Supposte dall'infiammazione in ginecologia

Applicando una supposta contro l'infiammazione in ginecologia, è possibile trattare molte malattie della sfera sessuale femminile che si sviluppano sotto l'influenza di microrganismi opportunistici e specifici agenti infettivi.

Le supposte antinfiammatorie vaginali contengono vari componenti attivi, il cui meccanismo d'azione è diretto sia alla causa della patologia, sia alla diminuzione dell'intensità del processo infiammatorio e dei sintomi associati.

Indicazioni Supposte per l'infiammazione nelle malattie ginecologiche

In pratica ginecologica, trattamento locale non sostituisce la terapia sistemica, ma complementare, come in alcune malattie è efficace contro l'infiammazione supposta attivare gli effetti collaterali minimi veloci e con sopprimere lo sviluppo del fuoco locale dell'infezione.

Le indicazioni cliniche per l'uso di supposte includono:

  • aspecifico vaginite (colpitis o in cui l'infiammazione delle mucose della vagina causate da patogeni opportunisti, in particolare, Staphylococcus spp, Streptococcus B, Citrobacter spp, Proteus, Klebsiella spp, Pseudomonas, Schigellae ecc ...);
  • vaginite da clamidia ( infezione urogenitale da clamidia );
  • Candidosi vulvovaginite (mughetto);
  • vaginosi batterica (infiammazione della mucosa vaginale, più spesso causata da Gardnerella vaginalis e batteri anaerobici );
  • cervicite con erosione cervicale;
  • endocervicite (infiammazione delle ghiandole endocervicali e dell'epitelio cervicale causata da stafilococchi, Escherichia coli, clamidia, Trichomonas, ecc.);
  • infiammazione delle ovaie (ooforite o annessite);
  • infiammazione delle tube di Falloppio ( salpingite ), tube di Falloppio e ovaie (salpingo-ooforite);
  • infiammazione della mucosa uterina ( endometrite ).

Per le infiammazioni causate da patogeni specifici, medici includono mughetto o candidosi (chiamati funghi lievito-come Candida albicans), clamidia (Chlamydia trachomatis) ¸ trichomoniasis (Trichomonas vaginalis), gonorrea (Neisseria gonorrhoeae), micoplasmosi (Mycoplasma spp., Ureaplasma spp.).

Modulo per il rilascio

Partendo dal fatto che le case farmaceutiche vengono offerte al mercato farmaceutico e quali farmaci sono più spesso raccomandati dai medici, è necessario indicare tali nomi di base delle supposte dall'infiammazione in ginecologia:

  • Geksinon - antisettico supposte battericida da infiammazione della cervice vagina e (acuta e cronica) dovute a batteri non specifici piogeni, clamidia, o Trichomonas.
  • Con la vulvovaginite batterica e candidosi aspecifica (mughetto), così come con la tricomoniasi vaginale, applicare Terzhinan (sotto forma di compresse vaginali).
  • La preparazione di Poliginax (sotto forma di capsule di gelatina vaginale) è destinata al trattamento delle vaginiti causate da infezioni non specifiche (streptococco e stafilococchi), infezioni miste e fungine.
  • Pimafucin (Natamicina, Primafungina) - supposte antifungine efficaci per la vaginite candidale.
  • Antisettico supposta vaginale di infiammazione, contenenti iodio - Betadine (Yodoksid, Ruvidon) - assegnato al momento della diagnosi vaginiti aspecifiche e urogenitale candidosi vulvovaginale e tricomoniasi. Vedi di più - Supposte dal mughetto
  • Supposta anti-infiammatoria a base di estratto di eucalipto L'eucalipto è indicato nei casi di vulvovaginite e cervicite aspecifiche.

Tipicamente, supposta da appendici infiammazione e dell'utero - una supposta rettale contenente non steroidei anti-infiammatori agenti, per esempio, supposte e Diclofenac Voltaren (diclofenac), Flamaks (ketoprofene) Movalis (s meloxicam) Tsefekon H (s naprossene), supposta . Con indametatsinom et al (caratteristiche farmacologiche di alcuni di questi sono descritti in dettaglio nell'articolo - Suppositories cistite ). Essi sono nominati come analgesico, come infiammazione delle ovaie, tube di Falloppio e dell'endometrio richiede farmaci sistemici per la terapia etiotropic, in particolare antibiotici.

Leggi anche le pubblicazioni - Supposta vaginale contro le infezioni e il trattamento della colite con le candele

Farmacodinamica

L'azione farmacologica che la supposta esercita sull'infiammazione della vagina e della cervice uterina è Hexicon - antisettico e battericida; Il componente attivo di questo agente è cationico polibiguanide clorexidina (sotto forma di biguconato). A livello fisiologico di acidità nel dissociazione vagina e rilascio di clorexidina catione carico positivamente che si lega a carica negativa membrane cellulari lipoproteina di batteri e provoca la distruzione. Supposte Gexicon agisce sulla maggior parte dei batteri e dei funghi gram-positivi e gram-negativi, quindi questa è una supposta efficace contro l'infiammazione.

Le compresse vaginali Terzhinan hanno contemporaneamente quattro principi attivi: composto azolico (derivato dell'imidazolico) ternidazolo, attivo contro trichomonads e gardnerella; antibiotico aminoglicosidico neomicina (che agisce principalmente su microrganismi gram-negativi); polistirolo antimicotina nistatina (fatale per C. Albicans a causa del danneggiamento delle sue membrane cellulari); corticosteroide sintetico prednisolone (riducendo l'infiammazione bloccando l'attività dei leucociti e inibendo la sintesi dei mediatori dell'infiammazione).

Va notato che la composizione del farmaco del produttore francese (Laboratoires Bouchara-Recordati) differisce da quella prodotta nella Federazione Russa e in Romania. Terjinan, utilizzato nell'UE, contiene metronidazolo (invece di terinidazolo) e non esiste affatto prednisolone.

Farmacodinamica Polygynax farmaco basato sull'azione del polipeptide antibiotico polimixina B (che distrugge la membrana dei batteri gram-negativi), già accennato in precedenza, e l'antibiotico neomicina nistatina polienico antibiotico.

Contenente nella composizione un natamicina antibiotico polieni (pimaricina) Pimafutsin agiscono solo sulla supposta C. Albicans, interrompendo l'integrità delle membrane cellulari e funghi inibendo la sintesi di composti di steroli.

Il principio attivo delle supposte Betadin è povidone-iodio, che fornisce azione battericida e antifungina grazie alla capacità di coagulare proteine di microrganismi patogeni.

E tali supposte antiinfiammatorie come Eucalyamin contengono l'1,8-cineolo (eucaliptolo), una sostanza trementina, ottenuta dalle foglie di eucalipto; la supposta aiuta ad alleviare l'infiammazione con vaginiti, vulvovaginiti e cerciviti causate da stafilococchi, streptococchi e trichomonadi.

Farmacocinetica

La farmacocinetica di questi farmaci nelle istruzioni non viene presentata. Come con la maggior parte delle supposte vaginali utilizzate in ginecologia, non è stato semplicemente studiato, perché - secondo i produttori - i loro componenti attivi non sono praticamente assorbiti e non entrano nel sangue.

Utilizzare Supposte per l'infiammazione nelle malattie ginecologiche durante la gravidanza

Non controindicato per il trattamento durante la gravidanza e l'allattamento Supposte Gexicon, Pimafucin ed Eucalymin.

Secondo le istruzioni, le supposte antiinfiammatorie di Polizinax nella terapia delle donne in gravidanza non sono state adeguatamente studiate, quindi quando vengono prescritte il ginecologo deve confrontare il rischio per il feto e il beneficio per la madre.

La supposta di Betadina non è raccomandata per l'uso nei trimestri II-III. Un vaginale tablet Terzhinan, al contrario, è possibile utilizzare con il trimestre di gravidanza II, e anche nei primi tre mesi, se, come è consuetudine di scrivere le istruzioni in medicina, i benefici potenziali per la gestante parlato di un possibile rischio di un futuro bambino. Tuttavia, Terjinan contiene prednisolone ed è risaputo che i corticosteroidi sono proibiti durante la gravidanza a causa dell'alto rischio di anomalie congenite nel feto.

Controindicazioni

Controindicazioni all'uso di supposte Geksicon, Terzhinan, Polizhinaks e Pimafucin, indicate nelle loro istruzioni, è l'ipersensibilità a qualsiasi sostanza in arrivo.

Supposte Betadine non sono applicabili non solo per l'ipersensibilità individuale allo iodio, ma anche nei disturbi della tiroide (ipertiroidismo, i tumori della tiroide, ecc), così come l'insufficienza renale grave.

Le supposte dall'infiammazione della vagina Eucalylina non hanno controindicazioni.

Effetti collaterali Supposte per l'infiammazione nelle malattie ginecologiche

Supposte di infiammazione in ginecologia - Hexicon, Terzhinan e Polygynax Pimafutsin - possono causare una reazione allergica in forma di prurito, bruciore, arrossamento e tessuto nella zona genitale.

I produttori di supposte di eucalizammina non hanno riportato alcun effetto collaterale del farmaco.

Effetti collaterali delle supposte vaginali Betadine, in aggiunta alle reazioni di cui sopra, può essere espresso nella comparsa di eruzione bollosa, che indica la tossicodermia farmaco. E in presenza di problemi con la ghiandola tiroidea, il livello degli ormoni tiroidei (ipertiroidismo) non è escluso.

Dosaggio e somministrazione

Tutte le supposte da infiammazione in ginecologia devono essere applicate per via intravaginale, inserendo profondamente nella vagina.

Hexicon - una supposta 1-2 volte al giorno per una settimana; La durata massima consentita dell'applicazione è di tre settimane.

Terzhinan - una compressa vaginale (acqua pre-impregnata) una volta al giorno per 10 giorni.

Polizinaks: una capsula vaginale al giorno (di notte), la durata d'uso non deve superare i 10-12 giorni.

Pimafucin: una candela una volta al giorno (prima di coricarsi); Il corso standard di trattamento è da tre giorni a una settimana.

Betadine - una supposta al giorno per 7-14 giorni.

L'eucaliptina può essere utilizzata fino a tre volte al giorno (una supposta).

Secondo le istruzioni ai farmaci, un sovradosaggio è possibile solo con l'uso di supposte con iodio Betadine. Il superamento della dose raccomandata può causare un gusto metallico in bocca, aumento della salivazione, gonfiore della gola, mancanza di respiro, gonfiore e problemi intestinali.

Interazioni con altri farmaci

L'interazione speciale di supposte Polizhinaks, Terzhinan, Eucalinum e Pimafucin con qualsiasi altra preparazione non è stata rivelata.

Supposta antinfiammatoria Geksikon non usato simultaneamente con preparazioni di iodio, e contenente supposte di iodio Betadin sono incompatibili con altri agenti antisettici (inclusi alcalini e contenenti cloro).

Condizioni di archiviazione

Le supposte di infiammazione in ginecologia devono essere conservate in un luogo protetto dall'umidità, a temperatura ambiente, ma non superiore a + 25 ° C.

Data di scadenza

La durata di validità di Gexikon, Terzhinan, Polizhinaks e Pimafutsin è di 3 anni; Betadin ed Evkalimin - 2 anni.

Gruppo farmacologico

Противомикробные и антисептические средства, применяемые в гинекологии
Ultima revisione di: Alexey Portnov , esperto medico, su 25.06.2018

Attenzione!

Per semplificare la percezione delle informazioni, questa istruzione per l'utilizzo del farmaco "Supposte dall'infiammazione in ginecologia" è stata tradotta e presentata in una forma speciale sulla base delle istruzioni ufficiali per l'uso medico del farmaco. Prima dell'uso leggere l'annotazione che è arrivata direttamente al farmaco.

Descrizione fornita a scopo informativo e non è una guida all'autoguarigione. La necessità di questo farmaco, lo scopo del regime di trattamento, i metodi e la dose del farmaco sono determinati esclusivamente dal medico curante. L'automedicazione è pericolosa per la tua salute.

Il portale iLive non fornisce consulenza medica, diagnosi o trattamento.
Le informazioni pubblicate sul portale sono solo di riferimento e non dovrebbero essere utilizzate senza consultare uno specialista.
Leggi attentamente le regole e norme del sito.

Copyright © 2011 - 2019 iLive. Tutti i diritti riservati.