cervello si fermasse e raggiungesse la condizione quando è diventato completamente inutile ... Ho la sensazione che qualcuno mi stia seguendo ... E non c'è speranza di cambiare questa situazione. La gente dice: "È temporaneo, presto recupererai e tutte queste avversità spariranno", tuttavia, non immaginano come mi sento, anche se cercano di convincermi del contrario. Se non riesco a sentire, muovere, pensare e sperimentare, allora perché vivere?

L'attacco di depressione si manifesta cinque o più sotto i sintomi, che si ripetono per due settimane quasi ogni giorno.

Sintomi della depressione:

  • Tristezza, ansia, irritabilità
  • Il declino delle forze
  • Sentimenti di colpa, disperazione e futilità
  • Perdita di interesse e completa indifferenza per le attività amatissime
  • Incapacità di concentrazione
  • Attacchi incontrollati di singhiozzi
  • È difficile prendere una decisione
  • Aumento del bisogno di dormire
  • insonnia
  • Differenze nell'appetito, che provocano la perdita di peso o il suo guadagno
  • Pensieri di morte o suicidio
  • Tentativi di suicidio

Se una persona è malata di sindrome maniaca e soffre di depressione, può provare illusioni su sensi di colpa e inutilità - per esempio, credenze non veritiere che una persona sia fallita o abbia commesso un crimine terribile.

Se questa condizione non viene trattata, gli attacchi di depressione possono verificarsi più spesso e sono più difficili da trattare. Possono svilupparsi in crisi di mania. Tuttavia, il trattamento aiuterà a evitare questo. Assumendo farmaci e frequentando sessioni di psicoterapia, una persona malata avrà l'opportunità di vivere una vita piena.

Sindrome maniaco: cosa hai bisogno di sapere?

Se hai intenzione di vedere un medico sulla mania bipolare, ti offriamo 10 domande che devi assolutamente chiedergli:

  • Cosa mi succede e cosa provoca la sindrome maniacale?

Il disturbo bipolare è una malattia fisica che colpisce il cervello. Ti sarà utile sapere quale squilibrio degli elementi chimici del cervello provoca la sindrome maniacale, quali situazioni stressanti possono influenzare il suo aspetto e quali metodi di trattamento esistono.

  • Quali farmaci mi aiuteranno e come funzionano?

È molto importante sapere quali farmaci stai prendendo e come funzionano, e cosa aspettarti da loro.

  • Quali effetti collaterali possono verificarsi e cosa succede se compaiono?

Qualsiasi farmaco può causare effetti collaterali, compresi quelli che sono usati per trattare la mania bipolare. In caso di problemi è necessario contattare un medico o uno psichiatra.

  • Cosa succede se ho dimenticato di prendere la pillola?

Per evitare improvvisi sbalzi d'umore è molto importante prendere la medicina rigorosamente secondo la prescrizione del medico.

  • Cosa succede se ho una sindrome maniacale?

Se hai sviluppato una sindrome maniacale, dovresti modificare la dose del farmaco o del farmaco stesso.

  • Cosa succede se smetto di assumere farmaci?

Non interrompere mai l'assunzione di farmaci senza aver prima consultato un medico.

  • Perché la psicoterapia gioca un ruolo importante nel trattamento della mania bipolare?

La psicoterapia ti aiuterà a far fronte a rapporti dolorosi, a situazioni di vita difficili che possono scatenare un attacco di mania.

  • Ci sono altri programmi che possono aiutare nel trattamento del disturbo bipolare?

Nella lotta contro il disturbo bipolare, si gioca un ruolo importante tornando al lavoro e ripristinando le relazioni. Assistenti sociali, psicoterapeuti e consulenti ti aiuteranno in questo.

  • Quanto spesso dovrei vedere un medico?

Più spesso un paziente visita un medico, maggiori sono le sue possibilità di trovare la stabilità più velocemente.

  • Come contattare un medico in una situazione critica?

Dovresti essere in grado di contattare il medico non appena ce n'è bisogno, soprattutto se le tue condizioni sono fuori controllo.

Chi contattare?

Come viene trattata la sindrome maniacale?

La sindrome maniacale è una malattia grave. Ma devi ricordare che non sei solo. Più di 2 milioni di persone negli Stati Uniti soffrono di questa malattia. A differenza della depressione, la sindrome maniacale colpisce allo stesso modo uomini e donne. E anche se il primo attacco si verifica più spesso all'età di 20 anni, i primi sintomi possono comparire nella prima infanzia.

Nonostante il fatto che durante la sua vita alcuni pazienti possano sopravvivere solo ad un attacco della malattia, questa è una malattia che dura una vita. Di solito è caratterizzato da attacchi di mania - eccessivo ed irrazionale stato di eccitazione - e depressione, con lunghi periodi di stato normale tra gli attacchi.

Sebbene i medici non capiscano ancora bene quali siano le cause della sindrome maniacale, sono molto più consapevoli di questa malattia rispetto a 10 anni fa. Questa conoscenza ha dato loro l'opportunità di scegliere un trattamento più efficace, anche se è purtroppo impossibile curare completamente questa malattia.

Se soffri di disturbo bipolare e hai tre o più dei seguenti sintomi che durano quasi una settimana quasi ogni giorno, allora forse hai una sindrome maniacale:

  • Aumento dell'attività
  • Non c'è bisogno che un sogno si senta riposato e pieno di energia
  • Emozione eccessivamente esaltata e ispirata, che ricorda uno stato di euforia
  • Pensieri vaganti
  • Discorso molto veloce o maggiore loquacità; la parola è assertiva, rumorosa e incomprensibile
  • Autostima sopravvalutata - convinzione in eccesso di opportunità, straordinarie abilità mentali e forza; può apparire idee deliranti
  • Comportamento rudimentale (ad esempio, guida veloce, relazioni sessuali indiscriminate impulsive, abuso di alcool o droghe, decisioni aziendali sbagliate, guida spensierata)
  • distrazione

Se hai quattro o più periodi di mania o depressione, allora hai un disturbo bipolare di natura ciclica.

Se hai una sindrome maniacale, il medico molto probabilmente prescriverà un rimedio neurolettico, benzodiazepina e / o litio, per prendere rapidamente il controllo della situazione e rimuovere l'aumentata attività, irritabilità e ostilità.

Inoltre, il medico può prescrivere uno stabilizzatore dell'umore. Questi farmaci consistono in un numero di farmaci che aiutano a controllare gli sbalzi d'umore, prevenire il loro riemergere e ridurre il rischio di suicidio. Di solito sono presi per un anno o più e sono costituiti da litio e un certo anticonvulsivante, come Depakot. Per controllare completamente l'attacco di mania, un medico potrebbe voler monitorare costantemente l'utente e spesso eseguire esami del sangue.

Spesso la sindrome maniacale richiede il ricovero del paziente a causa dell'alto rischio di comportamento imprevedibile e rischioso. Le persone con sindrome maniaca acuta, donne in gravidanza con mania o che non riescono a controllare l'umore con l'aiuto di stabilizzatori dell'umore, il medico può prescrivere un corso di terapia elettroconvulsiva.

Se è in terapia di mantenimento e durante questo periodo ha sviluppato una sindrome maniacale, il medico modificherà la dose del medicinale che prendete o aggiungerà un neurolettico per ridurre i sintomi.

Non i farmaci, come la psicoterapia, possono aiutare un paziente durante la terapia di mantenimento e le visite alle sue sessioni sono raccomandate per essere combinate con l'assunzione di farmaci.

Farmaci

You are reporting a typo in the following text:
Simply click the "Send typo report" button to complete the report. You can also include a comment.