^

Salute

A
A
A

parossistica emicrania

 
, Editor medico
Ultima recensione: 17.06.2018
 
Fact-checked
х

Tutti i contenuti di iLive sono revisionati o verificati da un punto di vista medico per garantire la massima precisione possibile.

Abbiamo linee guida rigorose in materia di sourcing e colleghiamo solo a siti di media affidabili, istituti di ricerca accademici e, ove possibile, studi rivisti dal punto di vista medico. Nota che i numeri tra parentesi ([1], [2], ecc.) Sono link cliccabili per questi studi.

Se ritieni che uno qualsiasi dei nostri contenuti sia impreciso, scaduto o comunque discutibile, selezionalo e premi Ctrl + Invio.

 

L'emicrania parossistica si manifesta con attacchi con caratteristiche dolorose e sintomi concomitanti simili a quelli con mal di testa. I sintomi distintivi sono attacchi a breve termine e la loro alta frequenza. L'emicranio parossistico è più spesso osservato nelle donne, di solito la malattia inizia nell'età adulta, ma vengono descritti anche casi nei bambini. Una caratteristica specifica di questa forma di cefalea è l'efficacia dell'indometacina. I criteri diagnostici sono presentati di seguito.

Emicranio parossistico (МКГБ-4)

  • A. Almeno 20 sequestri che soddisfano i criteri BD.
  • B. Attacchi di intenso dolore unilaterale di localizzazione orbitale, sovraorbitaria o temporale della durata di 2-30 minuti.
  • C. Il mal di testa è accompagnato da almeno uno dei seguenti sintomi:
    • iniezioni ipsilaterali di congiuntiva e / o lacrimazione;
    • nevralgia e / o rinorrea omolaterale:
    • gonfiore ipsilaterale delle palpebre;
    • sudorazione ipsilaterale della fronte e del viso;
    • miosi e / o ptosi ipsilaterale.
  • D. La prevalenza di convulsioni è più di cinque volte al giorno, a volte un po 'meno frequentemente.
  • E. Le convulsioni sono completamente prevenute dall'ingestione di indometacina in una dose terapeutica.
  • F. Non correlato ad altre cause (violazioni).

Proprio come nel fascio dolore fame, distinguere episodica (con remissioni di 1 mese o più) e forme croniche emicrania paroksizmalnoi, in cui gli attacchi si ripetono per più di 1 anno senza remissione o con remissioni di almeno 1 mese. Vi sono casi di emicrania parossistica associata a nevralgia del trigemino (la cosiddetta sindrome parossistica emicranica-zecca).

trusted-source[1], [2], [3], [4], [5], [6], [7], [8], [9]

Chi contattare?

Trattamento di parossistica e gemcranials

Terapia specifica emicrania parossistica - l'uso di indometacina (all'interno o per via rettale ad una dose di almeno 150 mg / die o almeno 100 mg sotto forma di iniezione). Per la terapia di mantenimento, anche dosi più piccole sono spesso efficaci.

Farmaci

È importante sapere!

Il mal di testa può essere il risultato di una diminuzione del volume e della pressione del liquido cerebrospinale a causa di puntura lombare o di liquorrea.

Leggi di più...

!
Trovato un errore? Selezionalo e premi Ctrl + Invio.
You are reporting a typo in the following text:
Simply click the "Send typo report" button to complete the report. You can also include a comment.