^

Salute

A
A
A

Un pugno nell'occhio per un uomo

 
, Editor medico
Ultima recensione: 14.10.2019
 
Fact-checked
х

Tutti i contenuti di iLive sono revisionati o verificati da un punto di vista medico per garantire la massima precisione possibile.

Abbiamo linee guida rigorose in materia di sourcing e colleghiamo solo a siti di media affidabili, istituti di ricerca accademici e, ove possibile, studi rivisti dal punto di vista medico. Nota che i numeri tra parentesi ([1], [2], ecc.) Sono link cliccabili per questi studi.

Se ritieni che uno qualsiasi dei nostri contenuti sia impreciso, scaduto o comunque discutibile, selezionalo e premi Ctrl + Invio.

Non è difficile indovinare perché il nome della cicatrice sulla cornea - un pugno nell'occhio - è diventato un'espressione figurativa, perché il fraseologismo "come un pugno nell'occhio" viene usato quando si tratta di qualcosa che è molto inquietante e fastidioso.

La definizione medica di una macchia bianca densa sulla parte anteriore trasparente dell'occhio è il leucoma corneale. Cosa significa leikoma? In greco, il leukos è "bianco" e la cornea è il nome latino della cornea.

Secondo l'ICD-10 nella classe delle malattie oftalmiche, il codice di questa patologia è H17.0 (nella sezione - Cicatrici e opacità corneali).

Epidemiologia

Le cause più comuni di opacità corneale sono state lesioni agli occhi (50,6%), malattia retinica (15,5%), morbillo (9,5%) ed eziologia congenita (5,5%). [1]La prevalenza del leucoma della cornea è di circa lo 0,03%. [2] La prevalenza della menomazione visiva e della cecità tra i pazienti con opacità corneale era rispettivamente del 46,2% e del 19,2%. [3]

Le cause obbrobrio

Il leucoma corneale si verifica spesso con cheratite e ferita corneale a causa di una varietà di fattori, come fisico, chimico e congenito. L'opacità della cornea porta a problemi estetici. Se la cicatrice si trova nell'area dell'asse visivo, può portare alla perdita della vista e persino alla cecità funzionale. 

Nell'elenco, che include le cause più frequenti e possibili di pugno nell'occhio, gli oftalmologi hanno elencato: [4]

Fattori di rischio

Tutti i suddetti motivi si applicano simultaneamente ai fattori di rischio per il pugno nell'occhio.

Ad esempio, un grave danno penetrante all'occhio, che porta alla rottura della cornea, richiede un intervento chirurgico di emergenza: l'occhio può essere salvato, ma la formazione di cicatrici postoperatorie porta ad una progressiva opacizzazione corneale, e dopo un po 'si forma una spina bianca sull'occhio.

A proposito, va tenuto presente che l'indebolimento della vista nei casi avanzati di carenza di beta-carotene (vitamina A) può manifestarsi con l'annebbiamento della cornea. [6]. [7]

Alterazione della cornea con conseguente infiammazione può essere causata lagoftalmo (chiusura incompleta del secolo) in pazienti con paralisi del nervo facciale, blefarizmom (aumento lampeggiante a tic o sindrome di Tourette), o, al contrario, diminuita frequenza di lampeggio, per esempio, nel morbo di Parkinson, il glaucoma. [8]

È necessario aggiungere un aumentato rischio di malattie infettive infiammazione corneale lenti a contatto sterilizzati, la presenza di fattori genetici (se genere casi osservati formazione leucoma corneale), [9]e l'età (invecchiamento possibile cambiamenti morfologici struttura degenerativa stroma corneale).

Patogenesi

La struttura della proteina collagene fibre forma fibrillare corneale stroma e solfatato solfato keratan glicosaminoglicano I rappresentati tipo (i cui contenuti sono molto più elevate rispetto al tessuto cartilagineo) e proteine macromolecolari keratansulfatnymi (proteoglicani) ad alto contenuto di leucina: keratokanom, lyumikanom, osteoglitsinom. Insieme, rendono la cornea abbastanza forte, ottimamente elastica e assolutamente trasparente. Inoltre, la matrice extracellulare della  cornea  contiene glicoproteine adesive: diverse isoforme laminari e fibronectina, che tengono insieme tutti gli elementi dello strato corneo. 

La regione apicale dello stroma - la membrana di Bowman - è uno strato denso e privo di cellule tra lo stroma stesso e l'epitelio cornea, costituito principalmente da fibrille di collagene strettamente intrecciate. Quindi, la patogenesi della formazione di cicatrici sulla cornea è associata a danni a questa particolare membrana, poiché le alterazioni che non lo influenzano non lasciano cicatrici durante la guarigione. [10]

Fibronectina prodotto cheratociti corneali e keratoepitelin sintetizzata dalle cellule epiteliali e suoi fibroblasti stromali, promuovere l'adesione collagene e glicosaminoglicani solfati microfibra - per accelerare la riparazione del tessuto corneale danneggiato. La formazione di peli nell'occhio è il risultato dell'accumulo di fibre proteiche in eccesso nello stroma medio e anteriore. [11]

Inoltre, un ruolo importante di rompere processi di rimodellamento del danneggiato matrice extracellulare della cornea gioca un inconveniente cellule limbari staminali (LSC), prodotte dalla sua epitelio, nonché anomalie associate con l'espressione di enzimi extracellulari - metalloproteinasi di matrice, che sono progettati per fornire obsoleti cheratinociti (non valido) tempestiva apoptosi e differenziazione cellulare dei tessuti rigenerati.

Sintomi obbrobrio

I primi segni dell'apparizione di un collettore bianco si manifestano con una sensazione di velo davanti all'occhio colpito - se il tessuto cicatriziale è concentrato più vicino al centro.

All'inizio della formazione di leucomi sulla periferia della cornea, i sintomi sotto forma di visione ridotta appariranno più tardi, con l'aumentare dell'area di danno.

Molti pazienti lamentano un aumento della secrezione del liquido lacrimale, la comparsa di una sensazione di contaminazione dell'occhio, i punti luminosi e le linee che appaiono davanti agli occhi.

Dal momento che il tessuto cicatriziale sulla cornea non ha i capillari, non ci può essere il pugno nell'occhio rosso negli occhi. Ma la neovascolarizzazione della cornea, cioè la crescita eccessiva dei vasi sanguigni dal plesso coroideo limbare, può verificarsi. E il rossore della sclera si verifica per una serie di ragioni, in dettaglio nel materiale:  arrossamento degli occhi.

Complicazioni e conseguenze

Se la cornea è danneggiata da un'infezione o è stata ferita, la spina formata nel sito della lesione può distorcere o bloccare la luce che passa attraverso la cornea, e questo causa complicanze e conseguenze, come riduzione dell'acuità visiva e privazione dell'ambliopia.

Se la pressione intraoculare è elevata, cioè c'è un glaucoma nella storia e la spina non è molto spessa, allora può proiettare in modo significativo rispetto alla superficie corneale, e quindi si forma uno stafiloma corneale.

Un leucoma situato nella parte centrale della cornea può causare cecità.

Diagnostica obbrobrio

Ispezione con lampada a fessura -  biomicroscopia corneale  - un classico esame oftalmico  dell'occhio. [12]

Inoltre, la diagnostica strumentale viene eseguita utilizzando  la cheratometria corneale  e la tomografia ottica coerente. I campi di vista sono determinati dalla perimetria informatica; pressione misurata e intraoculare.

Diagnosi differenziale

La diagnostica differenziale è progettata per distinguere la leuku cornea dalla tonalità biancastra della pupilla associata all'appannamento della lente in una malattia come la cataratta.

Un belmus sul bianco dell'occhio (sulla sclera) non si forma, ma potrebbe esserci una formazione leggermente rialzata di un colore giallastro sul bianco dell'occhio o sulla congiuntiva (più vicina agli angoli interni degli occhi), simile a una wen sull'occhio, o, come si dice spesso, una crescita sull'occhio umano. Questa formazione di un carattere benigno si verifica nelle persone di età e si chiama pingvecula; non influisce sulla vista e, di regola, non si manifesta.

Trattamento obbrobrio

Cosa succede se c'è una spina negli occhi? Vai rapidamente da un oftalmologo (optometrista) che sa come rimuovere il pugno nell'occhio.

Solo il trattamento chirurgico può rimuovere completamente il leucoma corneale :  trapianto di cornea  o  cheratoprotesi  utilizzando un analogo sintetico della cornea (cheratoprotesi). [13]

Il trapianto di cornea, come la cheratoplastica penetrante (PK) e la cheratoplastica lamellare (LK), è un trattamento eccellente per gli occhi che vogliono riacquistare la propria acutezza visiva. Tuttavia, dopo il trapianto di cornea, molte persone accusano rigetto del trapianto e perdita cronica delle cellule endoteliali. [14]. [15]

La cheratopigmentazione (QFT) è stata usata per scopi cosmetici per secoli quando la ricostruzione visiva è inefficace. [16]Galen (131-201 dC) usava il solfato di rame per colorare il leucoma della cornea [17], [18]. Successivamente, i chirurghi hanno usato l'inchiostro indiano per sfumare le cicatrici dei pazienti con il leucoma corneale. Le lenti a contatto cosmetiche sono note per essere il metodo più comunemente utilizzato per migliorare l'estetica [19]. Tuttavia, le persone possono essere intolleranti a indossare le lenti a contatto, rifiutare una protesi per motivi psicologici o avere infiammazioni croniche e infezioni [20].

Ma nelle prime fasi della formazione della diarrea, viene utilizzata la terapia farmacologica.

Per migliorare la microcircolazione nell'occhio e migliorare la fibrinolisi, vengono utilizzati farmaci contenenti metiletilpiridinolo cloridrato:  [21]Lacmox, Emoxipin, Emoxypharm. Metodo di applicazione - instillazione nel sacco congiuntivale (tre volte al giorno, una o due gocce). La durata del trattamento è determinata dal medico. Le gocce possono causare prurito temporaneo, bruciore e arrossamento degli occhi.

Tali gocce per gli occhi dalla cataratta, come la carnosina (sevitina), taurina (Tauphon), Hilo-kea (con sodio ialuronato e dexpantenolo), ayurvedico significa  Uzala  (Ujal) può anche essere prescritto. Le gocce con glucocorticoidi, in particolare con desametasone (riduce la neovascolarizzazione e la linfangiogenesi, migliorano la funzione barriera dell'occhio)  [22],  [23]vengono utilizzate ialuronidasi. [24]

Il farmaco antitubo Collalizin (nella forma di un liofilizzato per preparare una soluzione) viene utilizzato dall'elettroforesi e dalla fonoforesi. [25]Inoltre, il trattamento fisioterapico viene effettuato utilizzando un diverso enzima proteolitico - lidaza, corticosteroidi (idrocortisone) e soluzione di ioduro di potassio.

Si consiglia di assumere vitamine, prima di tutto, acido ascorbico, (la vitamina C accelera la proliferazione delle cellule epiteliali corneali e la guarigione dei difetti epiteliali)  [26]tocoferolo acetato [27], [28]e tiamina. [29]Maggiori informazioni -  Vitamine and Vision

Va tenuto presente che il trattamento di una patologia oculare a casa non porta alla sua scomparsa e che il succo di cipolla che gocciola (mescolato con miele o latte) negli occhi è inutile e pericoloso, poiché questo "trattamento popolare" può causare ulteriore irritazione della cornea e della retina. Occhi.

Non ci sono prove cliniche di efficacia e trattamento a base di erbe, in particolare, lavaggio e annegamento degli occhi con decotti di eufrasia (Euphrasia officinalis), baffi dorati (Callisia fragrans) e blu fiordaliso (Centaurea cyanus). Sebbene queste piante medicinali, compreso il succo di cipolla,  [30]possano essere utilizzate come coadiuvanti per l'infiammazione della congiuntiva degli occhi.

Prevenzione

C'è un'altra unità fraseologica - "mantieni la pupilla dell'occhio", cioè cerca di conservare qualcosa di importante. La cornea è la struttura più importante dei nostri occhi: prima che la luce penetri nei fotorecettori della retina, deve passare attraverso la cornea e quindi deve rimanere trasparente.

La prevenzione del leucoma corneale è la diagnosi precoce e il trattamento dell'infiammazione della cornea (cheratite erpetica o batterica), occhio secco; uso di occhiali protettivi nella produzione, protezione degli occhi contro le radiazioni ultraviolette, ecc.

Previsione

Nel caso di un vecchio portafoglio, la prognosi dipende dall'efficacia del suo trattamento. Ma in termini di eziologia, la formazione di una cicatrice sulla cornea dipende direttamente dalle malattie che colpiscono la cornea, nonché dalla gravità e dalla natura del danno.

You are reporting a typo in the following text:
Simply click the "Send typo report" button to complete the report. You can also include a comment.