^

Salute

A
A
A

Torsione dei testicoli

 
, Editor medico
Ultima recensione: 11.04.2020
 
Fact-checked
х

Tutti i contenuti di iLive sono revisionati o verificati da un punto di vista medico per garantire la massima precisione possibile.

Abbiamo linee guida rigorose in materia di sourcing e colleghiamo solo a siti di media affidabili, istituti di ricerca accademici e, ove possibile, studi rivisti dal punto di vista medico. Nota che i numeri tra parentesi ([1], [2], ecc.) Sono link cliccabili per questi studi.

Se ritieni che uno qualsiasi dei nostri contenuti sia impreciso, scaduto o comunque discutibile, selezionalo e premi Ctrl + Invio.

La torsione testicolare è una torsione patologica del cordone spermatico causata dalla rotazione del mezorchium (pieghe tra il testicolo e la sua appendice), che porta alla menomazione o alla necrosi del tessuto testicolare.

Epidemiologia

La torsione testicolare si verifica con una frequenza di 1 su 500 pazienti nelle cliniche urologiche.

Nei primi 10 anni di vita, la torsione del testicolo è stata osservata nel 20% dei casi, e dopo 10 anni e prima della pubertà - nel 50% dei casi. Pertanto, il ruolo principale nell'eziopatogenesi delle malattie acute del testicolo nei bambini è occupato da fattori meccanici, come la torsione testicolare.

trusted-source[1], [2], [3], [4], [5], [6], [7]

Le cause torsione del testicolo

Il fattore scatenante della torsione dei testicoli può essere lesioni e lividi dello scroto, movimenti improvvisi, tensione degli addominali, che porta ad una contrazione riflessa dei muscoli che sollevano il testicolo. La mancanza di un normale attaccamento del testicolo sul fondo dello scroto - un'anomalia che si verifica durante il periodo di attacco dell'appendice al testicolo - porta a una violazione della fissazione reciproca, che comporta la separazione di queste due entità. Il testicolo è soggetto a torsioni in caso di malformazioni associate alla violazione della sua migrazione nello scroto (criptorchismo).

trusted-source[8], [9], [10]

Patogenesi

Il testicolo ruota intorno all'asse verticale. Se la rotazione dei testicoli insieme al cordone spermatico supera i 180 °, la circolazione sanguigna viene disturbata nel testicolo, si formano numerose emorragie, si verifica una trombosi venosa del cordone spermatico, si verifica un trasudato sieroso emorragico nella cavità della membrana del testicolo stesso; la pelle dello scroto diventa edematosa.

Torsione extravaginale, o sopracellulare, testicolare si verifica insieme alle sue membrane. Il testicolo in relazione al processo vaginale del peritoneo è localizzato mesoperitonealmente e la sua fissazione non è rotta. Un ruolo fondamentale nello sviluppo di questa forma di testicolare gioca un difetto di sviluppo e immaturità morfologica del funicolo spermatico e tessuti circostanti - ipertono muscolare, elevando i testicoli, gusci scioltezza cucitura insieme, un breve largo canale inguinale, che ha quasi la direzione in avanti.

La torsione testicolare intra-vaginale o intratecale (forma intravaginale) si verifica nella cavità della propria membrana vaginale. È osservato nei bambini di età superiore ai 3 anni, specialmente all'età di 10-16 anni. La torsione del testicolo si verifica come segue. Con la contrazione del muscolo che solleva il testicolo, esso, insieme ai gusci circostanti, si solleva e fa un movimento rotatorio. La rigidità e la densità delle aderenze delle membrane, così come il canale inguinale, che ricopre intimamente il cordone spermatico sotto forma di un tubo (nei bambini più grandi), non consentono al testicolo di compiere una rotazione completa intorno all'asse, quindi ad un certo punto la rotazione si arresta.

Il testicolo, che ha un lungo mesentere e, di conseguenza, ha un'elevata mobilità all'interno della cavità del processo vaginale del peritoneo, continua a ruotare per inerzia. Quindi le fibre muscolari si rilassano. Il testicolo, sollevato nella parte superiore della cavità dello scroto, è fissato e tenuto nelle sue parti convesse in posizione orizzontale. Con un'ulteriore contrazione del muscolo che solleva il testicolo, l'inversione continua. Più lungo è il mesentere e maggiore è la forza di contrazione dei muscoli che sollevano il testicolo, e maggiore è la massa del testicolo, più pronunciato è il grado di torsione.

Gli autori spiegano l'aumento della frequenza delle torsioni intranaginali durante i periodi prepuberale e puberale con un aumento sproporzionato della massa del testicolo a questa età. Ciò indica che il meccanismo della torsione intravaginale del testicolo, insieme ad altri fattori, gioca un certo ruolo nello squilibrio dell'apparato riproduttivo.

trusted-source[11], [12], [13]

Sintomi torsione del testicolo

La torsione dei sintomi del testicolo è acuta. Si manifestano con forti dolori nel testicolo, nella corrispondente metà dello scroto, che si irradiano nella zona inguinale; a volte accompagnato da nausea, vomito e stato di collassoide.

I sintomi della torsione testicolare dipendono dalla durata della malattia e dall'età del bambino. Nei neonati, la torsione del testicolo si trova più spesso durante l'esame fisico iniziale come un aumento indolore della metà dello scroto. Spesso si osserva iperemia o sbiancamento della pelle dello scroto e idrocele. I bambini sono irrequieti, urlano, rifiutano di allattare. I bambini più grandi lamentano sintomi di torsione testicolare come:  dolore nel basso ventre  e nella zona inguinale. All'anello inguinale esterno o al terzo superiore dello scroto appare una formazione dolorosa simile a un tumore. In futuro, il testicolo contorto viene sollevato e quando si tenta di sollevarlo ancora più in alto, il dolore aumenta (il sintomo di Pren).

trusted-source[14], [15]

Complicazioni di torsione testicolare e sua idratazione

Il problema della prevenzione, della diagnosi tempestiva e del trattamento delle malattie acute degli organi dello scroto è di grande importanza. Innanzitutto, il 77-87,3% dei casi sono persone in età lavorativa da 20 a 40 anni; in secondo luogo, nel 40-80% dei pazienti che hanno avuto malattie acute degli organi dello scroto, si verifica un'atrofia dell'epitelio spermatogenico e, di conseguenza,  infertilità. Il trattamento conservativo della torsione testicolare termina con atrofia del testicolo e successivamente può essere utilizzato con la rimozione del testicolo o dell'epididimo o con la sua atrofia.

Cause di  atrofia dei testicoli  dopo aver sofferto di epilessia:

  • diretto effetto dannoso del fattore eziologico sul parenchima;
  • violazione della barriera del testicolo del sangue con lo sviluppo di aggressione autoimmune;
  • sviluppo della necrosi ischemica.

Studi clinici e morfologici hanno rivelato che in tutte le forme di malattie acute degli organi dello scroto, per molti aspetti si verificano processi identici. Manifestando quadro clinico caratteristico e alterazioni tissutali neurodistrofiche. Le malattie acute dello scroto causano principalmente violazioni identiche della spermatogenesi, espresse in prospermia, violazione del contenuto della composizione microelemento dell'eiaculato, riducendo l'area del nucleo e la testa dello spermatozoo, riducendo il contenuto di DNA in esse.

La necrosi ischemica in questo caso è il risultato di un edema del parenchima, la sua albumina. Tutto ciò giustifica la tendenza negli ultimi anni al trattamento chirurgico precoce delle malattie acute degli organi dello scroto, poiché consente di eliminare rapidamente l'ischemia, rilevare la malattia nel tempo, mantenendo così la capacità funzionale del testicolo. Il trattamento chirurgico precoce è indicato per il dolore severo, lo sviluppo dell'idropisia reattiva del testicolo, l'infiammazione purulenta e la rottura sospetta degli organi di scroto, la rotazione dei testicoli, l'idratite e la sua appendice.

trusted-source[16], [17], [18], [19], [20], [21], [22]

Forme

Esistono due forme di torsione testicolare.

  • Torsione testicolare extravaginale (sopra l'attaccamento parietale del volantino del processo vaginale del peritoneo) si osserva nei bambini di età inferiore ad 1 anno;
  • Torsione testicolare intra-vaginale - si verifica più spesso nei bambini che negli adulti.

trusted-source[23], [24]

Diagnostica torsione del testicolo

È necessario raccogliere attentamente la storia della malattia. Fattori come il trauma recente allo scroto, la disuria, l'ematuria, lo scarico dall'uretra, l'attività sessuale e il tempo trascorso dall'esordio delle manifestazioni cliniche devono essere annotati.

trusted-source[25], [26], [27], [28], [29]

Diagnosi clinica della torsione testicolare

È necessario esaminare la cavità addominale, i genitali e fare  l'esame rettale. Particolare attenzione deve essere rivolta alla presenza o assenza di scariche dall'uretra, la posizione del testicolo interessato e il suo asse, presenza o assenza di un lato opposto idrocele, o la presenza di indurimento tessuto in eccesso nel testicolo o dell'epididimo, cambiamento scroto colore.

I testicoli sono di solito palpati sul bordo superiore dello scroto, che è associato all'accorciamento del cordone spermatico. La palpazione dello scroto è leggermente dolorosa. A volte quando la torsione l'appendice si trova di fronte al testicolo. Cordone seminale a causa della torsione ispessita. Successivamente, si osserva gonfiore e iperemia dello scroto. A causa del drenaggio linfatico compromesso, vi è un idrocele secondario.

trusted-source[30], [31]

Diagnosi di laboratorio di torsione testicolare

Per escludere l'infezione, è necessario fare un'analisi delle urine

trusted-source[32], [33], [34], [35], [36]

Diagnosi strumentale di torsione testicolare

Con  l'ecografia Doppler, l'  architettura del testicolo e la sua appendice sono chiaramente visibili, un medico esperto può ottenere evidenza della presenza o assenza del flusso sanguigno nel testicolo.

Echografically torsione testicolare è caratterizzato immagine parenchimale disomogeneità vicino con alternanza casuale iper e aree gipozhogennyh, ispessimento dei tessuti coprono scroto, edematosa appendice iperecogeni, un piccolo volume di un idrocele. In una fase precoce, le modifiche nella modalità scala di grigi potrebbero non essere rilevate dall'ecografia o non sono specifiche (modifica della densità dell'eco). Successivamente, viene registrato un cambiamento nella struttura (infarto e sanguinamento). In studi comparativi hanno dimostrato che con l'ehoplotnosti testicolare non modificato durante l'intervento chirurgico è un ecogenicità vitale e non uniforme o ipoecogeno dei testicoli vitali.

Tutti gli altri segni ecografici (dimensioni, afflusso di sangue e spessore della pelle dello scroto, presenza di un idrocele reattivo) sono prognostici insignificanti. È necessario utilizzare la mappatura Doppler tissutale (energia). Lo studio dovrebbe essere condotto simmetricamente per identificare modifiche minime, come, ad esempio, con torsione incompleta o risoluzione spontanea. Nell'organo interessato, il flusso sanguigno è esaurito e non viene nemmeno completamente rilevato (con l'infiammazione, il flusso sanguigno aumenta). L'eliminazione spontanea della torsione porta ad un aumento reattivo del flusso sanguigno, chiaramente visibile rispetto agli studi precedenti.

Per determinare la natura del contenuto delle membrane (sangue, essudato) eseguire diafanoscopia e puntura diagnostica.

trusted-source[37], [38]

Cosa c'è da esaminare?

Diagnosi differenziale

La diagnosi differenziale della torsione testicolare viene effettuata con l'  orchite  (infiammazione del testicolo), complicando la parotite infettiva e l'angioedema allergico. In quest'ultimo, di norma, l'intero scroto viene ingrandito, il liquido permea tutti i suoi strati, formando una bolla d'acqua sotto la pelle assottigliata.

trusted-source[39], [40], [41], [42], [43], [44], [45], [46], [47], [48], [49]

Chi contattare?

Trattamento torsione del testicolo

Trattamento non farmacologico della torsione testicolare

Nel 2-3% dei pazienti, la torsione può essere eliminata nelle prime ore della malattia. Eseguendo la rimozione manuale all'aperto.

trusted-source[50], [51], [52], [53], [54]

Disinnesto manuale esterno del testicolo

Il paziente è posizionato sul dorso e si comporta in senso opposto all'opposizione del testicolo. Va ricordato che il testicolo giusto viene ruotato in senso orario, quello sinistro contro. Una guida pratica quando si sceglie la direzione di svolgimento del testicolo è la sutura della linea mediana dello scroto. Il testicolo con tessuto scrotale viene afferrato e ruotato di 180 ° nella direzione opposta alla sutura della linea mediana della pelle dello scroto. Allo stesso tempo produce una leggera trazione sul testicolo. Dopodiché, viene abbassato e la manipolazione viene ripetuta più volte.

Con la detorsione di successo, il dolore ai testicoli scompare o diminuisce significativamente. Diventa più mobile, occupa la posizione abituale nello scroto. In caso di inefficacia della detenzione conservativa entro 1-2 minuti, la manipolazione viene interrotta e il paziente viene operato. Prima viene eseguita la detorsione e più il bambino è grande, migliore è il risultato dell'operazione.

trusted-source[55], [56], [57], [58], [59], [60], [61], [62]

Trattamento chirurgico della torsione testicolare

Se l'ecografia non può essere eseguita o se i risultati della sua applicazione sono incerti, viene indicato l'intervento chirurgico.

Con la sindrome dello scroto edematoso, è necessario un intervento chirurgico urgente, perché il testicolo è molto sensibile all'ischemia e può morire rapidamente (i cambiamenti irreversibili si verificano dopo 6 ore).

La scelta dell'accesso dipende dalla forma della svolta e dall'età del bambino. Nei neonati e nei bambini viene utilizzato l'accesso inguinale, poiché hanno una forma di torsione extravaginale. Nei bambini più grandi e negli adulti prevale la forma intravaginale, quindi l'accesso tramite lo scroto è più conveniente.

trusted-source[63], [64], [65], [66]

Tecnica per la torsione dei testicoli

In tutti i casi, il testicolo viene esposto all'albuginea, che consente un'ampia resezione e viene determinata la forma dell'inversione. Il testicolo è dislocato nella ferita, produce una distorsione e valuta la sua vitalità. Per migliorare la microcircolazione e determinare la conservazione del testicolo, si raccomanda di iniettare nella regione del cordone spermatico 10-20 ml di una soluzione di 0,25-0,5% di procaina (novocaina) con eparina sodica. Se la circolazione del sangue non migliora entro 15 minuti dopo, viene indicata un'orchiectomia. Per migliorare la circolazione sanguigna, gli impacchi termici con soluzione isotonica di cloruro di sodio vengono utilizzati per 20-30 minuti. Quando la circolazione sanguigna viene ripristinata, il testicolo acquisisce un colore normale.

Il testicolo viene rimosso solo con la sua necrosi completa. Se è difficile risolvere la questione della vitalità del testicolo colpito. YB Yudin. AF Sakhovsky consiglia di utilizzare il test test di transilluminazione sul tavolo operatorio. La traslucenza del testicolo indica la sua vitalità. In assenza di un sintomo di traslucenza, gli autori raccomandano di praticare un'incisione nella tunica testicolare al polo inferiore; il sanguinamento dai vasi di questa membrana indica la vitalità del corpo.

Il testicolo necrotizzato, nonostante le misure per migliorare la sua vascolarizzazione, non cambia colore. La pulsazione delle navi al di sotto del sito di strangolamento è assente, i vasi della tunica albug non sanguinano. Il testicolo immagazzinato viene cucito con due o tre suture al setto scroto dal legamento inferiore dell'appendice senza tensione degli elementi del cordone spermatico.

Un tubo di drenaggio viene inserito nella ferita come nell'epilensis acuta e un'irrigazione permanente con antibiotici viene stabilita per 2-3 giorni, a seconda della gravità dei cambiamenti distruttivi e del processo infiammatorio.

Nel caso di torsione testicolare con criptorchidismo dopo la detorsione, vengono eseguite le misure di cui sopra. Il testicolo atrofico viene rimosso, il testicolo vitale viene ridotto allo scroto e fissato.

Ulteriore gestione

Nel periodo postoperatorio, ai pazienti vengono prescritti sensibilizzanti, fisioterapia, farmaci che normalizzano la microcircolazione nell'organo danneggiato (blocco giornaliero di Novocain del cordone spermatico, somministrazione intramuscolare di sodio eparina, reopolyglucin, ecc.). Per ridurre la permeabilità della barriera di analisi del sangue nel periodo postoperatorio, ai pazienti viene prescritto l'acido acetilsalicilico (0,3-1,5 g al giorno) per 6-7 giorni.

Se necessario, nella seguente pratica, si può usare l'orchidopessia preventiva dal lato opposto per prevenire la torsione del testicolo in futuro.

È dimostrato che mentre il testicolo morto è conservato nel periodo a lungo termine della malattia, gli anticorpi spermatici compaiono nel corpo del paziente, la torsione testicolare si estende al testicolo controlaterale, che alla fine porta alla sterilità.

trusted-source[67], [68], [69], [70], [71]

You are reporting a typo in the following text:
Simply click the "Send typo report" button to complete the report. You can also include a comment.