^

Salute

A
A
A

Vomito del vitello

 
, Editor medico
Ultima recensione: 26.06.2018
 
Fact-checked
х

Tutti i contenuti di iLive sono revisionati o verificati da un punto di vista medico per garantire la massima precisione possibile.

Abbiamo linee guida rigorose in materia di sourcing e colleghiamo solo a siti di media affidabili, istituti di ricerca accademici e, ove possibile, studi rivisti dal punto di vista medico. Nota che i numeri tra parentesi ([1], [2], ecc.) Sono link cliccabili per questi studi.

Se ritieni che uno qualsiasi dei nostri contenuti sia impreciso, scaduto o comunque discutibile, selezionalo e premi Ctrl + Invio.

Il vomito vaginale è un sintomo dello sviluppo dell'ostruzione intestinale di varie eziologie. Di solito, tale vomito si verifica quando l'intestino spesso è ostruito, e inizia diversi giorni dopo l'insorgenza di questa patologia chirurgica acuta.

Il vomito da parte dei vitelli indica che c'è un'anomalia grave del tratto gastrointestinale - peritonite rovesciata, o ostruzione intestinale o fistola gastrointestinale.

trusted-source[1]

Le cause copremesis

La causa del vomito fecale è solitamente l'ostruzione dell'intestino crasso in forma acuta. Inoltre, in alcuni casi può anche svilupparsi a causa dell'aspetto della fistola gastrointestinale.

trusted-source[2], [3], [4], [5], [6], [7], [8], [9]

Patogenesi

Quando si blocca l'intestino in uno dei reparti del tratto gastrointestinale si forma un blocco, a causa di ciò che il contenuto dell'intestino si accumula in questo ciclo iniziale, espandendolo. Man mano che l'intestino si espande, inizia il rilascio di chinina con istamina e queste sostanze aumentano la permeabilità della parete del vaso e contribuiscono anche al processo di perdita di fluido nel tratto digestivo. In questo caso, la perdita di volume di sangue circolante può raggiungere il 30-40%. Come risultato del fatto che l'intestino aumenta meccanicamente di dimensioni, si verifica vomito, a causa del quale il corpo perde elettroliti e acqua, che successivamente porta alla disidratazione e alla rottura dell'equilibrio elettrolitico.

trusted-source[10], [11], [12], [13], [14], [15]

Sintomi copremesis

In caso di vomito, si osservano anche i seguenti sintomi: a volte il paziente ha uno svuotamento debole. Sente anche dolore, disagio e pesantezza nell'addome, e con esso c'è una sensazione di debolezza generale. Quando c'è un blocco nella parte superiore dell'intestino, spesso si osserva il vomito con i vitelli, più volte al giorno.

Complicazioni e conseguenze

L'ostruzione intestinale con vomito può causare tali conseguenze:

  • Problemi con il processo di digestione, così come con l'assorbimento di sostanze nutritive nel sangue;
  • Autointossicazione del corpo mediante prodotti di decomposizione;
  • A causa del vomito e dell'assorbimento insufficiente dell'acqua, può verificarsi disidratazione;
  • Ci possono anche sviluppare complicazioni che minacciano la vita del paziente - sepsi o peritonite.

trusted-source[16], [17], [18], [19], [20]

Diagnostica copremesis

Il medico conduce un esame esterno, che consente di identificare ciò che l'intestino nell'addome è chiaramente visibile - sporge notevolmente. Inoltre, è possibile sentire il brontolio dello stomaco in tempi di attacchi acuti. Anche nel corso del sondaggio, c'è un gonfiore locale, che si chiama sindrome di Val.

trusted-source[21], [22], [23], [24], [25]

Analisi

Dopo un esame diagnostico, il medico deve prescrivere la consegna di urina e sangue per un'analisi generale.

trusted-source[26], [27], [28], [29], [30]

Diagnostica strumentale

Vengono anche prescritte le procedure di diagnostica strumentale.

È richiesto il superamento di un esame ecografico e radiografico. L'esame con gli ultrasuoni permette di conoscere il diametro delle anse intestinali e anche di rilevare l'accumulo di liquido libero all'interno della cavità addominale - questi fattori confermano la diagnosi.

Nel reparto di chirurgia, può essere eseguita una procedura di rianalisi per studiare il passaggio del bario attraverso l'intestino. La sospensione di bario può essere vista con la fluoroscopia, che consente di stabilire il livello di ostruzione e valutare come procede la malattia. L'irrigoscopia di emergenza (clistere con bario) consente di identificare la causa della patologia nell'intestino crasso. In questo caso, il colon è completamente riempito, dopo di che la sua condizione viene valutata mediante fluoroscopia.

Colonscopia - nel processo di questa procedura, il colon viene eliminato, e quindi un endoscopio viene inserito attraverso l'ingresso anale in esso, attraverso il quale l'organo viene esaminato dall'interno. Questo metodo consente di identificare i tumori, prelevare un campione per la biopsia e condurre l'intubazione nel sito di restringimento: questa azione salverà il paziente dalle manifestazioni di una forma acuta di ostruzione intestinale. Grazie a queste procedure, l'intervento chirurgico dovuto alla malattia oncologica verrà eseguito in condizioni più confortevoli.

Se la diagnosi della malattia è molto difficile, viene eseguita una procedura laparoscopica, attraverso la puntura sulla parete addominale anteriore, all'interno viene inserito un endoscopio che consente di esaminare gli organi interni.

Chi contattare?

Trattamento copremesis

Il trattamento della malattia inizia con metodi di terapia conservativa. Inizialmente, per interrompere il vomito, al paziente viene prescritto un riposo completo, e anche per un rifiuto di tempo dal cibo. Un sondino nasogastrico viene inserito nello stomaco attraverso il naso, il che aiuta a svuotare il suo contenuto. In questo modo, smetti di vomitare.

Medicina

Durante il trattamento viene eseguita la somministrazione endovenosa di farmaci (anestetici, antispastici, antiemetici) e soluzioni. Utilizza anche prozerin: viene iniettato sotto la pelle per stimolare l'attività motoria dell'intestino.

Prozerin deve essere somministrato sotto la pelle 1-2 r. / Giorno. 1 ml di una soluzione dello 0,05%. La dose massima singola è di 0,002 g al giorno è possibile inserire non più di 0006, gli effetti collaterali del farmaco: sudorazione, ipersalivazione, dispepsia, vertigini e mal di testa, pollachiuria, visione offuscata, la lingua contrazioni muscolari e muscolo scheletrico. Il farmaco è controindicato nei ipercinesia, epilessia, ictus, e bradicardia, così come l'aterosclerosi e asma bronchiale.

Il cloruro di sodio allo 0,9% soluzione viene utilizzata in una forte perdita di liquido extracellulare (osservata quando persistente vomito), ileo, e iponatremia e ipocloremia, combinati con la disidratazione e come farmaco di disintossicazione. Controindicato in acidosi, ipernatremia e iperkaliemia, edema polmonare e cerebrale sovraccarico di liquidi extracellulari, insufficienza ventricolare sinistra in forma acuta. Tra gli effetti collaterali: iperidratazione, acidosi e ipopotassiemia.

Trattamento alternativo

La barbabietola può essere utilizzata come trattamento alternativo per il vomito in caso di ostruzione intestinale. La tintura viene preparata come segue: lessare in un tegame (5 litri), pulire 0,5 kg di barbabietola e aggiungerli all'acqua. Lasciare bollire per 45 minuti, quindi lasciare in infusione 3 ore. Poi la tintura dovrebbe essere filtrata, aggiungere ad essa 150 g di zucchero, così come il lievito (1 cucchiaino). La bevanda risultante dovrebbe essere lasciata per un giorno e quindi bere senza restrizioni in qualsiasi momento e in qualsiasi quantità.

L'ostruzione intestinale viene anche trattata con clisteri usando olio e latte. Puoi preparare un impasto per un clistere nel modo seguente: scalda 100 g di latte e sciogli 20 grammi di burro fuso. Il farmaco risultante deve essere versato nel clistere, dopodiché può essere usato per iniettare il paziente nell'ano. Successivamente, è necessario sdraiarsi sul lato sinistro per un po '(in modo che la medicina sia passata nell'intestino il più profondamente possibile). Una procedura simile dovrebbe essere eseguita prima di andare a letto (2 ore) per 3 giorni.

trusted-source[31], [32], [33], [34], [35], [36], [37], [38], [39]

Trattamento a base di erbe

Il trattamento a base di erbe aiuta anche a far fronte alle manifestazioni della malattia.

Efficace è la ricetta, che utilizza carice di sabbia e erba di San Giovanni. Per fare la medicina è necessario prendere 100 g di carice, così come 70 g di erba di San Giovanni, tritarli finemente e riempirli in un thermos (il volume del thermos deve contenere almeno 3 bicchieri d'acqua (600-650 g)). Successivamente, è necessario lasciare che le erbe aromatizzino durante la notte e drenare l'infuso la mattina successiva. La medicina deve essere assunta prima dei pasti quattro volte al giorno per 1 settimana. Una singola dose dovrebbe essere ¾ una pila. (circa 175-180 g).

Il finocchio può anche essere usato per trattare l'ostruzione intestinale. Di solito questa ricetta è usata per i bambini. Il decotto è fatto come segue: 0,5 cucchiaini. Finocchio di addormentarsi in una tazza, versare con acqua bollente, coprire e lasciare per 15-20 minuti. Bere bevande con finocchio aiuta a migliorare la peristalsi intestinale. Un'opzione alternativa è l'uso di bustine di tè con finocchio - questo è un modo più conveniente.

Omeopatia

La preparazione omeopatica di Conium è prescritta per lieve vomito o lieve peristalsi. Viene usato sotto la lingua fino a quando non viene completamente riassorbito - per una singola dose di 8 granuli al giorno, è necessario fare 5 farmaci al giorno. Il corso di trattamento dura in genere 8 settimane. Se necessario, può essere riassegnato.

Tra le controindicazioni all'assunzione del farmaco vi è un'ipersensibilità individuale a qualsiasi sostanza composta, durante la gravidanza e l'allattamento, con reni ed epilessia in forme gravi, e anche per i bambini di età inferiore ai 18 anni. Conium viene prudentemente prescritto a persone con ipotensione. Tra gli effetti collaterali sono rare manifestazioni di dermatiti o allergie. In caso di sovradosaggio, è possibile un forte abbassamento della pressione sanguigna.

Trattamento operativo

Il trattamento chirurgico dell'ostruzione intestinale viene eseguito in anestesia generale (l'anestesia endotracheale viene utilizzata attraverso l'intubazione con l'uso aggiuntivo di miorilassanti). La presenza di questa patologia comporta l'implementazione dell'incisione mediana nella cavità addominale (la sua parete anteriore) - la cosiddetta laparotomia mediana larga. Questa incisione è necessaria per un esame completo degli organi dall'interno per rivelare la causa dell'aspetto dell'ostruzione intestinale. Una volta stabilita la causa, vengono eseguite appropriate procedure chirurgiche.

L'eliminazione dell'ostruzione può essere un metodo diverso: dipende dal grado di cambiamenti che si sono verificati nell'area strozzata dell'intestino, dall'eziologia della malattia e dalle condizioni generali del paziente. Molto spesso eseguono tali procedure:

  • Durante la svolta, viene eseguita la detorsione;
  • Quando invagination, il processo di disinvagination è effettuato;
  • Se c'è un'ostruzione adesiva, viene eseguita la dissezione delle aderenze;
  • Se il blocco del calcoli biliari viene osservato a causa del calcolo ostruttivo, l'apertura intestinale viene eseguita per rimuovere questa ostruzione;
  • La parte non vitale dell'intestino o la parte interessata dal tumore viene completamente rimossa.

Prima di eseguire l'operazione, le bende delle gambe vengono eseguite con una benda elastica per prevenire il rischio di coaguli di sangue nelle vene degli stinchi.

Prevenzione

Come misura preventiva per l'apparizione della malattia o la sua recidiva, è necessario curare tempestivamente patologie che interrompono il processo di movimento del cibo attraverso il tubo digerente. Tra questi metodi sono previsti esami di routine del colon con lo scopo di rivelare la presenza di un tumore canceroso, la tempestiva eliminazione delle ernie nella parete anteriore della cavità addominale e la rimozione dei tumori rilevati nell'intestino crasso.

Dopo le operazioni eseguite nell'area addominale, il paziente deve cambiare la dieta. Il cibo dovrebbe essere consumato in piccole porzioni, ma spesso (ogni 2-3 ore). In questo caso, dovresti limitare il consumo di cibi che contengono molte fibre, nonché una varietà di spezie, poiché irritano la mucosa intestinale.

trusted-source[40], [41], [42], [43], [44], [45], [46], [47], [48]

Previsione

Il vomito cervicale è un sintomo di una malattia grave, nella quale si dovrebbe prevedere una prognosi sfavorevole. Ecco perché è estremamente importante diagnosticare l'ostruzione intestinale prima che inizi il vomito. Spesso dopo la comparsa di questo sintomo, al paziente viene diagnosticata l'oncologia intestinale all'ultimo stadio.

trusted-source[49]

È importante sapere!

Se il bambino restituisce parte della porzione dopo aver mangiato, non preoccuparti troppo di questo - i medici ritengono che il frequente rigurgito, di norma, sia una norma per i neonati e non una violazione.

Leggi di più...

!
Trovato un errore? Selezionalo e premi Ctrl + Invio.
You are reporting a typo in the following text:
Simply click the "Send typo report" button to complete the report. You can also include a comment.