^

Salute

Radiografia della clavicola in due proiezioni

, Editor medico
Ultima recensione: 20.11.2021
Fact-checked
х

Tutti i contenuti di iLive sono revisionati o verificati da un punto di vista medico per garantire la massima precisione possibile.

Abbiamo linee guida rigorose in materia di sourcing e colleghiamo solo a siti di media affidabili, istituti di ricerca accademici e, ove possibile, studi rivisti dal punto di vista medico. Nota che i numeri tra parentesi ([1], [2], ecc.) Sono link cliccabili per questi studi.

Se ritieni che uno qualsiasi dei nostri contenuti sia impreciso, scaduto o comunque discutibile, selezionalo e premi Ctrl + Invio.

Nella pratica clinica, l'imaging a raggi X rimane uno dei principali metodi di diagnostica strumentale per lesioni e malattie dell'apparato muscolo-scheletrico. Abbastanza spesso viene eseguita anche una radiografia della clavicola - l'osso tubolare accoppiato, che fa parte della cintura dell'arto superiore (cintura scapolare): mantiene l'articolazione della spalla a distanza dal torace e collega il processo brachiale (acromion) della scapola allo sterno.[1]

Indicazioni per la procedura

Le indicazioni per una radiografia di questo osso sono sintomi che danno al medico motivo di sospettare che il paziente abbia:

  • sublussazione e  lussazione della clavicola  (articolazioni sternoclavicolari o acromioclavicolari);
  • crepe o fratture della clavicola dovute a traumi;
  • cisti dell'osso del  cingolo scapolare;
  • tumori ossei, in particolare  sarcomi  o condrosarcomi;
  • osteolisi o necrosi asettica dell'estremità sternale (sternale) della clavicola.
  • osteosclerosi associata a deformazione dell'osteodistrofia;
  • infiammazione del periostio del corpo della clavicola, articolazioni acromioclavicolari o sternoclavicolari -  periostite .

Nei bambini è necessaria una radiografia della clavicola in caso di sospetta osteolisi post-traumatica, osteosarcoma, metastasi del sarcoma di Ewing. La radiografia può essere utilizzata per diagnosticare una  frattura della clavicola in un neonato durante il parto , nonché anomalie congenite (displasia / ipoplasia della clavicola o disostosi clavicolo-craniale). [2

Preparazione

Non è richiesta alcuna preparazione speciale prima di una radiografia della clavicola; il paziente deve spogliarsi fino alla vita e rimuovere tutti gli accessori metallici e i gioielli.

E la ghiandola tiroidea e l'area genitale sono protette con grembiuli con piastre di piombo.

Chi contattare?

Tecnica radiografia della clavicola

 La radiografia della clavicola viene eseguita in posizione orizzontale (sdraiata) o verticale (in piedi) - in proiezioni frontali e laterali; può essere necessaria una vista assiale della clavicola.

La tecnica per eseguire questa procedura diagnostica include il corretto posizionamento (posizione) del paziente, il posizionamento della cassetta e il centraggio del tubo radiogeno, che dovrebbe garantire l'ottenimento di un'immagine adeguata. [3]

L'immagine frontale in una proiezione posteriore diretta richiede la posa del paziente sulla schiena (le braccia dritte sono parallele al corpo); le immagini in proiezione frontale vengono scattate in posizione orizzontale (il paziente giace a pancia in giù) o in piedi (dalla schiena).

L'immagine nella proiezione assiale (distesa sulla schiena con una rotazione controlaterale della testa) consente di determinare dove sono stati spostati i frammenti ossei durante la frattura della clavicola.

Cosa si può vedere su una radiografia della clavicola?

Una radiografia di una clavicola sana / una radiografia di una clavicola normalmente fornisce un'immagine chiara (luce) del contorno del corpo osseo, delle sue estremità - lo sterno e la spalla, le articolazioni (acromioclavicolare e sternoclavicolare), nonché il processo omerale della scapola. [4]

Tutte le strutture sono anatomicamente corrette, non ci sono oscuramenti. [5]

I segni a raggi X di una frattura della clavicola includono la presenza di una zona di oscuramento sul contorno del corpo osseo sotto forma di una fessura di varie larghezze e configurazioni (che indica una violazione dell'integrità della clavicola) e uno spostamento inferiore del suo parte distale. Spesso, le fratture della clavicola sono spostate da una combinazione del peso dell'arto superiore che tira verso il basso il frammento distale e del muscolo sternocleidomastoideo che tira verso l'alto il frammento mediale. Ma in una frattura prossimale, un buon supporto del legamento previene lo spostamento. [6]

La dislocazione della clavicola ai raggi X è determinata dalla posizione del bordo inferiore della clavicola: quando l'articolazione sternoclavicolare è dislocata, l'immagine mostra lo spostamento dell'estremità sternale della clavicola verso l'alto. E con la lussazione dell'articolazione acromioclavicolare, il contorno inferiore della clavicola e il contorno inferiore del processo omerale della scapola sono allo stesso livello. [7]

Controindicazioni alla procedura

I raggi X non vengono eseguiti durante la gravidanza e l'allattamento, emorragie interne, nel periodo acuto delle malattie infettive e con la febbre. [8]

La radiografia della clavicola non dà complicazioni e non c'è bisogno di cure dopo la procedura.

Con l'avvento di altri metodi di imaging, potrebbe sorgere la domanda: quale è più informativo, un'ecografia o una radiografia della clavicola? Come sottolineano gli esperti, per la diagnosi clinica di una frattura o lussazione della clavicola, ci sono informazioni sufficienti fornite da una radiografia, ma un'ecografia delle ossa -  ecografia delle ossa  - visualizza i contorni dell'osso, la sua superficie e il strato corticale. Inoltre, l'ecografia esamina i danni a legamenti, tendini e cartilagine.

Translation Disclaimer: The original language of this article is Russian. For the convenience of users of the iLive portal who do not speak Russian, this article has been translated into the current language, but has not yet been verified by a native speaker who has the necessary qualifications for this. In this regard, we warn you that the translation of this article may be incorrect, may contain lexical, syntactic and grammatical errors.

You are reporting a typo in the following text:
Simply click the "Send typo report" button to complete the report. You can also include a comment.