^

Salute

Spray dalla rinite allergica

, Editor medico
Ultima recensione: 01.06.2018
Fact-checked
х

Tutti i contenuti di iLive sono revisionati o verificati da un punto di vista medico per garantire la massima precisione possibile.

Abbiamo linee guida rigorose in materia di sourcing e colleghiamo solo a siti di media affidabili, istituti di ricerca accademici e, ove possibile, studi rivisti dal punto di vista medico. Nota che i numeri tra parentesi ([1], [2], ecc.) Sono link cliccabili per questi studi.

Se ritieni che uno qualsiasi dei nostri contenuti sia impreciso, scaduto o comunque discutibile, selezionalo e premi Ctrl + Invio.

Un mezzo efficace di terapia locale di sensibilizzazione allergica del corpo è uno spruzzo di rinite allergica. Utilizzando questa forma preparazioni riduce significativamente secrezioni nasali (rinorrea), ridurre il prurito e starnuti, nonché alloggiare causando ostruzione nasale cronica (nasale) gonfiore delle mucose nasali con allergie stagionali (febbre da fieno) e in esacerbazione di persistente (anno) allergica freddo.

Inoltre, le indicazioni per l'uso di formulazioni di aerosol intrasalino includono la rinite vasomotoria e la pollinosi IgE-dipendenti.

trusted-source[1], [2], [3], [4], [5], [6], [7]

Nomi di spray da rinite allergica

Per ripristinare la permeabilità alterata delle pareti vascolari, ridurre l'intensità dell'edema e dell'infiammazione sierosa delle mucose nasali e secrezioni di liquidi, spray seguenti sono usati per la rinite allergica :

  • Spray ormonali da rinite allergica contenente glucocorticosteroidi: Nasobek ( Aldetsin, Beklazone, Baconase, Benorin, Clenil, ecc.); Nazarel (Flutex, Fliksonase ); Amavis; Nazonex; Budesonide (Rinocort, Tafen nasale).
  • Farmaci che bloccano i recettori H1 periferici (recettori dell'istamina): Allergodyl (Azelastine); Tizin-Alergi (Levoreakt, Histimet, Reaktin).
  • Mezzi di stabilizzazione della membrana dei mastociti: kromogeksal (Kromofarm, Kromoglin, Kromosol, Ifiral).
  • spray decongestionante (agonisti alfa-adrenergici o simpaticomimetici): Nazivin (Ksimedin, xilitolo, Nazol) Otrivin (Farmazolin Noksprey) Mucosolvan Reno Nazosprey etc.

Gli otorinolaringoiatri ritengono che i bloccanti dell'istamina H1 siano più sicuri, ma più efficaci nel ridurre l'infiammazione dei corticosteroidi. Per quanto riguarda decongestionante - decongestionanti spray da rinite allergica, che, nonostante la loro efficienza assoluta nel trattare con congestione nasale questi fondi non devono essere utilizzati più di una settimana, dal momento che la mucosa nasale non è più rispondere a loro, e un naso che cola, di solito aumenta.

Spray ormonali da rinite allergica

Farmacodinamica spruzzi di questo gruppo - è la soppressione di infiammazione analoghi sintetici di ormoni surrenali: beclometasone dipropionato ( Nasobek, Aldetsin, Beclason, Bekonaze ), fluticasone propionato ( Nazarel, Fliksonaze ), fluticasone furoato ( Amavis ), mometasone furoato ( Nasonex ) e budesonide ( budesonide, Rinocort).

In caso di contatto di tali sostanze sulla mucosa nasale si verifica non solo la soppressione della riproduzione in mastociti e basofili tessuto, ma riduce anche la produzione di mediatori di allergia e infiammazione (citochine leucotrieni, istamina, ecc) di granulociti eosinofili. La chemiotassi è anche rallentata - la promozione di cellule leucocitarie immunocompetenti nel fuoco dell'infiammazione. Di conseguenza, il gonfiore della mucosa nasale e la produzione di muco sono ridotti.

La farmacocinetica dei farmaci ormonali contro una rinite allergica è descritta prendendo in considerazione il loro assorbimento sistemico insignificante legandosi alle proteine plasmatiche (a un livello dello 0,1-1%). Quindi, le sostanze attive spray Nasobek, Baconaz, Aldetsin sono assorbite dalla mucosa nasale, e quanto entra nello stomaco e il flusso sanguigno con accuratezza è difficile da determinare. Tuttavia, due terzi dei metaboliti di GCS sono escreti dal corpo con le feci e l'urina (il periodo di emivita varia da 3 a 15 ore).

Controindicazioni all'uso di spray da rinite allergica a base di GCS:

  • ipersensibilità alle sostanze principali o ausiliarie dei preparati;
  • tubercolosi polmonare;
  • infezioni virali (HSV) e fungine (Candida albicans) nel rinofaringe;
  • età da bambini a 6 anni (Nazarel - fino a 4 anni, Nazonex - fino a 2 anni).

Nell'assegnare questi fondi, si dovrebbe tener conto della propensione dei pazienti al sangue dal naso, al danno del setto nasale, alla presenza di glaucoma, malattie della tiroide, patologie epatiche e cardiovascolari.

Nelle istruzioni per i preparativi di questo gruppo farmacologico è indicato che l' uso di spray da rinite allergica durante la gravidanza (nel primo trimestre) è proibito. Spray Nazarel, Flixonase, budesonide sono controindicati durante la gravidanza, e l'uso di Nasobeka, Amavisa e Nasonex è possibile solo in casi estremi e se i benefici attesi per la salute della madre sopra una potenziale minaccia per lo sviluppo del feto.

Effetti collaterali spray con corticosteroidi si manifesta spesso sotto forma di aumento della secchezza del naso e gli odori, irritazione e mucosa prurito, sanguinamento, mal di testa, Break (perforazione) del setto nasale.

Dosatori spray da rinite allergica SCS base: una o due iniezione in ciascun passaggio nasale (cioè, 1-2 clic sul dispenser) - una volta al giorno (durante esacerbazione della rinite allergica - due volte durante il giorno) .

Overdose spray con gli ormoni del rischio corteccia surrenale di sviluppare sintomi di Cushing, che appare faccia obesi e parte superiore del corpo, aumento dell'appetito, la comparsa di smagliature sulla pelle, la crescita eccessiva dei capelli nelle donne (sopra il labbro superiore e mento), mal di testa, aumento della pressione sanguigna, dolore nelle ossa e la loro maggiore fragilità, disturbi del sonno e depressione.

Installati interazioni farmacologiche precludono dati dell'applicazione simultanea agenti antiallergici con corticosteroidi sistemici, antibiotici antitubercolari, barbiturici, estrogeni, farmaci antiepilettici idantoina e farmaci efedrina.

Condizioni di stoccaggio : at t = 15-25 ° C; shelf life Nazarel, Fliksonaze, Amavis

Nazonex, Budesonide -3 anni, Nasobek - 4 anni.

Spray di bloccaggio del recettore H1

Effetti terapeutici spruzza ALLERGODIL (azelastina) e Tizin-Alerdzhi (Levoreakt) basata sui principi attivi - azelastina cloridrato e levocabastina, che si legano ai recettori istaminici H1 periferici ormone tessuto -Key responsabile dello sviluppo di reazioni allergiche nel corpo. Di conseguenza, vi è una inibizione del rilascio di istamina da mastociti e basofili.

Allergodil penetra nel sangue e il 93% si lega alle proteine plasmatiche, biodisponibilità - azelastina 40%; i metaboliti dopo la biotrasformazione nel fegato sono escreti nelle urine (emivita di circa 20 ore).

La levocabastina viene assorbita nel sangue in un volume minimo (meno di 40 μg dopo un singolo uso); il farmaco viene escreto immodificato attraverso i reni con un'emivita di circa 36-37 ore.

Controindicazioni all'uso di questi farmaci intranasali comprendono l'intolleranza alle sostanze che compongono i farmaci, così come l'età inferiore a 6 anni. Utilizzare spray allergodyl e Tizin-Alergi durante la gravidanza è controindicato.

I loro principali effetti collaterali : mal di testa, vertigini, nausea, irritazione della mucosa nasale, bruciore e prurito nel nasofaringe, sangue dal naso, eruzioni cutanee.

L'uso di spray intranasali : Allergodyl - 1-2 spray in entrambe le narici massimo due volte al giorno; Tizin-Alerdzhi ha lo stesso dosaggio, ma può essere usato si 4 volte durante il giorno (con ostruzione assoluta dei passaggi nasali).

Il sovradosaggio di questi medicinali può causare capogiri, abbassamento della pressione sanguigna, aumento della sonnolenza.

Gli spray per il deposito Allergodil (Azelastin) e Tizin-Alergi (Levoreakt, Histimet, Reaktin) sono considerati a temperatura ambiente, la loro durata a magazzino è di 36 mesi.

Spray dalla rinite allergica con acido cromoglicico

Antiallergica di spray nasali contenenti sodio cromoglicato, come sodio cromoglicato - kromogeksal, Kromofarm, Kromoglin, Kromosol, Ifiral - basa sulla capacità di stabilizzare membrana citoplasmatica dei mastociti, che nel processo di occorrenza ІgE-mediata reazioni allergiche sono attivati e sottoposti degranulazione con conseguente rilascio dalla cellula strutture di mediatori infiammatori, come l'istamina H1. Sodio cromoglicato evitare questo processo bloccando ricevuta nel citosol delle cellule Ca 2+ e inibizione di enzimi necessari per uscire e chemiotassi di eosinofili, neutrofili e altri.

Farmacocinetica: dopo l'ingestione di Cromohexal (o sinonimi di farmaci) sulla mucosa nasale, agisce per 4-5 ore; assorbito nel tessuto ed entra nel sangue di circa il 6-7% di cromoglicato, che non è biotrasformazione ed è eliminato dai reni durante il giorno.

Controindicazioni all'uso di farmaci con acido cromoglicico sono l'ipersensibilità, così come l'età fino a 6 anni e la gravidanza (i primi tre mesi). Gli effetti collaterali più probabili includono irritazione delle mucose, eruzioni cutanee e nausea.

Si consiglia di applicare Cromohexal fino a 4 volte al giorno - un'iniezione in ciascun passaggio nasale. I casi di overdose non sono descritti.

Condizioni di conservazione : a una temperatura non superiore a + 25 ° С; La data di scadenza è di tre anni.

Spray-anticongestanti contro la rinite allergica

Vasocostrittori meccanismo d'azione spray Nazivin (Ksimedin, xilitolo, Nazol) Otrivin (Farmazolin, Noksprey) derivati imidazolici dovuti - ossimetazolina e cloridrato xylometazoline, formula chimica dei quali differiscono solo per la presenza dell'atomo di ossigeno (y ossimetazolina). Avendo somiglianza strutturale con la endogena istidina acido α-ammino (tornitura in istamina), queste sostanze influenzano le alfa1-adrenergici pareti capillari, che porta alla loro restringimento, aumentare il flusso sanguigno e ridurre impermeabilità. Con questo diminuisce gonfiore dei tessuti nel naso e ridotta escrezione di essudato mucoso.

Farmacocinetica degli α-adrenomimetici Nazivin e Otrivin: nelle istruzioni si nota che i principi attivi di questi spray entrano nel flusso sanguigno sistemico in piccole quantità che non hanno effetti sistemici sul corpo. I derivati dell'imidazolo agiscono 10-15 minuti dopo l'iniezione dello spray e questa azione dura più di 10 ore dopo l'applicazione.

Controindicazioni Nazivin, Otrivin e tutti i loro sinonimi: rinite atrofica, il glaucoma (forma-chiusura), hanno espresso l'arteriosclerosi e ipertensione, tachicardia, tireotossicosi, una storia di chirurgia del cervello, di età inferiore ai sei anni.

Durante la gravidanza, l'uso di spray da rinite allergica, contenente ossimetazolina cloridrato o xilometazolina, è controindicato.

Tra gli effetti collaterali di questi farmaci compaiono: l'irritazione della mucosa nasale e la sua secchezza; bruciando nel naso; perdita di sensibilità e atrofia della mucosa; gonfiore, starnuti, aumento della secrezione di secrezione; così come mal di testa, aumento della pressione sanguigna, violazione del ritmo cardiaco, eccessiva eccitabilità mentale o stato depressivo.

Spray da rinite allergica Nazivin e Otrivin si consiglia di applicare non più di 2-3 volte al giorno - una iniezione in ciascuna narice. Secondo le istruzioni, la durata massima del trattamento non deve superare sette giorni consecutivi.

Va tenuto presente che un sovradosaggio di questi farmaci può portare a compromissione della funzionalità respiratoria, edema polmonare, coma e arresto cardiaco.

Nazivin e Otrivin sono incompatibili con qualsiasi farmaco intranasale, così come con tutti gli antipsicotici sistemici.

Condizioni di stoccaggio per questi prodotti: a temperatura ambiente; La data di scadenza è di tre anni.

!
Trovato un errore? Selezionalo e premi Ctrl + Invio.

Attenzione!

Per semplificare la percezione delle informazioni, questa istruzione per l'utilizzo del farmaco "Spray dalla rinite allergica" è stata tradotta e presentata in una forma speciale sulla base delle istruzioni ufficiali per l'uso medico del farmaco. Prima dell'uso leggere l'annotazione che è arrivata direttamente al farmaco.

Descrizione fornita a scopo informativo e non è una guida all'autoguarigione. La necessità di questo farmaco, lo scopo del regime di trattamento, i metodi e la dose del farmaco sono determinati esclusivamente dal medico curante. L'automedicazione è pericolosa per la tua salute.

You are reporting a typo in the following text:
Simply click the "Send typo report" button to complete the report. You can also include a comment.