^

Salute

Virus dell'influenza - cos'altro non sapevamo?

, Editor medico
Ultima recensione: 11.04.2020
Fact-checked
х

Tutti i contenuti di iLive sono revisionati o verificati da un punto di vista medico per garantire la massima precisione possibile.

Abbiamo linee guida rigorose in materia di sourcing e colleghiamo solo a siti di media affidabili, istituti di ricerca accademici e, ove possibile, studi rivisti dal punto di vista medico. Nota che i numeri tra parentesi ([1], [2], ecc.) Sono link cliccabili per questi studi.

Se ritieni che uno qualsiasi dei nostri contenuti sia impreciso, scaduto o comunque discutibile, selezionalo e premi Ctrl + Invio.

Oltre il 95% di tutte le malattie infettive acute causate da virus e batteri sono influenza e raffreddori di diversa natura. Hanno già colpito più del 15% di tutte le persone nel mondo. Sono oltre 500 milioni di persone ogni anno in tutto il mondo. Di questi, 2 milioni di persone dicono addio a questo mondo a causa dell'influenza. Perché i virus dell'influenza sono così pericolosi e quali sono?

trusted-source[1], [2], [3], [4], [5], [6]

Tali virus influenzali diversi

Per la prima volta il virus dell'influenza è stato scoperto nel 1931. Dopo 2 anni, i medici britannici lo hanno descritto ufficialmente e identificato. Tre anni dopo, i virus iniziarono a dividersi in sottospecie - ad esempio, fu identificata l'influenza con l'agente causale del virus B e nel 1947 gli scienziati isolarono il virus dell'influenza di tipo C. Quali sono i diversi tipi di virus influenzali?

Il virus dell'influenza A che causa l'influenza è uno dei più comuni. Eccita l'influenza con gravità moderata e mite. Questo virus si trasmette così facilmente da persona a persona e da animale a persona, che può infettare intere città con epidemie (soprattutto nei tempi antichi). Queste epidemie sono così grandi che gli scienziati li chiamano pandemie.

Il virus del gruppo B con diffusione è più semplice. Ad esempio, non provoca pandemie, ma può causare epidemie locali in una determinata città o villaggio. Ma ci sono molti insediamenti di questo tipo, non in uno, ma in diversi paesi. Inoltre, il virus dell'influenza A e il virus dell'influenza B non interferiscono tra loro e possono manifestarsi in modo altrettanto intenso nella stessa società umana. È vero, per il virus A è più tipico colpire gli adulti e per il virus B - i bambini. Ma né i bambini né gli adulti sono immuni dal fatto che entrambi possono viaggiare nei loro corpi.

C'è anche il virus dell'influenza C, che non è molto noto agli scienziati, nonostante tutte le novità delle moderne attrezzature. Questo virus non viene trasmesso agli animali o da loro agli esseri umani. Avendo infettato da questo virus influenzale, una persona non può nemmeno sospettare quale grave malattia abbia, perché si libera di un leggero disagio. I sintomi che si verificano con l'infezione dal virus dell'influenza C possono non apparire del tutto o possono apparire in una forma molto lieve. Il virus C può colpire una persona contemporaneamente all'influenza A

Come viene trasmesso il virus dell'influenza?

Molto facile Quindi hai starnutito, tossire, dire ciao o peggio - hanno baciato una persona infetta - e preso l'influenza proprio come lui. Per trasmissione del virus dell'influenza si considera in volo, e questo è vero per tutti e tre i virus dell'influenza. La flora che crea la malattia penetra molto rapidamente nel corpo di un'altra persona e puoi essere infettato da una distanza fino a tre metri.

Quindi non andare da solo e non condurre il bambino nella squadra, dove ci sono pazienti, e non infettare gli altri. L'isolamento del paziente è l'unico modo corretto in caso di infezione da virus dell'influenza.

Il virus dell'influenza è un nemico facile e molto ficcanaso, che è auspicabile essere evitato. È molto più facile che liberarsene dopo una settimana o due.

Come si manifesta l'influenza?

Si stima che una persona normale che è malata di influenza non è molto spesso, durante la sua vita trascorre circa un anno a letto a causa di questa malattia. In questo momento, il paziente manifesta tali sintomi di influenza come mal di testa, debolezza, debolezza, febbre, tosse, naso che cola, secchezza della mucosa della gola e del naso. Una persona si sente completamente sopraffatta dai virus che penetrano in tutti i sistemi del corpo e lo avvelenano con le tossine.

Se l' influenza dura a lungo, i virus avvelenano il corpo così tanto che una persona ha complicazioni. Questa è una violazione degli organi vitali: reni, fegato, cuore, vasi sanguigni, polmoni. Una persona immediatamente dopo l'influenza è anche malata di polmonite, meningoencefalite o tracheobronchite.

In precedenza, i virus influenzali causavano una distruzione ancora maggiore: nel 1580 gli storici registrarono un'epidemia globale di influenza, che causò molte vittime. Quindi non sapeva come affrontare il virus dell'influenza. E anche adesso, quando ci sono molte tecnologie mediche avanzate, a volte le persone muoiono a causa di questa malattia. Pertanto, vale la pena vaccinare contro l'influenza anche prima dell'altezza delle epidemie e osservare l'igiene personale, poiché il virus dell'influenza viene trasmesso da goccioline trasportate dall'aria.

You are reporting a typo in the following text:
Simply click the "Send typo report" button to complete the report. You can also include a comment.