^

Salute

A
A
A

Tubercolosi polmonare infiltrativa

 
, Editor medico
Ultima recensione: 24.06.2018
 
Fact-checked
х

Tutti i contenuti di iLive sono revisionati o verificati da un punto di vista medico per garantire la massima precisione possibile.

Abbiamo linee guida rigorose in materia di sourcing e colleghiamo solo a siti di media affidabili, istituti di ricerca accademici e, ove possibile, studi rivisti dal punto di vista medico. Nota che i numeri tra parentesi ([1], [2], ecc.) Sono link cliccabili per questi studi.

Se ritieni che uno qualsiasi dei nostri contenuti sia impreciso, scaduto o comunque discutibile, selezionalo e premi Ctrl + Invio.

La tubercolosi polmonare infiltrativa è una forma clinica di tubercolosi che si manifesta sullo sfondo di una specifica ipersensibilità del tessuto polmonare e un significativo aumento della risposta del tessuto essudativo nella zona infiammatoria.

Le caratteristiche cliniche e morfologiche della tubercolosi infiltrativa sono considerate danni polmonari diffusi con una tendenza alla rapida progressione del processo di tubercolosi.

trusted-source[1], [2], [3], [4], [5], [6], [7], [8], [9], [10]

Tubercolosi polmonare infiltrativa: epidemiologia

Le persone con tubercolosi infiltrativa sono per lo più adulti, di solito giovani. La probabilità di sviluppare una tubercolosi infiltrativa aumenta con il rilevamento poco organizzato delle forme precedenti della malattia. La tubercolosi infiltrativa viene diagnosticata nel 65-75% dei pazienti con nuova diagnosi di tubercolosi polmonare. I pazienti con questa forma costituiscono il 45-50% dei pazienti con tubercolosi attiva, osservati nei dispensari anti-TB.

Nella struttura della mortalità da tubercolosi tubercolosi infiltrativa è circa 1%. L'esito letale della malattia è osservato, principalmente, con lo sviluppo di complicazioni: polmonite caseosa, emorragia polmonare.

Che cosa causa la tubercolosi polmonare infiltrativa?

Lo sviluppo della tubercolosi infiltrativa è associato alla progressione della tubercolosi focale, alla comparsa e alla rapida espansione della zona di infiltrazione attorno ai foci di tubercolosi freschi o vecchi. La diffusione dell'infiammazione perifocale porta ad un significativo aumento del volume di danni al tessuto polmonare. Un infiltrato tubercolare è un complesso di focolai freschi o vecchi con una vasta area di infiammazione perifocale. Gli infiltrati sono più spesso localizzati nei segmenti 1-, 2 e 6 m del polmone, cioè in quei dipartimenti dove si trovano di solito focolai tubercolari.

Per localizzazione e distruzione del volume del tessuto polmonare è isolato bronholobulyarny, emozionanti 2-3 lobi polmonari, segmentale (all'interno di un segmento) e polysegmental, o condivisi, infiltrati. L'infiltrazione, che si sviluppa lungo il corso della fessura interlobare principale o aggiuntiva, è chiamata periscisurite.

Una massiccia superinfezione tubercolare, che accompagna le malattie (diabete mellito, alcolismo, tossicodipendenza, infezione da HIV) contribuisce all'intensificazione della reazione infiammatoria attorno ai fuochi . Questi fattori creano i prerequisiti per una rapida crescita del numero di popolazioni microbiche. Intorno al fuoco tubercolare, una reazione infiammatoria si sviluppa con una componente essudativa pronunciata. L'infiammazione specifica si estende oltre il lobo polmonare, il volume totale delle lesioni aumenta. Così si forma l'infiltrato fibroblastico bronchiale.

Con disturbi relativamente moderati della reattività immunologica, l'intensità dell'essudazione è relativamente piccola, l'infiltrazione cellulare è moderatamente espressa. Gli alveoli sono pieni di macrofagi, epitelioidi e plasmacellule e una quantità relativamente piccola di essudato. I cambiamenti infiammatori hanno un carattere misto essudativo-proliferativo e si diffondono relativamente lentamente. L'area dell'infiammazione tubercolare è solitamente limitata ai limiti del segmento, in esso si forma un infiltrato, che è comunemente chiamato rotondo.

Un significativo indebolimento dell'immunità locale e generale contribuisce a tassi di crescita più elevati nel numero di popolazioni microbiche. La reazione iperergica del tessuto polmonare a una vasta popolazione di micobatteri virulenti e in rapida moltiplicazione causa un essudato pronunciato. L'infiammazione perifocale è caratterizzata dalla povertà della composizione cellulare e dai segni debolmente espressi di infiammazione specifica. Gli alveoli sono riempiti con un fluido tissutale contenente principalmente neutrofili e un piccolo numero di macrofagi. Espressa una tendenza alla progressione della tubercolosi con rapido danno a molti segmenti del polmone (infiltrato simile a una nuvola). L'ulteriore progressione dei disordini immunologici è caratterizzata da un aumento dell'attività T-soppressore e dall'inibizione della HRT. Le cellule dei macrofagi muoiono formando una zona di necrosi caseosa. Le masse caseose gradualmente si sono sciolte e rilasciate nel bronco di drenaggio. Quindi nella zona di progressiva infiammazione tubercolare esiste un sito di distruzione, limitato da un tessuto polmonare alterato infiammato. Decadimento della cavità gradatamente formato, che funge da fonte di ulteriore distribuzione broncogena e linfogena di micobatteri. Il coinvolgimento nel processo patologico di quasi l'intero lobo del polmone e la formazione di molteplici cavità di decadimento nel lobo interessato testimoniano la formazione del lobite.

Nel tempo, le differenze tra i diversi infiltrati sono in gran parte perse. Con un decorso progressivo, la tubercolosi polmonare infiltrativa si trasforma in polmonite caseosa o tubercolare cavernosa.

Il tasso di regressione della tubercolosi infiltrativa dipende dalla natura dell'essudato, dalla prevalenza della lesione, dall'estensione della necrosi caseosa, dalla reattività del corpo del paziente. Infiltrati di piccola lunghezza con essudato sieroso sullo sfondo di un trattamento adeguato possono risolversi relativamente rapidamente. Con l'essudato sieroso-fibroso o emorragico, il riassorbimento si verifica più lentamente ed è combinato con lo sviluppo della fibrosi. Le masse caseose come il riassorbimento dei cambiamenti infiltrativi sono condensate e drenate. Al sito della cavità di decadimento, si forma una focalizzazione fibrosa con inclusioni di caseosi. In futuro, una cicatrice lineare o stellare può formarsi sul sito del focus.

I sintomi della tubercolosi polmonare infiltrativa

I pazienti con bronholobulyarnym o infiltrato arrotondati sintomi di infiltrativa tubercolosi polmonare lieve (stanchezza, perdita di appetito, febbre occasionale), e la malattia è spesso diagnosticata dalla visita medica di controllo.

Un infiltrato simile a una nuvola con lesioni di uno o più segmenti polmonari e periscussurite è solitamente caratterizzato da un forte esordio con sintomi marcati di intossicazione, una piccola tosse con espettorato, a volte emottisi. Il coinvolgimento nel processo patologico della pleura porta alla comparsa di dolori al petto sul lato della lesione, che sono associati a movimenti respiratori. L'ulteriore progressione dell'infiammazione tubercolare con lo sviluppo del lobite è caratterizzata da un netto peggioramento delle condizioni del paziente, aumento dell'intossicazione e sintomi respiratori.

I cambiamenti di Stethoacoustic in pazienti con bronchodilator e infiltrato rotondo, di regola, sono assenti. Con una infiltrazione simile a una nuvola, periscussurata. Lobite è possibile rivelare un accorciamento del suono della percussione sulla zona della lesione, un aumento del tremito vocale, la respirazione bronchiale. A volte ascoltano alcuni rantoli spumeggianti, piccoli e umidi, e al di sopra della cavità di disintegrazione sono instabili lievi sibili, che spesso appaiono solo sull'ispirazione dopo aver tossito il paziente.

Diagnosi della tubercolosi polmonare infiltrativa

La diagnostica a raggi X della tubercolosi polmonare infiltrativa consente di stabilire un tipo di infiltrato clinico-radiologico e una serie di dettagli della lesione.

Quando bronholobulyarnom infiltrarsi nella zona corticale dei campi polmonari, spesso in 1, 2 o 6-segmenti, identificare un oscuramento limitata spesso di bassa intensità, con contorni sfumati, fino a 3 cm. Infiltrate ha forma poligonale estendentesi verso il polmone all'inizio . La TAC può rivelare il lume e la divisione del piccolo bronco attorno al quale si è formato l'infiltrato. Il lume bronchiale è a volte pieno di masse dense caseose. Nel bronholobulyarny tomogramma infiltrarsi spesso appare come un conglomerato di diversi più o meno densa piccoli focolai Area United perifocale infiammazione.

L'infiltrazione arrotondata è rappresentata da una diminuzione limitata della forma arrotondata, principalmente di media intensità con contorni chiari ma non definiti. Nella regione succlavia, il tipo classico di infiltrato di Asmann-Redeker è localizzato.

Dalle parti mediali dell'oscurità, il percorso infiammatorio alle foglie delle radici polmonari, in cui a volte viene rivelata la proiezione del bronco drenante (il sintomo della "racchetta da tennis"). Quando l'infiltrato si rompe nelle sue regioni centrali, vengono solitamente identificate le cavità. Nelle parti inferiori dei polmoni, si possono osservare spesso fuochi di germe broncogene.

L'infiltrazione simile a una nuvola sul roentgenogram sembra un blackout irregolare. Limitato ai limiti di uno o più segmenti e senza limiti chiari. Quando l'infiltrato è localizzato nella fessura interlobare (periscisuritis), si avvicina a una forma triangolare con un bordo superiore diffuso e uno inferiore piuttosto distinto, che corre lungo la fessura intersecantesi. La TC ci consente di considerare la struttura dell'infiltrato formatosi durante la fusione di molti fuochi. Per un infiltrato simile a una nuvola è caratterizzato dalla presenza nella zona interessata di diverse piccole cavità di decadimento, tessuto polmonare compatto infiammato-limitato, possibilmente la formazione di grandi cavità.

Con l'infiltrazione lobare (lobit), la posizione e la forma dell'ombreggiatura dipendono dalla quantità di polmone interessata. Sulla scansione TC a volte il lobit viene visualizzato come una compattazione continua, quasi uniforme della frazione del lobo. Nella parte interessata, i bronchi sono deformati e parzialmente circondati da masse caseose, e anche cavità multiple di disintegrazione di diametro piccolo e medio ("a nido d'ape" o "briciole di pane"). Con la progressione del lobite, viene spesso rilevata la disseminazione focale) nel polmone opposto, principalmente nel 4 ° e 5 ° segmento.

trusted-source[11], [12], [13], [14], [15], [16], [17]

Cosa c'è da esaminare?

Chi contattare?

Farmaci

You are reporting a typo in the following text:
Simply click the "Send typo report" button to complete the report. You can also include a comment.