^

Salute

A
A
A

Voglia sulle labbra

 
, Editor medico
Ultima recensione: 17.06.2019
 
Fact-checked
х

Tutti i contenuti di iLive sono revisionati o verificati da un punto di vista medico per garantire la massima precisione possibile.

Abbiamo linee guida rigorose in materia di sourcing e colleghiamo solo a siti di media affidabili, istituti di ricerca accademici e, ove possibile, studi rivisti dal punto di vista medico. Nota che i numeri tra parentesi ([1], [2], ecc.) Sono link cliccabili per questi studi.

Se ritieni che uno qualsiasi dei nostri contenuti sia impreciso, scaduto o comunque discutibile, selezionalo e premi Ctrl + Invio.

Le voglie intime sono molte, ma quanto sono sicure? Considera quali sono i nevi, i motivi del loro aspetto, i segni di malignità e i metodi di trattamento.

Ogni persona ha delle voglie sul suo corpo. In alcuni sono piccoli e appena percettibili, quindi non causano problemi, mentre altri - grandi e richiedono cure speciali. Una talpa sulle labbra, a prima vista la gioia di una donna, ma può portare molti problemi e disagi. Tale educazione non sembra sempre esteticamente gradevole, ma il più pericoloso è che può degenerare in un tumore maligno. Per tutti i nevi, è necessario monitorare per non perdere questo processo.

Le voglie sono un eccessivo accumulo di melanina, responsabile del colore della pelle. Possono essere di diverse dimensioni e colori: da piccole macchie a grandi dossi scuri. I nevi sono congeniti e acquisiti, che a loro volta sono divisi in benigni e maligni. Le loro dimensioni dipendono dalla profondità alla quale si trova la base. Benigno: piatto o leggermente convesso. Le formazioni pigmentate sugli organi genitali hanno più spesso una struttura normale. Ma se la loro dimensione è aumentata, la forma o il colore è cambiato, allora vale la pena consultare immediatamente un dermatologo.

trusted-source[1], [2], [3]

Le cause voglie sulle labbra

Di regola, i segni di nascita appaiono a causa di determinati processi che si verificano nel corpo. Le cause possono essere associate sia a fattori congeniti sia a quelli acquisiti. Cioè, una talpa sulle grandi labbra non nasce da sola, qualcosa deve provocare il suo aspetto.

Le cause principali dei nevi sono:

  • Predisposizione genetica - neoplasie pigmentate si formano durante lo sviluppo fetale.
  • Cambiamenti nel background ormonale - un cambiamento nel livello degli ormoni nelle donne durante la pubertà, con l'assunzione di contraccettivi o durante la gravidanza.
  • Radiazione ultravioletta - il suo effetto eccessivo favorisce l'aumento della produzione di melanina, che provoca la comparsa di nevi in diverse parti del corpo o la crescita di quelli già esistenti.
  • Malattie del pancreas, GI o fegato, influenzano anche la comparsa di neoplasie cutanee.

Le talpe sulle labbra devono essere distinte dalle verruche genitali e dalle verruche, che possono fungere da sintomo di una malattia venerea. Il nevo, che viene regolarmente traumatizzato, può innescare un processo oncologico. Ad esempio, convessità o esagerazione si aggrappano a vestiti o sono feriti durante l'intimità.

Nella maggior parte dei casi, tali lesioni pigmentate sono benigne, ma sotto l'influenza di una serie di fattori possono degenerare in melanoma. Se la voglia è aumentata notevolmente, il suo colore o la sua forma sono cambiati, il dolore, le crepe o l'infiammazione sono iniziati, quindi è necessario consultare un dermatologo. In questo caso, l'intervento chirurgico è indicato per prevenire la loro malignità.

trusted-source[4], [5]

Patogenesi

La voglia sulle labbra è una neoplasia benigna formata intrauterina o nel periodo extrauterino. La sua caratteristica è la presenza di cellule del nevo. La patogenesi è associata a una violazione della migrazione dei melanoblasti negli strati basali dell'epidermide dal tubo neuroectodermico. Per questo motivo, alcune cellule rimangono nel derma, non raggiungendo l'epidermide. Le cellule che compongono la talpa sono atipiche, danneggiate, arrotondate, cioè non sono melanociti pieni. Si aderiscono liberamente l'uno all'altro, e nel loro citoplasma c'è ancora un pigmento.

Per nevi congeniti caratterizzati da una crescita lenta, che durante la pubertà generalmente cessa. Circa il 90% delle persone ha un nevo congenito, poiché molte donne si trovano di fronte alle voglie sulle labbra. Le crescite congenite sono meno spesso maligne, ma quelle acquisite sono un fenomeno raro che è soggetto a degenerazione maligna. Molto spesso questo è dovuto a traumi della pelle.

trusted-source[6], [7], [8]

Sintomi voglie sulle labbra

I nevi nella zona intima, come molte altre lesioni della pelle sono asintomatici. Cioè, il loro aspetto non è accompagnato da un aumento della temperatura corporea, mal di testa o dolori in tutto il corpo. I sintomi possono essere visti con un esame regolare della pelle. Ma ci sono una serie di segni che indicano la degenerazione dell'educazione pigmentata, considerali:

  • Aumento delle dimensioni
  • Disagio, tenerezza, bruciore e prurito nell'area della crescita
  • Cambiamento di colore
  • L'aspetto di rugosità, tubercoli e ridimensionamento
  • Vulnerabilità del contorno
  • Sanguinamento ed espettorato sulla superficie del nevo

Le voglie contengono melanociti - queste sono cellule che possono essere trasformate in melanociti. L'esame regolare del corpo rivelerà i minimi cambiamenti che si verificano con la pelle. La comparsa dei sintomi di cui sopra, è un'occasione per consultare immediatamente un medico.

Talpe sospese sulle labbra

Papillomi o moli pendenti sulle labbra sono una malformazione di colore corporeo o rosa pallido, con una dimensione di 1 mm. La crescita verrucosa sta crescendo rapidamente e può assumere la forma di cavolfiore. È possibile ottenere il virus del papilloma attraverso prodotti per l'igiene personale o attraverso una connessione vuota. A causa del contatto dell'epidermide e delle mucose danneggiate con oggetti su cui è presente un virus, si verifica un'infezione.

Le principali cause delle talpe pendenti:

  • Insufficienza ormonale nel corpo (gravidanza)
  • Il virus del papilloma
  • Caratteristiche dell'età dell'organismo (periodo puberale, vecchiaia)
  • Ridurre le proprietà protettive del sistema immunitario
  • Malattie endocrine
  • Abortirovanie
  • Rapporti sessuali spiacevoli e frequenti cambi di partner
  • Carenza di vitamine e minerali nel corpo
  • Stress e nevrosi regolari

Sono assenti malattie gravi che potrebbero provocare l'apparizione di una tale forma di crescita. Ma questo non significa che siano sicuri per gli umani. Papillomi sulle labbra possono causare il cancro. La loro crescita causa una serie di complicazioni: trauma e sanguinamento da siti patologici, disagio durante il sesso, un ostacolo al normale processo di nascita. Le neoplasie causano disagio psicologico, provocano psicosi e stati depressivi.

Le talpe sospese sulle labbra richiedono un trattamento, che inizia con una visita dal ginecologo. Il medico esamina le aree colpite e prende i test per la definizione di infezione da HIV e il virus del papilloma. Sulla base dei risultati diagnostici, viene eseguita la rimozione chirurgica.

trusted-source[9], [10]

Voglia sulle grandi labbra

Sul corpo di ogni persona ci sono neoplasie pigmentate, che possono servire da ornamento e danno disagio estetico. La talpa sulle grandi labbra può essere sia la prima che la seconda, tutto dipende dal tipo e dalle dimensioni. Considera i principali tipi di nevi che possono apparire sul grande labbro cavo:

  • Congenita - sono posti nel periodo di sviluppo intrauterino del feto, manifestato nel primo anno di vita del bambino. Sono piccoli (meno di 1,5 cm) e grandi (da 1,5 cm o più). Hanno bisogno di supervisione medica, in quanto possono trasformarsi in melanoma.
  • Appeso e verrucoso - causare disagi, che è associato a frequente traumatizzazione. Questo può portare alla loro trasformazione in una forma maligna. Di regola, sorgono a causa del papillomavirus umano. Al fine di prevenire questo processo, tali talpe vengono rimossi con vari metodi chirurgici e inviati per analisi istologiche.
  • Macchie piatte di pigmento - nella maggior parte dei casi, non rappresentano una minaccia. Ma una donna ha bisogno di osservare le loro condizioni. Se ci sono stati cambiamenti, per esempio, la talpa ha cominciato a crescere, cambiare colore o scaglie, quindi vale la pena rivolgersi a un ginecologo o dermatovenerologo.

È pericoloso rimuovere le lesioni pigmentate sulle grandi labbra, in quanto ciò può portare a gravi complicazioni.

trusted-source[11]

Una voglia nera sulle labbra

Esistono molte formazioni pigmentate che si differenziano per localizzazione, dimensioni e, ovviamente, colore. Una voglia nera sulle labbra è una rarità che richiede un'attenzione speciale. Per tali nevi, una forma arrotondata regolare e un colore uniforme sono caratteristici. Di solito compaiono durante l'infanzia e durante la pubertà possono persino scurirsi e aumentare di dimensioni.

Esistono tre tipi principali di formazioni associate alla pigmentazione nera:

  • Il nevo di melanoma è una formazione sicura, rotonda o ovale, inferiore a 5 mm. Ha una superficie liscia o a cupola e bordi distinti.
  • Nevo displastico - la sua dimensione è più di 5 mm, non una forma chiara e confini asimmetrici. Nella maggior parte dei casi ha diverse tonalità aggiuntive e un rigonfiamento al centro. Se ci sono molti di questi tumori sulle labbra e sul corpo, allora devono essere monitorati, poiché possono essere rigenerati nel melanoma.
  • Il melanoma è una neoplasia in rapido sviluppo. Nasce dai melanociti, sembra una comune voglia, ma si trasforma rapidamente. I principali sintomi di malignità: un cambiamento nelle sue dimensioni, asimmetria, intervallati da diversi colori, tenerezza, sanguinamento.

Da soli, le voglie nere sono innocue, ma se appaiono segni di cambiamenti, è necessario contattare un ginecologo o un dermatovenerologo.

trusted-source[12]

Primi segni

La talpa sulle labbra non ha sintomi che indichino il suo aspetto. Solo regolari auto-esami permetteranno di rivelare neoplasie. I nevi maltrattati possono essere regolarmente traumatizzati, il che comporta una serie di conseguenze negative.

I primi segni di mutazione di una voglia:

  • Scolorimento, aspetto di un nuovo pigmento
  • La dimensione del margine di costruzione supera i 5 mm
  • I confini sono asimmetrici e deformati
  • La struttura del punto del pigmento, la sua consistenza o forma è rotta.
  • La superficie della voglia diventa ruvida, secca, crepe e escrezioni appaiono
  • Toccare il nevo dà sensazioni dolorose

La comparsa dei segni sopra descritti è un segnale per consultare immediatamente un medico per la diagnosi di un neoplasma alterato e la prevenzione della sua degenerazione maligna.

trusted-source[13], [14], [15]

Complicazioni e conseguenze

Le voglie intime non sono solo una decorazione unica del corpo, ma anche una zona a rischio. Ciò è dovuto alla possibilità della loro trasformazione in oncologia. Le conseguenze negative si verificano se la crescita pigmentata è spesso traumatizzata, ad esempio, durante l'intimità, le procedure igieniche, indossando abiti stretti o quando si tenta di rimuoverlo da soli. Qualsiasi danno provoca sanguinamento capillare, che senza trattamento antisettico comporta complicazioni.

Se la talpa è stata ferita o strappata, la prima cosa da fare è fermare il sangue. Per questi scopi, è adatto un batuffolo di cotone o una benda. La ferita deve essere trattata con clorexidina o perossido di idrogeno. Se la talpa appesa si stacca, allora dovrebbe essere inviata allo studio, mettendolo in soluzione salina. Ed è obbligatorio rivolgersi al ginecologo o al dermatovenerologo, che ispezionerà il sito della lesione e, se necessario, rimuoverà i resti del build-up.

Per evitare gravi conseguenze, si raccomanda di seguire tali regole:

  • Se la talpa prude o prurito, quindi non bruciarlo con l'alcol, è necessario consultare un medico.
  • Se il nevo ha cambiato le dimensioni e la forma, viene mostrata la sua rimozione chirurgica, eseguita dal chirurgo.
  • Se la neoplasia si infiamma, cambia colore o inizia a sanguinare, allora è un'occasione per consultare immediatamente un oncologo.

Se una voglia è stata ferita, che non era maligna, allora non è pericolosa. Le conseguenze gravi sono causate da danni al melanoma. I resti di melanina dalla ferita possono entrare nel sangue e diffondersi in tutto il corpo, il che porterà al cancro della pelle.

trusted-source[16], [17], [18], [19]

Complicazioni

La talpa sulle labbra, come altre lesioni cutanee, richiede un'attenzione speciale. Ciò è dovuto al rischio della sua malignità. Complicazioni si verificano con esposizione prolungata alla radiazione ultravioletta, con traumi e tentativi falliti di auto-trattamento. Il fatto stesso dell'aspetto del nevo non è pericoloso. Vale la pena di essere cauti nel caso in cui tali cambiamenti si sono verificati a lui:

  • Colore cambiato, taglia
  • C'erano sensazioni dolorose
  • La pelle del nevo o vicino a esso cominciò a staccarsi, spaccarsi
  • C'era un prurito e sensazione di bruciore nella zona della lesione

Secondo le statistiche mediche, circa il 50% dei tratti genitali si sviluppa in melanoma, cioè malattia oncologica. Il rischio aumenta notevolmente se le voglie sono traumatizzate.

trusted-source[20], [21], [22]

Diagnostica voglie sulle labbra

La classificazione internazionale delle malattie della decima revisione include le voglie sui genitali in "Neoplasie" di classe 2. Considera il codice per mb 10 e le principali categorie incluse nella sua composizione:

D10-D36 Neoplasia benigna

D22 Nevo di melanoma:

  • D22.0 Nevo melanico del labbro
  • D22.1 Nevo melaniforme della palpebra, compresa l'adesione palpebrale
  • D22.2 Nevo melanico dell'orecchio e canale uditivo esterno
  • D22.3 Nevo melanico di altre e non specificate parti della faccia
  • D22.4 Nevo melanico del cuoio capelluto e del collo
  • D22.5 Nevo di melanoma del tronco
  • D22.6 Nevo melanico dell'arto superiore, compresa la regione della cintura della spalla
  • D22.7 Nevo di melanoma dell'arto inferiore, compresa la regione dell'anca
  • D22.9 Nevo melaniformi, non specificato

Quando si diagnostica un dermatologo si utilizza il classificatore sopra descritto. Questo è necessario per le indicazioni per l'intervento chirurgico e la rimozione del nevo.

Nevi di qualsiasi dimensione e localizzazione richiedono un'attenzione speciale e ispezioni regolari, questo è associato al rischio della loro degenerazione. La diagnosi si basa sui reclami e sulla raccolta dell'anamnesi del paziente. Il dermatologo stabilisce il periodo di limitazione della voglia (congenita, acquisita), la presenza di cambiamenti (colore, dimensioni, ecc.), Se le misure diagnostiche sono state precedentemente eseguite o il suo trattamento.

Consideriamo i metodi diagnostici di base usati nello studio della crescita cutanea:

  • L'analisi dalla superficie del pigmento - l'indicazione principale per la sua condotta, è il sanguinamento o il danno. Il materiale raccolto è studiato al microscopio. Ciò consente di determinare il tipo di nevo e la probabilità della sua trasformazione in melanoma.
  • Microscopia luminescente - con l'aiuto di un dermatoscopio, non solo la pelle del build-up, ma anche parte dei tessuti sani, viene presa per l'esame.
  • Diagnostica computerizzata: una voglia viene confrontata con campioni disponibili, diagnosi e prescrizioni terapeutiche.

I compiti principali della diagnosi: identificare una varietà di nevo e opzioni per la rimozione, per impedirne la trasformazione in melanoma.

trusted-source[23], [24], [25]

Analisi

La diagnostica di laboratorio delle escrescenze della pelle sui genitali, nonché su altre parti del corpo, viene eseguita da un dermatologo o dermatovenerologo. Le analisi ti permettono di conoscere lo stato del nevo e il rischio della sua degenerazione. Il paziente dovrà passare un'analisi per i marcatori on-line. Per lo studio, il sangue viene prelevato dalla vena. Questo ci permette di identificare le sostanze formate durante la trasformazione del pigmento. Con i suoi risultati, vengono prescritti ulteriori test.

Uno studio che utilizza un dermatoscopio è obbligatorio. Un olio speciale viene applicato alla talpa e trattato con uno speciale dispositivo ottico con illuminazione. Tale analisi non danneggia la pelle, ma è molto accurata, in quanto determina la struttura del nevo e la condizione degli strati profondi del derma.

trusted-source[26], [27]

Diagnostica strumentale

Per determinare il tipo di nevo, viene prestata particolare attenzione alla diagnostica strumentale. Con l'aiuto di questo metodo, vengono analizzati il diametro, la forma, il colore, la localizzazione della neoplasia e la presenza di ulteriori crescite. Consideriamo i metodi di base dello strumento:

  • istologia

Il chirurgo disinfetta la pelle, applica un anestetico locale e asporta il nevo. I materiali remoti vengono inviati al laboratorio per le indagini. Ciò consente di identificare il cancro della pelle nei primi stadi e iniziare il trattamento. L'istologia è condotta in direzione del medico o del desiderio personale del paziente. La procedura viene eseguita solo in istituti medici o laboratori.

  • biopsia

La diagnosi morfologica delle malattie della pelle viene effettuata con sospetto di processi maligni. Per la biopsia viene prelevato il tessuto, la cui rimozione non causa un significativo disagio cosmetico o funzionale. L'escissione viene eseguita con un bisturi o metodo elettrochirurgico. I piccoli nevi vengono rimossi completamente, e quelli grandi parzialmente con un pezzo di tessuto sano.

Nonostante la natura informativa delle procedure di cui sopra, il loro principale svantaggio è il trauma della voglia, che può causare l'inizio del processo maligno.

Cosa c'è da esaminare?

Diagnosi differenziale

Quando il paziente si rivolge a un dermatologo con una talpa sulle labbra, il compito principale del medico è quello di differenziare la crescita della pelle dalle formazioni patologiche. A questo scopo, vengono analizzate la condizione generale della pelle, la presenza di difetti dello sviluppo nel derma e le sue appendici, il numero di nevi e il loro aspetto. La diagnostica differenziale è complicata dal fatto che oggi ci sono circa 24 lesioni tumorali del derma che accumulano il pigmento.

Moli rispetto ai tradizionali verruca, galonevusom, Ota nevo, papilloma, condilomi, carcinoma delle cellule basali, ferro nevi cella (epitelioide), fibroma e altri tumori. Molti tipi di moli simulano un tumore. Ad esempio, le crescite congenite possono essere asimmetriche o grandi. Ma il melanoma può anche svilupparsi da loro.

Trattamento voglie sulle labbra

Se la voglia sulle labbra è causa di disagio, sia fisiologico che estetico, allora è necessario contattare un dermatovenereologo o un ginecologo. Il trattamento dipende dai risultati della diagnosi (esame con dermatoscopio, istologia, biopsia). Di norma, per la terapia usare questi metodi: chirurgico, radio-onda e laser.

Consideriamo i metodi di base del trattamento:

  • Criodistruzione: l'escrescenza viene trattata con azoto liquido, che porta alla sua morte. Al posto della ferita si forma un film sottile sotto il quale si forma un'epidermide sana. Il principale vantaggio di questo metodo è che non lascia cicatrici, non influenza il tessuto sano e non causa dolore.
  • Elettrocoagulazione: la rimozione avviene con l'esposizione a temperature elevate. Con l'aiuto di uno strumento speciale, il medico cauterizza l'accumulo. Durante la procedura, non si verificano emorragie, ma possono essere rimosse solo grandi formazioni, poiché causano sensazioni dolorose.
  • La rimozione laser è un metodo popolare, che prevede l'uso di raggi laser su qualsiasi parte del corpo. La radiazione penetra in profondità nella pelle, non lascia cicatrici o bruciature. Non è usato per trattare grandi crescite pigmentate.
  • Radiochirurgia: l'area interessata è esposta a un raggio direzionale radioattivo. Le radiazioni rimuovono la talpa, ma nel luogo della sua applicazione rimane una bruciatura da radiazioni, che si trasforma in una cicatrice. La procedura non provoca sanguinamento, ha proprietà disinfettanti. Adatto per rimuovere piccoli nevi.

Se ci sono grandi segni di nascita sulla superficie degli organi genitali, allora vengono rimossi solo chirurgicamente. Questa procedura è dolorosa, quindi viene condotta in anestesia e dura circa un'ora. Per escrescenze cutanee di piccole dimensioni, il metodo a onde radio o elettrocoagulazione è più spesso utilizzato.

Medicina

Per trattare una voglia sulle labbra è possibile e necessario, ma molti pazienti si rifiutano di farlo, ricorrendo a metodi più radicali. Le medicine non agiscono tanto velocemente quanto il laser o la criodistruzione, ma possono raggiungere i risultati desiderati. Per il trattamento applicare pomate speciali, tonici e soluzioni, che nella maggior parte dei casi agiscono allo stesso modo. I medicinali hanno le seguenti proprietà:

  • Distruzione dell'epidermide
  • Azione antinfiammatoria e antisettica
  • Azione antimicrobica e rigenerativa
  • Proprietà sollievo profondo e normalizzante della pelle

Considera un certo numero di farmaci usati per trattare le talpe intime:

  1. Solkoderm

Un farmaco esterno che provoca la mummificazione e la devitalizzazione dei tessuti alterati. Rilasciato sotto forma di soluzione in fiale da 0,2 ml.

  • Indicazioni per l'uso: trattamento di alterazioni superficiali benigne in tegumenti cutanei, nevi, verruche plantari, verruche genitali, cheratosi seborroica e actinokeratosi
  • Il trattamento viene eseguito da un medico o personale medico, non è consigliabile applicare la soluzione alla pelle da soli. Nel kit con fiale c'è un applicatore speciale (tubo). Con il suo aiuto, la soluzione viene applicata direttamente sul sito della lesione, avendo pre-trattato la pelle con alcool. Dopo aver applicato la soluzione, è necessario attendere che si asciughi. Dopo 3-5 minuti l'area trattata assumerà un colore giallo o grigio-biancastro. Se ciò non accade, la procedura viene ripetuta. Alla volta, è possibile elaborare non più di 4-5 nevi con un'area totale di 4-5 cm. Per la rimozione completa del build-up, ci sono abbastanza coppie di procedure che vengono eseguite a intervalli di 4 settimane.
  • Gli effetti collaterali si verificano quando la soluzione colpisce le mucose. Forse arrossamento temporaneo o la comparsa di un anello ischemico intorno all'area trattata. Queste reazioni non richiedono l'eliminazione. Ma se ci sono pronunciate reazioni cutanee che non passano da sole, allora usano pomate steroidee o anestetiche. L'uso improprio del prodotto può causare ustioni cutanee. Quando entra negli occhi o nelle mucose, vengono lavati con una soluzione di bicarbonato di sodio all'1% o acqua pura.
  • Solkoderm è controindicato in: lesioni cutanee maligne soggette a metastasi, per rimuovere lentiggini e cicatrici cheloidi, con aumento della formazione di tessuto cicatriziale. La soluzione non è raccomandata per l'uso durante la gravidanza, in quanto vi sono rischi di sviluppare reazioni avverse gravi.
  • In caso di sovradosaggio, cioè quando si applica una grande quantità di soluzione a tessuti sani, si possono sviluppare ulcere e ustioni. Per il loro trattamento, viene mostrata la terapia standard per tali lesioni.
  1. Stefalin

Unguento su base vegetale per rimuovere talpe, verruche e papillomi. La composizione del farmaco include la raccolta di infiorescenze e radici a base di erbe, grazie alle quali è prevista un'elevata capacità penetrante. Prima di applicare il prodotto sulla pelle, la fiala con l'unguento deve essere scossa completamente. Il farmaco viene applicato alle voglie 30-60 minuti prima del sonno, poiché dopo il trattamento l'area trattata è controindicata per essere bagnata per 4 ore. La procedura viene eseguita una volta al giorno fino alla completa rimozione del difetto.

  1. Verrukatsid

Un farmaco ad alta concentrazione di fenolo, che causa la coagulazione delle strutture proteiche della pelle. Le appliques cauterizzano la pelle, causando il distacco dell'accumulo. Poiché il farmaco ha un forte effetto coagulante, provoca la distruzione delle cellule virali. Il medicinale viene utilizzato per rimuovere papillomi, verruche genitali, cheratomi, verruche, cioè difetti della pelle che possono essere confusi con un nevo. La soluzione viene applicata con l'aiuto di appliqué. Di norma, sono necessarie 5 procedure per rimuovere completamente un difetto.

Gli effetti collaterali si manifestano sotto forma di reazioni allergiche e un piccolo edema nel sito di applicazione. Se il prodotto entra in contatto con tessuti sani, è possibile una bruciatura. È controindicato l'uso per la rimozione dei nevi di pigmento, escrescenze sulle mucose, ipersensibilità ai componenti del farmaco, per il trattamento di bambini e ampie lesioni cutanee. In caso di sovradosaggio, si sviluppa un'ustione dei tessuti, per il trattamento di cui è indicata la terapia sintomatica.

  1. Allineati

Immunomodulatore di applicazione topica con principio attivo è imiquimod. Dopo aver applicato una singola dose di crema sulla pelle, viene rapidamente assorbito e una piccola quantità di esso entra nel flusso sanguigno sistemico, viene espulso immediatamente dai reni.

  • Indicazioni per l'uso: trattamento di papillomi e verruche genitali sui genitali esterni e regione perianale in pazienti di età adulta. È controindicato l'uso con l'intolleranza dei componenti e per il trattamento di pazienti di età inferiore ai 18 anni.
  • La crema viene applicata uno strato sottile sulla superficie pulita del build-up fino a quando non viene completamente assorbito. La procedura viene eseguita 3 volte a settimana, preferibilmente prima di coricarsi, poiché il medicinale non può essere lavato per 6-10 ore. Il prodotto non deve essere applicato sotto la benda e utilizzato per più di 16 settimane.
  • L'applicazione esterna non causa un sovradosaggio sistemico, poiché Aldara ha un basso assorbimento. L'uso durante la gravidanza non è raccomandato, ma è possibile solo se il beneficio per la madre è superiore ai potenziali rischi per il feto.
  • Gli effetti collaterali sono rari. I pazienti possono manifestare reazioni allergiche, bruciore cutaneo e prurito. Per eliminare le manifestazioni locali, la crema deve essere lavata via con acqua e sapone e continuare la terapia.

Tutti i farmaci sono usati solo per scopi medici. Il dermatologo seleziona il rimedio più efficace e sicuro e fornisce raccomandazioni sul suo utilizzo.

Trattamento alternativo

Un'alternativa alla medicina classica è un trattamento alternativo. È usato per molti problemi, tra cui i segni di nascita sulle labbra. Considera le ricette popolari usate per trattare i nevi:

  • Ogni giorno, applica miele alla formazione pigmentata, questo ti aiuterà a scolorirlo. Il succo delle cipolle ha le stesse proprietà. Bisogna fare attenzione quando lo si usa, in quanto è possibile ottenere una bruciatura del muco.
  • L'olio di ricino è efficace non solo con le talpe, ma anche con i papillomi. Applicare l'olio ogni giorno al mattino e alla sera. L'effetto desiderato arriva in un mese di procedure regolari.
  • Mescolare 100 ml di aceto di mele con 5 gocce di olio essenziale di limone. La miscela deve essere applicata sul nevo 2 volte al giorno, preferibilmente al mattino e prima di coricarsi.
  • Buccia di ravanello nero e tagliare in una pappa. Il prodotto viene applicato sulla pelle 3-4 volte al giorno fino a quando il difetto scompare completamente.
  • 1-2 spicchi d'aglio tritati, mescolare con un cucchiaio di aceto e farina. Il risultato dovrebbe essere un impasto compatto. Prendi un cerotto e fai un buco per le dimensioni di una voglia, questo proteggerà il tessuto sano. Incolla il cerotto sulla pelle, e sulla talpa, attacca l'impasto, incollato sopra con un altro cerotto. Dopo 1-2 giorni, rimuovere la benda.
  • Sorseggiare la mela acida su una grattugia e mescolare con miele 1: 1. Stendi la talpa con questa mistura e coprila con un cerotto, lasciandola per la notte. La procedura dovrebbe essere eseguita entro tre giorni.

Utilizzare le ricette sopra descritte senza consultare un medico non è raccomandato. Dal momento che trattamenti imprecisi o lesioni accidentali ai nevi intimi possono portare a gravi conseguenze.

trusted-source[28]

Trattamento a base di erbe

Per rimuovere talpe su diverse parti del corpo utilizzare una varietà di metodi, ma un'attenzione particolare dovrebbe essere rivolta al trattamento delle erbe. Considera le efficaci ricette della fitoterapia:

  • Nella stagione di fioritura dei denti di leone, scavare la radice della pianta. Deve essere accuratamente risciacquato e schiacciato in una pappa. I mezzi ricevuti per rivolgersi nella forma di un comprime a un nevo per 1-2 ore. Con procedure regolari, dopo 7-10 giorni, inizia ad asciugarsi e scompare.
  • Il succo di erba celidonia è il rimedio più popolare per il trattamento delle neoplasie pigmentate. Tagliare il gambo della pianta e applicare il succo sulla crescita, durante la procedura si consiglia di legare il nevo con un filo e tirarlo verso il basso mentre si asciuga. Con l'uso corretto e accurato di questo metodo, anche le grandi voglie usciranno entro un mese.
  • Macinare il latte appena spremuto e impiattare sul sito della lesione. Sulla formazione può essere applicato il succo della pianta, che viene rilasciato quando si pota il gambo. Per il trattamento vengono eseguite 3-4 procedure.
  • Estratto di uva e pompelmo adatto per la decolorazione di talpe piatte. Dipingi una miscela di estratti 1-2 volte al giorno per una settimana.

Il trattamento con erbe e metodi di medicina alternativa deve essere coordinato con il medico curante.

Trattamento operativo

Il metodo chirurgico di trattamento di un nevo è il metodo più comune che non richiede attrezzature speciali, ma ha buoni risultati. Il trattamento chirurgico è spesso usato per rimuovere talpe convesse e sospese sulle labbra. La procedura viene eseguita con grandi neoplasie neoplastiche.

L'escissione viene eseguita con un bisturi. Il medico esegue un'incisione a frange con la cattura di una pelle sana e dello strato superficiale di cellulosa. Il vero asino viene asportato e la ferita formatasi viene suturata con una sutura cosmetica. I tessuti rimossi vengono inviati per l'istologia. L'intero punto del metodo è di eliminare il difetto in una procedura, dopo aver avvertito la sua degenerazione maligna.

Ci sono un certo numero di indicazioni per l'operazione:

  • Nevuses delle grandi dimensioni
  • Presenza o sospetto di un processo oncologico
  • Lo sversamento si è disintegrato in più parti
  • Trauma frequente
  • Problemi cosmetici

Il trattamento chirurgico non ha controindicazioni, ma non sarà effettuato se il paziente ha l'herpes genitale, malattie infettive o infiammatorie. Nonostante la sicurezza e l'efficacia del metodo chirurgico, presenta degli svantaggi:

  • Rischio di formazione di cicatrici e cicatrici cheloidi
  • Lungo periodo di riabilitazione
  • Dopo la procedura, è controindicato al sole
  • L'uso dell'anestesia: per adulti, locali e per bambini di generale

Dopo la procedura, al paziente viene dato un consiglio sulla cura della ferita. Ogni giorno la pelle deve essere trattata con perossido di idrogeno e applicare un unguento con un antibiotico sotto la benda o l'intonaco. Eseguire le procedure prima che la ferita sia completamente guarita. Se le raccomandazioni mediche non vengono osservate, possono insorgere complicazioni: infezione, comparsa di nuove macchie di pigmento, cicatrici e cicatrici cheloidi.

Prevenzione

Ad oggi, non ci sono metodi che potrebbero aiutare a proteggere la pelle dall'aspetto di talpe. La prevenzione dei nevi ha lo scopo di prevenire la loro trasformazione in melanoma. Consideriamo le sue regole di base:

  • Evitare l'esposizione prolungata alla luce solare diretta.
  • Luoghi con nevi di grandi dimensioni non dovrebbero abbronzarsi. Pertanto, con le voglie sulle labbra, rifiutare di prendere il sole nudi o rilassarsi sulle spiagge per nudisti.
  • Creme e lozioni speciali proteggono la pelle dalle scottature solari, ma non riducono il rischio di sviluppare melanoma.
  • Al minimo cambiamento dalla lesione pigmentaria, è necessario consultare un medico.

In nessun caso non automedicare e non cercare di rimuovere, strappare o tagliare la talpa. Oltre al sanguinamento, questo comporterà una serie di altre conseguenze negative.

trusted-source[29], [30], [31], [32]

Previsione

Una talpa sulle labbra con l'approccio corretto al trattamento e il rispetto di tutte le raccomandazioni mediche ha una prospettiva positiva. Se si è verificata la sua malignità, cioè una degenerazione nel melanoma, la prognosi dipende dalla diagnosi tempestiva dei cambiamenti. In questo caso, il livello di sopravvivenza è determinato dallo spessore del tumore e dal numero di strati interessati dal processo oncologico. I sottili melanomi sono ben curabili, come le talpe maligne con una struttura profonda.

trusted-source[33]

È importante sapere!

Di solito il fatto che nella talpa sulla gamba si sviluppi il cancro, indicano gli stessi segni di altri nevi - cambia forma, colore, forma, inizia a sanguinare e aumenta di dimensioni. Notando tali manifestazioni, si dovrebbe contattare immediatamente un medico.

Leggi di più...

!
Trovato un errore? Selezionalo e premi Ctrl + Invio.
You are reporting a typo in the following text:
Simply click the "Send typo report" button to complete the report. You can also include a comment.